Crea innovazione nella tua azienda
Adobe Acrobat, un nuovo ciclo di vita per i documenti.
Guidaagliscenaridiutilizzoed’acq...
ADOBE®ACROBAT®SODDISFALEESIGENZEDELLE
ORGANIZZAZIONISNELLENDOLAGESTIONEDEI
PROCESSI DOCUMENTALI E COMUNICANDO IN
MODO EFFI...
Nel corso degli ultimi venti anni l’utilizzo delle tecnologie ha radicalmente mutato il modo di
lavorare con le idee e le ...
TUTTO IN UN PDF:
INFORMAZIONI CHIARE, EFFICACI
E FACILMENTE DISTRIBUIBILI.
UN VERO SALTO DI QUALITÀ.
Creare1C
°
CRONOLOGIA...
In azienda i ritmi di lavoro sono sempre più intensi, il tempo a disposizione ridotto al minimo e i budget spesso
limitati...
CONDIVIDERE E COLLABORARE:
MIGLIORA L’EFFICIENZA
DELL’ORGANIZZAZIONE
AZIENDALE.
Collaborare2CC
°
CRONOLOGIA DI ADOBE PDF
1...
Il lavoro di squadra è la realtà di tutte le organizzazioni estese, delle grandi aziende e anche delle piccole-medie
impre...
RISERVATEZZA E CONFIDENZIALITÀ:
METTI AL SICURO I TUOI PROGETTI.
Proteggere3°
CRONOLOGIA DI ADOBE PDF
1997
Il vantaggio de...
Una delle conquiste più rilevanti dell’era digitale è la possibilità di condividere ingenti volumi di informazioni
in form...
FIRMA DIGITALE: GARANTIRE
AUTENTICITÀ E INTEGRITÀ
AI TUOI DOCUMENTI.
Sottoscrivere4SS
°
CRONOLOGIA DI ADOBE PDF
2000
La na...
La firma digitale è lo strumento che la normativa italiana ha istituito per conferire pieno valore legale ai documenti
ele...
I MODULI ELETTRONICI
INTELLIGENTI:
MEGLIO DELLA CARTA
PER L’ELABORAZIONE DEI DATI.
Ottimizzare5O
°
CRONOLOGIA DI ADOBE PDF...
Adobe Acrobat ti permette di creare e distribuire moduli interattivi con grande semplicità con immediati benefici
quali un...
DALLA CARTA AL DIGITALE
L’IMPORTANZA DEL FORMATO.
Conservare6CC
°
CRONOLOGIA DI ADOBE PDF
2007
Innovativo. Affidabile. Ess...
Fino a qualche anno fa, il passaggio da un sistema d’archiviazione cartaceo a uno interamente digitale era
impensabile. No...
Hai scoperto quali sono i 6 motivi più rilevanti per cui Adobe Acrobat
può semplificare i processi aziendali e migliorare ...
ADOBEACROBAT–17
Acquistare in multilicenza significa pianificare i propri investimenti IT a medio e lungo termine con ocul...
Asystel S.p.A.
Sede: Milano, Roma, Novara, Modena, Padova
www.asystel.it
Centro Computer S.p.A.
Sede: Milano,Modena, Raven...
ADOBE ACROBAT.
RIVOLUZIONARE IL MODO IN CUI IL MONDO
INTERAGISCE CON LE IDEE E LE INFORMAZIONI.
www.adobe.com/it
Adobe Systems Italia Srl
Centro Direzionale Colleoni
Viale Colleoni 5
Palazzo Taurus A3
20041 Agrate Brianza (MI)
www.adob...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Adobe ACROBAT 9: crea innovazione nella tua azienda!

586 views

Published on

Adobe ACROBAT 9: crea innovazione nella tua azienda!

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
586
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
6
Actions
Shares
0
Downloads
11
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Adobe ACROBAT 9: crea innovazione nella tua azienda!

