Vitamina D_Alice Beniero

682 views

Published on

Alice Beniero_Grafica e Illustratrice
Alice Beniero nasce nel 1981 e trascorre la sua infanzia tra Mestre e Venezia. Attratta dal potere delle storie, le disegna fin da bambina. Dopo aver frequentato il Liceo Artistico si trasferisce a Milano, dove frequenta il Politecnico e si laurea in Design della Comunicazione.
Mentre ricerca un equilibrio professionale tra la grafica e l'illustrazione, si trasferisce a Pisa e lavora per La Sterpaia. Nella cornice toscana conosce l'editoria indipendente e inizia a collaborare con Isbn Edizioni.
Oggi è di nuovo a Milano, è art director a Isbn e disegna le copertine. Nel maggio 2011 per la collana Special Books vince gli European Design Awards.

Published in: Design
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
682
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Vitamina D_Alice Beniero

  1. 1. 2+2=5biografie inventatedi persone realmente incontrateinvenzione grafico-letterariaraccontare l’ordinario portandolo nell’assurdo
  2. 2. cercare il punto di equilibriotra testo e immaginesperimentazionetecniche di realizzazioneformati di stampasupporti sketchbook blog fanzine prototipi stampa d’artelinguaggioillustrazionecaratteri
  3. 3. 2 modi per riempire la pagina sequenza comprensione ritmo della narrazionewhite album/black albumsequenza di immagini per raccontareil passaggio dalla luce al buio
  4. 4. i viaggi di nonna rosaselezione di tavole illustrateprogetto di narrativa per l’infanzia
  5. 5. illustrazionee spazio della paginalibro illustratostoryboardschizzi di studio del colore
  6. 6. illustrazione strumento di comprensione vincola lo spazio del testoda dove viene l’orsa maggiore?selezione di tavole illustratericerca stilistica
  7. 7. autopsiadi una copertinaisbn edizionielementi dell’identità visivacolore rosso > narrativa giallo > saggistica blu > cinema/variacarattere Bodoni Book Bodoni Romancodice a barre elemento grafico con un doppio ruolo • rimando al logotipo • funzionalità dell’acquisto
  8. 8. come evolvel’identitàdella casa editricesenza snaturarsi?spazi di intervento colore carattere codice a barreil mio ruolo dare forma visiva al libro creare un immaginario attraverso un linguaggio immediato aiutare la comprensione del testo
  9. 9. caratterecome dice la parola,può dare personalitàalla pagina…costituisce unicità disegnato a mano materico vettorialenon ha vincolisulla copertina modificato adattamento personalizzazioneè modificabile
  10. 10. timbricolorazione digitale
  11. 11. fontITC Avant Garde Gothicillustrazione di copertinaOliver Munday
  12. 12. elementi graficievocano il senso del raccontocaratterizzano la copertinaesplicitano l’uso del colore
  13. 13. fascettaaumenta l’immaginarioaggiunge informazioni carattere disegno vettoriale
  14. 14. progettare una nuovacollana editoriale:gli special books
  15. 15. fasi della progettazione ricerca stilistica studio degli elementi che costituiscono l’identità della casa editrice progettazione degli elementi grafici caratterizzantiobiettivi usare tutta la superficie del libro per esplicitare i contenuti costruire più livelli di comprensione P at wis nonulla ndionsed eraese del ulla augiam vel dignibh et irit incidunt iriusci duissis eugait, coreriliqui er sismodiamet la acil etumsan veliquatie feuis nim dell’immagine ing ex eugue molor se faccum quat, suscilit, vulla feugiam zzrit alit essed molor- del testo per adignia mconulp utpatie tet lan henit wis augueri usciduissent wisl dignim ilit num dolesed dolenit ipissed tio dolorper si tat. Essequat ilis nim irit, summolobor ad molenibh el ipsummy nos endre dolorperos el realizzare un oggetto eniamconsed tie modiam, quat. Nim ip eu faccum ing ercipit am, quis atem dolobortisl iusto do eugue delesed dolore del dolenit endigna faccumsan vulland igniat, cor aliquisl che soddisfi l’immaginario in eugue dolumsan eugue faciliquisl dolenim do delent luptating exero essequat, con- sent luptat nos erit ad doluptatie commod dignibh et in heniam ipsustie veniate ming tenere in evidenza el delit aliquipis dolendrerci blaorpero duipsus cipsumsan hent nulla feuisit nulputatin utate ming etuerae ssecte facilla feumsan vel ute commolo rperos dolor accummolenit l’identità della casa editrice adionsecte molorem quatum zzrit et il dignim augait ad tinci eliqui ea facilit dolortie erosto ex eugait iliquis sequiss equamco mmodit vel erat, vel iril- lametum quat, commy nulput endrem vullaorpero od tionse tem venit augait prate tatem doloreratem vulla conum ing et, suscilit prat augiat nissequamet, vullut ipisl et, quat. Ut ver at. On euis ad ex enibh etue vent veliquis nisl essit luptat, sed dolortin hent lup- tat vercin esse eugait, summy niamcon ulluptat.
  16. 16. caratteristiche di collana iconografia immagine/fotografia testo in copertina esperienza tattileformato 110 x 178 (tascabile inglese)
  17. 17. serialità = collezionabilitàogni icona rende il librounico e distinto
  18. 18. stampa 2 colori nero + pantone 1 colore + trancia metallica illustrazionerealizzata mediante stampa a secco
  19. 19. goffratura dei caratteril’esperienza della letturaè (ancora) tattile
  20. 20. frontespizio e interniPer la composizione di frontespizio e interniè stata utilizzata la famiglia del carattere Kingfisherprogettata da Jeremy TankardJeremy Tankard Typographyhttp://typography.net/

×