Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Cittadinanza e costituzione parte iii

2,843 views

Published on

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Cittadinanza e costituzione parte iii

  1. 1. CITTADINANZA E COSTITUZIONE Materiale didattico – parte III
  2. 2. MENÙ – PARTE II <ul><li>Perché nascono le Costituzioni? </li></ul><ul><li>Che cosa significa democrazia? </li></ul><ul><li>La prima Costituzione italiana </li></ul><ul><li>La Costituzione italiana </li></ul><ul><li>La struttura della Costituzione </li></ul><ul><li>I modelli di Costituzione </li></ul><ul><li>La Corte Costituzionale </li></ul>
  3. 3. <ul><li>Nascono originariamente per </li></ul><ul><li>limitare il potere dei sovrani </li></ul><ul><li>Alla base di tutte le moderne Costituzioni vi sono 2 documenti storici fondamentali: </li></ul><ul><li>La Dichiarazione di indipendenza delle colonie d’America (1776) </li></ul><ul><li>La Dichiarazione dei diritti dell’uomo e del cittadino (1789) </li></ul>per garantire i diritti dei cittadini PERCHÉ NASCONO LE COSTITUZIONI?
  4. 4. LA COSTITUZIONE È ALLA BASE DI OGNI STATO DEMOCRATICO
  5. 5. MA CHE COSA SIGNIFICA DEMOCRAZIA * ? <ul><li>È un termine di derivazione greca ( demos , 'popolo', e kratein , ‘governare') che indica un sistema politico basato sulla sovranità dei cittadini, ai quali è riconosciuto il diritto di scegliere la forma di governo e di eleggere direttamente o indirettamente i propri rappresentanti. </li></ul><ul><li>implica anche l’uguaglianza dei cittadini nell'esercizio del voto, dal quale non deve essere escluso nessuno per motivi di razza, di religione, di censo e di sesso. </li></ul>
  6. 6. Quale è stata la prima costituzione italiana? <ul><li>Lo Statuto Albertino </li></ul><ul><li>Una carta costituzionale </li></ul><ul><li>Emanata dal re di Sardegna Carlo Alberto nel 1848 e </li></ul><ul><li>rimasta in vigore come legge fondamentale </li></ul><ul><li>del Regno d'Italia fino al 1° gennaio 1948. </li></ul><ul><li>Lo Statuto albertino si componeva di 81 articoli, 22 dei quali erano riservati a definire le prerogative del re, al quale era attribuito il potere esecutivo, il controllo del potere giudiziario, la partecipazione al potere legislativo condiviso con il Parlamento. </li></ul>
  7. 7. <ul><li>È la legge fondamentale dello Stato </li></ul><ul><li>È entrata in vigore il I ° gennaio 1948. </li></ul><ul><li>Rappresenta la data di nascita del nostro stato democratico. </li></ul><ul><li>Si compone di 139 articoli. </li></ul>Enrico De Nicola firma la Costituzione LA COSTITUZIONE ITALIANA
  8. 8. COME È STRUTTURATA? PRINCIPI FONDAMENTALI ARTICOLI 1-12 PARTE I – DIRITTI E DOVERI DEI CITTADINI ARTICOLI 13 -54 PARTE II – ORDINAMENTO DELLA REPUBBLICA ARTICOLI 55 - 139 DISPOSIZIONI TRANSITORIE FINALI
  9. 9. I DIVERSI MODELLI DI COSTITUZIONE <ul><li>Le Costituzioni possono essere classificate in diversi modi: </li></ul>Costituzioni ottriate concesse dal re Costituzioni votate Costituzioni non scritte composte da norme tramandate nel tempo Costituzioni scritte quelle le cui norme sono contenute in un testo scritto, approvato dal Parlamento.
  10. 10. POSSONO ESSERE INOLTRE … <ul><li>Brevi </li></ul>Lunghe Quando contengono anche norme relative ai diritti civili, politici, sociali, culturali … Quando si limitano ai diritti del cittadino e ai principi dell’ordinamento statale
  11. 11. Flessibili Rigide E ANCORA … Quando possono essere modificate con una legge ordinaria senza particolari procedure Quando possono essere modificate solo attraverso una complessa procedura legislativa
  12. 12. COME SARÀ ALLORA LA COSTITUZIONE ITALIANA? <ul><li>Votata </li></ul><ul><li>Scritta </li></ul><ul><li>Lunga </li></ul><ul><li>Rigida </li></ul>
  13. 13. <ul><li>Ma chi controlla che tutti rispettino la Costituzione? </li></ul><ul><li>La Corte Costituzionale </li></ul><ul><li>Organo di Stato cui è affidato il compito di controllare che tutti rispettino la Costituzione e che giudica se l’operato degli organi di stato è conforme alla Costituzione. </li></ul><ul><li>Si compone di 15 giudici in carica per 9 anni </li></ul><ul><li>I 15 giudici vengono nominati: </li></ul><ul><li>5 dal Presidente della Repubblica </li></ul><ul><li>5 dalle Camere </li></ul><ul><li>5 dalla Suprema Magistratura. </li></ul>LA CORTE COSTITUZIONALE
  14. 14. BY ELENA TUBARO Fine terza parte

×