  1. 1. Crea innovazione nella tua azienda Adobe Acrobat, un nuovo ciclo di vita per i documenti. Guidaagliscenaridiutilizzoed’acquisto
  2. 2. ADOBE®ACROBAT®SODDISFALEESIGENZEDELLE ORGANIZZAZIONISNELLENDOLAGESTIONEDEI PROCESSI DOCUMENTALI E COMUNICANDO IN MODO EFFICIENTE E SICURO, OTTIMIZZANDO IL FLUSSO DI LAVORO E AUMENTANDO LA PRODUTTIVITÀ INDIVIDUALE E AZIENDALE. www.adobe.com/it
  3. 3. Nel corso degli ultimi venti anni l’utilizzo delle tecnologie ha radicalmente mutato il modo di lavorare con le idee e le informazioni. I computer, Internet, la posta elettronica e i dispositivi mobili hanno creato straordinarie opportunità per milioni di persone e oggi è possibile raggiungere traguardi che in precedenza era difficile anche solo immaginare: si pensi alla trasmissione e alla condivisione dei documenti, alla possibilità di revisionarli, modificarli e stamparli, lavorando in ufficio, ma anche da casa o in movimento. Anche il business è cambiato in questi anni. È diventato più globale, ha assunto un ritmo nuovo. In un mondo in cui è facile trovare il miglior prezzo con un paio di clic è sempre più necessario disporre di tecnologie avanzate per gestire le informazioni. Le aziende devono saper innovare e sempre di più questa capacità si conquista condividendo obiettivi e progetti tra le diverse risorse coinvolte, superando le barriere tra sistemi, processi e forme di comunicazione. Ora più che mai si cercano strumenti per creare un flusso di informazioni che sia veicolo di opportunità e di crescita e non di rallentamento e burocrazia. Strumenti avanzati per trasmettere documenti, combinati con funzionalità che migliorano la riservatezza dei dati, rendono la creazione dei contenuti il punto di partenza di processi aziendali automatizzati e conformi alle normative, che si tratti di inviare una fattura, la descrizione di un progetto o una semplice richiesta di informazioni. Adobe ha contribuito a questa rivoluzione della comunicazione digitale introducendo la tecnologia Adobe PostScript® per il mondo della stampa e della pre-stampa e il formato PDF (Portable Document Format), che consente di aprire e visualizzare documenti creati anche con altri programmi. Adobe Reader®, il software gratuito che permette di leggere i PDF, attualmente è diffuso in più di 1,3 miliardi di copie, con 700 milioni di copie in uso in tutto il mondo su 23 piattaforme e in 26 lingue. Sul Web esistono 258 milioni di documenti Adobe PDF e i principali produttori mondiali di pc pre-installano tecnologia PDF sui propri sistemi. Ma Adobe Acrobat è molto di più. Con Adobe Acrobat le persone in azienda possono creare, unire e condividere in modo facile e affidabile documenti PDF, con cui snellire i processi collaborativi e la raccolta delle informazioni. Davvero Adobe Acrobat può semplificare i processi aziendali e migliorare il tuo lavoro? Sì, ci sono almeno 6 motivi da scoprire nelle prossime pagine. ADOBEACROBAT–3www.adobe.com/it/products/acrobat/
  4. 4. TUTTO IN UN PDF: INFORMAZIONI CHIARE, EFFICACI E FACILMENTE DISTRIBUIBILI. UN VERO SALTO DI QUALITÀ. Creare1C ° CRONOLOGIA DI ADOBE PDF 1990 Si gettano le basi. Adobe“Post Script”si consolida come standard di stampa globale. 1991 L’idea. John Warnoch, co-fondatore di Adobe, delinea una nuova tecnologia nel“Progetto Camelot”in grado di trasformare i metodi di lavoro e di condivisione delle informazioni.
