SlideShare a Scribd company logo
1 of 25
Download to read offline
Cos’è Second Life?
 Conoscenza attraverso i media tradizionali
 Mondo Sintetico/Realtà artificiale
immersiva (web 3d)
collaborativa (social network)
Evoluzione del Web
Web 1.0 pagine statiche/ comunicazione
unidirezionale/utente passivo
Web 2.0 pagine dinamiche/ collaborazione
e condivisione/ utente attivo che genera
contenuti
Web 3.0 mondi immersivi persistenti/
comunicazione crossmediale
/compartecipazione dell’utente
Cosa caratterizza un
Mondo Sintetico on line?
 condivisione di esperienze: più utenti possono, ognuno dalla propria
postazione, accedere contemporaneamente all'interno del mondo
 tempo reale: l'utente decide “in diretta” cosa fare, come muoversi, dove
dirigersi e tutto accade nel momento stesso in cui le azioni vengono
compiute
 interattività e creazione partecipata: l'utente può cliccare sugli oggetti,
modificarli, costruirne di nuovi
 socializzazione: gli utenti possono socializzare e creare gruppi e
communities tramite diversi canali di comunicazione
 persistenza: il mondo esiste indipendentemente dal fatto che gli utenti
siano collegati
 coinvolgimento: la tridimensionalità e l'esplorabilità della spazio digitale,
uniti all'interattività e alla socializzazione consentono un maggior grado di
interazione e di coinvolgimento
Second Life
 Realtà artificiale
immersiva e collaborativa
 Mondo sintetico lanciato
dalla società Linden Lab di
San Francisco nel 2003
 Si serve di internet (Adsl)
per connettere diversi
browser (Windows, Mac,
Linux) alla grid:
l’infrastruttura
tecnologica su cui si
appoggia
 MMORPG (Massively
Multiplayer Online Role-
playing Game che stimola
la collaborazione degli
utenti
www.secondlife.com
Caratterizzato da
 Divulgazione e creazione
di reti sociali allargate
 Formazione
e-learning 3D learning
 Sperimentazione artistica,
culturale ed
architettonica
 Intrattenimento ed eventi
ludici
 Commercio virtuale
e-commerce
 Forme di comunicazione e
marketing innovative
Avatar
Identità virtuale
dell’utente
permette
l’interazione
con gli altri
con l’ambiente3d
Mediante
l’utilizzo
dei comandi
di tastiera
Accesso
L’accesso è reso possibile in due forme:
*abbonamento basic gratuito
permette transazioni economiche se abbinato
a carta di credito
*abbonamento premium a pagamento
permette di acquistare e possedere terra
virtuale (sim)
Funzionalità
per i residenti
 motore di ricerca interno - per la ricerca di luoghi, avatars,
communities, eventi, ecc.
 instant messages - per chattare nel canale pubblico o in private
chat
 voice chat - per conversazioni pubbliche o private - una sorta di
skype interno al programma
 streaming audio e video - per trasmettere musica, contributi audio
e video, sia in diretta che preregistrati
 importazione di file - immagini, textures, file audio...
 editor interno per:
 modificare l'aspetto fisico dell'avatar
 costruire oggetti e spazi 3d
 mercato monetario - valuta di scambio (1$ = 270 Linden$)
 mercato immobiliare - acquisto e affitto di isole, terreni, ...
Chi sono gli utenti ?
Utenti totali
12.240.161
(classificazione tradizionale)
40,98% donne
59,02% uomini
25-35 35,43%
18-24 24,50%
35-44 23,35%
Più 45 15,25%
13-17 0,96%
Altri 0,51%
Qual’è il vero valore ?
Ore d’uso:
Totali 28.274.505
Italia al VII posto con
1.146.911,67
Il “valore” in SL:
tempo
relazioni
presenza o traffico
Fenomeno bot presenza= valore
I mondi sintetici sono
in mezzo a noi
Gli stili di vita si differenziano
fra
residenti e turisti
nativi e immigranti
digitali
 La dimensione intermedia
tra reale e virtuale è
prolungamento della nostra
identità con mezzi/protesi
tecnologiche
 La terza vita: esperienze
mediate dall’avatar
Seguendo questa liminalità fra reale e virtuale è nato 2L
“(NON) È LA STAMPA 2.0,
BELLEZZA”
2L ITALIA, primo magazine italiano in Second Life
www.2litaliaworld.it
Pixel eri,
pixel ritornerai
2L ITALIA, prodotto di nicchia nato “quasi
per caso”: lancio e sviluppo di un’idea
Il modello di business che non c’era:
da economia del dono a content provider
Il modello di business che c’è:
l’inserimento nelle routine produttive
di un’azienda ‘tradizionale’
I tre approcci
al giornalismo in SL
Embedded
non avrai altra realtà al di fuori di SL
Embedded
non avrai altra realtà al di fuori di SL
Reportage dall’Oriente Digitale
apocalittici ed integrati
Cronache da e sul “reale/artificiale”
2L ITALIA
I tre approcci
al giornalismo in SL
2L ITALIA
un medium web 2.0
anomalo
Non ha contenuti generati dagli utenti
(http://secondlife.blogs.cnn.com/)
Nato copyleft, “cresce” copyright
Utilizza strumenti web 2.0 e 3D per la
sua produzione (SL, Google Docs, Rss,
Skype, Msn, box.net, Delicious etc.)
Cronisti digitali
per un mondo analogico
Competenze web/virtual worlds
Un sistema delle fonti che fa i conti con
simulazione, verisimiglianza e assenza di
agenzie di informazione
Abilità giornalistiche tradizionali
L’artefatto culturale,
la prima edizione
 L’impostazione grafica: un
modello visivo
 Selezione e gerarchia dei
contenuti:
la doppia anima, magazine
e rivista
La prima
distribuzione
 Le funzioni dei
supporti HUD + pdf:
attenzione ai
“residenti” ed ai
“turisti”
 Un modello di
distribuzione virale
L’artefatto culturale,
la seconda edizione
Cambiano formato e sistema
di distribuzione: pdf, vendor
inworld, registrazioni e
copyright
La linea editoriale punta
maggiormente verso la RL
La nuova grafica: il family
feeling ed l’avvento del
“modello testuale”
Una nuova filosofia
grafico - editoriale
“
Non so quando hai avuto di visitare tutti i paesi
che mi descrivi. A me sembra che tu non ti sia
mai mosso da questo giardino.
Le città invisibili
”
VISITA IMMERSIVA IN
SECOND LIFE
Visita Immersiva
 Redazione 2litalia
 Orientation Island Italiane
 UnAcademy
 Uninettuno
 Museo del Metaverso
 Archimedica
 Vulcano
 Indire
 Parioli

