Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Schede lavori rappresentativi - portfolio Edoardo Venturini Architetto

1,493 views

Published on

Lavori, rappresentativi per settori d'intervento, di progettazione architettonica, urbanistica, riqualificazone energetica, ristrutturazione edilizia, restauro, eseguiti e in corso di realizzazione progettista Edoardo Venturini Architetto.

Published in: Design
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Schede lavori rappresentativi - portfolio Edoardo Venturini Architetto

  1. 1. ARCHITETTURADELBENESSEREARCHITETTURADELBENESSEREARCHITETTURADELBENESSEREARCHITETTURADELBENESSERE EDOARDO VENTURINI BIOARCHITETTOEDOARDO VENTURINI BIOARCHITETTOEDOARDO VENTURINI BIOARCHITETTOEDOARDO VENTURINI BIOARCHITETTO V.LE STAZIONE, 134V.LE STAZIONE, 134V.LE STAZIONE, 134V.LE STAZIONE, 134 35036350363503635036 –––– MONTEGROTTO TERME (PD)MONTEGROTTO TERME (PD)MONTEGROTTO TERME (PD)MONTEGROTTO TERME (PD) 049 | 8910706049 | 8910706049 | 8910706049 | 8910706 (t)(t)(t)(t) 049 | 8910706 (f)049 | 8910706 (f)049 | 8910706 (f)049 | 8910706 (f) 340.8494015340.8494015340.8494015340.8494015 (m)(m)(m)(m) mail edoardoventurini@architetturadelbenessere.itmail edoardoventurini@architetturadelbenessere.itmail edoardoventurini@architetturadelbenessere.itmail edoardoventurini@architetturadelbenessere.it wwwweb: www.ec2.it/architetturadelbenessereeb: www.ec2.it/architetturadelbenessereeb: www.ec2.it/architetturadelbenessereeb: www.ec2.it/architetturadelbenessere SSSSkipe: vented69kipe: vented69kipe: vented69kipe: vented69 VIAVIAVIAVIA MILANO, 23MILANO, 23MILANO, 23MILANO, 23 30030300303003030030 –––– SALZANO (VE)SALZANO (VE)SALZANO (VE)SALZANO (VE) 041 | 484856 (t)041 | 484856 (t)041 | 484856 (t)041 | 484856 (t) 340.8494015340.8494015340.8494015340.8494015 (m)(m)(m)(m) mmmmail: vented@alice.itail: vented@alice.itail: vented@alice.itail: vented@alice.it web:web:web:web: www.architetturadelbenessere.itwww.architetturadelbenessere.itwww.architetturadelbenessere.itwww.architetturadelbenessere.it | || || || | | | | | | | | | | | | | | | | | || | | | | | | | | | | | | | | | || | | | | | | | | | | | | | | | || | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | | || | | | | || | | | | || | | | | | Tecnico Bioedile A.N.A.B. Esperto Progettista Junior CasaClima Tecnico Certificatore Edifici Accr. Sacert n. 572 Coordinatore Sicurezza Cantieri Temporanei Operatore Didattico Ambientale | P.A.E.A EDOARDOEDOARDOEDOARDOEDOARDO LEGNOLEGNOLEGNOLEGNO GABBIONATEGABBIONATEGABBIONATEGABBIONATE PAGLIAPAGLIAPAGLIAPAGLIA TERRACRUDATERRACRUDATERRACRUDATERRACRUDA
  2. 2. ALLEGATO 1 Scheda "A" per la compilazione dei curricula relativi agli incarichi assunti per servizi di: P R O G E T T A Z I O N E ( p r e l i m i n a r e , d e f i n i t i v a , e s e c u t i v a ) E D I R E Z I O N E L A V O R I SCHEDA ALLEGATA ALL’ISTANZA DI PARTECIPAZIONE A NOME DI: EDOARDO VENTURINI ARCHITETTO Indicare il nominativo del professionista singolo, ovvero i nominativi dei professionisti associati, ovvero la denominazione dello studio associato, società o consorzio. CATEGORIA: (indicare n. 1 categoria) EDILIZIA RESIDENZIALE, PER UFFICI E SOCIALE – N.B. Dovranno essere compilate al massimo n. 6 Schede “A” ognuna corrispondente a n. 1 categoria. Ogni Schede “A” dovrà contenere al massimo n. 5 interventi. □ EDILIZIA RESIDENZIALE, PER UFFICI E SOCIALE □ EDILIZIA SCOLASTICA ED AFFINE □ EDILIZIA CIMITERIALE □ IMPIANTI SPORTIVI E RICREATIVI □ IMPIANTI ELETTRICI E DI ILLUMINAZIONE □ IMPIANTI IDROTERMOSANIATRI E PREVENZIONE INCENDI □ PARCHI, GIARDINI E SPAZI PUBBLICI □ RESTAURO DI EDIFICI ANCHE MONUMENTALI □ OPERE VIABILISTICHE □ ACQUEDOTTI E FOGNATURE □ OPERE IDRAULICHE E DI BONIFICA □ PONTI, MANUFATTI ISOLATI E STRUTTURE SPECIALI RISERVARE UN’INTERA PAGINA PER UN SOLO INTERVENTO (MAX 5): Riportare al massimo n. 5 interventi significativi per la categoria indicata. Descrivere sinteticamente gli elementi caratterizzanti di ciascun intervento. La descrizione deve essere contenuta negli spazi predisposti. Non sono ammesse ulteriori documentazioni.