  5. 5. In azienda i ritmi di lavoro sono sempre più intensi, il tempo a disposizione ridotto al minimo e i budget spesso limitati, contemporaneamente la qualità e la professionalità delle attività non può diminuire per alcuna ragione. In questo scenario è fondamentale diminuire il tempo dedicato alla stesura di documenti di offerta per i propri clienti e presentazioni di piani di sviluppo strategici di progetto. Adobe Acrobat possiede tutti gli strumenti semplici e funzionali che aiutano a limitare la dispersione delle informazioni e a ottimizzare il tempo di lavorazione dei file. Grazie alla procedura di combinazione automatica puoi raccogliere velocemente file da applicazioni differenti in un PDF unico, ordinato e dal layout accattivante. Inoltre grazie alle funzioni di ottimizzazione, il file può essere compresso, inviato via e-mail e condiviso con chi vuoi tu. Con il clic di un solo pulsante puoi facilmente incorporare nello stesso documento elementi da diversi programmi come Microsoft® Outlook®, Microsoft Internet Explorer®, Microsoft Project, Microsoft Visio®, Microsoft Access™, Microsoft Publisher, AutoCAD e anche da Lotus Notes realizzando un “Pacchetto PDF” compatto e sicuro. Per rendere ancora più complete le tue presentazioni, ora puoi includere al PDF anche elementi multimediali, progetti 3D, contributi audio/video* e link che rimandino a pagine Web. Web di approfondimento. * supportati da: Microsoft Windows® Built-in Player, Microsoft Windows Media Player™, Quicktime, Adobe Flash®. 1992 Nasce Adobe PDF. Nome in codice“Carousel”, fa il suo debutto, vincendo il premio“Best of Comdex”. 1993 Inizia l’era di Adobe Acrobat. Liberando le informazioni e il flusso delle idee, Adobe Acrobat eccelle nel settore grazie a strumenti per la creazione e visualizzazione di file Adobe PDF. > ADOBEACROBAT–5 Combinare
  6. 6. CONDIVIDERE E COLLABORARE: MIGLIORA L’EFFICIENZA DELL’ORGANIZZAZIONE AZIENDALE. Collaborare2CC ° CRONOLOGIA DI ADOBE PDF 1994 Una crescita continua. Acrobat 2.0 supporta elementi multimediali e collegamenti incorporati a file esterni dall’interno di documenti Adobe PDF. Snellimento delle procedure. L’IRS, l’Agenzia delle Entrate Statunitense, fornisce sul suo sito Web moduli e prontuari fiscali in formato Adobe PDF facilmente scaricabili. Dal 1996 a oggi sono stati scaricati oltre 1,5 miliardi di questi moduli. <
  7. 7. Il lavoro di squadra è la realtà di tutte le organizzazioni estese, delle grandi aziende e anche delle piccole-medie imprese. È dalla collaborazione che nascono i progetti migliori, è dalla condivisione di obiettivi e valori che prendono forma le idee creative, è dalla responsabilità che si ottiene il massimo successo nelle pianificazioni strategiche. Ma spesso è difficile rendere i processi decisionali snelli ed efficienti per la mancanza di coordinamento nel flusso di lavoro. Acrobat ti permette di collaborare efficacemente attraverso il sistema di revisioni condivise che possono essere create e personalizzate da tutti i soggetti coinvolti nel progetto: unica condizione è avere un pc! Infatti per partecipare al sistema di commenti e revisioni condivise è sufficiente utilizzare il programma (gratuito) Adobe Reader. La raccolta delle revisioni in un solo documento aumenta la produttività del gruppo di lavoro, riducendo il tempo dedicato allo sviluppo e correzione dei singoli contenuti. Infatti i revisori possono utilizzare strumenti familiari per l’inserimento di commenti e per la correzione dei testi come note, timbri, evidenziatori, matite, barrature, forme geometriche, per rivedere e annotare file Adobe PDF. Con il sistema di revisioni di Adobe Acrobat hai davvero uno strumento unico per condividere le informazioni e se ciò non bastasse puoi rendere meno dispersivi i giri di correzioni via e-mail. Inoltre con Acrobat Connect puoi gestire più efficacemente anche i Web meeting... il massimo della condivisione. Condividere 1995 Uno strumento di visualizzazione gratuito. Una idea innovativa Adobe System Incorporated. Adobe inizia a distribuire gratuitamente il software Acrobat Reader. 1996 Elevata professionalità. Acrobat 3.0 consente ai documenti Adobe PDF di supportare flussi di stampa completi: tinta piatta, mezzetinte, rimozione del sottocolore, supporto della sovrastampa e molto altro. > ADOBEACROBAT–7
