II domenica quaresima b

397 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
397
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
6
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

II domenica quaresima b

  1. 1. I2 quaresima B 2012 Il “Sanctus” delRequiem di Fauré ci fasentire la SANTITA’ di Dio in Gesù Regina
  2. 2. Cima del Tabor, da lontano Fotografie del TaborPrima della sconfitta della CROCE, il FIGLIO diDio ci manifesta la VITA che nasce dalla morte
  3. 3. Mc 9:2-10 In quel tempo,Gesù prese con sé Pietro,Giacomo e Giovanni e licondusse su un alto monte,in disparte, loro soli. Futrasfigurato davanti a loro Facciata della chiesa della Trasfigurazione, ispirata dalle tre capane
  4. 4. Gesù salesul monte con trediscepoli,testimonidi quanto dopo potremo vivere TUTTI In ogni Eucaristia, Egli si trasfigura
  5. 5. e le sue vesti divennero splendenti, bianchissime: nessun lavandaio sulla terrapotrebbe renderle così bianche.
  6. 6. IlSignoreanticipal’EssereNUOVO dellapersona umana Adesso noi vediamo come in uno specchio (1Cor 13:12)
  7. 7. E apparve loro Elia con Mosè econversavano con Gesù.
  8. 8. In Gesù c’èla pienezza della LEGGE, e dei profeti La quaresimaserve a scrivere la Legge di Dio nel nostro cuore
  9. 9. Prendendo la parola, Pietrodisse a Gesù: «Rabbì, èbello per noi essere qui;facciamo tre capanne, unaper te, una per Mosè e unaper Elia». Non sapevainfatti che cosa dire, perchéerano spaventati.
  10. 10. Gesù,trasfigurato, è il Tempio (la tenda) dove tutti siamo sacerdotiGrotta del Tabor dove si dice cheMelchisedek offrì Pane e VinoIl mondo ha bisogno del nostro sacerdozio
  11. 11. Venne una nube che licoprì con la sua ombrae dalla nube uscì unavoce: «Questi è il Figliomio, l’amato:ascoltatelo!».
  12. 12. Lo vediamo dietro a ogni volto che lo nasconde? Ascoltiamo il Figlio, eascoltiamo tutti i figli...
  13. 13. E improvvisamente,guardandosi attorno, non videro più nessuno, se nonGesù solo, con loro.
  14. 14. Solo la FEDE trapassa il Mistero Alla fine, quando tutto finirà, rimarremo soli davanti a Lui
  15. 15. Mentre scendevano dalmonte, ordinò loro di nonraccontare ad alcuno ciòche avevano visto, senon dopo che il Figliodell’uomo fosse risortodai morti.
  16. 16. Potremo parlare diTrasfigurazione,se impariamo a condurre unavita trasformata Scendendo a valle, l’odio diventa amore, la morte Risurrezione
  17. 17. Ed essi tennero fraloro la cosa,chiedendosi checosa volesse direrisorgere dai morti.
  18. 18. Questa domenica apre orizzonti,anticipando la PasquaDiscesa La LUCE di Dio è più fortedel Tabor delle nostre ombre
  19. 19. Signore Gesù, fa’ chenel non-potere delle cose di oggi, scopriamo la forzadella trasfigurazione FUTURA

×