  3. 3. indicare con una X la/le prestazione/i effettuata/e □ Progettista □ Co-progettista □ Collaboratore □ Direttore dei lavori □ Direttore operativo □ Progettazione preliminare □ Progettazione definitiva □ Progettazione esecutiva □ Committenza Pubblica □ Committenza Privata TITOLO: CASA MF | Riqualificazione Energetica e Ristrutturazione di tre alloggi, Finale Emilia (MO) COMMITTENTE – Indicare solo se pubblico: Committente privato DESCRIZIONE: Progetto di Riqualificazione Energetica e Ristrutturazione edilizia di tre alloggi, di cui uno solo (il più grande) miglioramento dal punto di vista energetico e impiantistico e dell'isolamento termico; dell'altro (il più piccolo), l'ex barchessa, realizzazione nuovo alloggio proprietà e realizzazione con tecnologie di bioedilizia e sostenibilità, utilizzo di materiali ecologici, rilievo e progettazione delle funzioni sulla base dei punti geopatici (rilievo Geobiologia) e progettazione Feng Shui IMPORTO LAVORI – al netto di I.V.A.: € 550.000,00 (stimati) ANNO/I: 2014 (in corso) LOCALITA’: FINALE EMILIA (MO) X X X ft. 01-02 - before ft. 03-04 - after ft. 05-06 after ft. 07 -08 after
  4. 4. indicare con una X la/le prestazione/i effettuata/e □ Progettista □ Co-progettista □ Collaboratore □ Direttore dei lavori □ Direttore operativo □ Progettazione preliminare □ Progettazione definitiva □ Progettazione esecutiva □ Committenza Pubblica □ Committenza Privata TITOLO: CASA MM | Riqualificazione Energetica e Ristrutturazione appartamento in Favaro Veneto (VE) COMMITTENTE – Indicare solo se pubblico: Committente privato DESCRIZIONE: Progetto di Riqualificazione Energetica e Ristrutturazione edilizia di un alloggio al piano terra, realizzando l'appartamento completamente autosufficiente dal punto di vista energetico e dei materiali bioecologici. L'edificio. IMPORTO LAVORI – al netto di I.V.A.: € 250.000,00 (stimati) ANNO/I: 2013 (finito 2014) LOCALITA’: FAVARO VENETO (VE) NOTA: Articolo in fase di pubblicazione nel bimensile Gennaio-Febbraio della Rivista Ristrutturo Rinnovo R2 X X X ft. 01-02 - before ft. 03-04 - after ft. 05-06 after ft. 07-08 after
  5. 5. indicare con una X la/le prestazione/i effettuata/e □ Progettista □ Co-progettista □ Collaboratore □ Direttore dei lavori □ Direttore operativo □ Progettazione preliminare □ Progettazione definitiva □ Progettazione esecutiva □ Committenza Pubblica □ Committenza Privata TITOLO: CASA AV | Edificio ecologico e attivo ad alto risparmio energetico COMMITTENTE – Indicare solo se pubblico: Committente privato DESCRIZIONE: Progetto di casa unifamiliare a due piani fuori terra, completamente autosufficiente dal punto di vista energetico e realizzata con materiali ecologici in terra cruda, paglia e legno come rivestimento. L'edificio è schermato dalle onde elettromagnetiche ed elettriche derivanti dai collettori solari termici e fotovoltaici. E' previsto l'impianto per il recupero dell'acqua piovana e il suo riutilizzo per il wc, doccia, e impianto di irrigazione. Per migliorare il confort interno dei locali è previsto il tetto a verde pensile. IMPORTO LAVORI – al netto di I.V.A.: € 330.000,00 (stimati) ANNO/I: 2012 LOCALITA’: SALZANO (VE) X X X foto 01 foto 02
  6. 6. 1 indicare con una X la/le prestazione/i effettuata/e □ Progettista □ Co-progettista □ Collaboratore □ Direttore dei lavori □ Direttore operativo □ Progettazione preliminare □ Progettazione definitiva □ Progettazione esecutiva □ Committenza Pubblica □ Committenza Privata TITOLO: CASA SM | Edificio in legno certificato PFSC in provincia di Belluno COMMITTENTE – Indicare solo se pubblico: Committente privato DESCRIZIONE: Progetto di casa unifamiliare a due piani fuori terra, completamente autosufficiente dal punto di vista energetico e realizzata con materiali ecologici in terra cruda, paglia e legno come rivestimento. L'edificio è schermato dalle onde elettromagnetiche ed elettriche derivanti dai collettori solari termici e fotovoltaici. E' previsto l'impianto per il recupero dell'acqua piovana e il suo riutilizzo per il wc, doccia, e impianto di irrigazione. Per migliorare il confort interno dei locali è previsto il tetto a verde pensile. IMPORTO LAVORI – al netto di I.V.A.: €- ANNO/I: 2012 LOCALITA’: Mel (BL) X X X foto 01 foto 02 foto 03 X