  8. 8. RISERVATEZZA E CONFIDENZIALITÀ: METTI AL SICURO I TUOI PROGETTI. Proteggere3° CRONOLOGIA DI ADOBE PDF 1997 Il vantaggio del doppio byte. Esce la versione in lingua giapponese. Evoluzione intelligente dei processi di acquisizione dei dati. L’aggiunta di moduli Adobe PDF elettronici, interattivi e accessibili automatizza e accelera i processi basati su carta. I progressi della medicina. La tecnologia Adobe PDF velocizza l’approvazione dei farmaci da parte della Food and Drugs Administration (FDA) americana. <
  9. 9. Una delle conquiste più rilevanti dell’era digitale è la possibilità di condividere ingenti volumi di informazioni in formato elettronico aumentando la produttività e l’efficienza delle imprese. Tuttto questo comporta di dover prestare molta attenzione a come le informazioni possono essere condivise all’interno e all’esterno dell’azienda, pensiamo per esempio alla delicatezza delle informazioni contenute in documenti di natura legale, fiscale o commerciale. Adobe Acrobat ti permette di controllare l’accesso e i permessi di utilizzo dei documenti Adobe PDF, proteggendoli con password, con certificati a chiave pubblica o con soluzioni di Digital Rights Management come Adobe LiveCycle™ ES. È possibile impostare livelli di autorizzazione e di intervento diversificati garantendo la confidenzialità delle informazioni contenute nei documenti PDF definendo, per esempio, chi può stampare, salvare, copiare o modificare un documento. Questo è l’unico modo con cui puoi assicurare un utilizzo sicuro dei tuoi documenti PDF. Inoltre applicando la firma digitale, puoi certificare i documenti per convalidare l’attendibilità della fonte. In ambiti quali la Pubblica Amministrazione, l’autenticità dei documenti scambiati e la loro assoluta attendibilità è di estrema importanza. Acrobat include sistemi di protezione e controllo che possono garantire tale riservatezza, prevedendo la cifratura dei documenti mediante algoritmi standard AES. Dati sensibili e porzioni di immagini possono essere rimossi in modo definitivo prima della condivisione, grazie ai nuovi e avanzati strumenti di “redazione”. 1999 Molteplici funzionalità. I documenti Adobe PDF consentono agli utenti di effettuare revisioni e inserire commenti nei file, apporre firme digitali e acquisire pagine Web. Standard di settore. L’American National Standard Institute (ANSI) approva per primo il PDF come standard per lo scambio di documenti. > ADOBEACROBAT–9 Controllare
  10. 10. FIRMA DIGITALE: GARANTIRE AUTENTICITÀ E INTEGRITÀ AI TUOI DOCUMENTI. Sottoscrivere4SS ° CRONOLOGIA DI ADOBE PDF 2000 La nascita degli e-book. Una versione di“Riding the Bullet”, il primo e-book di Stephen King, viene scaricata 400.000 volte in sole 24 ore. I principali editori cosituiscono i primi portali per l’e-commerce di libri elettronici preferendo il formato PDF. 2001 Standard aziendale. Con Acrobat 5.0, la tecnologia Adobe PDF diventa uno strumento indispensabile per i professionisti delle aziende e della Pubblica Amministrazione in tutto il mondo. Oggi, il formato PDF è accettato ufficialmente da oltre 2.400 enti pubblici per la raccolta e la distribuzione sicura dei documenti elettronici fra enti, agenzie e cittadini. <
