Dl scer 8852202579

767 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
767
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Dl scer 8852202579

  1. 1. cv_DlScEr_8852202579.qxd 10/20/05 10:05 AM Page cv1 Scopri con Paperino, Topolino e i loro amici le meraviglie del nostro pianeta e dell’Universo. Dai deserti africani ai ghiacci dell’Artide, dalle foreste dell’Amazzonia alle montagne dell’Asia, un divertente giro del mondo tra mille sorprese e curiosità. € 12,00 www.disneylibri.it
  2. 2. cv_DlScEr_8852202579.qxd 10/20/05 10:05 AM Page cv2 Scopri con Paperino, Topolino e i loro amici le meraviglie del nostro pianeta e dell’Universo. Dai deserti africani ai ghiacci dell’Artide, dalle foreste dell’Amazzonia alle montagne dell’Asia, un divertente giro del mondo tra mille sorprese e curiosità.
  3. 3. 01-03_DlScEr_8852202579.qxd 10/20/05 10:02 AM Page 1
  4. 4. 01-03_DlScEr_8852202579.qxd 10/20/05 10:02 AM Page 2 © 2004 Disney e Editorial Everest S.A. © della cartografia: Editorial Everest S.A. Testo originale: Carmen Gutiérrez e Dipartimento Enseñanza y Enciclopedias Editorial Everest, S.A. Illustrazioni degli interni: Estudio S.I. Artists Illustrazione di copertina: David de Ramón The Walt Disney Company Italia S.p.A. Via Sandro Sandri, 1 - Milano Progetto grafico e impaginazione: Simona Marzorati - Kibu s.a.s. Traduzione: Gabriella Memoli Stampa: Rotolito Lombarda - Pioltello (MI)
  5. 5. 04-05_DlScEr_8852202579.qxd 10/20/05 10:02 AM Page 4 ASIA pAg. 52 • Asia fisica pAg. 54 • Asia politica pAg. 56 • Asia occidentale pAg. 58 L’UNIVERSO pAg. 6 • Asia meridionale pAg. 60 IL SISTEMA SOLARE pAg. 8 • Asia nordorientale pAg. 62 • Asia sudorientale pAg. 64 LA TERRA pAg. 10 IL MONDO pAg. 16 AMERICA pAg. 32 EUROPA pAg. 66 Mappamondo pAg. 20 • America fisica del nord • EUROPA fisica pAg. 68 e centrale pAg. 34 • EUROPA politica pAg. 70 OCEANIA pAg. 82 • Europa occidentale • Oceania pAg. 84 • America politica del nord pAg. 72 • Europa centrale pAg. 74 • Australia pAg. 86 AFRICA pAg. 22 e centrale pAg. 36 • Alaska e canada pAg. 38 • Europa del nord pAg. 76 • Africa fisica pAg. 24 • Stati uniti pAg. 40 • Europa sudorientale pAg. 78 REGIONI POLARI pAg. 88 • Africa politica pAg. 26 • America centrale • Russia pAg. 80 • L’oceano artico pAg. 90 • Africa settentrionale pAg. 28 • Africa centrale e meridionale pAg. 30 e mar dei caraibi pAg. 42 • America fisica del sud pAg. 44 • America politica del sud pAg. 46 • America del sud settentrionale pAg. 48 • America del sud meridionale pAg. 50 INDICE DEI NOMI pAg. 93
  6. 6. 06-21_DlScEr_8852202579.qxd 10/20/05 10:02 AM Page 6 Le STELLE sono astri che brillano di luce propria. Ci sembrano piccole perché sono lontanissime, ma in realtà sono molto grandi. Appaiono di diverse sfumature di colore: azzurro, bianco, giallo, arancio e rosso. Il Sole è una stella enorme ed è anche la più vicina alla Terra. Le stelle si raggruppano in galassie; la più nota è la Via Lattea, Questo è l’Universo. È grande, vero? nella quale si trovano il Sole e la Terra. Per quanto lontano tu possa guardare, non ne vedrai mai la fine, perché non ha limiti. Non si sa come si sia formato. Secondo molti studiosi, in principio tutti i suoi “pezzi” PRIMO UOMO Il a erano fusi insieme in una specie di enorme viaggiare nello spazio è stato l’astronauta palla fatta di materia densissima e caldissima. sovietico Yuri Poi, tra i dieci e i venti miliardi di anni fa, Gagarin. Il 12 aprile del 1961 ha fatto il ISATELLITI sono corpi celesti che girano attorno giro della Terra in a un pianeta. Tranne Mercurio, Venere e Plutone, ci fu una formidabile esplosione