Comunicastione digitale in storia - Master Bologna 2013

403 views

Published on

Presentazione a supporto della lezione tenuta il 13 dicembre 2013 nel corso del prof. Mattozzi. - Master in comunicazione storica dell'Università di Bologna

Published in: Education
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
403
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Comunicastione digitale in storia - Master Bologna 2013

  1. 1. Title Comunicazione digitale in storia A cura di Giuseppe Di Tonto Università di Bologna. Master Comunicazione storica – 13 dicembre 2013
  2. 2. Tra cultura digitale e comunicazione A cura di Giuseppe Di Tonto
  3. 3. Comunicazione digitale in storia • Nuovi tecnologie hardware e software per la scrittura e la lettura in digitale • Diverse forme di lettura e di scrittura • Modi diversi di essere autori • Nascita di nuove forme di editoria • Nuovi modi di fare comunicazione storica A cura di Giuseppe Di Tonto
  4. 4. Comunicazione digitale in storia A cura di Giuseppe Di Tonto
  5. 5. Comunicazione digitale in storia • La scrittura è una tecnologia che richiede una serie di strumenti …… • Le tecnologie non sono semplici aiuti esterni, ma comportano trasformazioni delle strutture mentali, e in special modo quelle che hanno a che vedere con la parola…. • L’uso di una tecnologia può dunque arricchire la psiche umana, espandere lo spirito, intensificare la vita interiore…. Walter G.Ong, Oralità e scrittura. Le tecnologie della parola., Bologna 1986 A cura di Giuseppe Di Tonto
  6. 6. Comunicazione digitale in storia Lo spazio dello scrivere • Trasformazioni delle forme esteriori, tipografiche ed estetiche del testo • Cambiamenti delle stesse modalità organizzative di ideazione, progettazione, realizzazione e fruizione del testo. • Le tecnologie influenzano le forme della scrittura e i processi che sono alla base di questa attività umana. • Nel passaggio dalla scrittura su rotoli di papiro fino alla scrittura digitale si è verificato un processo di rimediazione (Bolter 2002) A cura di Giuseppe Di Tonto
  7. 7. Comunicazione digitale in storia L’ultima ri-mediazione, in ordine di tempo, richiesta dal digitale come cambia il processo di scrittura? Quali modifiche toccano la struttura del testo? Aspetti innovativi: – – – – Ipertestualità Multimedialità Interattività Modalità di trasmissione, condivisione e scambio dei contenuti A cura di Giuseppe Di Tonto
  8. 8. Comunicazione digitale in storia Il concetto di ipertesto va preliminarmente inteso come un tentativo di rottura della scrittura “lineare”, tipica del libro a stampa e delle tecnologie della comunicazione scritta l’hanno proceduto. Anticipazioni in autori di narrativa e di poesia non convenzionali e in studiosi di teoria del testo. – – – – James Joyce “Ulisses” Jorge Luis Borges “Il giardino dei sentieri che si biforcano.” Calvino “Lezioni americane” G. Landow “Ipertesto. Il futuro della scrittura” A cura di Giuseppe Di Tonto
  9. 9. Comunicazione digitale in storia G. Landow. Ipertesto. Tecnologie digitali e critica letteraria. “… molti studiosi di teoria letteraria e di ipertesti, sostengono che dobbiamo dimenticare i sistemi concettuali basati sull’idea di centro, margine, gerarchia e linearità, e sostituirli con quelli di multilinearità, nodi, collegamenti e reti. Quasi tutte le parti coinvolte in questo mutamento di paradigma, che segna una rivoluzione nel pensiero umano, vedono nella scrittura elettronica una risposta diretta ai vantaggi e agli svantaggi del libro stampato. “ George P. Landow, Ipertesto. Tecnologie digitali e critica letteraria., Milano 1998. A cura di Giuseppe Di Tonto
  10. 10. Comunicazione digitale in storia R.Minuti, " Internet e il mestiere di storico. Riflessioni sulle incertezze di una mutazione ", Cromohs, 6 (2001) Come ha reagito la tradizione storiografica a questa nuova forma di scrittura? • Aspetti tecnici superabili • Una forma di scrittura che intimidisce lo storico “…Vi è tuttavia un altro versante di dubbi, particolarmente forti sul fronte della tradizione storiografica, che riguarda non tanto la stabilità del documento elettronico quanto l’ipertestualità che è propria della comunicazione sul web, e che investe le possibilità di sviluppo di una storiografia digitale.” Aspetti tecnici: • sicurezza • stabilità e durata nel tempo del documento Aspetti legati alla natura del testo storico: • forme della scrittura storica, • forme dell’argomentazione e dello stile, • il carattere non chiuso del testo • il ruolo dell’autore A cura di Giuseppe Di Tonto
  11. 11. Comunicazione digitale in storia R. Darnton, An Early Information Society: News and the Media in Eighteenth-Century Paris, in «American Historical Review», n. 1, 2000 Storiografia e ipertestualità Dalla teoria alla pratica Saggio sul mondo dei caffè parigini alla fine del XVIII secolo. Versione elettronica del saggio di Darnton, con link a una mappa digitalizzata di Parigi, che riporta notizie sui caffè dove la polizia raccoglieva informazioni sulle attività politiche, illustrazioni d'epoca, audio e testi di canzoni che parlavano di queste notizie politiche e un saggio dello stesso Darnton che analizzava quelle canzoni. Infine discussioni e contributi esterni alla scrittura del testo storico. A cura di Giuseppe Di Tonto