  11. 11. La firma digitale è lo strumento che la normativa italiana ha istituito per conferire pieno valore legale ai documenti elettronici così come la firma autografa lo attribuisce ai documenti cartacei. Lo strumento di firma digitale di Adobe Acrobat rappresenta un mezzo semplice ed efficace per garantire un adeguato livello di sicurezza ai tuoi documenti più importanti. Adobe Acrobat consente di sottoscrivere con firma digitale i tuoi documenti PDF garantendone l’autenticità e l’integrità. Applicando questo strumento sarai in grado per esempio di attestare l’originalità dei tuoi progetti, di sottoscrivere contratti o di approvare atti e modulistica. Attraverso la Deliberazione CNIPA n. 4/2005, il formato Adobe PDF è stato riconosciuto legalmente valido ai fini della firma digitale ai sensi dell’Art. 12, comma 9, mediante la stipula di un Protocollo d’Intesa sottoscritto il 16 febbraio 2006 dal CNIPA e da Adobe Systems Inc. 2002 Crescente popolarità. Time, Inc. adotta lo standard ISO PDF/X quale formato preferito per la distribuzione di documenti pubblicitari. 2003 Scambio di dati più sicuro. Il supporto di XML per moduli e metadati, nonché l’aggiunta di funzioni di sicurezza più avanzate, rendono il formato Adobe PDF ancora più diffuso universalmente. > ADOBEACROBAT–11 Approvare
  12. 12. I MODULI ELETTRONICI INTELLIGENTI: MEGLIO DELLA CARTA PER L’ELABORAZIONE DEI DATI. Ottimizzare5O ° CRONOLOGIA DI ADOBE PDF 2004 La Storia diventa più accessibile. La Dichiarazione d’Indipendenza e la carta delle Libertà degli Stati Uniti vengono pubblicate on line in formato Adobe PDF. Due documenti storici diventano così accessibili a chiunque, dovunque. Migliore collaborazione e produttività. Viene rilasciato Acrobat 7 e Adobe PDF diventa uno strumento di lavoro universale, creato appositamente per la collaborazione, la condivisione di idee e lo scambio di commenti fra team, combinando tutti i file in un unico documento compatto. <
  13. 13. Adobe Acrobat ti permette di creare e distribuire moduli interattivi con grande semplicità con immediati benefici quali una riduzione dei costi interni di gestione e utilizzo della carta, inalzamento delle prestazioni finali e dell’immagine dell’azienda vero l’esterno. Puoi creare moduli personalizzati a partire dai modelli presenti nella libreria di Acrobat per soddisfare tutte le esigenze della tua azienda o della tua professione. Alcuni provvedimenti legislativi, quali le delibere CNIPA del novembre 1994, il DPR 445 del 2000 e il Decreto del Ministero dell’Economia e Finanze del 23 gennaio 2004, hanno determinato un quadro normativo secondo il quale è possibile emettere, conservare, riprodurre e trasmettere via Internet documenti e scritture contabili rilevanti ai fini fiscali e tributari. Il documento PDF, in questo senso, assume valore di scrittura legale e quindi può essere utilizzato per soddisfare le attività amministrative quali per esempio la redazione dei bilanci, l’assolvimento della modulistica fiscale (Mod. Unico, 730, 770, F24) e la fatturazione elettronica. Acrobat abbinato ad altri prodotti della famiglia Adobe LiveCycle può aiutarti a gestire la modulistica intelligente consentendoti anche di validare dati, collegare i campi a schemi XML, database, eliminando costosi e complessi processi di data entry. 2006 Estensione della collaborazione tra i team di progetto. Adobe introduce Acrobat 3D per consentire a chiunque di collaborare in modo più rapido a processi di progettazione 3D tramite la semplice conversione di progetti 3D in file Adobe PDF. Comunicazione e collaborazione affidabili. Acrobat 8 è l’apertura della tecnologia Acrobat a tutti professionisti aziendali. 2005 Standard ancora più consolidati. L’ISO pubblica PDF/A, standard globale per l’archiviazione e la conservazione a lungo termine dei documenti in formato elettronico. > ADOBEACROBAT–13 Organizzare