  7. 7. 1 indicare con una X la/le prestazione/i effettuata/e □ Progettista □ Co-progettista □ Collaboratore □ Direttore dei lavori □ Direttore operativo □ Progettazione preliminare □ Progettazione definitiva □ Progettazione esecutiva □ Committenza Pubblica □ Committenza Privata TITOLO: CASA MC | Progetto ampliamento casa in paglia, legno e terra cruda, Roma COMMITTENTE – Indicare solo se pubblico: committente privato DESCRIZIONE: L'opera progettata ha l'obiettivo di rendere l'abitazione esistente un edificio interamente autosufficiente dal punto di vista energetico. L'intervento interessa una parte da demolire che sarà ricostruita ampliando la capacità abitativa e realizzata con struttura in legno e coibentazione in paglia, rivestita all'interno con intonaco di terra cruda e all'esterno in doghe di legno lasciate al naturale; mentre la restante parte dell'edificio viene riqualificata mediante un intervento di coibentazione in mattoni di terra cruda all'interno + intonaco di terra cruda, per aumentarne la massa, e intonacata all'esterno con intonaco di calce. L'abitazione consta di una serra solare a sud per l'accumulo di energia passiva, di impianto di fitodepurazione, di impianto fotovoltaico e solare termico. Tuttavia la casa si scalda tramite una termocucina che oltre a irraggiare termicamente gli ambienti produce acqua calda sanitaria. IMPORTO LAVORI – al netto di I.V.A.: ca. € 110.000,00- ANNO/I Maggio 2011 LOCALITA’: Ardea - Roma rendering 01 X X X rendering 02 renderin 03 rendering 04 rendering 05 rendering 06
  8. 8. 2 indicare con una X la/le prestazione/i effettuata/e □ Progettista □ Co-progettista □ Collaboratore □ Direttore dei lavori □ Direttore operativo □ Progettazione preliminare □ Progettazione definitiva □ Progettazione esecutiva □ Committenza Pubblica □ Committenza Privata TITOLO: CASA NGR | Progetto ristrutturazione piano terra e coibentazione in chiave bioedile ai fini dell'ottenimento della detrazione 55% Irpef COMMITTENTE – Indicare solo se pubblico: committente privato DESCRIZIONE: L'opera progettata ha l'obiettivo di rendere l'appartamento autosufficiente dal punto di vista energetico ed isolato con coibentazioni ecologiche e prive di inquinamento. L'intervento interessa la ristrutturazione del piano terra di un edificio realizzato nel 1938 e attualmente usufruito come magazzino per gli attrezzi ed ex garages. La committenza vuole provvedere al suo recupero e dotare l'appartamento con tutti i confort per realizzare un appartamento atto all'uso per lo svago e le attività hobbystiche della famiglia. Le strutture verranno rinforzate mediante un anello in cls e coibentate dall'interno con fibra di legno della adeguata densità. L'appartamento viene servito da una stufa a pellets per il riscaldamento termico. Ridefinizione dei locali e servizi, previsto un secondo servizio igienico ben dotato e ampio. IMPORTO LAVORI – al netto di I.V.A.: € 70.000,00 - ANNO/I Settembre 2009 LOCALITA’: Mestre - Venezia X X X foto 01 foto 02 foto 03 rendering 01 rendering 01 rendering 01
  9. 9. 3 indicare con una X la/le prestazione/i effettuata/e □ Progettista □ Co-progettista □ Collaboratore □ Direttore dei lavori □ Direttore operativo □ Progettazione preliminare □ Progettazione definitiva □ Progettazione esecutiva □ Committenza Pubblica □ Committenza Privata TITOLO: PROGETTO DI N° 10 ALLOGGI IN LOC.TA’ SAN PELAJO DI TREVISO (TV). COMMITTENTE – Indicare solo se pubblico: committente privato DESCRIZIONE: LA PROGETTAZIONE DEI 10 ALLOGGI E’ STATA REALIZZATA CON LE TECNICHE DELLE COSTRUZIONI ESEGUITE IN BIO-EDILIZIA E NEL RISPETTO DELLE CARATTERISTICHE ECOCOMPATIBILI E RINNOVABILI, ATTENTA ALL’INSERIMENTO NELL’AMBIENTE CIRCOSTANTE. IMPORTO LAVORI – al netto di I.V.A.: € - ANNO/I: 2007-2008 LOCALITA’: SAN PELAJO, COMUNE DI TREVISO (TV). PLANIMETRIA 10 ALLOGGI IN SAN PELAJO (TV) X X X foto 01_angolo sud-est foto 02_angolo sud-ovest prospetti planimetria
  10. 10. ALLEGATO 2 Scheda "A" per la compilazione dei curricula relativi agli incarichi assunti per servizi di: P R O G E T T A Z I O N E ( p r e l i m i n a r e , d e f i n i t i v a , e s e c u t i v a ) E D I R E Z I O N E L A V O R I SCHEDA ALLEGATA ALL’ISTANZA DI PARTECIPAZIONE A NOME DI: EDOARDO VENTURINI ARCHITETTO Indicare il nominativo del professionista singolo, ovvero i nominativi dei professionisti associati, ovvero la denominazione dello studio associato, società o consorzio. CATEGORIA: (indicare n. 1 categoria) RESTAURO DI EDIFICI ANCHE MONUMENTALI – N.B. Dovranno essere compilate al massimo n. 6 Schede “A” ognuna corrispondente a n. 1 categoria. Ogni Schede “A” dovrà contenere al massimo n. 5 interventi. □ EDILIZIA RESIDENZIALE, PER UFFICI E SOCIALE □ EDILIZIA SCOLASTICA ED AFFINE □ EDILIZIA CIMITERIALE □ IMPIANTI SPORTIVI E RICREATIVI □ IMPIANTI ELETTRICI E DI ILLUMINAZIONE □ IMPIANTI IDROTERMOSANIATRI E PREVENZIONE INCENDI □ PARCHI, GIARDINI E SPAZI PUBBLICI □ RESTAURO DI EDIFICI ANCHE MONUMENTALI □ OPERE VIABILISTICHE □ ACQUEDOTTI E FOGNATURE □ OPERE IDRAULICHE E DI BONIFICA □ PONTI, MANUFATTI ISOLATI E STRUTTURE SPECIALI RISERVARE UN’INTERA PAGINA PER UN SOLO INTERVENTO (MAX 5): Riportare al massimo n. 5 interventi significativi per la categoria indicata. Descrivere sinteticamente gli elementi caratterizzanti di ciascun intervento. La descrizione deve essere contenuta negli spazi predisposti. Non sono ammesse ulteriori documentazioni.
