Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

emigrazione italiana

1,252 views

Published on

l'emigrazione italiana: grande emigrazione e emigrazione europea

Published in: Data & Analytics
  • Be the first to comment

emigrazione italiana

  1. 1. Emigrazione italiana nel XXI secolo Italia, paese di emigranti?
  2. 2. Due grandi periodi: ● Grande emigrazione tra la fine del XIX sec. e gli anni 30 del XX (preponderante l'emigrazione americana) ● Anni 50, emigrazione europea
  3. 3. Grande emigrazione ● Punto origine: vasta povertà. La loro partenza significò per lo Stato e la società un forte alleggerimento della pressione demografica. Infatti ogni famiglia aveva 10 o più figli. ● Destinazioni: Argentina, Stati Uniti e Brasile per quanto riguarda il continente americano e, in Europa, la Francia. ● Consistente emigrazione anche verso l'Africa, soprattutto Egitto, Tunisia e Marocco. ● Dal XX sec. anche Unione Sudafricana e nelle colonie italiane della Libia e dell' Eritrea. ● Si stima che solo nel primo periodo partirono circa 14 milioni di persone (con una punta massima nel 1913 di oltre 870.000 partenze), a fronte di una popolazione italiana che nel 1900 giungeva a circa 33 milioni e mezzo di persone.
  4. 4. Emigrazione americana ● Data inizio simbolica: 4 ottobre 1852, quando venne fondata a Genova la ”Compagnia Transatlantica”. ● Emigrazione enorme fra la seconda metà del Ottocento e i primi decenni del Novecento. ● Le nazioni dove più si diressero: Stati Uniti, Brasile e Argentina, ma anche Uruguay, Venezuela e Canada. ● La grande emigrazione si esaurì negli anni '60 con il miracolo economico, anche se fino algli anni '80 alcuni continuavano ad emigrare in Canada e Stati Uniti.
  5. 5. Argentina. Gli italiani nella popolazione straniera. Elaborazione su dati del censimento argentino 1869 1895 1914 1947 1960 1970 1980 1991 2001 0 10 20 30 40 50 60 % Italiani % Stranieri % ita/stranieri
  6. 6. Emigrazione europea ● Dalla seconda metà del XX sec. ● Destinazioni: Francia, Svizzera, Belgio e Germania. ● Emigrazione temporanea. ● Lo stato italiano firmò nel 1955 un patto di emigrazione con la Germania con il quale si garantiva il reciproco impegno in materia di migrazioni e che portò quasi tre milioni di italiani a varcare la frontiera in cerca di lavoro.
  7. 7. Oriundi italiani ● Attualmente nel mondo esistono 80 milioni di oriundi italiani. ● Nella tabella le prinicipali comunità: Brasile 27.2 milioni (circa 13% pop. Tot) Argentina 19.7 milioni (circa 47% pop. tot) Stati Uniti 17.250.000 (circa 6% pop. tot) Francia 4 milioni (circa 6% pop. totale) Canada 1.445.335 (circa 4% pop. totale) Perù 1.400.000 (circa 3% pop. totale) Uruguay 1.2 milioni (circa 35% pop. tot) Venezuela 1.000.000 (circa 3% pop. totale) Australia 916.000 (circa 4% pop. totale) Messico 850.000 ( <1% pop. totale) Germania 700.000 (< 1% pop. totale) Svizzera 527.817 (circa 7% pop. totale) Regno Unito 500.000 (< 1% pop. totale) Belgio 290.000 (circa 2,6% pop. totale) Cile 150.000 (< 1% pop. totale) Paraguay 100.000 (circa 1,4% pop. totale)

×