i nuovi strumenti del web 2.0 per lo sviluppo delle aziende 19 marzo, 26 marzo, 1 aprile 2010 Loggia dei Mercanti - Ancona
di cosa parleremo 19 marzo 2010 : conoscere, ascoltare, monitorare la rete 26 marzo 2010 : i social network: per le person...
oggi con noi.. Adriano Gasparri -  www.4everyoung.it
per cominciare.. <ul><li>ci hanno chiesto di approfondire le creative commons </li></ul><ul><li>ci hanno detto “oggi mi ha...
marketing mix The Marketing Mix  http://www.flickr.com/photos/bud_caddell/3633168889/  di  Bud Caddell  http://budcaddell....
una “nuova” comunicazione spesso le aziende non riescono a percepire questa potenzialità, forse perché abituate alle neces...
lo stato dell'arte
vantaggio competitivo le  informazioni  sono sempre più un asset su cui investire, per poter sviluppare un  vantaggio di t...
overload information
il contenuto è il re <ul><li>in ottica di  social media marketing , ogni buon contenuto deve: </li></ul><ul><li>essere ott...
cosa sono i social media?
la panacea? <ul><li>i social media  non sono  la panacea di tutti i mali: </li></ul><ul><li>si fondano sulle persone, forn...
social media marketing immagine di  claudio vaccaro
come si spostano le conversazioni
cos'è un social network?
cos'è un social network? i  social network  sono delle grandi  mappe di relazioni e contenuti . una comunicazione efficace...
i social network ed ora passiamo agli strumenti..
 
via mashable facebook graphic
<ul><li>cos'è? </li></ul><ul><li>è un social network a livello globale, gli utenti hanno un loro spazio personale in cui i...
<ul><li>tanti fan  non sono (spesso) il giusto obiettivo </li></ul><ul><li>integrazione  con altri social network per i co...
 
 
<ul><li>cos'è? </li></ul><ul><li>linkedin è il più grande social network per professionisti del web, serve per costruire o...
<ul><li>il social network  “professionale” </li></ul><ul><li>non tanto aggiornamento di stato, quanto quali sono le mie  c...
 
via mashable twitter infographic
<ul><li>cos'è? </li></ul><ul><li>micro blogging di messaggistica che permette di comunicare agli altri utenti in 140 carat...
<ul><li>Il vero  microblogging </li></ul><ul><li>non è invasivo  come, ad esempio, facebook </li></ul><ul><li>non è sempli...
 
<ul><li>ottimizzare i  contenuti  (dal titolo, alla descrizione, ai tag)‏ </li></ul><ul><li>video di qualità  significa  c...
<ul><li>cos'è? </li></ul><ul><li>social network dedicato alla condivisione di video, permette di caricare, votare, comment...
 
<ul><li>cos'è? </li></ul><ul><li>social network dedicato alle immagini e fotografie. dà la possibilità di caricare e condi...
<ul><li>tag e descrizione  per la reputazione online (e l'indicizzazione)‏ </li></ul><ul><li>sets e collections  per organ...
 
<ul><li>cos'è ? </li></ul><ul><li>social network per condividere le presentazioni di argomenti attinenti al settore in cui...
<ul><li>condividere le presentazioni  (tag e contenuti per la reputazione online)‏ </li></ul><ul><li>cercare tra le  “infi...
 
<ul><li>cos'è? </li></ul><ul><li>è un sistema di social bookmarking per la ricerca e la condivisione di bookmark. </li></u...
<ul><li>la  condivisione dei bookmark  come servizio personale e per il network </li></ul><ul><li>un servizio di  ricerca ...
 
<ul><li>cos'è? </li></ul><ul><li>servizio di life streaming dove è molto semplice e spontaneo creare conversazione. </li><...
<ul><li>“ friendfeed è Il facebook degli smart” [cit.]‏ </li></ul><ul><li>aggregatore delle identità online </li></ul><ul>...
social landscape via CMO  social landscape
contatti web site:  http://www.e-xtrategy.net corporate blog:  http://blog.e-xtrategy.net life streaming:  http://live.e-x...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

strumenti collaborativi per lo sviluppo delle aziende 2

1,921 views

Published on

Published in: Technology
0 Comments
4 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,921
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
281
Actions
Shares
0
Downloads
59
Comments
0
Likes
4
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