  11. 11. 1 indicare con una X la/le prestazione/i effettuata/e □ Progettista □ Co-progettista □ Collaboratore □ Direttore dei lavori □ Direttore operativo □ Progettazione preliminare □ Progettazione definitiva □ Progettazione esecutiva □ Committenza Pubblica □ Committenza Privata TITOLO: FASE VARIANTE: RESTAURO CON CAMBIO PARZIALE D’USO DI UN EDIFICIO RURALE E PERTINENZA: COMMITTENTE – Indicare solo se pubblico: committente privato DESCRIZIONE: 1) OPERE EDILI DI RESTAURO INTERNO ED ESTERNO L’EDIFICIO E DEI PROSPETTI; 2) CAMBIO DI DESTINAZIONE D’USO DELL’EDIFICIO DA RURALE A RESIDENZIALE; 3) PROGETTO DI PERTINENZA DI UN’AUTORIMESSA INTERRATA, APERTA CON GARAGES; IMPORTO LAVORI – al netto di I.V.A.: € - ANNO/I: 2007-2008 LOCALITA’: Comune di PONZANO VENETO (TV) X X X aerofotogrammetria foto: da via caotorta foto: prospetto sud foto: prospetto nord piante
  12. 12. 2 indicare con una X la/le prestazione/i effettuata/e □ Progettista □ Co-progettista □ Collaboratore □ Direttore dei lavori □ Direttore operativo □ Progettazione preliminare □ Progettazione definitiva □ Progettazione esecutiva □ Committenza Pubblica □ Committenza Privata TITOLO: RESTAURO DI FIENILE E CAMBIO DI DESTINAZIONE D’USO IN RESIDENZIALE E COMMERCIALE. COMMITTENTE – Indicare solo se pubblico: committente privato DESCRIZIONE: 1) PROGETTO DI RESTAURO FIENILE E CAMBIO DESTINAZIONE D’USO IN RESIDENZIALE AL 1° Piano E COMMERCIALE AL P. TERRA; 2) PROGETTAZIONE SECONDO LE REGOLE DELLA BIOEDILIZIA; 3) PROGETTAZIONE BACINO DI FITODEPURAZIONE. 4) PROGETTO DI CISTERNA PER IL RECUPERO DELLE ACQUE PIOVANE; IMPORTO LAVORI – al netto di I.V.A.: € - ANNO/I: 2008 LOCALITA’: Comune di CREVALCORE (BO) X X X foto_angolo sud-ovest foto: lato ovest foto_angolo nord-est studio bioclimatica Particolare esecutivo
  13. 13. ALLEGATO 3 Scheda "A" per la compilazione dei curricula relativi agli incarichi assunti per servizi di: P R O G E T T A Z I O N E ( p r e l i m i n a r e , d e f i n i t i v a , e s e c u t i v a ) E D I R E Z I O N E L A V O R I SCHEDA ALLEGATA ALL’ISTANZA DI PARTECIPAZIONE A NOME DI: EDOARDO VENTURINI ARCHITETTO Indicare il nominativo del professionista singolo, ovvero i nominativi dei professionisti associati, ovvero la denominazione dello studio associato, società o consorzio. CATEGORIA: (indicare n. 1 categoria) PARCHI, GIARDINI E SPAZI PUBBLICI – N.B. Dovranno essere compilate al massimo n. 6 Schede “A” ognuna corrispondente a n. 1 categoria. Ogni Schede “A” dovrà contenere al massimo n. 5 interventi. □ EDILIZIA RESIDENZIALE, PER UFFICI E SOCIALE □ EDILIZIA SCOLASTICA ED AFFINE □ EDILIZIA CIMITERIALE □ IMPIANTI SPORTIVI E RICREATIVI □ IMPIANTI ELETTRICI E DI ILLUMINAZIONE □ IMPIANTI IDROTERMOSANITARI E PREVENZIONE INCENDI □ PARCHI, GIARDINI E SPAZI PUBBLICI □ RESTAURO DI EDIFICI ANCHE MONUMENTALI □ OPERE VIABILISTICHE □ ACQUEDOTTI E FOGNATURE □ OPERE IDRAULICHE E DI BONIFICA □ PONTI, MANUFATTI ISOLATI E STRUTTURE SPECIALI RISERVARE UN’INTERA PAGINA PER UN SOLO INTERVENTO (MAX 5): Riportare al massimo n. 5 interventi significativi per la categoria indicata. Descrivere sinteticamente gli elementi caratterizzanti di ciascun intervento. La descrizione deve essere contenuta negli spazi predisposti. Non sono ammesse ulteriori documentazioni.
  14. 14. 1 indicare con una X la/le prestazione/i effettuata/e □ Progettista □ Co-progettista □ Collaboratore □ Direttore dei lavori □ Direttore operativo □ Progettazione preliminare □ Progettazione definitiva □ Progettazione esecutiva □ Committenza Pubblica □ Committenza Privata TITOLO: PROGETTAZIONE DEI LAVORI DI RIFACIMENTO DELLA PIAZZA DI ALTINO. AFFIDAMENTO UFFICIO TECNICO COMUNALE. INCARICO PER UN SERVICE ALLA PROGETTAZIONE. COMMITTENTE – Indicare solo se pubblico: COMUNE DI QUARTO D’ALTINO (VE) DESCRIZIONE: 1) OPERE DI RIFACIMENTO DELLA PAVIMENTAZIONE DELLA CORTE/PIAZZA DELLA PARROCCHIA DI S. ELIDORO VESCOVO IN ALTINO (VE); 2) OPERE DI SOTTOSERVIZI - ILL.PP - FOGNATURE; 3) SISTEMAZIONE DELLO SPAZIO PUBBLICO INTERNO LA CORTE E CON L’ESTERNO - VIABILITA’. IMPORTO LAVORI – al netto di I.V.A.: £ 70.568.000 (€ 36.445,33) ANNO/I: 1997 (convenzione x conferimento incarico 11/02/1997). LOCALITA’: Comune di QUARTO D’ALTINO (VE) X X X Foto 03 Sdf_la parrocchia Foto 02 SDF_la corte da sud Foto 01 SDF_la corte da nord-est