More Related Content

Similar to Non è la stampa bellezza

Digital Divide
Digital DivideDigital Divide
Digital Dividegioffry
 
Leandrò Agrò - Rinascimento=better life
Leandrò Agrò - Rinascimento=better lifeLeandrò Agrò - Rinascimento=better life
Leandrò Agrò - Rinascimento=better lifeToscanalab
 
Internet better life
Internet better lifeInternet better life
Internet better lifeLeandro Agro'
 
Second life marketing applicato al turismo
Second life marketing applicato al turismoSecond life marketing applicato al turismo
Second life marketing applicato al turismomr.hyde84
 
Social IOT – Il lato umano delle cose
Social IOT – Il lato umano delle coseSocial IOT – Il lato umano delle cose
Social IOT – Il lato umano delle coseRavenna Future Lessons
 
Ubiquitous Pompei / Ubiquitous Italy
Ubiquitous Pompei / Ubiquitous ItalyUbiquitous Pompei / Ubiquitous Italy
Ubiquitous Pompei / Ubiquitous ItalySalvatore Iaconesi
 
Second Life e l'evoluzione delle interfacce
Second Life e l'evoluzione delle interfacceSecond Life e l'evoluzione delle interfacce
Second Life e l'evoluzione delle interfacceLeandro Agro'
 
