Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Opinioni 2.0

1,367 views

Published on

La sfera pubblica è sempre più scossa
dall’emotional sharing, la condivisione emotiva
della conoscenza e dell’opinione.
Nuovi paradigmi dell’influenza sociale si
impongono nella società delle reti dove gli
Influencer sostituiscono gli Opinion Leader.

Published in: News & Politics
  • She hasn't even mentioned my snoring!! When I read the story on your website I understood EXACTLY what you were talking about. I have been single for years because my snoring is so loud. As soon as I get to the stage where a girl stays over, I never hear from them again. Your program has taken my snoring down to a low hum. I now have a girlfriend and she hasn't even mentioned my snoring!! ★★★ http://t.cn/Aigi9dEf
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • DOWNLOAD THAT BOOKS INTO AVAILABLE FORMAT (2019 Update) ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { http://bit.ly/2m77EgH } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { http://bit.ly/2m77EgH } ......................................................................................................................... Download Full doc Ebook here { http://bit.ly/2m77EgH } ......................................................................................................................... Download PDF EBOOK here { http://bit.ly/2m77EgH } ......................................................................................................................... Download EPUB Ebook here { http://bit.ly/2m77EgH } ......................................................................................................................... Download doc Ebook here { http://bit.ly/2m77EgH } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ................................................................................................................................... eBook is an electronic version of a traditional print book that can be read by using a personal computer or by using an eBook reader. (An eBook reader can be a software application for use on a computer such as Microsoft's free Reader application, or a book-sized computer that is used solely as a reading device such as Nuvomedia's Rocket eBook.) Users can purchase an eBook on diskette or CD, but the most popular method of getting an eBook is to purchase a downloadable file of the eBook (or other reading material) from a Web site (such as Barnes and Noble) to be read from the user's computer or reading device. Generally, an eBook can be downloaded in five minutes or less ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks .............................................................................................................................. Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .....BEST SELLER FOR EBOOK RECOMMEND............................................................. ......................................................................................................................... Blowout: Corrupted Democracy, Rogue State Russia, and the Richest, Most Destructive Industry on Earth,-- The Ride of a Lifetime: Lessons Learned from 15 Years as CEO of the Walt Disney Company,-- Call Sign Chaos: Learning to Lead,-- StrengthsFinder 2.0,-- Stillness Is the Key,-- She Said: Breaking the Sexual Harassment Story That Helped Ignite a Movement,-- Atomic Habits: An Easy & Proven Way to Build Good Habits & Break Bad Ones,-- Everything Is Figureoutable,-- What It Takes: Lessons in the Pursuit of Excellence,-- Rich Dad Poor Dad: What the Rich Teach Their Kids About Money That the Poor and Middle Class Do Not!,-- The Total Money Makeover: Classic Edition: A Proven Plan for Financial Fitness,-- Shut Up and Listen!: Hard Business Truths that Will Help You Succeed, ......................................................................................................................... .........................................................................................................................
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here

