Il Lido in primo piano

387 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
387
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
140
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Il Lido in primo piano

  1. 1. IL PROCESSO PARTECIPATIVO
  2. 2. FASE DI ASCOLTO • • • INCONTRO PUBBLICO INIZIALE Giovedì 20 giugno, Sala delle feste, Palazzo del Casinò, Lido di Venezia, ore 17:30 Sportello informativo dal 21 maggio al 2 luglio il martedì e giovedì dalle 15.00 alle 18.00 presso la sede della Municipalità del Lido Passeggiata di quartiere 19 giugno 2013 Risultati Analisi SWOT
  3. 3. Sono presenti: Associazione Albergatori, ASCOM Confcommercio, Confesercenti, Venezia spiagge, Consorzio balneabili, Vela spa INCONTRO CON LE CATEGORIE ECONOMICHE 5 luglio 2013 - Incontro con le aziende e associazioni di categoria operanti nel territorio
  4. 4. Proposte specifiche • Riqualificazione degli spazi e rilancio dell’attività convegnistica e congressuale • Costruzione di un rapporto paritario nella gestione degli spazi fra gestori della convegnistica e Biennale • Creazione di spazi e strutture all’aperto dove si possano convogliare un gran numero di persone INCONTRO CON LE CATEGORIE ECONOMICHE 5 luglio 2013 - Incontro con le aziende e associazioni di categoria operanti nel territorio
  5. 5. Proposte generali • • • Prolungare la stagione estiva oltre la mostra del cinema Aumentare le presenze nei mesi estivi Creare strutture ricettive con 2-300 posti letto con dotazioni adeguate oggi mancanti • • Migliorare la promozione del Lido Costruire di percorsi tematici che abbinino gli aspetti culturali con il resto dell’indotto (sport, attività ricreative, strutture recettive..) Definire strategie per una migliore convivenza tra residenzialità e turismo • • • • • Risolvere i problemi di accesso al Lido: aumentare i punti di approdo ACTV, creare un collegamento diretto tra Piazza San Marco e l’area dell’ex Casinò Ripristinare il collegamento tra ferry boat e Linea 6 da Marghera per recuperare presenze nelle spiagge Diminuire i costi di trasporto per i turisti Creare aree e punti per l’ormeggio di imbarcazioni da diporto INCONTRO CON LE CATEGORIE ECONOMICHE 5 luglio 2013 - Incontro con le aziende e associazioni di categoria operanti nel territorio
  6. 6. 4 luglio 2013 - 1° laboratorio progettuale
  7. 7. 4 luglio 2013 - 1° laboratorio progettuale Risultati Schema delle funzioni
  8. 8. 11 luglio 2013 - 2° laboratorio progettuale
  9. 9. 11 luglio 2013 - 2° laboratorio progettuale Risultati Report: affinità e divergenze
  10. 10. 18 luglio 2013 - 3° laboratorio progettuale
  11. 11. 18 luglio 2013 - 3° laboratorio progettuale Risultati Report: Esiti del processo
  12. 12. Colloqui individuali avvenuti presso lo sportello informativo della Municipalità di Lido Pellestrina: 21 I NUMERI DEL PROCESSO n. incontri totali: 6 n. medio dei partecipanti per ogni incontro: 30 n. cittadini iscritti al percorso partecipato: 79 n. visite alle pagine web (20 maggio - 25 luglio): 2300 n. locandine stampate e affisse: 220 n. comunicati stampa: 10
  13. 13. CONTRIBUTI DEI CITTADINI E DELLE ASSOCIAZIONI Contributi
  14. 14. I mercati dell'audiovisivo hanno la funzione di avvicinare, chi è interessato ad acquistare o visionare progetti di film o documentari con chi è interessato a proporre un progetto o un prodotto già in fase di avanzato sviluppo. Essendo prodotti molto particolari hanno la necessità di spazi e di approcci particolari. Si tratta della compravendita di idee, di progetti culturali e artistici che hanno una valenza commerciale. * Contributi dei cittadini – www.comune.venezia.it - Il Lido in primo piano CONTRIBUTI DEI CITTADINI E DELLE ASSOCIAZIONI Brevi considerazioni sul mercato dell’audiovisivo (stralcio*) - Daniele Frison
