Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Come creare una strategia di contenuti efficace nel 2020

1,218 views

Published on

I contenuti sono l'unica strada che hai a disposizione per costruire e rafforzare un brand e una reputazione.

Questo vale per il B2B e per il B2C, per i business digitali e per quelli più tradizionali, per le aziende e per i professionisti.

Vale per tutti.

Ma in un momento storico dove le piattaforme si evolvono alla velocità della luce e i trend nascono e muoiono in una manciata di mesi, come si imposta una strategia di contenuti efficaci?

In questo webinar voglio condividere con te alcune cose che negli anni ho imparato rispetto al mondo dei contenuti e dei social media.

Come sempre niente formule magiche o ricette segrete. Anzi, una ricetta in fondo c'è ed è: strategia + visione + olio di gomito.

Slide utilizzate durante un webinar con SEMrush a Ottobre 2019.

Published in: Marketing

Come creare una strategia di contenuti efficace nel 2020

  1. 1. COME CREARE UNA STRATEGIA DI CONTENUTI EFFICACE NEL 2019 (QUASI 2020) Raffaele Gaito
  2. 2. CHI SONO
  3. 3. IL MIO ULTIMO LIBRO
  4. 4. PREMESSA: contenuti non significa (solo) blog post
  5. 5. E tanto altro.
  6. 6. 4 4 4· · FONTI TATTICHE SUGGERIMENTI Basato su esperienza diretta
  7. 7. 4 FONTI
  8. 8. 1Le informazioni raccolte dal customer care
  9. 9. Domande, problemi, difficoltà, ecc. Anticipare le obiezioni Cercare pattern comuni
  10. 10. 2Chiedere feedback diretti ai propri clienti
  11. 11. Interviste, questionari, ecc. Eventi dal vivo Argomenti di maggior interesse
  12. 12. 3Osservare e analizzare tutte le interazioni
  13. 13. Piattaforme proprie (social, blog, ecc.) Piattaforme terze (forum, gruppi, ecc.) Tematiche ricorrenti o coinvolgenti
  14. 14. 4Analisi continua dei propri competitor
  15. 15. Soprattutto i più grandi Soprattutto quelli stranieri Soprattutto quelli indiretti
  16. 16. 4 TATTICHE
  17. 17. 1Svelare il dietro le quinte
  18. 18. Utilizzabile in tutte le industrie Valore della trasparenza Non insegnare, ma condividere
  19. 19. 2Fare leva sui microcontenuti
  20. 20. Estrearre parti dai macro contenuti Presenza su più piattaforme Ogni contenuto va pensato così
  21. 21. 3Riadattare sempre i contenuti
  22. 22. Da un formato all’altro Il pubblico non è (sempre) lo stesso Perfetto per sperimentare nuovi canali
  23. 23. 4Riutilizzare sempre i contenuti
  24. 24. Il pubblico dimentica Il pubblico cambia La reach non è mai del 100%
  25. 25. 4 CONSIGLI
  26. 26. 1Dare il vostro punto di vista
  27. 27. A braccetto con il “dietro le quinte” Non esistono argomenti nuovi Rafforza la visione aziendale
  28. 28. 2Includere sempre il blog
  29. 29. Importanza della piattaforma proprietaria Non bisogna “subire” algoritmi Investimento nel lungo periodo
  30. 30. 3La quantità conta
  31. 31. Solo così si raggiunge la qualità Fondamentale soprattutto all’inizio Testare. Testare. Testare.
  32. 32. 4Partire subito
  33. 33. Nessuno è bravo all’inizio Superare la sindrome dell’impostore Essere rialistici con gli obiettivi
  34. 34. DOMANDE? Mi trovate su raffaelegaito.com e tutti i social ;)

×