  14. 14. DALLA CARTA AL DIGITALE L’IMPORTANZA DEL FORMATO. Conservare6CC ° CRONOLOGIA DI ADOBE PDF 2007 Innovativo. Affidabile. Essenziale. Adobe PDF continua a essere, oggi più che mai, una tecnologia fondamentale per la creazione, la condivisione e la sicura gestione delle vostre informazioni. <
  15. 15. Fino a qualche anno fa, il passaggio da un sistema d’archiviazione cartaceo a uno interamente digitale era impensabile. Norme e circolari recenti hanno definitivamente abbattuto le barriere che impedivano la dematerializzazione dei documenti e hanno evidenziato l’importanza della scelta del formato documentale alla base del processo di conservazione: il formato ISO 19005 (PDF/A), dotato di caratteristiche adatte alla conservazione a lungo termine. Anche in questo contesto, i vantaggi sono davvero immediati e importanti: una consultazione delle informazioni veloce ed efficiente, una sensibile riduzione dei costi rispetto ad un archivio cartaceo. Grazie all’utilizzo e alla diffusione di PDF/A è possibile archiviare ogni genere di documento e reperirli in modo semplice ed efficace. Adobe Acrobat fornisce strumenti per convertire a PDF/A da altri formati (es. Microsoft Office, Open Office, HTML, TIFF) consentendo di: • Conservare documenti elettronici, preservandone l’aspetto visivo nel tempo, indipendentemente dalla piattaforma e dagli strumenti utilizzati per creare, trasportare e rappresentare il file • Definire un sistema di metadati per rappresentare la “storia” del documento o il contesto in cui è stato creato direttamente nel suo file corrispondente, obbedendo a precisi criteri di classificazione • Definire un sistema per rappresentare la struttura logica e altre informazioni semantiche del documento direttamente nel suo file, utili ad esempio per consentirne l’uso attraverso strumenti per l’accessibilità a soggetti diversamente abili Con l’utilizzo sistematico del formato PDF/A puoi semplificare molte delle operazioni amministrative, che gestite in modalità cartacea tradizionale determinano costi elevati, perdite di tempo e inefficienze gestionali. Tra queste: • Il deposito telematico dei bilanci • Gli adempimenti fiscali e contabili • La fatturazione elettronica • I documenti a valore legale • Il cedolino elettronico • I certificati digitali • Le scritture contabili 2008 E la storia continua… ADOBEACROBAT–15 Archiviare
  16. 16. Hai scoperto quali sono i 6 motivi più rilevanti per cui Adobe Acrobat può semplificare i processi aziendali e migliorare il tuo lavoro? Nelle pagine precedenti ti abbiamo illustrato solo alcuni degli scenari d’utilizzo facilmente realizzabili con Adobe Acrobat per migliorare la tua produttività e innovare la tua azienda. Scenari più ampi e avanzati sono inoltre facilmente realizzabili grazie all’utilizzo delle tecnologie server della famiglia di prodotti Adobe LiveCycle. INNOVAZIONE NELLA PIANIFICAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI. Le soluzioni di licensing Adobe per le organizzazioni
  17. 17. ADOBEACROBAT–17 Acquistare in multilicenza significa pianificare i propri investimenti IT a medio e lungo termine con oculatezza e lungimiranza, migliorare la qualità e l’efficienza della propria organizzazione e mettere il knowledge workers nelle condizioni di poter acquisire skills e competenze soddisfacenti per il proprio sviluppo professionale. Ma soprattutto significa saper innovare i processi affinchè siano il più possibile automatizzati e standardizzati, integrati con strumenti e soluzioni avanzate utili a fronteggiare le trasformazioni e la competitività del mercato e del business. Adobe offre molteplici soluzioni di licensing in grado di rispondere alle esigenze in continua evoluzione delle aziende di grandi dimensioni, delle istituzioni della pubblica amministrazione locale e