strumenti collaborativi per lo sviluppo delle aziende 2

  1. 1. i nuovi strumenti del web 2.0 per lo sviluppo delle aziende 19 marzo, 26 marzo, 1 aprile 2010 Loggia dei Mercanti - Ancona
  2. 2. di cosa parleremo 19 marzo 2010 : conoscere, ascoltare, monitorare la rete 26 marzo 2010 : i social network: per le persone, per l'azienda 1 aprile 2010 : utilizzare la rete internet per fare business
  3. 3. oggi con noi.. Adriano Gasparri - www.4everyoung.it
  4. 4. per cominciare.. <ul><li>ci hanno chiesto di approfondire le creative commons </li></ul><ul><li>ci hanno detto “oggi mi hai sconvolto!” </li></ul><ul><li>ci hanno detto “ho questo problema di visibilità” </li></ul><ul><li>ci hanno chiesto informazioni sull'evento in diretta </li></ul><ul><li>ci hanno inviato una tesina piena di cose utili </li></ul><ul><li>mi hanno detto che devo migliorare la dizione degli avverbi </li></ul><ul><li>e soprattutto </li></ul><ul><li>le (tante) persone (e aziende) presenti (online e offline) ci hanno fatto riflettere.. </li></ul>
  5. 5. marketing mix The Marketing Mix http://www.flickr.com/photos/bud_caddell/3633168889/ di Bud Caddell http://budcaddell.com /
  6. 6. una “nuova” comunicazione spesso le aziende non riescono a percepire questa potenzialità, forse perché abituate alle necessità e ai limiti dei media main stream che non riescono a vedere questa “nuova” comunicazione: libera. certamente questa libertà può spaventare; occorre ideare un percorso adeguato ed una strategia misurata agli strumenti che garantiranno la presenza in rete di un’azienda.
  7. 7. lo stato dell'arte
  8. 8. vantaggio competitivo le informazioni sono sempre più un asset su cui investire, per poter sviluppare un vantaggio di tipo competitivo e per interpretare in modo più efficace gli scenari internazionali. senza ombra di dubbio le informazioni producono valore e chi assume un vantaggio informativo sugli altri è nelle migliori condizioni per prendere delle decisioni che possono favorire un posizionamento ottimale.
  9. 9. overload information
  10. 10. il contenuto è il re <ul><li>in ottica di social media marketing , ogni buon contenuto deve: </li></ul><ul><li>essere ottimizzato per i motori di ricerca </li></ul><ul><li>essere scritto in un linguaggio “social media friendly” </li></ul><ul><li>creare engagement e stimolare l’audience a cui si propone </li></ul><ul><li>in ottica di content distribution , deve: </li></ul><ul><li>rivolgersi ad una nicchia (scrivere di tutto e per tutti complica solo le cose)‏ </li></ul><ul><li>produrre contenuti di alta qualità per emergere dalla massa </li></ul><ul><li>prevedere un budget per la distribuzione dei contenuti </li></ul>
  11. 11. cosa sono i social media?
  12. 12. la panacea? <ul><li>i social media non sono la panacea di tutti i mali: </li></ul><ul><li>si fondano sulle persone, forniscono libera espressione e si basano sull'economia del dono </li></ul><ul><li>il tuo brand è pronto a perdere il controllo? per poterlo mantenere bisogna avere la coscienza pulita </li></ul><ul><li>sono un modo di essere prima che di fare (l'azienda che parla alle persone non ai target)‏ </li></ul><ul><li>&quot;the difference between an audience and a community is which direction the chairs are pointing&quot; by @chrisbrogan </li></ul>
  13. 13. social media marketing immagine di claudio vaccaro
  14. 14. come si spostano le conversazioni
  15. 15. cos'è un social network?
  16. 16. cos'è un social network? i social network sono delle grandi mappe di relazioni e contenuti . una comunicazione efficace all’interno di una community è quella che sa individuare gli snodi importanti, quella che sa individuare gli impulsi che si propagano nel modo migliore, quella che monitora le reazioni e prende le giuste contro-reazioni. va da se, che occorre cambiare le regole del gioco su internet, diventando produttori di messaggi pensati per la rete , imparando ad identificare gli influenzatori e le logiche del web, imparando ad interagire con il proprio target su internet: l’innovazione non è tecnologica ma sociale, dove le persone sono la parte attiva.