chiamata tutti i pianeti che girano intorno al Sole hanno meno di due ore. Big Bang (un’espressione inglese che significa La sua navicella dei satelliti. Quello della Terra è la Luna. proprio “grande scoppio”). spaziale andava a una velocità I frammenti della palla si sparsero in tutte di 27.400 chilometri le direzioni e diedero origine agli astri che oggi orari! compongono l’Universo. Sei sicuro di sapere come sono fatti questi corpi celesti? Vediamoli insieme... Le COMETE sono corpi celesti che si muovono a gran velocità attorno al Sole. Sono relativamente piccoli, ma spesso hanno una grande coda luminosa. Gli astri, detti anche CORPI CELESTI , si distinguono a seconda delle loro caratteristiche, come, per esempio, la forma, le dimensioni e i movimenti che compiono nello spazio. I più comuni sono le stelle, i pianeti, le comete e i meteoriti. Lo sai che… L’impronta lasciata dalla caduta di un meteorite si chiama cratere. IMETEORITI sono corpi che vagano a grande velocità IPIANETI sono corpi celesti che girano attorno a una nello spazio. A volte arrivano fino alla Terra: se sono piccoli, stella e non brillano di luce propria. Attorno al Sole ne girano nove e hanno tutti, tranne il nostro, nomi si disintegrano al contatto con delle antiche divinità romane. Sono, dal più vicino l’atmosfera; se sono più al più lontano dal Sole, Mercurio, Venere, Terra, grandi, si schiantano Marte, Giove, Saturno, Urano, Nettuno e Plutone. al suolo.
  7. 7. 06-21_DlScEr_8852202579.qxd 10/20/05 10:02 AM Page 8 Su PLUTONE il calore del Sole arriva a malapena. Infatti è il pianeta più freddo. Il sistema solare è quella parte dell’Universo formata dal Sole e da tutti i corpi celesti che gli girano intorno, come comete, asteroidi e, soprattutto, i suoi nove Anche NETTUNO è lontanissimo dal Sole ed è molto freddo. È di pianeti con i loro satelliti. colore azzurro e ha dieci satelliti. MERCURIO è il pianeta più piccolo IlTELESCOPIO e anche il più vicino al Sole. è uno strumento VENERE è un po’ più piccolo della Terra. Per questo la sua temperatura URANO è stato il primo pianeta a venire che serve per È coperto da uno strato di nubi che è molto alta. Sulla sua superficie scoperto utilizzando un telescopio. vedere oggetti catturano e riflettono molta luce solare. ci sono crateri, pianure e montagne. Ha cinque satelliti. molto lontani, Per questo è il pianeta più luminoso ed è soprattutto quelli visibile dalla Terra anche a occhio nudo, che si trovano spiccando nel cielo come una stella. nello spazio. SOLE Il SATURNO, secondo solo La TERRA è il pianeta sul quale viviamo e sembra è una stella talmente a Giove per grandezza, sia l’unico sul quale esista la vita. È avvolto grande che potrebbe è circondato da anelli. da uno strato d’aria chiamato atmosfera, contenere la Terra un milione che ci protegge dai raggi del Sole. Il suo di volte! Il Sole produce la luce satellite è la Luna. Ha la forma di una e il calore che ci servono per sfera leggermente schiacciata. vivere. La luce e il calore sarebbero troppo intensi da sopportare, se la Terra non fosse circondata da uno strato d’aria che ci Lo sai che… L’astronomo è uno scienziato che Lo sai che… Il 20 luglio 1969 gli astronauti Neil Armstrong protegge. studia l’Universo e i corpi che lo formano. e Edwin Aldrin sbarcarono per la prima volta sulla Luna. Poiché lì non c’è vento né pioggia, le loro impronte resteranno per sempre. GIOVE è il più grande dei pianeti del sistema solare MARTE, uno dei ed è di colore giallastro. Ha sedici pianeti più piccoli, è di colore rosso. satelliti. Non ha acqua ed è dotato di una tenue atmosfera.