Enterprise2.0-Web2.0 Introduzione al tema
Enterprise2.0-Web2.0 Introduzione al temaEnterprise2.0-Web2.0 Introduzione al tema
Enterprise2.0-Web2.0 Introduzione al temaClaudia Zarabara
 
Il Linguaggio Dei Nuovi Media
Il Linguaggio Dei Nuovi MediaIl Linguaggio Dei Nuovi Media
Il Linguaggio Dei Nuovi MediaNicola Mattina
 
La comunicazione 2.0 - Presentazione a Schio
La comunicazione 2.0 - Presentazione a SchioLa comunicazione 2.0 - Presentazione a Schio
La comunicazione 2.0 - Presentazione a SchioAssociazioneWakonda
 
Web 2.0: I motivi del successo
Web 2.0: I motivi del successoWeb 2.0: I motivi del successo
Web 2.0: I motivi del successoAlberto D'Ottavi
 
Web 2.0 e comunicazione enti locali
Web 2.0 e comunicazione enti localiWeb 2.0 e comunicazione enti locali
Web 2.0 e comunicazione enti localiNicola Rabbi
 
Social Media Parte 1
Social Media Parte 1Social Media Parte 1
Social Media Parte 1Rosario Sica
 
Dalla Comunicazione Istituzionale Alla Conversazione Con Il Nuovo Cittadino ...
Dalla Comunicazione Istituzionale Alla Conversazione Con Il Nuovo Cittadino  ...Dalla Comunicazione Istituzionale Alla Conversazione Con Il Nuovo Cittadino  ...
Dalla Comunicazione Istituzionale Alla Conversazione Con Il Nuovo Cittadino ...Vincenzo Cosenza
 
Re-imparare a comunicare grazie alle nuove opportunità offerte dal Web 2.0
Re-imparare a comunicare grazie alle nuove opportunità offerte dal Web 2.0Re-imparare a comunicare grazie alle nuove opportunità offerte dal Web 2.0
Re-imparare a comunicare grazie alle nuove opportunità offerte dal Web 2.0Nicola Mandich
 

Similar to Non è la stampa bellezza (20)

Digital Divide
Digital DivideDigital Divide
Digital Divide
 
Leandrò Agrò - Rinascimento=better life
Leandrò Agrò - Rinascimento=better lifeLeandrò Agrò - Rinascimento=better life
Leandrò Agrò - Rinascimento=better life
 
Internet better life
Internet better lifeInternet better life
Internet better life
 
Second life marketing applicato al turismo
Second life marketing applicato al turismoSecond life marketing applicato al turismo
Second life marketing applicato al turismo
 
Social IOT – Il lato umano delle cose
Social IOT – Il lato umano delle coseSocial IOT – Il lato umano delle cose
Social IOT – Il lato umano delle cose
 
Ubiquitous Pompei / Ubiquitous Italy
Ubiquitous Pompei / Ubiquitous ItalyUbiquitous Pompei / Ubiquitous Italy
Ubiquitous Pompei / Ubiquitous Italy
 
Second Life e l'evoluzione delle interfacce
Second Life e l'evoluzione delle interfacceSecond Life e l'evoluzione delle interfacce
Second Life e l'evoluzione delle interfacce
 
Enterprise2.0-Web2.0 Introduzione al tema
Enterprise2.0-Web2.0 Introduzione al temaEnterprise2.0-Web2.0 Introduzione al tema
Enterprise2.0-Web2.0 Introduzione al tema
 
Il Linguaggio Dei Nuovi Media
Il Linguaggio Dei Nuovi MediaIl Linguaggio Dei Nuovi Media
Il Linguaggio Dei Nuovi Media
 
Web 2.0 2009 Istat
Web 2.0 2009 IstatWeb 2.0 2009 Istat
Web 2.0 2009 Istat
 
Anche tu Digital ThinkER
Anche tu Digital ThinkERAnche tu Digital ThinkER
Anche tu Digital ThinkER
 