  15. 15. 3 indicare con una X la/le prestazione/i effettuata/e □ Progettista □ Co-progettista □ Collaboratore □ Direttore dei lavori □ Direttore operativo □ Progettazione preliminare □ Progettazione definitiva □ Progettazione esecutiva □ Committenza Pubblica □ Committenza Privata TITOLO: PROGETTAZIONE di NUOVA PAVIMENTAZIONE E OPERE DI MANUTENZIONE ESTERNE (E INTERNE) CANONICA PARROCCHIA SACRO CUORE DI GESU’ – CHIESA DI CA’ VIO. COMMITTENTE – Indicare solo se pubblico: committente privato DESCRIZIONE: L’INTERVENTO INTERESSA PIU’ AMBITI CIRCOSTANTI LA CANONICA E LA STESSA COSTRUZIONE: 1) PROGETTAZIONE NUOVI AMBITI DELLA PAVIMENTAZIONE ANTISTANTE (SUD) E RETROSTANTE (NORD) LA CANONICA; 2) PROGETTAZIONE DI NUOVE AREE GIOCHI (SUD) PER I BAMBINI DELLA COMUNITA’. IMPORTO LAVORI – al netto di I.V.A.: € - ANNO/I: 2008 LOCALITA’: Ca’ Vio, CAVALLINO TREPORTI (VE) X X X foto 01 foto 02 foto 03 foto 04 foto 05 foto 06 PLANIMETRIA GENERALE SEZIONI | PROSPETTI
  16. 16. 2 indicare con una X la/le prestazione/i effettuata/e □ Progettista □ Co-progettista □ Collaboratore □ Direttore dei lavori □ Direttore operativo □ Progettazione preliminare □ Progettazione definitiva □ Progettazione esecutiva □ Committenza Pubblica □ Committenza Privata TITOLO: PROGETTAZIONE DI NUOVA PAVIMENTAZIONE E OPERE DI MANUTENZIONE SAGRATO DELLA PARROCCHIA SACRO CUORE DI GESU’ – CHIESA DI CA’ BALLARIN. COMMITTENTE – Indicare solo se pubblico: committente privato DESCRIZIONE: L’INTERVENTO INTERESSA LA PARTE ANTISTANTE DEL SAGRATO DELLA CHIESA DI CA’ BALLARIN E LA PARTE NORD-EST DELLA CANONICA: 1) SUL SAGRATO SI INTERVIENE PER DARE MAGGIORE VISIBILITA’ ALLO STESSO E ALLA FACCIATA DELLA CHIESA; 2) IL SECONDO INTERVENTO, PiU’ PROPRIAMENTE URBANO, INTERESSA L’AMPLIAMENTO DEL PIANO CARRABILE DELLA CANONICA. IMPORTO LAVORI – al netto di I.V.A.: € 48.647,O4 ANNO/I: 2007 LOCALITA’: CA’ BALLARIN, CAVALLINO TREPORTI (VE) X X X foto 01 foto 02 foto 04 foto 03 foto 05
  17. 17. ALLEGATO 4 Scheda "A" per la compilazione dei curricula relativi agli incarichi assunti per servizi di: P R O G E T T A Z I O N E ( p r e l i m i n a r e , d e f i n i t i v a , e s e c u t i v a ) E D I R E Z I O N E L A V O R I SCHEDA ALLEGATA ALL’ISTANZA DI PARTECIPAZIONE A NOME DI: EDOARDO VENTURINI ARCHITETTO Indicare il nominativo del professionista singolo, ovvero i nominativi dei professionisti associati, ovvero la denominazione dello studio associato, società o consorzio. CATEGORIA: (indicare n. 1 categoria) OPERE VIABILISTICHE – N.B. Dovranno essere compilate al massimo n. 6 Schede “A” ognuna corrispondente a n. 1 categoria. Ogni Schede “A” dovrà contenere al massimo n. 5 interventi. □ EDILIZIA RESIDENZIALE, PER UFFICI E SOCIALE □ EDILIZIA SCOLASTICA ED AFFINE □ EDILIZIA CIMITERIALE □ IMPIANTI SPORTIVI E RICREATIVI □ IMPIANTI ELETTRICI E DI ILLUMINAZIONE □ IMPIANTI IDROTERMOSANIATRI E PREVENZIONE INCENDI □ PARCHI, GIARDINI E SPAZI PUBBLICI □ RESTAURO DI EDIFICI ANCHE MONUMENTALI □ OPERE VIABILISTICHE □ ACQUEDOTTI E FOGNATURE □ OPERE IDRAULICHE E DI BONIFICA □ PONTI, MANUFATTI ISOLATI E STRUTTURE SPECIALI RISERVARE UN’INTERA PAGINA PER UN SOLO INTERVENTO (MAX 5): Riportare al massimo n. 5 interventi significativi per la categoria indicata. Descrivere sinteticamente gli elementi caratterizzanti di ciascun intervento. La descrizione deve essere contenuta negli spazi predisposti. Non sono ammesse ulteriori documentazioni.