  17. 17. i social network ed ora passiamo agli strumenti..
  18. 19. via mashable facebook graphic
  19. 20. <ul><li>cos'è? </li></ul><ul><li>è un social network a livello globale, gli utenti hanno un loro spazio personale in cui inserire contenuti multimendiali e testuali al quale far accedere amici. l'attività sociale e di condivisione si completa con pagine aziendali o di brand e gruppi di condivisione. </li></ul><ul><li>come può usarlo un'azienda? </li></ul><ul><li>per aprire un “spazio aziendale” dover poter conversare. </li></ul>
  20. 21. <ul><li>tanti fan non sono (spesso) il giusto obiettivo </li></ul><ul><li>integrazione con altri social network per i contenuti </li></ul><ul><li>una prospettiva: da raccoglitore di informazioni a motore di ricerca </li></ul><ul><li>gli interessi in comune legano fortemente le persone </li></ul><ul><li>la forza delle applicazioni </li></ul><ul><li>le funzioni fondamentali: </li></ul><ul><li>- tab bacheca </li></ul><ul><li>- tab info,note </li></ul><ul><li>- tab foto,video </li></ul><ul><li>- tab eventi, discussioni </li></ul><ul><li>- tab applicazioni aggiuntive </li></ul><ul><li>- commenta, mi piace, condividi </li></ul>
  21. 24. <ul><li>cos'è? </li></ul><ul><li>linkedin è il più grande social network per professionisti del web, serve per costruire o consolidare relazioni professionali. </li></ul><ul><li>come può usarlo un'azienda? </li></ul><ul><li>può essere utilizzato per creare relazioni professionali, partnership, contatti commerciali e fare ricerca del personale. </li></ul>
  22. 25. <ul><li>il social network “professionale” </li></ul><ul><li>non tanto aggiornamento di stato, quanto quali sono le mie competenze professionali </li></ul><ul><li>integrazione con altri social network per i contenuti </li></ul><ul><li>possibilità di profilare le aziende </li></ul><ul><li>i gruppi per identificare i propri interessi (professionali e non)‏ </li></ul><ul><li>le funzioni fondamentali: </li></ul><ul><li>- profilo personale </li></ul><ul><li>- contatti </li></ul><ul><li>- gruppi </li></ul><ul><li>- lavoro </li></ul><ul><li>- applicazioni </li></ul>
  23. 27. via mashable twitter infographic
  24. 28. <ul><li>cos'è? </li></ul><ul><li>micro blogging di messaggistica che permette di comunicare agli altri utenti in 140 caratteri quello che si sta facendo. nato come strumento di comunicazione personale, si sta trasformando in un mezzo di informazione su eventi, notizie, articoli ecc. </li></ul><ul><li>come può usarlo un'azienda? </li></ul><ul><li>veloci flash sulla vita quotidiana aziendale. durante lo svolgimento di eventi può essere utilizzato per la comunicazione in tempo reale (real time web) </li></ul>
  25. 29. <ul><li>Il vero microblogging </li></ul><ul><li>non è invasivo come, ad esempio, facebook </li></ul><ul><li>non è semplice creare la propria rete di followers </li></ul><ul><li>la forza dei reply, re-tweet, direct messages, favorites per fare network </li></ul><ul><li>dai valore ai tuoi tweet (link ed approfondimenti)‏ </li></ul><ul><li>racconta “live” gli eventi a cui partecipi </li></ul><ul><li>le funzioni fondamentali: </li></ul><ul><li>- profilo/messaggi diretti </li></ul><ul><li>- following/folowers </li></ul><ul><li>- liste/ricerca </li></ul><ul><li>- preferiti/retweet </li></ul>
  26. 31. <ul><li>ottimizzare i contenuti (dal titolo, alla descrizione, ai tag)‏ </li></ul><ul><li>video di qualità significa contenuto utile </li></ul><ul><li>utilizzare immediatamente i video su altri web site </li></ul><ul><li>l'importanza dei tag </li></ul><ul><li>stimolare la viralità </li></ul><ul><li>georeferenziare i video </li></ul><ul><li>le funzioni fondamentali: </li></ul><ul><li>- video </li></ul><ul><li>- preferiti </li></ul><ul><li>- playlist </li></ul>