  8. 8. 06-21_DlScEr_8852202579.qxd 10/20/05 10:02 AM Page 10 La TERRA SI MUOVE , anche se non sembra. Immagina di poter infilare in una palla un grosso ago. Finora abbiamo viaggiato tra stelle La palla ruoterebbe su se stessa, e pianeti lontani, ma ora… vero? Bene, lo stesso succede alla atterriamo sul nostro pianeta Terra! Terra: gira su un asse immaginario e, per compiere un giro completo, impiega 24 ore, cioè un giorno. Poiché anticamente non c’erano Questo movimento si chiama strumenti per osservare l’Universo, “rotazione”. Ma la Terra compie anche si pensava che la Terra fosse piatta. un movimento di “rivoluzione” girando Le osservazioni con il telescopio attorno al Sole, per il quale impiega 365 giorni, cioè un anno. effettuate dagli astronomi hanno invece dimostrato che il nostro pianeta ha la forma di una palla leggermente schiacciata. Le estremità dove la Terra è schiacciata sono i Poli: il Polo Nord e il Polo Sud. Circ olo P olar e Ar tico Oltre a questo ASSE IMMAGINARIO , per studiare meglio la Terra e Trop localizzare i diversi luoghi sono state wich reen no ico d tracciate altre linee immaginarie: di G eridia el C ancr i meridiani e i paralleli. I meridiani o sono le linee che uniscono il Polo Nord M e il Polo Sud. I paralleli sono invece PROPRIO COME UNA PALLA, EMISFERO DEL NORD le linee che circondano la Terra. Il parallelo più importante è ANCHE LA TERRA EQU ATO RE l’Equatore, che divide il pianeta in due È VUOTA ALL’INTERNO? Nor d parti uguali: l’emisfero settentrionale e l’emisfero meridionale. No, la Terra è simile a una pesca: Ove ha un rivestimento (che corrisponde st Alla stessa distanza dall’Equatore si alla buccia), uno strato sottostante trovano, a nord, il Tropico del Cancro (come la polpa) e un nucleo Trop e il Circolo Polare Artico e, a sud, ico d Est il Tropico del Capricorno e il Circolo (che corrisponde al nocciolo). el C apri Polare Antartico. All’interno della Terra fa molto corn Sud o caldo e la temperatura aumenta a mano a mano che ci si avvicina al nucleo. PERCHÉ CI SONO IL GIORNO E LA NOTTE? Visto che la Terra gira attorno a se stessa, solo una metà di essa si trova di fronte al Sole: qui è giorno. Il resto rimane in ombra: lì è notte. Circ olo P olar EMISFERO DEL SUD e An tart ico e Ass
  9. 9. 06-21_DlScEr_8852202579.qxd 10/20/05 10:02 AM Page 12 QUALI SONO I PAESI PIÙ FREDDI? La Groenlandia e l’Alaska, vicino al Polo Nord, e l’Antartide, al Polo Sud, dove si è registrata la temperatura più bassa: 89,2 gradi sotto zero. QUALI SONO I PAESI PIÙ UMIDI? La Colombia, La Terra La Terra La Terra La Terra nell’America del Sud; la Malaysia, in Asia, e la 200.000 anni fa 65.000 anni fa com’è oggi fra 50 milioni di anni Sierra Leone, in Africa. COLORE AZZURRO Perché la Terra, vista dallo spazio, appare perlopiù di ? Semplice: perché la maggior parte del nostro pianeta è coperta dall’acqua. Se dividessimo la superficie della Terra in dieci parti, sette sarebbero coperte dall’acqua e solo tre dalla terra. ACQUA DELLA TERRA L’ si concentra soprattutto negli oceani. Ne esistono quattro: il Pacifico, l’Atlantico, l’Indiano e l’Artico. Il Pacifico è il più grande e anche il più profondo: in corrispondenza di una zona chiamata Fossa delle Marianne il fondo raggiunge circa gli 11 mila metri. Per l’azione dei raggi del Sole, le acque degli oceani evaporano, esattamente come succede quando si lascia dell’acqua in un vaso per alcuni giorni: la quantità d’acqua diminuisce poco a poco perché evapora. L’acqua evaporata dagli oceani forma le nubi e poi la pioggia. La pioggia si raccoglie nei fiumi che sboccano negli oceani. Così si chiude il “ciclo dell’acqua”. TERRAFERMA Milioni di anni fa la , secondo le teorie dei geologi, formava un unico, immenso blocco. Questo blocco si è poi diviso in vari pezzi, che costituiscono i continenti. Prova a osservare con attenzione una mappa del mondo: vedrai che i continenti possono incastrarsi gli uni negli altri come se fossero i pezzi di un enorme puzzle. I continenti sono l’Europa, l’Asia, l’Africa, l’America e l’Oceania, tutti abitati dall’uomo. Inoltre c’è l’Antartide, al Polo Sud, un continente sempre coperto di ghiaccio e disabitato. QUALI SONO I PAESI Lo sai che… PIÙ CALDI? Il Mali, il Burkina Faso Un geologo è chi e il Niger, tutti in Africa. studia la Terra: le sue origini, la sua formazione, QUALI SONO I PAESI PIÙ SECCHI? La temperatura record Il paese più secco è l’Egitto, ma nel deserto di è del Sahara: 58 gradi. le sue caratteristiche. Atacama, in Cile, non ha piovuto per 400 anni.