  15. 15. In primo luogo mi corre l’obbligo di esprimere a nome del Comitato che presiedo la soddisfazione per l’iniziativa avviata, a prescindere dalle decisioni che verranno prese, perché quelle non spettano a noi. Anni di conflittualità che hanno spaziato dal monoblocco alla megadarsena, dalla favorita al palabuco, hanno evidentemente lasciato il segno e reso attuale l’ascolto dei protagonisti naturali del territorio: i cittadini. * Contributi dei cittadini – www.comune.venezia.it - Il Lido in primo piano CONTRIBUTI DEI CITTADINI E DELLE ASSOCIAZIONI Considerazioni (stralcio*)- Giovanni Battista Vianello
  16. 16. E’ con sincera soddisfazione che notiamo come, negli esiti del 1° Laboratorio Progettuale, sia emersa l’istanza di rispettare i resti di un piccolo forte austriaco, antistante l’ex Palazzo del Casinò, dissotterrati e, nell’agosto 2012, nuovamente coperti. Si trattava dell’elemento militare austriaco più antico del Lido, più volte rimaneggiato negli anni, costruito dagli austriaci dopo la stabilizzazione dell’assetto politico militare nel Lombardo Veneto. Esso appare, isolato da qualsiasi altra costruzione, in una pianta topografica di Venezia e della laguna di Giambattista Garlato (1838). * Contributi dei cittadini – www.comune.venezia.it - Il Lido in primo piano CONTRIBUTI DEI CITTADINI E DELLE ASSOCIAZIONI Forte austriaco (stralcio*) – Daniela Milani
  17. 17. Tutti sappiamo che esiste tra le deliberazioni di Giunta un Biciplan per il Lido, ma a monte del progetto manca la determinazione di avviarlo e la copertura finanziaria. Il progetto, dal costo complessivi di dodici milioni di euro, é orfano del Piano Generale del Traffico Urbano ed è stato varato, tanto per attribuirsene la paternità. * Contributi dei cittadini – www.comune.venezia.it - Il Lido in primo piano CONTRIBUTI DEI CITTADINI E DELLE ASSOCIAZIONI Viabilità e Biciplan (stralcio*) – Giovanni Battista Vianello
  18. 18. * Contributi dei cittadini – www.comune.venezia.it - Il Lido in primo piano CONTRIBUTI DEI CITTADINI E DELLE ASSOCIAZIONI Tensostruttura (stralcio*) – Marino Chiozzotto
  19. 19. CONTRIBUTI DEI CITTADINI E DELLE ASSOCIAZIONI IUAV 11 Progetti Maggio 2012
  20. 20. CONTRIBUTI DEI CITTADINI E DELLE ASSOCIAZIONI Foto 2008 – Coordinamento Associazioni Ambientaliste Lido
  21. 21. CONTRIBUTI DEI CITTADINI E DELLE ASSOCIAZIONI Fotomontaggio - Coordinamento Associazioni Ambientaliste Lido
  22. 22. 1 Schema delle esigenze e suggerimenti emerso dagli incontri e linee guida per la progettazione 2 pianta 1° piano a quota sale di proiezione 3 immagini virtuali CONTRIBUTI DEI CITTADINI E DELLE ASSOCIAZIONI 11/07/13 contributo Arch. Claudio Gera – Lido di Venezia
  23. 23. terrazza del casinò estesa con sottostanti spazi pluriuso (a livello leggermente ribassato rispetto all'attuale piazzale) e verde a diverse quote duna litoranea a copertura di volumi, per rimessaggi e sale, aperti verso il buco, trasformato in piazza verso la quale si allarga il giardino esistente e scende una arena (per spettacoli all'aperto) red carpet, attrezzato e leggermente sopraelevato viabilità con leggere modifiche plano-altimetriche funzionali alla mobilità e alla cittadella del cinema CONTRIBUTI DEI CITTADINI E DELLE ASSOCIAZIONI 11/07/13 Tavolo Tecnico - Coordinamento Associazioni Ambientaliste Lido – contributi Marco Zanetti