Opinioni 2.0

  1. 1. OPINIONI 2.0La sfera pubblica è sempre più scossadall’emotional sharing, la condivisione emotivadella conoscenza e dell’opinione.Nuovi paradigmi dell’influenza sociale siimpongono nella società delle reti dove gliInfluencer sostituiscono gli Opinion Leader.
  2. 2. Il concetto di sfera pubblica borgheseha sempre sottointeso una certaomogeneità del pubblico borghese, ètuttavia un errore parlare di pubblicoal singolare.Le sfere pubbliche in concorrenza formano contemporaneamente più arene,dove accanto alla sfera pubblica borghese egemonica emergono altre sferepubbliche sub culturali o specifiche di una classe in base a premesse proprie,non automaticamente capaci di compromesso.L’esclusione degli strati inferiori mobilitati culturalmente e politicamenteproduce già una pluralizzazione della sfera pubblica nascente.Accanto a quella egemonica, e compenetrata con essa, si forma una sferapubblica plebea.JÜRGEN HABERMAS
  3. 3. Lo scontro tra sfere è scontro tragrammatiche culturali. La concezionebinaria della società, come mondodella vita e come sistema, basa sullaforza produttiva “comunicazione”l’evoluzione della sfera pubblica.La parola acquista un senso diverso quando nelle stesse strutture dicomunicazione si formano contemporaneamente più arene.Con lespressione "grammatica culturale” indichiamo il sistema di regoleche struttura i rapporti e le interazioni sociali. Le regole di formazione diun discorso di dominio come meccanismi di esclusione che costituiscono divolta in volta il loro “altro”. Non esiste linguaggio comune ai partecipanti aldiscorso e agli altri che protestano.JÜRGEN HABERMAS MICHEL FOUCAULT
  4. 4. Il quotidiano degli individui èdeterminato da continue emoment ane e appropri azi oni eridefinizioni di ciò che viene imposto.Alle strategie del potere, si oppone la libertà di movimento sociale, ossia imargini di manovra ricavati dagli individui per mezzo di piccole astuzie.Tali comportamenti formano una "rete di antidisciplina" che si sottrae allestrategie del comando.La lingua è un dispositivo di potere (anche se proprio a causa della suasistematicità essa è costitutiva di sapere, ma è certo che del potere essa è unmodello. La lingua è apparato semiotico per eccellenza, sistemamodernizzante primario; essa è modello di quegli altri sistemi semiotici chenelle varie culture si stabiliscono come dispositivi di potere e di sapere.MICHEL DE CERTEAU MICHEL FOUCAULT
  5. 5. I media possono definire e proporrecome maggioritaria e condivisaun’opinione, a prescindere che lo siarealmente, influenzando le opinionieffettive della sfera pubblica?È questo che accade oggi?Gli individui cercano di rapportarsi costantemente con quello che essipercepiscono come clima di opinione dominante. La teoria della spirale delsilenzio ritiene che le persone esprimono e manifestano le loro opinioni inrapporto alle modalità e nella misura in cui le percepiscono condivise dalproprio gruppo sociale. Inoltre i media e l’esposizione ad essi sono veri epropri agenti di omogeinizzazione culturale, che genera un meccanismo dimainstreaming, in cui ciò che veicola il medium corrisponde a realtà.ELIZABETH NOELLE-NEUMANN GEORGE GERBNER
  6. 6. La persuasione si caratterizza comeconversazione.Le ricerche sulla ‘mass persuasion’confermano il ruolo del pubblico che,in qualche modo, partecipano alprocesso di persuasione.I media se pur strumenti di monopolizzazione - ovvero cornici sociali chelegittimano alcune idee e ne marginalizzano altre – sono mediati dallaconversazione dei gruppi sociali di appartenenza.Lo sviluppo tecnologico e la sua convergenza ha moltiplicato le relazionisociali spostando il peso della comunicazione sulle interazioni.L’attenzione al contesto e ai rituali d’interazione sono chiavi di letturadell’analisi conversazionale.ROBERT KING MERTON ERVING GOFFMAN HAROLD GARFINKEL
  7. 7. A secondo del tipo di medium cheusiamo, esso modifica il modo in cuipensiamo, la modalità attraverso cuiconosciamo la realtà sociale e le stesseforme di organizzazione sociale,indipendentemente dal contenuto deimessaggi.I media modificano la nostra natura senza che noi ne siamo coscienti, percui ci ritroviamo intrappolati in «forme di vita» plasmate dalle nostretecnologie di comunicazione.A contare non è che cosa si pubblica bensì la facilità con cui chiunque,anche soggetti privi di ogni competenza culturale e tecnologica, viene messoin condizione di pubblicare.MARSHALL MCLUHAN
  8. 8. Attorno al “senso comune” si svolgela lotta egemonica fra le classi: èegemone chi incontra, controlla,gestisce il senso comune.Potere è anche potere di parola.Il senso comune costituisce la base di partenza del sentire comune delpopolo. Il senso comune si presenta come <<una concezione disgregata,incoerente, inconseguente, conforme alla posizione sociale e culturaledelle moltitudini di cui esso è la filosofia>>. Attorno al “senso comune” sisvolge la lotta egemonica fra le classi: è egemone chi incontra, controlla,gestisce il senso comune. I poteri sono racconto o, per meglio dire, le“grandi narrazioni” condivise dai subalterni sono necessarie ai poterinon meno di quanto gli siano le polizie e gli eserciti.ANTONIO GRAMSCI
  9. 9. MASS MEDIA COMUNITÀ VIRTUALI COMUNITÀ ORGANICA MEDIA INTERPESONALICOMUNITÀ ORGANICA JAN VAN DIJK MANUEL CASTELLS