  27. 32. <ul><li>cos'è? </li></ul><ul><li>social network dedicato alla condivisione di video, permette di caricare, votare, commentare i filmati </li></ul><ul><li>come può usarlo un'azienda? </li></ul><ul><li>per diffondere i propri video aziendali (istituzionali, di prodotto) e favorire la condivisione da parte degli utenti (viralità dell'informazione) </li></ul>
  28. 34. <ul><li>cos'è? </li></ul><ul><li>social network dedicato alle immagini e fotografie. dà la possibilità di caricare e condividere immagini e foto, che possono essere commentate dagli utenti. è possibile inoltre creare e partecipare a dei gruppi di discussione. </li></ul><ul><li>come può usarlo un'azienda? </li></ul><ul><li>può essere utilizzato per la pubblicazione di foto del team, eventi e come un archivio per il portfolio aziendale. </li></ul>
  29. 35. <ul><li>tag e descrizione per la reputazione online (e l'indicizzazione)‏ </li></ul><ul><li>sets e collections per organizzare le foto </li></ul><ul><li>utilizzare immediatamente le foto su altri web site </li></ul><ul><li>ora si possono taggare anche le persone (come facebook)‏ </li></ul><ul><li>le funzioni fondamentali: </li></ul><ul><li>- il tuo album </li></ul><ul><li>- raccolte e set </li></ul><ul><li>- organizza/crea </li></ul><ul><li>- contatti </li></ul><ul><li>- gruppi </li></ul>
  30. 37. <ul><li>cos'è ? </li></ul><ul><li>social network per condividere le presentazioni di argomenti attinenti al settore in cui si opera e tenere un archivio delle proprie presentazioni rilevanti. </li></ul><ul><li>come può usarlo un'azienda? </li></ul><ul><li>può essere utilizzato per pubblicare le slide dei seminari, eventi e corsi di formazione che l'azienda tiene. </li></ul>
  31. 38. <ul><li>condividere le presentazioni (tag e contenuti per la reputazione online)‏ </li></ul><ul><li>cercare tra le “infinite” presentazioni online </li></ul><ul><li>usare la “forza” della condivisione dell'informazione </li></ul><ul><li>attenzione al copyright e, soprattutto, al copyleft </li></ul><ul><li>le funzioni fondamentali: </li></ul><ul><li>- presentazioni </li></ul><ul><li>- documenti </li></ul><ul><li>- preferiti </li></ul><ul><li>- gruppi </li></ul><ul><li>- eventi </li></ul>
  32. 40. <ul><li>cos'è? </li></ul><ul><li>è un sistema di social bookmarking per la ricerca e la condivisione di bookmark. </li></ul><ul><li>come può usarlo un'azienda? </li></ul><ul><li>può essere utilizzato in sostituzione ai “preferiti” del proprio browser (sia in forma puubblica che privata) per condividere link di interesse in determinati settori. </li></ul>
  33. 41. <ul><li>la condivisione dei bookmark come servizio personale e per il network </li></ul><ul><li>un servizio di ricerca ottimo su infiniti temi </li></ul><ul><li>utilizzare la condivisione fatta da persone che trattano temi di nostro interesse (rss)‏ </li></ul><ul><li>le funzioni fondamentali: </li></ul><ul><li>- preferiti </li></ul><ul><li>- persone </li></ul><ul><li>- tag </li></ul>
  34. 43. <ul><li>cos'è? </li></ul><ul><li>servizio di life streaming dove è molto semplice e spontaneo creare conversazione. </li></ul><ul><li>come può usarlo un'azienda? </li></ul><ul><li>può essere usato per aggregare tutte le attività e contenuti pubblicati dall'azienda nei social network verticali. </li></ul>
  35. 44. <ul><li>“ friendfeed è Il facebook degli smart” [cit.]‏ </li></ul><ul><li>aggregatore delle identità online </li></ul><ul><li>conversazioni in tempo reale </li></ul><ul><li>prevalentemente utilizzato dai “veterani” della rete </li></ul><ul><li>le funzioni fondamentali: </li></ul><ul><li>- miei servizi </li></ul><ul><li>- messaggi diretti </li></ul><ul><li>- le mie discussioni </li></ul><ul><li>- iscrizioni/iscritti </li></ul><ul><li>- commenti/preferenze </li></ul><ul><li>- il meglio del giorno </li></ul><ul><li>- liste/gruppi </li></ul><ul><li>- ricerche </li></ul>
  36. 45. social landscape via CMO social landscape
  37. 46. contatti web site: http://www.e-xtrategy.net corporate blog: http://blog.e-xtrategy.net life streaming: http://live.e-xtrategy.net dietro ciò che vedi c'è un mondo che neanche immagini

×