Office & VBA - Giorno 8

1,337 views

Published on

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,337
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
114
Actions
Shares
0
Downloads
23
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Office & VBA - Giorno 8

  1. 1. Office & VBA ●Apprendere l'utilizzo avanzato della suite MS Office ●Object Linking Exchange (OLE) ●Visual Basic for Applications (VBA) Giorno 8 Autore: Diego La Monica - http://diegolamonica.info Email:me@diegolamonica.info
  2. 2. Che cos'è Microsoft Office? È una suite applicativa costituita da una serie di strumenti differenziati in dipendenza della versione posseduta Giorno 8 Autore: Diego La Monica - http://diegolamonica.info Email:me@diegolamonica.info
  3. 3. Riassunto della prima giornata ✔ Microsof Access è un RDBMS con interfaccia grafica che fonde l'architettura JET a una semplice interfaccia grafica ✔ I campi sono i dati elementari mentre le tabelle raggruppano più campi (es. rubrica indirizzi: ciascun nominativo è un insieme di più campi) ✔ Le query sono particolari rappresentazioni delle tabelle che riportano solo le informazioni che rispondono a determinati criteri ✔ La rappresentazione gerarchica delle tabelle è identificato dalle relazioni. ✔ Le interfacce sono uno strumento per rappresentare i dati in un modo “user friendly”. Giorno 8 Autore: Diego La Monica - http://diegolamonica.info Email:me@diegolamonica.info
  4. 4. Riassunto della seconda giornata – 1 ✔ Esistono componenti standard e componenti avanzati da poter aggiungere alle interfacce. ✔ Un particolare componente avanzato è identificato dalle sottomaschere. ✔ Una macro corrisponde ad un insieme di operazioni eseguite in sequenza. È possibile impostare condizioni per il flusso delle operazioni. ✔ Le maschere di Microsoft Access sono orientate agli eventi che vengono scatenati dall'interazione dell'utente con i componenti dell'interfaccia. ✔ Ad un'evento si può associare una sola azione (Macro / Codice VBA) Giorno 8 Autore: Diego La Monica - http://diegolamonica.info Email:me@diegolamonica.info
  5. 5. Riassunto della seconda giornata – 2 ✔ VBA è un linguaggio di scripting che ha le medesime regole di Visual Basic ✔ Una variabile è definita tramite la parola chiave Dim e di default ha una visibilità limitata (Dim o Private) o può essere di tipo Public ✔ Ad una variabile è possibile assegnare un valore, un'altra variabile o il risultato di un'espressione. ✔ Le classi sono strutture che raggruppano proprietà e metodi ✔ I componenti delle maschere sono classi che implementano un'interfaccia grafica e gli eventi. Giorno 8 Autore: Diego La Monica - http://diegolamonica.info Email:me@diegolamonica.info
  6. 6. Riassunto della terza giornata ✔ Una variabile booleana può assumere solo 2 valori: True o False. ✔ Esistono operatori per le variabili booleane (And, Or, Xor, Not) ✔ Un blocco condizionale viene eseguito solo al verificarsi di una precisa condizione (“if then else” e “select case”). ✔ I cicli iterativi sono blocchi di codice che vengono ripetuti fino al verificarsi di una precisa condizione (for, while, do while e do until). ✔ Per forzare l'uscita da un ciclo si usa il comando “exit” seguito dall'identificatore del ciclo (“exit for”, “exit do”, “exit while”). ✔ Per le procedure (sub) e le funzioni (function) esistono analoghi comandi di uscita (“exit sub” “exit function”) Giorno 8 Autore: Diego La Monica - http://diegolamonica.info Email:me@diegolamonica.info