  12. 12. Comunicazione digitale in storia R. Darnton, An Early Information Society: News and the Media in Eighteenth-Century Paris, in «American Historical Review», n. 1, 2000 Storiografia e ipertestualità Dalla teoria alla pratica L’elaborazione della ricerca e della scrittura di un testo storico intesi come: – processo aperto – condivisible, – rappresentabile in rete attraverso stati successivi fino ad arrivare alla versione definitiva a stampa. A cura di Giuseppe Di Tonto
  13. 13. Comunicazione digitale in storia William G. Thomas III e Edward A. Ayers, The Valley of the Shadow. Two Communities in the America Civil War, Valley of the Shadow Storiografia, ipertestualità e multimedialità Saggio cartaceo tradotto in forma ipertestuale per la pubblicazione in Internet, è costruito intorno al testo di un saggio sulla vita degli uomini e delle donne di due comunità (Augusta e Franklin) delle regioni della Virginia e della Pennsylvania, durante la guerra civile americana. Integrazione tra argomentazione e documentazione A cura di Giuseppe Di Tonto
  14. 14. Comunicazione digitale in storia William G. Thomas III e Edward A. Ayers, The Valley of the Shadow. Two Communities in the America Civil War, Valley of the Shadow Testo e multimedialità nell’ipermedia: un problema di scelta o di dosaggio? Narrativa visiva Forma di racconto storico scandito da fonti multimediali. - Rischio di una scrittura storica in cui la navigazione, attraverso le immagini e i dati multimediali che si affiancano ai testi, possa prendere il sopravvento sulla narrazione A cura di Giuseppe Di Tonto
  15. 15. Comunicazione digitale in storia A cura di Giuseppe Di Tonto
  16. 16. Comunicazione digitale in storia Scrivere di storia per archivi Archivio storico Telecom A cura di Giuseppe Di Tonto
  17. 17. Comunicazione digitale in storia Scrivere di storia per archivi Archivi di fonti digitali A cura di Giuseppe Di Tonto
  18. 18. Comunicazione digitale in storia Scrivere di storia per archivi Archivi di fonti digitali A cura di Giuseppe Di Tonto
  19. 19. Comunicazione digitale in storia Scrivere di storia per archivi Archivi carte geografiche storiche A cura di Giuseppe Di Tonto
  20. 20. Comunicazione digitale in storia Scrivere di storia per archivi Cataloghi e collezioni digitali delle biblioteche itaiane A cura di Giuseppe Di Tonto
  21. 21. Comunicazione digitale in storia Scrivere di storia per musei Musei digitali A cura di Giuseppe Di Tonto
  22. 22. Comunicazione digitale in storia Scrivere di storia per musei Archivio Museo digitali L’HISTOIRE par L’IMAGE A cura di Giuseppe Di Tonto
  23. 23. Comunicazione digitale in storia Scrivere di storia per musei Sito web Histoire par l’Image (http://www.histoire-image.org) Raccontare la storia con risorse multimediali per la didattica L’esempio del sito l’Histoire par L’Image – Uso di immagini e video a corredo del testo scritto – Costruzione di un percorso testuale intorno alle immagini – Allestimento di un ambiente didattico a supporto – delle attività di insegnamento e di apprendimento A cura di Giuseppe Di Tonto
  24. 24. Comunicazione digitale in storia Scrivere di storia per musei Museo digitale Il Museo virtuale dell’IRAQ A cura di Giuseppe Di Tonto
  25. 25. Comunicazione digitale in storia Scrivere di storia per musei Museo digitale Il Museo virtuale dell’IRAQ A cura di Giuseppe Di Tonto
  26. 26. Comunicazione digitale in storia Scrivere di storia per musei Museo digitale Il Museo virtuale dell’IRAQ A cura di Giuseppe Di Tonto
  27. 27. Comunicazione digitale in storia Scrivere di storia per la televisione Museo digitale RAI EDU Il Tempo E La Storia A cura di Giuseppe Di Tonto
  28. 28. Comunicazione digitale in storia Scrivere di storia per la televisione Network televisivi e storia HISTORY A cura di Giuseppe Di Tonto
  29. 29. Comunicazione digitale in storia Scrivere di storia per la televisione Network televisivi e storia BBC HISTORY A cura di Giuseppe Di Tonto
  30. 30. Comunicazione digitale in storia Scrivere di storia per la televisione Network televisivi e storia BBC HISTORY Family History A cura di Giuseppe Di Tonto
  31. 31. Comunicazione digitale in storia Scrivere di storia per la didattica Siti italiani: Medita - La Storia siamo noi Scritture digitali di storia per la didattica Repository di produzioni di scritture didattiche per l’insegnamento e apprendimento della storia. I corsi del MIT Coursera L’esperienza del centro di storia Online del CSI Piemonte Il Progetto Ansas - ex Indire per l’Educazione degli adulti
  32. 32. Comunicazione digitale in storia Scrivere di storia per Internet Siti che scrivono di storia FONTI SITOGRAFICHE Siti-portali distoria

×