Win02 bing e windows store apps

242 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
242
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
6
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Win02 bing e windows store apps

  1. 1. Template designed by BING e Windows Store Apps Massimo Bonanni massimo.bonanni@tiscali.it @massimobonanni codetailor.blogspot.com Template designed by
  2. 2. Template designed by brought to you by
  3. 3. Template designed by Mi occupo di progettazione e sviluppo applicazioni con tecnologie Microsoft da sempre. Fondatore e presidente della community DomusDotNet (www.domusdotnet.org) Microsoft Certified Professional Microsoft MVP dal 2011 nella categoria VB.NET Ambassador Intel per Perceptual Computing chi sono
  4. 4. Template designed by BING Developer Center e i servizi offerti da BING Speech Recognition App Linking Recap agenda
  5. 5. Template designed by http://www.bing.com/dev BING Developer Center
  6. 6. Template designed by Le funzionalità di Speech Recognition offerte dalla piattaforma BING sono disponibili sia per Windows 8 che per Windows 8.1. L’indirizzo di riferimento è : http://www.bing.com/dev/en-us/speech Per utilizzare il controllo OCR è necessario: 1. Sottoscrivere un “abbonamento” al servizio BING 2. Utilizzare le API contenute negli assembly forniti da BING BING Speech Recognition
  7. 7. Template designed by Per poter utilizzare le API client di Speech Recognition è necessario sottoscrivere un abbonamento all’indirizzo: https://datamarket.azure.com/dataset/bing/speechcontrol Attualmente è disponibile un abbonamento gratuito con 500.000 transazioni (cioè operazioni di riconoscimento vocale con il server) per mese. Non è disponibile per i live id italiani. Il servizio BING
  8. 8. Template designed by Per utilizzare i servizi BING sono necessari i parametri ClientID e SecretClient per l'autenticazione. Per ottenere questi parametri è sufficiente registrare la nostra App nel portale: https://datamarket.azure.com/developer/applications ClientID e SecretClient
  9. 9. Template designed by Il controllo XAML per Windows 8.x è disponibile nella Visual Studio Gallery all’indirizzo http://visualstudiogallery.msdn.microsoft.com/521cf616-a9a8-4d99- b5d9-92b539d9df82 Non è disponibile all’interno della funzionalità “Extensions and Updates…” di Visual Studio 2013 per il solo fatto di essere marcato per Visual Studio 2012 pur essendo per Windows 8.1  BING Speech Recognition Control
  10. 10. Template designed by Per utilizzare le API è necessario: • Referenziare la dll Bing.Speech (la quale referenzia, a sua volta, l’assembly “Microsoft Visual C++ 2013 Runtime Package”); • Modificare il file di manifest per abilitare le capability “Internet Client” e “Microphone”; • Aprire il file di manifest utilizzando un editor XML (basta utilizzare l’opzione contestuale “Open with…” di Visual Studio) e aggiungere  Abilitare il progetto <Extensions> <Extension Category="windows.activatableClass.inProcessServer"> <InProcessServer> <Path>Microsoft.Speech.VoiceService.MSSRAudio.dll</Path> <ActivatableClass ActivatableClassId="Microsoft.Speech.VoiceService.MSSRAudio.Encoder" ThreadingModel="both" /> </InProcessServer> </Extension> <Extension Category="windows.activatableClass.proxyStub"> <ProxyStub ClassId="5807FC3A-A0AB-48B4-BBA1-BA00BE56C3BD"> <Path>Microsoft.Speech.VoiceService.MSSRAudio.dll</Path> <Interface Name="IEncodingSettings" InterfaceId="C97C75EE-A76A-480E-9817-D57D3655231E" /> </ProxyStub> </Extension> <Extension Category="windows.activatableClass.proxyStub"> <ProxyStub ClassId="F1D258E4-9D97-4BA4-AEEA-50A8B74049DF"> <Path>Microsoft.Speech.VoiceService.Audio.dll</Path> <Interface Name="ISpeechVolumeEvent" InterfaceId="946379E8-A397-46B6-B9C4-FBB253EFF6AE" /> <Interface Name="ISpeechStatusEvent" InterfaceId="FB0767C6-7FAA-4E5E-AC95-A3C0C4D72720" /> </ProxyStub> </Extension> </Extensions>
  11. 11. Template designed by La classe SpeechRecognizer è lo strumento essenziale per le funzionalità di Speech Recognition. Il metodo RecognizeSpeechToTextAsync() prende in carico lo stream proveniente dal microfono, interagisce con il servizio BING e restituisce l’eventuale risultato analizzato. La classe SpeechRecognizer Dim result = Await speechRecognizer.RecognizeSpeechToTextAsync() If result.TextConfidence <> SpeechRecognitionConfidence.Rejected Then Me.ResultText.Text = result.Text Else Me.ErrorText.Text = "Rejected" End If
  12. 12. Template designed by La classe SpeechRecognitionResult contiene il risultato di un’analisi da parte del servizio di Speech Recognition di BING. Abbiamo a disposizione: • TextConfidence : indica l’accuratezza (stimata) del risultato. Se non è stato riconosciuto nulla si ha il valore Rejected; • Text : contiene il testo riconosciuto Possiamo ottenere anche le interpretazioni alternative grazie al metodo GetAlternates(). Gestire il risultato
  13. 13. Template designed by Uno dei dogma delle NUI recita che l’utente deve essere avvertito del fatto che una funzionalità Natural (come lo Speech Recognition) è attiva. L’SDK dello Speech Recognition di BING mette a disposizione la classe SpeechRecognizerUx (controllo XAML) che fornisce un’interfaccia standard per avvisare l’utente che il microfono è aperto e l’app è in ascolto. Interfaccia standard