centrale alle piccole e medie imprese. Il programma di multicenza Adobe Open Option permette di scegliere fra due modalità di acquisto a seconda delle specifiche esigenze: • Transactional Licensing Program (TLP) • Contractual Licensing Program (CLP) Adobe Open Options si basa su un sistema di punteggio calcolato sull’ordine d’acquisto e offre molteplici benefici: • gestione e controllo centralizzato delle licenze attraverso un’apposita area Web dedicata; • aggiornamento all’ultima versione dei prodotti (opzione upgrade plan); • disponibilità delle licenze o per Windows o per Macintosh (cross platform); • corso gratuito di autoapprendimento su cd (in inglese); • supporto magnetico unico per l’installazione su tutti i pc della rete previsti dalla licenza. Le aziende di grandi dimensioni, che prevedono volumi d’acquisto consistenti (CLP Commercial), possono beneficiare dei vantaggi economici del programma multilicenza: per tutta la durata del contratto (due anni), anche per i piccoli ordini successivi, CLP garantisce il livello di sconto iniziale e la possibilità di incrementarlo ulteriormente, con il massimo ritorno dall’investimento software. Le istituzioni della Pubblica Amministrazione locale e centrale, acquistando Adobe Acrobat in multilicenza (TLP Governament), possono usufruire di uno sconto notevole rispetto al prezzo del singolo pacchetto, con uno risparmio totale del 50%. Per le piccole e medie imprese, sono sufficienti anche meno di 5 licenze per aderire ai convenienti programmi multilicenza (TLP Commercial) senza alcun vincolo contrattuale e consentendoti di ottenere immediatamente uno sconto anche sui piccoli ordini. Scopri la formula d’acquisto ideale per te utilizzando il pratico calcolatore su: www.adobe.com/aboutadobe/openoptions/calculator/ Visita www.adobe.com/it/acrobat/solution/ per scoprire tante nuove risorse di formazione.
  18. 18. Asystel S.p.A. Sede: Milano, Roma, Novara, Modena, Padova www.asystel.it Centro Computer S.p.A. Sede: Milano,Modena, Ravenna, Padova, Bologna, Ferrara, Treviso www.centrocomputer.it Elmec Informatica Srl Sede: Varese www.elmec.it Faticoni S.p.A Sede: Cagliari, Sassari www.faticoni.it Insight Technology Solutions Sede: Milano www.it.insight.com Mips Informatica S.p.A. Sede: Genova, Firenze web.mips-informatica.biz MIRIADE S.p.A. Sede: Vicenza www.miriade.it Misco Italy Computer Supplies S.p.A. Mail Order www.misco.it PC-Ware Information Technologies Srl Sede: Saronno (Varese) www.pcwdirect.it Pico s.r.l. - Distribuzione specializzata Sede: Reggio Emilia www.pico.it Project Informatica S.r.l. Sede: Bergamo www.project.it Sicilia Ufficio SNC Sede: Catania, Palermo www.siciliaufficio.it SISTEMI H.S. S.r.l. Sede: Torino www.sistemihs.it Software Advisor Sede: Milano www.softwareadv.it T.T.Tecnosistemi S.p.A. Sede: Prato, Arezzo, Bologna, LaSpezia, Fabriano, Imola www.tecnosistemi.com I Partner Adobe sono un vero punto di riferimento perché ti consigliano con professionalità nell’acquisto dei software e ti assistono in fase di installazione, manutenzione e formazione dei prodotti. Affidati al rivenditore più vicino e scoprirai un mondo fatto di grande competenza ed esperienza sul campo. DOVE ACQUISTARE I PRODOTTI DELLA FAMIGLIA ADOBE ACROBAT.
  19. 19. ADOBE ACROBAT. RIVOLUZIONARE IL MODO IN CUI IL MONDO INTERAGISCE CON LE IDEE E LE INFORMAZIONI. www.adobe.com/it
  20. 20. Adobe Systems Italia Srl Centro Direzionale Colleoni Viale Colleoni 5 Palazzo Taurus A3 20041 Agrate Brianza (MI) www.adobe.com/it Adobe, il logo Adobe e Acrobat sono marchi o marchi registrati di Adobe Systems Incorporated negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Tutti gli altri marchi appartengono ai rispettivi proprietari. © 2007 Adobe Systems Incorporated. Tutti i diritti riservati. Printed in Italy.

×