  7. 7. Riassunto delle giornate 4 e 5 ✔ Gli script VBA di Microsoft Access si connettono in modo nativo al database utilizzando DAO (Data Access Object) ✔ Application.CurrentDB è il metodo che restituisce un'istanza al Database corrente ✔ Tramite il metodo Execute eseguiamo una query che non restituisce risultati mentre tramite il metodo OpenRecorset interroghiamo una tabella o una query. ✔ Tramite i metodi MoveFirst, MovePrevious, MoveNext e MoveLast dell'oggetto Recordset possiamo spostarci tra i record ✔ Le proprietà EOF e BOF ci indicano se il cursore è posizionato alla fine o all'inizio del recordset. Mentre per leggere dal record corrente si usa la proprietà Fields o la forma abbreviata myRecordset!FieldName (dove myRecordset è un oggetto di tipo recordset e FieldName è il nome del campo). ✔ AddNew, Update e Delete servono rispettivamente per creare, confermare le modifiche ed eliminare il record corrente Giorno 8 Autore: Diego La Monica - http://diegolamonica.info Email:me@diegolamonica.info
  8. 8. Riassunto della sesta giornata ✔ File → Carica Dati Esterni → Collega tabelle … è il metodo per creare un collegamento simbolico ad una tabella di un altro database. ✔ ADO (ActiveX Data Object) è una libreria per la connessione ai dati da diverse fonti dati. ✔ A differenza di DAO, con ADO si parla di Fonte Dati (o Origine Dati), non più di Database. ✔ I metodi fondamentali dell'oggetto connection sono open per stabilire una connessione con la fonte dati e execute che esegue una query (o più in genere un comando sulla fonte dati). ✔ I metodi e le proprietà fondamentali dell'oggetto recordet dell'oggetto ADODB.Recordset coincidono con i metodi dell'oggetto Recordset di DAO MoveFirst, MovePrevious, MoveNext e MoveLast, EOF, BOF, Fields … Giorno 8 Autore: Diego La Monica - http://diegolamonica.info Email:me@diegolamonica.info
  9. 9. Riassunto della settima giornata ✔ L'OLE Automation è un protocollo di condivisione dati e controllo tra due applicazioni. È utilizzato da molti software per esporre strumenti di sviluppo, macro ecc. ✔ DDE indica che un'applicazione può fungere da server per il chiamante, ma non potrà mai agire come il client. ✔ L'oggetto Application è presente in tutta la suite di Office, se non anteposto al relativo oggetto applicativo (es. Word, Access, Excel), coincide con il contesto applicativo corrente. ✔ Includeno nei “Riferimenti...” (di progetto) una specifica libreria della suite di Microsoft Office sarà possibile accedere ai relativi oggetti utilizzando la sintassi (per esempio) Word.Application. Giorno 8 Autore: Diego La Monica - http://diegolamonica.info Email:me@diegolamonica.info
  10. 10. Il programma della giornata ● Esportare da Access e importare in Excel ● Creare un foglio di Excel ● Statistiche ad-hoc Giorno 8 Autore: Diego La Monica - http://diegolamonica.info Email:me@diegolamonica.info
  11. 11. Export da access ✔ Menu File Esporta... → consente di esportare una tabella o una query in diversi formati: La stessa operazione è ✔ Access ✔ Excel raggiunggibile da ✔ Lotus 1-2-3 ✔ Paradox ciascun oggetto ✔ Dbase utilizzando il menù ✔ CSV ✔ RTF contestuale: ✔ HTML Tasto destro del mouse Esporta… Giorno 8 Autore: Diego La Monica - http://diegolamonica.info Email:me@diegolamonica.info
  12. 12. L'oggetto Excel.Application Excel.Application ✔Ogni metodo il cui prefisso inzia per Excel.Application è riferito ad Excel ✔Lo si utilizza per dialogare con Excel (assicurandosi di aver specificato gli opportuni riferimenti di progetto). ✔Corrisponde in VBA concettualmente alla finestra di Excel prima di aprire/creare un qualsiasi file. Giorno 8 Autore: Diego La Monica - http://diegolamonica.info Email:me@diegolamonica.info
  13. 13. L'oggetto Workbook Excel.Application.Workbooks ✔È l'insieme degli ambienti di lavoro di excel. ✔Tramite esso è possibile spostarsi da un “ambiente di lavoro” all'altro. ✔Tramite i suoi metodi è possibile aggiungere, creare e rimuovere i vari “ambienti di lavoro”. Excel.Application.ActiveWorkbook ✔Si riferisce all'ambiente di lavoro attualmente in uso. Giorno 8 Autore: Diego La Monica - http://diegolamonica.info Email:me@diegolamonica.info
  14. 14. Sull'oggetto Workbook Workbook.Worksheets ✔È l'insieme dei fogli di calcolo dell'ambiente di lavoro a cui ci si riferisce. ✔Tramite esso è possibile creare, rimuovere, spostare e riferirsi ai vari fogli di lavoro. Giorno 8 Autore: Diego La Monica - http://diegolamonica.info Email:me@diegolamonica.info

×