Leyio
LeyioLeyio
Leyio
 
La comunicazione 2.0 - Presentazione a Schio
La comunicazione 2.0 - Presentazione a SchioLa comunicazione 2.0 - Presentazione a Schio
La comunicazione 2.0 - Presentazione a Schio
 
Web 2.0: I motivi del successo
Web 2.0: I motivi del successoWeb 2.0: I motivi del successo
Web 2.0: I motivi del successo
 
Web 2.0 e comunicazione enti locali
Web 2.0 e comunicazione enti localiWeb 2.0 e comunicazione enti locali
Web 2.0 e comunicazione enti locali
 
HCI to UX to HCI - Parte B
HCI to UX to HCI - Parte BHCI to UX to HCI - Parte B
HCI to UX to HCI - Parte B
 
Virtual Worlds
Virtual WorldsVirtual Worlds
Virtual Worlds
 
Social Media Parte 1
Social Media Parte 1Social Media Parte 1
Social Media Parte 1
 
Dalla Comunicazione Istituzionale Alla Conversazione Con Il Nuovo Cittadino ...
Dalla Comunicazione Istituzionale Alla Conversazione Con Il Nuovo Cittadino  ...Dalla Comunicazione Istituzionale Alla Conversazione Con Il Nuovo Cittadino  ...
Dalla Comunicazione Istituzionale Alla Conversazione Con Il Nuovo Cittadino ...
 
Re-imparare a comunicare grazie alle nuove opportunità offerte dal Web 2.0
Re-imparare a comunicare grazie alle nuove opportunità offerte dal Web 2.0Re-imparare a comunicare grazie alle nuove opportunità offerte dal Web 2.0
Re-imparare a comunicare grazie alle nuove opportunità offerte dal Web 2.0
 