  18. 18. 1 indicare con una X la/le prestazione/i effettuata/e □ Progettista □ Co-progettista □ Collaboratore □ Direttore dei lavori □ Direttore operativo □ Progettazione preliminare □ Progettazione definitiva □ Progettazione esecutiva □ Committenza Pubblica □ Committenza Privata TITOLO: PROGETTO DI ACCESSO AL MARE N° 21 IN COMUNE DI CAVALLINO TREPORTI (VE) COMMITTENTE – Indicare solo se pubblico: committente privato DESCRIZIONE: L’INTERVENTO PROGETTUALE E’ MIRATO ALLA INDIVIDUAZIONE DI UNA SOLUZIONE DELLE DIFFERENTI PAVIMENTAZIONI OSPITANTI LE DIVERSE VIABILITA’ : 1) DEFINIZIONE DELLA NUOVA VIABILITA’ CARRABILE E CICLO- PEDONALE DI VIA RADAELLI E DELL’ACCESSO AL MARE N° 21; 2) NUOVO ORDINE GERARCHICO RISPETTO LA SICUREZZA DEI PERCORSI; 3) ATTENTA CURA E SCELTA DEI MATERIALI SECONDO IL SITO. IMPORTO LAVORI – al netto di I.V.A.: € 126.547,50 ANNO/I: 2007-2008 LOCALITA’: COMUNE DI CAVALLINO TREPORTI (VE) X X X Foto 01 Foto 02 Foto 03 Foto 04 Foto 05 Foto 06
  19. 19. 3 indicare con una X la/le prestazione/i effettuata/e □ Progettista □ Co-progettista □ Collaboratore □ Direttore dei lavori □ Direttore operativo □ Progettazione preliminare □ Progettazione definitiva □ Progettazione esecutiva □ Committenza Pubblica □ Committenza Privata TITOLO: FASE VARIANTE MESSA IN SICUREZZA PERCORSI PEDONALI IN PIAZZA LIBERTA’ IN COMUNE DI PRAMAGGIORE (VE); COMMITTENTE – Indicare solo se pubblico: COMUNE DI PRAMAGGIORE (VE). DESCRIZIONE: LA PROGETTAZIONE NEL CONSEGUIRE LA MESSA IN SICUREZZA DEI PERCORSI PEDONALI DELLA PIAZZA, DISTINGUE E ORDINA ANCHE LE DIFFERENTI VIABILITA’, CARRABILI E CICLABILI. IN UN CONTESTO IN CUI ANCHE L’ASSETTO URBANO DEGLI SPAZI PUBBLICI CIRCOSTANTI DELLA PIAZZA DELLA LOCALITà VENGONO COSì RIDEFINITI. IMPORTO LAVORI – al netto di I.V.A.: € - ANNO/I: 2007 LOCALITA’: COMUNE DI PRAMAGGIORE (VE) X X X Foto 01 Foto 02 planimeria generale legenda
  20. 20. 2 indicare con una X la/le prestazione/i effettuata/e □ Progettista □ Co-progettista □ Collaboratore □ Direttore dei lavori □ Direttore operativo □ Progettazione preliminare □ Progettazione definitiva □ Progettazione esecutiva □ Committenza Pubblica □ Committenza Privata TITOLO: INSTALLAZIONE DI NUOVA BARRIERA AUTOMATICA A MOTORE C/O PARCHEGGIO PIAZZALE CONDOMINIO IN VIA TREVISO, TREVISO. COMMITTENTE – Indicare solo se pubblico: COMMITTETE PRIVATO DESCRIZIONE: L’INTERVENTO PREVEDE L’INSTALLAZIONE DI UNA BARRIERA AUTOMATICA A MOTORE E LA RIDEFINIZIONE DELLA VIABILITA’ INTERNA DEL PARCHEGGIO PRIVATO AD USO PUBBLICO E DELL’INNESTO CON LA VIABILITA’ PRINCIPALE DELLA STRADA PROVINCIALE (VIA TREVISO) POSTA IN ADIACENZA; IMPORTO LAVORI – al netto di I.V.A.: € - ANNO/I: 2008 LOCALITA’: COMUNE DI SILEA (TV) X X X Via Treviso_SDF Via Treviso_SDF Via Treviso_SDF Via Treviso_SDF Foto 01 Foto 02 Foto 03 Foto 04 sezione trasversale sezione longitudinale planimetria generale
  21. 21. ALLEGATO 5 Scheda "A" per la compilazione dei curricula relativi agli incarichi assunti per servizi di: P R O G E T T A Z I O N E ( p r e l i m i n a r e , d e f i n i t i v a , e s e c u t i v a ) E D I R E Z I O N E L A V O R I SCHEDA ALLEGATA ALL’ISTANZA DI PARTECIPAZIONE A NOME DI: EDOARDO VENTURINI ARCHITETTO Indicare il nominativo del professionista singolo, ovvero i nominativi dei professionisti associati, ovvero la denominazione dello studio associato, società o consorzio. CATEGORIA: (indicare n. 1 categoria) ACQUEDOTTI E FOGNATURE – N.B. Dovranno essere compilate al massimo n. 6 Schede “A” ognuna corrispondente a n. 1 categoria. Ogni Schede “A” dovrà contenere al massimo n. 5 interventi. □ EDILIZIA RESIDENZIALE, PER UFFICI E SOCIALE □ EDILIZIA SCOLASTICA ED AFFINE □ EDILIZIA CIMITERIALE □ IMPIANTI SPORTIVI E RICREATIVI □ IMPIANTI ELETTRICI E DI ILLUMINAZIONE □ IMPIANTI IDROTERMOSANIATRI E PREVENZIONE INCENDI □ PARCHI, GIARDINI E SPAZI PUBBLICI □ RESTAURO DI EDIFICI ANCHE MONUMENTALI □ OPERE VIABILISTICHE □ ACQUEDOTTI E FOGNATURE □ OPERE IDRAULICHE E DI BONIFICA □ PONTI, MANUFATTI ISOLATI E STRUTTURE SPECIALI RISERVARE UN’INTERA PAGINA PER UN SOLO INTERVENTO (MAX 5): Riportare al massimo n. 5 interventi significativi per la categoria indicata. Descrivere sinteticamente gli elementi caratterizzanti di ciascun intervento. La descrizione deve essere contenuta negli spazi predisposti. Non sono ammesse ulteriori documentazioni.