  10. 10. 06-21_DlScEr_8852202579.qxd 10/20/05 10:02 AM Page 14 E NOI SIAMO ALTRETTANTO GENEROSI CON LA TERRA? InMONTAGNA Non sempre. Dovremmo averne cura e fare in modo di mantenerla viva e bella. Invece le provochiamo molti danni. fa spesso freddo. Le Per prima cosa guastando l’aria che respiriamo. Il fumo montagne sono delle fabbriche, delle caldaie delle nostre case, i gas di nate quando scarico delle auto… tutto contribuisce a far sì che l’aria che ci i movimenti circonda sia sempre più inquinata. Anche l’atmosfera, della superficie lo strato d’aria che ci protegge dalla luce e dal calore del Sole, terrestre hanno si sta rovinando per colpa dell’inquinamento e, fatto piegare le di conseguenza, ci protegge di meno. rocce o hanno fatto scontrare tra di loro immensi blocchi di pietra. Le montagne si raggruppano in catene. Quella IVULCANI sono montagne che hanno sulla cima un dell’Himalaya, in Asia, buco profondo che si è la più grande di tutte chiama cratere. e comprende anche A volte al loro interno la montagna più alta si producono delle violente del mondo: l’Everest, esplosioni. Quando ciò 8848 metri. accade, dal cratere fuoriescono grosse pietre e un fiume infuocato composto di rocce fuse, la lava. GliALBERI sono molto utili per l’uomo, soprattutto perché sono in grado di produrre ossigeno, e quindi rendono l’aria respirabile per gli esseri viventi. Inoltre, il legno si usa per costruire case, mobili, strumenti ITERREMOTI sono musicali e tante altre cose. Si usa anche per fare la carta, la cui violenti movimenti della fabbricazione richiede grandi quantità superficie terrestre che di legno: per risparmiarlo possono far tremare la è necessario riutilizzare e riciclare terra, aprire voragini tutta la carta possibile. Un altro e abbattere edifici. nemico degli alberi è il fuoco: Per fortuna la Terra gli incendi distruggono parecchi non è sempre boschi. Molti incendi di boschi sono così terribile. causati da un gesto imprudente, Anzi, è generosa come gettar via un mozzicone con noi! di sigaretta non spento bene o accendere un fuoco dov’è vietato.