  24. 24. ge.co. - Percorso-rampa dalla piazza del Casinò al parco - Alberi e pista ciclabile (un solo senso di marcia) sul Lungomare Marconi - Gradinata-arena dalla piazza (rialzata di 1 m) al fondo dello scavo - Alberi e arbusti “scendono” nello scavo sulla scarpata verde che copre il nuovo passaggio sotterraneo CONTRIBUTI DEI CITTADINI E DELLE ASSOCIAZIONI 11/07/13 Tavolo Tecnico- Coordinamento Associazioni Ambientaliste Lido - contributi
  25. 25. Carlo Zago « Er giorno der giudizzio Quattro angioloni co le tromme in bocca Se metteranno uno pe cantone A ssonà: poi co ttanto de vocione Cominceranno a dì: "Fora a chi ttocca" Allora vierà su una filastrocca De schertri da la terra a ppecorone, Pe ripijà ffigura de perzone Come purcini attorno de la biocca. E sta biocca sarà Dio benedetto, Che ne farà du' parte, bianca, e nera: Una pe annà in cantina, una sur tetto. All'urtimo uscirà 'na sonajera D'angioli, e, come si ss'annassi a letto, Smorzeranno li lumi, e bona sera. » CONTRIBUTI DEI CITTADINI E DELLE ASSOCIAZIONI 11/07/13 Tavolo Tecnico- Coordinamento Associazioni Ambientaliste Lido - contributi
  26. 26. 1_planimetria generale 2_veduta dal lungomare che evidenzia un grande prato verde dolcemente inclinato e facilmente accessibile a tutti, che minimizza la nuova edificazione, con relativa sezione 3_sezione-prospetto del fronte verso il Casinò, all'interno della parte del buco riutilizzato come spazio a prato, gradonato per eventi pubblici CONTRIBUTI DEI CITTADINI E DELLE ASSOCIAZIONI 11/07/13 Tavolo Tecnico - Coordinamento Associazioni Ambientaliste Lido – contributi Cristiano Gasparetto
  27. 27. CONTRIBUTI DEI CITTADINI E DELLE ASSOCIAZIONI Gli esiti del processo
  28. 28. L’area oggetto del Piano di Recupero è sottoutilizzata. Finalità principale del piano è la creazione di una nuova centralità urbana caratterizzata dalla funzione prevalente della Mostra del Cinema, dalla convegnistica, da attività culturali e sociali legate al cinema e da altre attività a servizio della cittadinanza. L’insieme di queste attività dovrà garantire la fruizione dell’area tutto l’anno. Altri obiettivi prioritari emersi sono il mantenimento e la tutela del verde esistente e la valorizzazione dei resti del forte. ESITI – OBIETTIVI GENERALI Obiettivi generali emersi dal percorso partecipativo
  29. 29. ESITI – RICHIESTE DI NATURA ARCHITETTONICA
  30. 30. ESITI – RICHIESTE DI NATURA FUNZIONALE
  31. 31. ESITI – RICHIESTE - VIABILITÀ
  32. 32. Prosecuzione del percorso partecipativo I cittadini chiedono di poter continuare il Percorso Partecipato "Il Lido in primo piano" anche nella fase di definizione delle soluzioni architettoniche. ESITI – ALTRE RICHIESTE L’assemblea rimarca come la Fondazione Biennale di Venezia, i gestori della cittadella del cinema e la cittadinanza, sono soggetti che devono essere considerati come paritetici. In tale ottica i cittadini chiedono di essere coinvolti alle fasi di definizione delle convenzioni sull’utilizzo degli spazi. Allo scopo di garantire l’utilizzo degli spazi da parte della cittadinanza nel periodo in cui non sono utilizzati come mercato del cinema, si chiede che lo spazio destinato a mercato del cinema sia sottoposto a convenzione separata rispetto agli altri spazi componenti la cittadella del cinema, in modo da poterne svincolare la gestione e, conseguentemente, l’utilizzo.
  33. 33. Lido, Lungomare Marconi - 27 agosto 2013 CONTRIBUTI DEI CITTADINI E DELLE ASSOCIAZIONI La mostra

×