Non è la stampa bellezza

  • 1.
  • 2. Cos’è Second Life?  Conoscenza attraverso i media tradizionali  Mondo Sintetico/Realtà artificiale immersiva (web 3d) collaborativa (social network)
  • 3. Evoluzione del Web Web 1.0 pagine statiche/ comunicazione unidirezionale/utente passivo Web 2.0 pagine dinamiche/ collaborazione e condivisione/ utente attivo che genera contenuti Web 3.0 mondi immersivi persistenti/ comunicazione crossmediale /compartecipazione dell’utente
  • 4. Cosa caratterizza un Mondo Sintetico on line?  condivisione di esperienze: più utenti possono, ognuno dalla propria postazione, accedere contemporaneamente all'interno del mondo  tempo reale: l'utente decide “in diretta” cosa fare, come muoversi, dove dirigersi e tutto accade nel momento stesso in cui le azioni vengono compiute  interattività e creazione partecipata: l'utente può cliccare sugli oggetti, modificarli, costruirne di nuovi  socializzazione: gli utenti possono socializzare e creare gruppi e communities tramite diversi canali di comunicazione  persistenza: il mondo esiste indipendentemente dal fatto che gli utenti siano collegati  coinvolgimento: la tridimensionalità e l'esplorabilità della spazio digitale, uniti all'interattività e alla socializzazione consentono un maggior grado di interazione e di coinvolgimento
  • 5. Second Life  Realtà artificiale immersiva e collaborativa  Mondo sintetico lanciato dalla società Linden Lab di San Francisco nel 2003  Si serve di internet (Adsl) per connettere diversi browser (Windows, Mac, Linux) alla grid: l’infrastruttura tecnologica su cui si appoggia  MMORPG (Massively Multiplayer Online Role- playing Game che stimola la collaborazione degli utenti www.secondlife.com
  • 6. Caratterizzato da  Divulgazione e creazione di reti sociali allargate  Formazione e-learning 3D learning  Sperimentazione artistica, culturale ed architettonica  Intrattenimento ed eventi ludici  Commercio virtuale e-commerce  Forme di comunicazione e marketing innovative
  • 7. Avatar Identità virtuale dell’utente permette l’interazione con gli altri con l’ambiente3d Mediante l’utilizzo dei comandi di tastiera
  • 8. Accesso L’accesso è reso possibile in due forme: *abbonamento basic gratuito permette transazioni economiche se abbinato a carta di credito *abbonamento premium a pagamento permette di acquistare e possedere terra virtuale (sim)
  • 9. Funzionalità per i residenti  motore di ricerca interno - per la ricerca di luoghi, avatars, communities, eventi, ecc.  instant messages - per chattare nel canale pubblico o in private chat  voice chat - per conversazioni pubbliche o private - una sorta di skype interno al programma  streaming audio e video - per trasmettere musica, contributi audio e video, sia in diretta che preregistrati  importazione di file - immagini, textures, file audio...  editor interno per:  modificare l'aspetto fisico dell'avatar  costruire oggetti e spazi 3d  mercato monetario - valuta di scambio (1$ = 270 Linden$)  mercato immobiliare - acquisto e affitto di isole, terreni, ...
  • 10. Chi sono gli utenti ? Utenti totali 12.240.161 (classificazione tradizionale) 40,98% donne 59,02% uomini 25-35 35,43% 18-24 24,50% 35-44 23,35% Più 45 15,25% 13-17 0,96% Altri 0,51%
  • 11. Qual’è il vero valore ? Ore d’uso: Totali 28.274.505 Italia al VII posto con 1.146.911,67 Il “valore” in SL: tempo relazioni presenza o traffico Fenomeno bot presenza= valore
  • 12. I mondi sintetici sono in mezzo a noi Gli stili di vita si differenziano fra residenti e turisti nativi e immigranti digitali  La dimensione intermedia tra reale e virtuale è prolungamento della nostra identità con mezzi/protesi tecnologiche  La terza vita: esperienze mediate dall’avatar Seguendo questa liminalità fra reale e virtuale è nato 2L
  • 13. “(NON) È LA STAMPA 2.0, BELLEZZA” 2L ITALIA, primo magazine italiano in Second Life www.2litaliaworld.it
  • 14. Pixel eri, pixel ritornerai 2L ITALIA, prodotto di nicchia nato “quasi per caso”: lancio e sviluppo di un’idea Il modello di business che non c’era: da economia del dono a content provider Il modello di business che c’è: l’inserimento nelle routine produttive di un’azienda ‘tradizionale’
  • 15. I tre approcci al giornalismo in SL Embedded non avrai altra realtà al di fuori di SL
  • 16. Embedded non avrai altra realtà al di fuori di SL Reportage dall’Oriente Digitale apocalittici ed integrati Cronache da e sul “reale/artificiale” 2L ITALIA I tre approcci al giornalismo in SL
  • 17. 2L ITALIA un medium web 2.0 anomalo Non ha contenuti generati dagli utenti (http://secondlife.blogs.cnn.com/) Nato copyleft, “cresce” copyright Utilizza strumenti web 2.0 e 3D per la sua produzione (SL, Google Docs, Rss, Skype, Msn, box.net, Delicious etc.)
  • 18. Cronisti digitali per un mondo analogico Competenze web/virtual worlds Un sistema delle fonti che fa i conti con simulazione, verisimiglianza e assenza di agenzie di informazione Abilità giornalistiche tradizionali
  • 19. L’artefatto culturale, la prima edizione  L’impostazione grafica: un modello visivo  Selezione e gerarchia dei contenuti: la doppia anima, magazine e rivista
  • 20. La prima distribuzione  Le funzioni dei supporti HUD + pdf: attenzione ai “residenti” ed ai “turisti”  Un modello di distribuzione virale
  • 21. L’artefatto culturale, la seconda edizione Cambiano formato e sistema di distribuzione: pdf, vendor inworld, registrazioni e copyright La linea editoriale punta maggiormente verso la RL La nuova grafica: il family feeling ed l’avvento del “modello testuale”
  • 23. “ Non so quando hai avuto di visitare tutti i paesi che mi descrivi. A me sembra che tu non ti sia mai mosso da questo giardino. Le città invisibili ”
  • 25. Visita Immersiva  Redazione 2litalia  Orientation Island Italiane  UnAcademy  Uninettuno  Museo del Metaverso  Archimedica  Vulcano  Indire  Parioli