  11. 11. 06-21_DlScEr_8852202579.qxd 10/20/05 10:02 AM Page 16 In ogniCONTINENTE ci sono territori indipendenti, separati gli uni dagli altri da frontiere e chiamati nazioni o stati. Ogni Le PERSONE che vivono in un determinato stato stato ha un nome, una bandiera, ne costituiscono Abbiamo visto che le terre sulle quali un governo, una capitale, ed è la popolazione. Siccome abitato da persone che spesso, in molti paesi il numero viviamo si dividono in cinque continenti: ma non sempre, parlano la stessa delle nascite supera Europa, Asia, Africa, America e Oceania. lingua. Gli stati si differenziano quello delle morti, I continenti si estendono moltissimo per estensione la popolazione mondiale per la maggior parte nell’emisfero del territorio e numero continua ad aumentare. degli abitanti. Alcuni stati, Gli abitanti delle nazioni settentrionale, dove vivono circa chiamati federazioni, sono industrializzate hanno sei miliardi di persone. costituiti da più nazioni riunite. maggiori speranze di vita, cioè vivono più a lungo di quelli dei paesi meno sviluppati. Inoltre, in tutto il mondo, le donne raggiungono un’età più avanzata rispetto agli uomini. LA MAGGIORE PROFONDITÀ: Fossa delle Marianne, 11.000 m Gli abitanti della Terra non sono tutti uguali. SUPERFICIE DEI CONTINENTI: IL FIUME PIÙ LUNGO: 144.400.000 kmq Nilo, 6670 km Altezza, corporatura, colore degli occhi e dei capelli, colore della pelle e tratti del viso SUPERFICIE OCEANICA: IL DESERTO PIÙ ESTESO: possono variare sensibilmente. 360.700.000 kmq Deserto del Sahara, 9.100.000 kmq L’ISOLA PIÙ GRANDE: Groenlandia, 2.175.600 kmq IL LAGO PIÙ GRANDE: TANTI POPOLI, TANTI COLORI Lago Victoria, 69.484 kmq Per comodità di studio, la popolazione LA MONTAGNA PIÙ ALTA: umana viene talvolta suddivisa in tre Everest, 8848 m IL PAESE PIÙ GRANDE: grandi gruppi basati sul colore Russia della pelle, distinguendo fra persone IL PAESE PIÙ POPOLATO: di pelle bianca, scura e gialla. Cina Nel corso del tempo, però, uomini e popoli hanno compiuto viaggi, LA CITTÀ PIÙ GRANDE: spostamenti e migrazioni, Tokyo mescolando e scambiando usi, costumi e caratteristiche fisiche e biologiche.
  12. 12. 06-21_DlScEr_8852202579.qxd 10/20/05 10:02 AM Page 18 Oltre all’aspetto fisico, anche laLINGUA è Come vedi, le DIFFERENZE che esistono tra gli abitanti delle diverse nazioni del mondo un elemento che caratterizza i diversi gruppi di possono essere notevoli, per questo molto spesso la comprensione tra i vari paesi è difficile. persone. La lingua è il mezzo con il quale i popoli Per rendere la convivenza più facile e per cercare di impedire il sorgere di tensioni e di conflitti, comunicano tra loro e trasmettono la propria nel 1945 è nata l’ONU, l’Organizzazione delle Nazioni Unite, un organismo internazionale cultura. Nel mondo si parlano più di 3000 incaricato di vigilare sulla pace nel mondo per mezzo del dialogo e della cooperazione. lingue. Le più diffuse sono il cinese mandarino, parlato da oltre un miliardo di persone; l’inglese, lingua ufficiale di più di 80 nazioni e universalmente utilizzato per gli affari, gli scambi e le comunicazioni internazionali; l’hindi, lo spagnolo e il russo, ciascuno parlato da oltre 300 milioni di persone. La RELIGIONE è un altro elemento che caratterizza la cultura di un paese. L’uomo ha sempre avuto un forte senso religioso. Alcuni popoli credono in un solo dio, mentre altri credono in più dèi. Tutte le religioni hanno proprie cerimonie sacre, che vengono celebrate in templi o chiese. La stessa religione può essere praticata da persone di nazioni diverse, così come Alla sua nascita, l’ONU era formato da 51 nazioni; oggi la stessa nazione può avere più sono 185, quasi tutte quelle di una religione. Le religioni più esistenti al mondo. I paesi diffuse sono il cristianesimo, membri dell’ONU si sono l’islamismo, l’induismo, impegnati a proteggere il buddismo e il giudaismo. i diritti umani, l’uguaglianza tra uomini e donne, il rispetto Lo sai… verso tutti gli individui senza distinzioni di razza, religione, Qual è lo stato dove lingua, nazionalità o sesso. vivono più persone? La Cina, con un miliardo e UNICEF L’ duecento milioni di abitanti. è un organismo dell’ONU, incaricato di difendere Qual è il paese con i diritti dei bambini. meno abitanti? Città del Vaticano, con circa mille residenti.
