LO SPEZIALE DEL   FARMACISTA ANTENATO Istituto Comprensivo Breda Di Piave. Classi 3^A 3^B Giacomo Puccini. Anno Scolastico...
<ul><li>TANTE DOMANDE… </li></ul><ul><li>Si riconosce un farmacista dal simbolo che porta sul camice bianco. Che significa...
La professione del farmacista nasce nel 1240 con Federico II che fonda la facoltà all’Università di Napoli. Prima esisteva...
Il Caduceo raffigura due ali e due serpenti attorcigliati ad un bastone. E’ il simbolo dell’equilibrio. Trae origine dalla...
E’ un grosso librone che contiene tutti i nomi dei farmaci con le più comuni formule per fabbricarli. E’ obbligatorio in t...
Una disposizione europea dice che all’esterno di una farmacia ci deve essere una croce  VERDE  lampeggiante. Nel Medioevo ...
I contenitori per le medicine sono: blister, tubi, capsule, fiale, flaconi, bustine. I farmaci hanno diverse forme: confet...
Mortai e pestelli, bilancine, tinture, contagocce, spatoline,… Usati per pestare le erbe, aggiungere gli eccipienti ed ott...
I bilancini per pesare gli ingredienti usati per fare le medicine.
I vasi di ceramica sono ottimi contenitori per conservare erbe secche o i preparati.
Le otto bottigliette disposte sullo scaffale tutte uguali… ma tutte diverse.
I professionisti delle cure al naturale: il principio attivo dalle erbe al farmaco.
 
 
Tutte della nostra  terra e da sempre! Raccolte, essiccate, pestate.
Artistiche ceramiche! I vasi di farmacia…
Alla mostra  L.E.S:  anche noi “piccoli farmacisti”
Si ringrazia tutto lo staff della Farmacia  di Breda di Piave  per le opportunità educative  offerte ai ragazzi per arricc...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Lo speziale

1,773 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,773
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Lo speziale

  1. 1. LO SPEZIALE DEL FARMACISTA ANTENATO Istituto Comprensivo Breda Di Piave. Classi 3^A 3^B Giacomo Puccini. Anno Scolastico 2009 – 2010. Insegnante: Adelaide Scarabello.
  2. 2. <ul><li>TANTE DOMANDE… </li></ul><ul><li>Si riconosce un farmacista dal simbolo che porta sul camice bianco. Che significato ha? </li></ul><ul><li>Perch é portate un camice? </li></ul><ul><li>E ’ necessario fare studi particolari per diventare farmacista? Quali? </li></ul><ul><li>Perch é fuori delle farmacie c ’è una croce verde? </li></ul><ul><li>Se un malato non ha la ricetta quale autonomia avete nel consigliare i farmaci? </li></ul><ul><li>Con che cosa sono fatte le medicine? </li></ul><ul><li>Quanto tempo serve alla preparazione? </li></ul><ul><li>Le erbe medicinali e le medicine hanno la stessa funzione? </li></ul><ul><li>Ci sono erbe che aiutano a ricordare meglio le cose che studiamo? </li></ul><ul><li>Come si fa a riconoscere le erbe medicinali? </li></ul><ul><li>Che tipi di erbe usate per fare le medicine? </li></ul><ul><li>Come si “ lavorano ” le piante medicinali per ottenere le medicine? </li></ul><ul><li>Come si preparano le medicine? </li></ul><ul><li>Dove si preparano le medicine? </li></ul><ul><li>Vi vestite in modo particolare? </li></ul><ul><li>Che “ potere ” hanno le medicine per far guarire? </li></ul><ul><li>La forma delle medicine come la decidete?(pomate, compresse, gocce, punture … ) </li></ul><ul><li>Sul foglio illustrativo si legge “ principio attivo ” , cos ’è ? </li></ul><ul><li>Dove si conservano gli ingredienti per fare le medicine? </li></ul><ul><li>E quelli avanzati? </li></ul><ul><li>I contenitori hanno nomi particolari? </li></ul><ul><li>Tra le tante medicine, come fa a capire dove cercare quella che serve al cliente? </li></ul><ul><li>Ora ci sono le scatolette, ma una volta le medicine come venivano vendute? </li></ul><ul><li>Cosa vuol dire speziale? </li></ul><ul><li>Era necessario fare studi particolari? </li></ul><ul><li>Prima degli speziali come venivano chiamate le persone che procuravano i rimedi alle malattie? </li></ul><ul><li>Quali erano gli strumenti utilizzati dallo speziale per preparare i medicinali? </li></ul><ul><li>Sono diversi da quelli di oggi? </li></ul><ul><li>La bottega dello speziale aveva un ’ insegna particolare? </li></ul><ul><li>Vi capita ancora di preparare dei medicinali? </li></ul><ul><li>Se s ì , fra gli ingredienti ci sono derivati dalle piante? </li></ul><ul><li>Sono ancora molte le medicine o i rimedi cosmetici che utilizzano principi derivanti dalle piante? </li></ul><ul><li>A cosa serve la valeriana? </li></ul><ul><li>AD OGNUNA LA RISPOSTA! </li></ul>
  3. 3. La professione del farmacista nasce nel 1240 con Federico II che fonda la facoltà all’Università di Napoli. Prima esistevano gli speziali che avevano una bottega dove preparavano dei medicamenti sulla base di ricette tramandate spesso di padre in figlio, oppure dal professionista al garzone di bottega.
  4. 4. Il Caduceo raffigura due ali e due serpenti attorcigliati ad un bastone. E’ il simbolo dell’equilibrio. Trae origine dalla mitologia greca. IL CADUCEO Il simbolo dei farmacisti
  5. 5. E’ un grosso librone che contiene tutti i nomi dei farmaci con le più comuni formule per fabbricarli. E’ obbligatorio in tutte le farmacie ed è sotto il controllo delle autorità governative.
  6. 6. Una disposizione europea dice che all’esterno di una farmacia ci deve essere una croce VERDE lampeggiante. Nel Medioevo il mortaio sopra una colonna indicava la SPEZIERIA.
  7. 7. I contenitori per le medicine sono: blister, tubi, capsule, fiale, flaconi, bustine. I farmaci hanno diverse forme: confetti, gocce, creme, oli, polveri, capsule, granuli, sospensioni soluzioni, sciroppi, compresse.
  8. 8. Mortai e pestelli, bilancine, tinture, contagocce, spatoline,… Usati per pestare le erbe, aggiungere gli eccipienti ed ottenere creme ed unguenti, decotti, polverine…per guarire
  9. 9. I bilancini per pesare gli ingredienti usati per fare le medicine.
  10. 10. I vasi di ceramica sono ottimi contenitori per conservare erbe secche o i preparati.
  11. 11. Le otto bottigliette disposte sullo scaffale tutte uguali… ma tutte diverse.
  12. 12. I professionisti delle cure al naturale: il principio attivo dalle erbe al farmaco.
  13. 15. Tutte della nostra terra e da sempre! Raccolte, essiccate, pestate.
  14. 16. Artistiche ceramiche! I vasi di farmacia…
  15. 17. Alla mostra L.E.S: anche noi “piccoli farmacisti”
  16. 18. Si ringrazia tutto lo staff della Farmacia di Breda di Piave per le opportunità educative offerte ai ragazzi per arricchire sia la formazione che le relazioni con il proprio territorio.

×