  14. 14. Template designed by Utilizzare il controllo SpeechRecognizerUx (contenuto nell’assembly Bing.Speech.Xaml.SpeechRecognizerUx) è molto semplice: • Aggiungere il controllo nello XAML; • Impostare la proprietà SpeechRecognizer con un’istanza della classe SpeechRecognizer: Nel momento in cui viene richiamato il metodo RecognizeSpeechToTextAsync(), l’interfaccia verrà automaticamente visualizzata. Interfaccia standard SpeechControl.SpeechRecognizer = speechRecognizer
  15. 15. Template designed by La classe SpeechRecognizer mette a disposizione gli eventi: • AudioCaptureStateChanged: viene sollevato quando cambia lo stato della sessione di riconoscimento vocale. L’enumerazione SpeechRecognizerAudioCaptureState dell’argomento dell’evento fornisce informazioni sullo stato della sessione (ad esempio Thinking quando la piattaforma sta elaborando un audio); • AudioLevelChanged: viene sollevato quando l’utente varia il volume dell’audio catturato dal microfono; • RecognizerResultRecieved: viene sollevato ogni volta che la piattaforma fornisce un risultato preliminare di riconoscimento vocale nello stato di Thinking. Tramite la proprietà IsHypothesis possiamo sapere se si tratta di un risultato preliminare o finale. Usando opportunamente questi eventi possiamo implementare la nostra interfaccia utente. Interfaccia Custom
  16. 16. demo Speech Recognition
  17. 17. Template designed by App Linking è, in una frase, Link your app to search results BING App Linking
  18. 18. Template designed by • More discoverable: permette ad un maggior numero di persone di conoscere la nostra app semplicemente inserendo il link all’interno delle ricerche di Windows 8.1 e Windows Phone 7.x/8; • Deeper engagement: l’utente può “navigare” dai risultati di ricerca direttamente all’interno della nostra app rendendo l’esperienza utente più ricca e complete; • Easy and free: seguite la sessione e vedrete  BING App Linking
  19. 19. Template designed by Due possibili scenari: • App Linking: il link all’interno dello Smart Seach di Windows 8.1 apre semplicemente la nostra app; • Deep Linking: il link apre la nostra app ad una precisa pagina o mostrando un particolare contenuto. App Linking – Come funziona
  20. 20. Esempio di App Linking – Wikipedia
  21. 21. Template designed by Per attivare la modalità più “semplice”: • La nostra app deve essere già pubblicata nello store; • E’ necessario connettersi al BING Webmaster Portal (https://ssl.bing.com/webmaster/configure/app/linking) e aggiungere la nostra app come se fosse una “Connected Page” App Linking – Website to App http://msdn.microsoft.com/en-us/library/dn614167.aspx
  22. 22. Template designed by App Linking – Website to App
  23. 23. Template designed by Per abilitare il Deep Linking è necessario: • Aggiungere del markup nelle pagine web; • Implementare il deep linking nell’app (e, quindi, pubblicarla); • Registrare l’app per il deep linking all’interno del BING Webmaster Portal App Linking – Deep Linking
  24. 24. Template designed by Se vogliamo utilizzare il <body> dell’HTML: App Linking – Deep Linking applicationId e packageFamilyName dell’app che vogliamo abilitare per il deep linking Parametri da passare all’app nel momento in cui viene lanciata a seguito del click all’interno dello Smart Search http://msdn.microsoft.com/en-us/library/dn614166.aspx
  25. 25. Template designed by Se vogliamo, invece, utilizzare l’<head> della pagina: App Linking – Deep Linking applicationId e packageFamilyName dell’app che vogliamo abilitare per il deep linking Parametri da passare all’app nel momento in cui viene lanciata a seguito del click all’interno dello Smart Search http://msdn.microsoft.com/en-us/library/dn614166.aspx
  26. 26. Template designed by La nostra app deve essere in grado di elaborare l’attivazione con i parametri: App Linking – Deep Linking http://msdn.microsoft.com/en-us/library/dn614164.aspx
  27. 27. Template designed by Per completare la procedura e’ necessario abilitare, a livello di BING Webmaster Portal, il deep linking App Linking – Deep Linking http://msdn.microsoft.com/en-us/library/dn614161.aspx
  28. 28. Template designed by Per testare la correttezza dei metatag aggiunti al nostro sito, possiamo utilizzare il BING AppLinking Verification Tool App Linking – Deep Linking http://bingdevcenter.blob.core.windows.net/download/AppLinkingTestTool/setup.exe
  29. 29. Template designed by BING Developer Center http://www.bing.com/dev Bing Speech Recognition Control for Windows 8.1 http://visualstudiogallery.msdn.microsoft.com/521cf616-a9a8-4d99-b5d9-92b539d9df82 Bing Speech Recognition Control for Windows 8 http://visualstudiogallery.msdn.microsoft.com/7a054b83-f890-41b5-909b-5d849e1a32b6 MSDN - The Bing Speech Recognition Control http://msdn.microsoft.com/en-us/library/dn434583.aspx Guest Post: BING Speech Recognition nelle Windows Store app http://blogs.msdn.com/b/italy/archive/2013/11/21/guest-post-bing-speech-recognition-nelle-windows-store-app.aspx BING App Linking http://www.bing.com/dev/en-us/applink MSDN – Bing App Linking http://msdn.microsoft.com/en-us/library/dn614167.aspx Recap
  30. 30. Template designed by Q&A
  31. 31. Template designed by Grazie a tutti per la partecipazione Riceverete il link per il download a slide e demo via email nei prossimi giorni Per contattarmi massimo.bonanni@tiscali.it Grazie

×