ADempiere Gestionale Pubblica Amministrazione

661 views

Published on

ADempiere Gestionale PA è il centro di competenza dedicato allo sviluppo di soluzioni e prodotti pensati esclusivamente per gli Enti Pubblici.

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
661
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
111
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

ADempiere Gestionale Pubblica Amministrazione

  1. 1. All rights reserved.Unauthorized usage of this content prohibited.
  2. 2. Evoluzione della specie E’ nuova visione Ampliamento e Ampliamento Opportunità «estesa» del World Wide Web diffusione delle della di nuove attraverso: informazioni comunicazione collaborazioni11 dicembre 2012 2
  3. 3. 11 dicembre 2012 3
  4. 4. Le principali caratteristiche della Suite11 dicembre 2012 4
  5. 5. Le principali caratteristiche della Suite Accessibile Utilizzo di Codice Viene erogato mediante un architettura SOA programma in modalità comune browser e fruibilità con distribuito con Software-as-a- e una semplice sistemi operativi Licenza Pubblica Service con connessione diversi (Pc, Mac, Generica Service Cloud ADSL Linux, AS/400). Attenuata (LGPL) Un potente Regole di Nessun Un vero ERP workflow per la sicurezza e acquisto di perfettamente adattato alle modellazione tracciatura licenze ma direttive di una mirata del degli noleggio con azienda pubblica business accessi canone mensile Rapidi tempi Interfaccia Multi Stretta di startup o friendly che piattaforma interazione per lo sviluppo facilità molto il java-based e delle varie di nuove apprendimento linguaggio Java piattaforme richieste dell’utente Object applicative Oriented della Suite11 dicembre 2012 5
  6. 6. 11 dicembre 2012 6
  7. 7. Distribuzione con licenza LGPL Si applica alle librerie o altro programma software offrendo una licenza che dia il permesso legale di distribuire, copiare e modificare secondo i termini stabiliti dal detentore del Copyright: 1. La distribuzione avviene tramite un accordo di partenariato; 2. Viene garantito il diritto di ottenere il codice sorgente; 3. Responsabilità a carico di chi distribuisce copie del software o di chi lo modifica. ADempiere ITALIA «Personalizzazioni del mercato» ADempiere ITALIA «Localizzazione Italiana» ADempiere World Wide «Modulo base della Comunità11 dicembre 2012 Internazionale» 7
  8. 8. Funzionalità di un vero ERP  Perfettamente adattato alle direttive di un’azienda pubblica;  Linguaggio di programmazione Java Object Oriented;  Multipiattaforma (Java-based) con elevata portabilità;  Potente workflow per la modellizzazione del business;  Interfaccia friendly (web-based) per velocizzare l’apprendimento;  Integrazione con suite di produttività personale (OO.org);  Reportistica personalizzabile (AD, JasperReports).11 dicembre 2012 8
  9. 9. Progetto di dematerializzazione La protocollazione certifica la provenienza e data di acquisizione del documento, identificandolo in maniera univoca e permettendone la successiva ricerca. Tutta la corrispondenza in ingresso ed in uscita dallente transita attraverso il protocollo informatico, ne consegue limportanza fondamentale di questo modulo che costituisce il punto di ingresso di tutti i flussi di lavoro tra le Amministrazioni.  Il modulo scatena processi interni di gestione (esempio: numerazione, segnatura, assegnazione, fascicolazione, ecc.) che possono essere inseriti in un progetto di dematerializzazione dell’archivio cartaceo;  La dematerializzazione si ottiene mediante un software di Gestionale Documentale (informatizzazione della gestione dei flussi documentali nella PA).11 dicembre 2012 9
  10. 10. Archiviazione Digitale Consente la riduzione volumetrica o addirittura la completa eliminazione degli archivi fisici (dematerializzazione digitale), garantendo nel contempo facilità e rapidità di consultazione con notevole risparmio di tempo.I vantaggi derivanti dall’archiviazione digitale dei documenti sono:  drastica riduzione dei tempi nel recupero delle informazioni;  maggiore velocità nello svolgimento delle attività d’ufficio e aumento della produttività;  riduzione dei costi e dei consumi di carta grazie alla possibilità dell’invio tramite e-mail della documentazione;  possibilità di creare flussi documentali (workflow) e di monitorare passo-passo tutta la vita di ogni tipo di documento;  sicurezza degli accessi e controllo delle attività sui documenti archiviati;  miglioramento delle relazioni con i clienti, fornitori, collaboratori.11 dicembre 2012 10