  10. 10. Alcuni individui, più interessati allevicende sociali, politiche edeconomiche della società, che cercanodi influenzare il resto della pubblicaopinione a seguire le proprieposizioni, sono stati chiamatiOpinion leader.Comparandole   con   i   media   formali,   le   relazioni   interpersonali   sono  potenzialmente   più   influen6   per   due   ragioni:   la   loro   copertura   è   più  grande   e   hanno   un   vantaggio   psicologico   sui   media.   Gli   Opinion   leader  fungono   da   trasme?tori   personali   verso   altri   componen6   del   gruppo  sociale  non  espos6  ai  mass  media,  ovvero  hanno  funzione  di  relè.     PAUL FELIX LAZARSFELD ELIHU KATZ
  11. 11. La funzione di relè svolta dallerel a z i on i i nter p er s on a l i d e g l iindividui -che si trovano in posizionistrategiche di centralità- è il ruolo digatekeeper, ovvero la trasmissione diinfluenza rispetto a persone dellostesso gruppo che occupino posizionidi marginalità.Gli   Opinion   leader,   ma   anche   i   non   leader,   fanno   un   uso   delle   no6zie  funzionale   alla   loro   iden6tà   personale.   In   ogni   gruppo   o   rete   sociale   è  possibile  individuare  un  leader,  che  poi  possa  essere  chiamato  influente,  iniziatore  o  più  popolare  sempre  funzioni  di  leader  esercita.   KURT LEWIN PAUL FELIX LAZARSFELD ELIHU KATZ
  12. 12. Nella Francia del XVIII secolo ilpublic era formato da lecteurs,spectateurs, auditeurs.Nel XXI secolo su internet ilpubblico è formato da: esibizionisti,luker e voyeur.Nella cultura di Internet, la regola dell’1% (anche detta principio 90/9/1°serie 89/10/1) è la teoria per cui la percentuale dei soli fruitori ( lurker ) diuna comunità virtuale è enormemente superiore di quella dei collaboratoriattivi a quella stessa comunità.La regola dell1% divide gli utenti di community su Internet in tre categorie:i lurker, i contributori ed i creatori. L’evoluzione dà vita ai prosumer,consumatori che diventano produttori allo stesso tempo).JÜRGEN HABERMAS
  13. 13. “ I n f o r m a t i o n O v e r l o a d ”, i lsovraccarico di informazioni che sicontendono l’attenzione della gente.L’Information Overload non è solol’effetto della moltiplicazione deimessaggi, ma anche la conseguenzadel fallimento dei filtridell’informazione.L’informazione consuma attenzione.Una strategia di comunicazione basata sulla ripetizione martellante dimessaggi semplici, lanciati in modo coordinato su molti media, capace dicogliere con intelligenza una distratta attenzione per poi indurre acomportamenti intuitivi, o poco consapevoli, nella quotidianadisattenzione, può funzionare.
  14. 14. Come un file compromesso, noi apprendiamo la realtà in un processocognitivo in cui il framing, ovvero l’incornicamento dei fatti è totalmentecondizionato non solo dal potere di priming e di indexing, ma soprattuttodalla codifica sofisticata dei memi informazionali, progettati come virusper diffondersi nella rete, modificandone l’immaginario e provocando ilFail di sistema nelle persone comuni.UMBERTO ECO PAOLO FABBRI
  15. 15. La parola e in generale il segnopossono essere il veicolo sul qualechiunque può salire per farsitrasportare ovunque lo conduca lasua capacità imaginifica, sregolata,liberamente alimentata da spiritualitàe sensualità e capace di sfruttarecorrispondenze soggettivamentepercepite (assunzioni).
  16. 16. L’ immaginario non è che un terrenodi sedimentazione in cui si sommanosperanze e angosce, illusioni edelusioni che, tutte insieme, sono laverità profonda del nostro mondo. Eda lì noi sempre traiamo ragioni pernuove speranze e nuove illusioni.Essi sono i nostri frame.È per questo che gli immaginari sicostruiscono attraverso le emozioni.
  17. 17. IMMAGINARIO COLLETTIVO INNOVAZIONE DELLA POLITICA SPERANZA Pensare Sentire Agire Pensare SIGNIFICAZIONE POLITICA Sentire RAPPRESENTIVITÀ POLITICA INDIFFERENZA Agire IMMAGINARIO INDIVIDUALE NARRAZIONE FINZIONE ODIO ANTIPOLITICAMARC AUGÈ
  18. 18. L’ e m o t i o n a l s h a r i n g ( l acondivisione emotiva) determina lospazio pubblico trasformato inopinione emotiva.Le narrazioni, attraverso il ricorso a forme e termini emotigeni, riesconomeravigliosamente a indurre nel pubblico una situazione di marcatacondivisione emotiva (emotional sharing).L’opinione pubblica lascia il passo all’opinione emotiva, generata daimmaginari a loro volta derivati dalla polarizzazione del sentimento (mipiace / non mi piace).Gli influencer non solo generano l’emotional sharing (la condivisioneemotiva) che determina lo spazio pubblico trasformato in opinioneemotiva, ma si prestano alle strategie di reificazione della semiosfera aidanni dell’infosfera.
  19. 19. L’influenza è generare percezioni/pensieri/ azioni/comportamentiattraverso fiducia e reputazione nellapropria rete sociale, creando uneffetto a catena capace di diffonderepercezioni/pensieri/azioni/comportamenti in altre reti.
  20. 20. Profili sulla rete: Gli influencer sono:A- HUB A+B+CB- ROUTER A+BC- SWITCHES A+CD- BRIDGE B+CE- gli autosufficienti DF- i non collocabili
  21. 21. Ogni qualvolta viene generato un contenuto che viene distribuito siformano delle Onde all’interno della Rete. Molte Piccole Onde possonoportare a onde più ampie. Le Onde ampie sono in numero minore maraggiungono un numero maggiore di nodi. Le Onde piccole possono esserein numero maggiore, ma maggiormente orientate.DAVID AMANO
  22. 22. Facoltà di Scienze SocialiInsegnamento di Opinione Pubblica Anno accademico 2012/2013

×