  22. 22. 1 indicare con una X la/le prestazione/i effettuata/e □ Progettista □ Co-progettista □ Collaboratore □ Direttore dei lavori □ Direttore operativo □ Progettazione preliminare □ Progettazione definitiva □ Progettazione esecutiva □ Committenza Pubblica □ Committenza Privata TITOLO: PROGETTO DI TOMBINAMENTO TRATTO DI CANALE ALLACCIANTE E USO DELL’AREA DI RISULTA, CA’ BALLARIN CAVALLINO TREPORTI (VE). COMMITTENTE – Indicare solo se pubblico: COMMITTENTE PRIVATO DESCRIZIONE: LA PROGETTAZIONE RIGUARDA IL TOMBINAMENTO DEL CANALE ALLACCIANTE: STATO DI FATTO: collettore delle acque di scolo superficiali dei terreni adiacenti e/o prospicienti e collegamento a cielo aperto tra la parte di canale tombata nel passato e il canale S. Giusto. PROGETTO: renderà l’area in uno stato maggiormente curato e pulito eliminando i problemi igienico-sanitari esistenti. IMPORTO LAVORI – al netto di I.V.A.: € - ANNO/I: 2008 LOCALITA’: Ca’Ballarin, CAVALLINO TREPORTI (VE) X X X foto 01 foto 02 foto 03 foto 04
  23. 23. ALLEGATO 6 Scheda "B" per la compilazione dei curricula relativi agli incarichi assunti: S E R V I Z I D I V A L U T A Z I O N I E P E R I Z I E I M M O B I L I A R I , C E R T . N I E N E R G E T I C H E A Q E - A C E - D E T R A Z I O N I 5 5 % I R P E F , C O O R D I N A M E N T O P E R L A S I C U R E Z Z A , C O L L A U D I , P R E S T A Z I O N I A C C E S S O R I E , P R E S T A Z I O N I D I V E R I F I C A D E I P R O G E T T I , A T T I V I T A ’ T E C N I C O - A M M I N I S T R A T I V E , S E R V I Z I D I U R B A N I S T I C A E P A E S A G G I S T I C A SCHEDA ALLEGATA ALL’ISTANZA DI PARTECIPAZIONE A NOME DI: EDOARDO VENTURINI ARCHITETTO Indicare il nominativo del professionista singolo, ovvero i nominativi dei professionisti associati, ovvero la denominazione dello studio associato, società o consorzio. SERVIZIO: (indicare n. 1 servizio) CERTIFICAZIONI ENERGETICHE EDIFICI AQE, ACE E DETRAZIONI 55% □ 1. perizie immobiliari estimative e valutazioni immobiliari (anche giurate); □ 2. certificazioni energetiche degli edifici per AQE, ACE o per ottenimento 55% detrazione irpef; □ 3. coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione ed in fase di esecuzione; □ 4. collaudo (statico – tecnico amministrativo – funzionale); □ 5. prestazioni accessorie e/o di supporto alle attività di progettazione (quali indagini geologiche/geotecniche, rilievi, calcoli strutturali, frazionamenti, ecc.); □ 6. le prestazioni di verifica dei progetti di cui all’articolo 112, commi 1 e 5, del D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii.; □ 7. attività tecnico-amministrative di supporto al responsabile del procedimento di cui all’articolo 10, comma 7, del D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii.; □ 8. i servizi di urbanistica e paesaggistica, di cui all’allegato II A, numero 12, al D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii., numero di riferimento CPC 867, con esclusione dei servizi di cui ai precedenti punti; RISERVARE UN’INTERA PAGINA PER UN SOLO INTERVENTO (MAX 10): Riportare al massimo n. 10 prestazioni significative svolte negli ultimi 10 anni. Descrivere sinteticamente gli elementi caratterizzanti di ciascun servizio. La descrizione deve essere contenuta negli spazi predisposti. Non sono ammesse ulteriori documentazioni.
  24. 24. Indicare con una X la/le prestazione/i effettuata/e RELATIVE AL SERVIZIO GIA’ SELEZIONATO SULLA PRIMA PAGINA 1. Perizie immobiliari estimative e valutazioni 2. Certificazioni energetiche edifici □ Certificazione energetica edificio per AQE □ Certificazione energetica edificio per ACE □ Certificazione energetica edificio per detrazione 55% IRPEF 3. coordinamento per la sicurezza □ Coordinare della sicurezza in fase di progettazione □ Coordinare della sicurezza in fase di esecuzione 4. collaudo □ Collaudatore statico □ Collaudatore tecnico-amministrativo □ Collaudatore funzionale 5. prestazioni accessorie e/o di supporto alle attività di progettazione □ Indagini geologiche/geotecniche □ Frazionamenti/rilievi □ Servizi catastali □ Elaborazione e stesura della valutazione di Impatto acustico □ Certificato prevenzione incendi □ Calcoli e verifiche strutturali □ Redazione VIA – VincA □ Redazione Valutazione di Compatibilità idraulica □ 6. le prestazioni di verifica dei progetti 7. Attività tecnico-amministrative di supporto al RUP 1 8. Servizi di urbanistica e paesaggistica TITOLO: Certificazione energetica edificio per ottenimento 55% sull'Irpef COMMITTENTE – Indicare solo se pubblico: committente privato DESCRIZIONE: Il lavoro ha interessato due interventi per l'ottenimento della detrazione fiscale del 55%: 1. la sostituzione della vecchia caldaia e bollitore elettrico con una caldaia a condensazione a 3 stelle; 2. l'installazione di due pannelli solari con bollitore sulla copertura della torretta edificio; ANNO/I: 2009 COSTO OPERA: ca. € 9.000 - LOCALITA’: Silvelle di Trebasleghe (PD) sostituzione x posa nuova caldaia installazione nuovo bollitore installazione pannelli solari termici
