Introduzione all'Aromaterapia

466 views

Published on

Introduzione all'Aromaterapia: se sei interessato all'Aromaterapia e ti piacciono gli oli essenziali, questa è una breve introduzione. Per corsi approfonditi e articoli visita www.fiordicamomilla.org

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
466
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Introduzione all'Aromaterapia

  1. 1. Aromaterapia e Benessere per Tedott.ssa Elena Cobezwww.fiordicamomilla.org
  2. 2. Gli oli essenziali si possono usare:• - dal punto di vista fisico• - dal punto di vista emozionale• - dal punto di vista sottile ed energetico
  3. 3. Da un punto di vista fisico…• Molte applicazioni: dolori reumatici, muscolari;• Influenza, raffreddore;• Micosi, ecc.• Problemi di pelle• Digestione e nausea• Circolazione ecc.
  4. 4. • Lavanda Vera, o Lavandula Angustifolia
  5. 5. Gli aspetti sottili della Lavanda
  6. 6. Gli usi in casa:•Diffusore•Nel Bagno•Pediluvi
  7. 7. • Nel diffusore, 10- 15 gocce di o.ess.• Nel bagno, 2-3 gocce di o.ess.• Nel pediluvio, 2-3 gocce di o.ess.
  8. 8. AutomassaggioCome oliovettore:• Olio di Calendula• Olio di Avocado• e oli essenziali (2-3 gocce)
  9. 9. Alcuni oli essenziali adatti…• Camomilla• Rosmarino• Menta• Coriandolo
  10. 10. Camomilla: antispasmodico, sedativo, digestivo
  11. 11. Rosmarino: circolatorio, balsamico, stimolante
  12. 12. MentaAnalgesicoAntinauseaDigestivoAntisettico
  13. 13. Semi diCoriandoloricostituente stimolanteantiossidante digestivoantibatterico
  14. 14. • Da un punto di vista emotivo, gli oli essenziali agiscono con le loro molecole attraverso il naso (e la pelle). Nel caso dell’olfazione, i peletti della mucosa interna al naso comunicano immediatamente con ilnostro sistema nervoso e il cervello; in particolare con il sistema limbico.
  15. 15. • Gli stimoli nervosi nel sistema limbico generano sostanze che:• Calmano il dolore• Danno senso di benessere• Danno sedazione
  16. 16. • Stimolano• Sviluppano empatia e simpatia• Stimolano la Creatività• Ci permettono di muoverci nella vita «andando a naso»
  17. 17. Le sostanze olfattive possonostimolare in noi delle Risorse latenti.
  18. 18. I Profumi, e gli Oli essenziali, entrano in noi in profondità e se scelti insintonia con le nostre «frequenze» cipossono aiutare a risvegliare il nostro potenziale ancora non espresso, ma che è pronto ad EMERGERE
  19. 19. • L’odore è una forma di comunicazione. La pianta ha un odore che noiriconosciamo come amico o «nemico». Se riconosciamo un odore come «amico», possiamo esplorareulteriormente la «comunicazione» con questa pianta e la sua essenza.
  20. 20. Per approfondire…• Profumi Celestiali, di Suzanne Fischer Rizzi, ed. Tecniche Nuove• Enciclopedia degli oli essenziali, Julia Lawless, ed. Tecniche Nuove
  21. 21. Risorse Online• Il blog con articoli www.fiordicamomilla.org
  22. 22. Risorse Online• Il sito dei corsi www.massaggiodiluce.org

×