  11. 11. Conservazione SostitutivaPermette di conservare i documenti con modalità digitali per renderli disponibili nel tempo nella loro completaintegrità e autenticità. Il processo di conservazione sostitutiva è un processo informatico che si attua insostituzione di quello tradizionale cartaceo e che mantiene la validità legale sia a livello fiscale, sia a livello civile. Per conservare i documenti Per eliminare gli archivi cartacei ai fini informatici mediante l’impiego di fiscali e civilistici, in linea con le ultime Firma Digitale e Marca Temporale. normative ministeriali (CNIPA-DigitPA). Documenti di conservazione sostitutiva nella Pubblica Amministrazione: Delibere, Circolari,11 dicembre 2012 Documenti Contabili, Corrispondenza, Protocollazione/Protocollo Informatico. 11
  12. 12. Cruscotti decisionali Importante supporto direzionale/operativo per la misurazione dei processi e dei risultati della Pubblica Amministrazione. Una completa gamma di strumenti analitici:11 dicembre 2012 12
  13. 13. Principali obiettivi e benefici Un sistema di Business Intelligence nella PA persegue un obiettivo principale che è il miglioramento continuo dei processi organizzativi e del servizio finale erogato dalle amministrazioni pubbliche. Le ultime normative di riferimento si trovano numerosi richiami tesi ad incrementare una cultura di misurazione quali- quantitativa delle performance dei processi della PA. I benefici della sua implementazione derivano dalla valutazione dei seguenti parametri: STRATEGICI TATTICI OPERATIVI FUNZIONALI • miglioramento • capacità di fare • capacità di • perseguiti con delle capacità analisi intervento immediato specifiche decisionali e di multidimensionali e a fronte di applicazioni per i di interagire con scostamenti rilevati settori aziendali di governo; scenari specifici; tra risultati attesi ed • riduzione dei costi riferimento. • Vertici amministrativi effettivi (funzioni di nelle erogazioni di e organi di governo. alert per dirigenti e servizio. singoli impiegati).11 dicembre 2012 13
  14. 14. Risultati ottenibili e misurabili Le informazioni derivanti da una misurazione delle performance aziendali di una Pubblica Amministrazione permettono di essere più competitivi, flessibili e “customer oriented”, ottenendo importanti risultati: Controllo di Ottimizzazione Abbattimento Analisi Indicatori di Miglioramento gestione più processi della customer efficace aziendali costi superflui predittive Produttività satisfaction11 dicembre 2012 14
  15. 15. Telefonia Internet VoIP si riferisce alla tecnologia che permette di reindirizzare conversazioni vocali via Internet oppure tramite una rete di computer. Per effettuare chiamate tramite VoIP, un utente deve avere un programma telefonico SIP, basato su software, OPPURE un telefono VoIP basato su hardware. Rispetto alla telefonia tradizionale, i principali vantaggi del VoIP si riassumono in: Riduzione dei costi di chiamata Minori investimenti in infrastrutture Aumento della produttività individuale Integrazione con il software CRM Tutela della privacy Portabilità del numero11 dicembre 2012 15
  16. 16. Autenticazione con LDAP Per l’utente sarà sufficiente effettuare un solo “LOG-IN” (Single-Sign-On) per accedere a tutte le risorse previste dal proprio profilo. Un server LDAP permette innumerevoli vantaggi: centralizzazione delle informazioni, semplicità nella gestione degli account, replicazione delle informazioni tra più server. Il protocollo LDAP è inoltre usato per dialogare con numerosi database e il numero di applicazioni abilitate al suo utilizzo è elevato.11 dicembre 2012 16
  17. 17. Application outsourcing SaaS  L’utente, tramite una connessione Il DCC di QWERTY, certificato in base agli standard internazionali ISO/IEC 27001:2005, garantisce la massima sicurezza informatica nel trattamento Internet, accede direttamente ai dei dati, sicurezza logica (sistemi antintrusione), sicurezza applicativa e fisica (sistemi antincendio, controllo accessi ecc.), nonché la continuità dei servizi SaaS di ADempiere Gestionale servizi di outsourcing in tutte le condizioni. erogati attraverso il DCC di QWERTY.  E’ sufficiente una connessione a banda larga e un browser dei più diffusi.11 dicembre 2012 17

×