  25. 25. Indicare con una X la/le prestazione/i effettuata/e RELATIVE AL SERVIZIO GIA’ SELEZIONATO SULLA PRIMA PAGINA) 1. Perizie immobiliari estimative e valutazioni 2. Certificazioni energetiche edifici □ Certificazione energetica edificio per AQE □ Certificazione energetica edificio per ACE □ Certificazione energetica edificio per detrazione 55% IRPEF 3. coordinamento per la sicurezza □ Coordinare della sicurezza in fase di progettazione □ Coordinare della sicurezza in fase di esecuzione 4. collaudo □ Collaudatore statico □ Collaudatore tecnico-amministrativo □ Collaudatore funzionale 5. prestazioni accessorie e/o di supporto alle attività di progettazione □ Indagini geologiche/geotecniche □ Frazionamenti/rilievi □ Servizi catastali □ Elaborazione e stesura della valutazione di Impatto acustico □ Certificato prevenzione incendi □ Calcoli e verifiche strutturali □ Redazione VIA – VincA □ Redazione Valutazione di Compatibilità idraulica □ 6. le prestazioni di verifica dei progetti 7. Attività tecnico-amministrative di supporto al RUP 1 8. Servizi di urbanistica e paesaggistica TITOLO: Certificazione energetica edificio per ottenimento 55% sull'Irpef COMMITTENTE – Indicare solo se pubblico: committente privato DESCRIZIONE: Il lavoro ha interessato due interventi per l'ottenimento della detrazione fiscale del 55%: 1. la sostituzione della vecchia caldaia stagna con una caldaia a condensazione a 3 stelle; 2. l'installazione di porta tagliafuoco REI 120 tra il garage e il bagno come previsto da normativa; ANNO/I: 2008 COSTO OPERA: ca. € 6.800 - LOCALITA’: Salzano (VE) sostituzione caldaia installazione porta REI ALLEGATO 7
  26. 26. Scheda "B" per la compilazione dei curricula relativi agli incarichi assunti: S E R V I Z I D I V A L U T A Z I O N I E P E R I Z I E I M M O B I L I A R I , C E R T . N I E N E R G E T I C H E A Q E - A C E - D E T R A Z I O N I 5 5 % I R P E F , C O O R D I N A M E N T O P E R L A S I C U R E Z Z A , C O L L A U D I , P R E S T A Z I O N I A C C E S S O R I E , P R E S T A Z I O N I D I V E R I F I C A D E I P R O G E T T I , A T T I V I T A ’ T E C N I C O - A M M I N I S T R A T I V E , S E R V I Z I D I U R B A N I S T I C A E P A E S A G G I S T I C A SCHEDA ALLEGATA ALL’ISTANZA DI PARTECIPAZIONE A NOME DI: EDOARDO VENTURINI ARCHITETTO Indicare il nominativo del professionista singolo, ovvero i nominativi dei professionisti associati, ovvero la denominazione dello studio associato, società o consorzio. SERVIZIO: (indicare n. 1 servizio) PERIZIE IMMOBILIARI ESTIMATIVE E VALUTAZIONI □ 1. perizie immobiliari estimative e valutazioni immobiliari (anche giurate); □ 2. certificazioni energetiche degli edifici per AQE, ACE o per ottenimento 55% detrazione irpef; □ 3. coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione ed in fase di esecuzione; □ 4. collaudo (statico – tecnico amministrativo – funzionale); □ 5. prestazioni accessorie e/o di supporto alle attività di progettazione (quali indagini geologiche/geotecniche, rilievi, calcoli strutturali, frazionamenti, ecc.); □ 6. le prestazioni di verifica dei progetti di cui all’articolo 112, commi 1 e 5, del D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii.; □ 7. attività tecnico-amministrative di supporto al responsabile del procedimento di cui all’articolo 10, comma 7, del D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii.; □ 8. i servizi di urbanistica e paesaggistica, di cui all’allegato II A, numero 12, al D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii., numero di riferimento CPC 867, con esclusione dei servizi di cui ai precedenti punti; RISERVARE UN’INTERA PAGINA PER UN SOLO INTERVENTO (MAX 10): Riportare al massimo n. 10 prestazioni significative svolte negli ultimi 10 anni. Descrivere sinteticamente gli elementi caratterizzanti di ciascun servizio. La descrizione deve essere contenuta negli spazi predisposti. Non sono ammesse ulteriori documentazioni.
  27. 27. Indicare con una X la/le prestazione/i effettuata/e RELATIVE AL SERVIZIO GIA’ SELEZIONATO SULLA PRIMA PAGINA) 1. Perizie immobiliari estimative e valutazioni 2. Certificazioni energetiche edifici □ Certificazione energetica edificio per AQE □ Certificazione energetica edificio per ACE □ Certificazione energetica edificio per detrazione 55% 3. coordinamento per la sicurezza □ Coordinare della sicurezza in fase di progettazione □ Coordinare della sicurezza in fase di esecuzione 4. collaudo □ Collaudatore statico □ Collaudatore tecnico-amministrativo □ Collaudatore funzionale 5. prestazioni accessorie e/o di supporto alle attività di progettazione □ Indagini geologiche/geotecniche □ Frazionamenti/rilievi □ Servizi catastali □ Elaborazione e stesura della valutazione di Impatto acustico □ Certificato prevenzione incendi □ Calcoli e verifiche strutturali □ Redazione VIA – VincA □ Redazione Valutazione di Compatibilità idraulica □ 6. le prestazioni di verifica dei progetti 7. Attività tecnico-amministrative di supporto al RUP 1 8. Servizi di urbanistica e paesaggistica TITOLO: Perizia Tecnico-Descrittiva- Estimativa del più probabile valore venale degli Immobili siti in località Lovadina di Spresiano (TV) COMMITTENTE – Indicare solo se pubblico: - - - DESCRIZIONE: L'oggetto della valutazione, si compone di due immobili: l'uno è un fabbricato a 1 (uno) piano fuori terra e composto anche di un seminterrato, di uno scoperto e di un rialzamento piano primo (consistenza 9 vani + 144 mq scoperto). L'altro immobile, un terreno, è ubicato poco distante da questo ultimo ed è di 8.010 mq (part. 253) + 130 mq (part. 402). ANNO/I: 2008 VALUTAZIONE € 140.500,00 - LOCALITA’: Lovadina di Spresino (TV) ORTOFOTO DELLA LOCALITA' VISTA SUD-OVEST FACCIATA VISTA SUD-OVEST DEL CORTILE
  28. 28. Il sottoscritto EDOARDO VENTURINI dichiara che quanto sopra riportato è veritiero e se ne assume personalmente la responsabilità. In fede Salzano (VE), lì 30 Aprile 2013 Timbro e Firma del professionista :

×