  13. 13. 06-21_DlScEr_8852202579.qxd 10/20/05 10:02 AM Page 20 L’ARTIDE L’HIMALAYA Sebbene ora vivano in edifici moderni, È la catena montuosa più alta del gli inuit (la popolazione originaria di questa mondo e si trova in Asia. I suoi zona) abitavano in case fatte di blocchi abitanti si spostano da un fianco di ghiaccio e vivevano di caccia e di pesca. all’altro delle montagne con le loro greggi di pecore, capre e yak. Lo yak assomiglia a una mucca e dà latte e pelli per le tende e per gli abiti. L’AMAZZONIA È una immensa e fitta foresta, molto calda e umida. I suoi abitanti, detti indios, vivono in villaggi isolati, situati spesso lungo i fiumi, e si nutrono con la caccia e la pesca. IL DESERTO DEL SAHARA Le popolazioni che lo abitano, come i beduini, sono nomadi, cioè persone che viaggiano da un luogo all’altro alla ricerca di cibo per i loro cammelli e le loro capre. Vivono in tende fatte con pelli di animali.
  14. 14. 22-31_DlScEr_8852202579.qxd 10/20/05 10:02 AM Page 22 L’Africa è vastissima: è il secondo continente più grande dopo l’Asia. A nord è bagnata dal Mar NUMERI Superficie: Mediterraneo, a ovest dall’Oceano 30.213.059 kmq Atlantico, a est da quello Indiano Abitanti: 818.025.000 e dal Mar Rosso. Punto più alto: Kilimangiaro, in Tanzania, 5895 metri Punto più basso: lago Assal, nel Gibuti, 173 metri sotto il livello del mare Fiume più lungo: Nilo, 6671 km Deserto più grande: Sahara, 9.000.000 kmq Lago più grande: lago Vittoria, 68.100 kmq Numero di stati: 53 Stato più grande: Sudan Stato più piccolo: Seicelle
  15. 15. 22-31_DlScEr_8852202579.qxd 10/20/05 10:02 AM Page 24 Lo sai che… L’Africa è un continente molto vario: ha grandissimi deserti, come quello del Sahara; selve tropicali, nelle quali gli alberi crescono così fitti da impedire Nel deserto non piove Si chiama “delta” La savana è una pianura La foresta è un il passaggio della luce del sole; alte montagne, come il Kilimangiaro; quasi mai e per la foce di un fiume estesa nella quale terreno vasto impressionanti praterie, dove pascolano questo è sabbioso formata da varie crescono pochissimi e umido, dove c’è zebre, giraffe e gnu; savane, e privo di vegetazione. ramificazioni. alberi. molta vegetazione. dove vivono leoni ed elefanti. Mar Stretto di Gibilterra Me di kilimangiaro Il è il monte più alto T L A N T E t e r rane o Canale dell’Africa. È un vulcano spento. A di Suez Si trova in Tanzania, Penisola del Sinai e la sua vetta è coperta Ni di neve tutto l’anno. lo Deserto Ma d e l Sahar a r Ro Isole di Capo Verde ss Ga o N m deserto bia ilo Africa Il er Nilo Níg del sahara íg N Az Lago Assal Bianc er zu rr o è il più grande o Penisola del mondo della Somalia N il ed è la zona o più calda e Golfo Zair (Con n a d e i M it u m b a della Terra. di Guinea go ) Ruwenzori Kilimangiaro 5109 È quasi tutto Bacino 5895 OC EAN O coperto di dello Zaire Lago Vittoria IN DIAN O go sabbia, tranne Co n che nelle oasi, IlLAGO assal è OCE A NO Lago Tanganica nilo te dove si trovano il punto più basso A T L A NT I CO Ca acqua dell’Africa, a 173 metri Il e piante. sotto il livello del mare. è il fiume più lungo del Quando l’acqua mondo. Nasce nel Burundi e ico sfocia nel Mediterraneo, formando za le di questo lago evapora, mb Za Mo ana mb si un delta. Negli stati bagnati dalle e di C restano scoperti degli isolotti di sale. sue acque l’agricoltura è rigogliosa. Deserto M a d a g a sca r d e l K a l a ha r i hi ag Dr ti n Mo i de Capo di Buona Speranza

×