UNITSTYLE Newsletter

652 views

Published on

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
652
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

UNITSTYLE Newsletter

  1. 1. issue n. 1THE OFFICIAL UNITSTYLE MAGAZINE COMMUNICATION AGENCY STORE WINDOWS NEW TECH FOR BUSINESS PRINT COMMUNICATION AGENCY SOCIAL MARKETING WITH AMREF PRINT NEW BRAND DISPLAY ZEBRIDEACOMMUNICATION AGENCYGINEVRA GIOIELLI ADV NEW TECH FOR BUSINESSWITH ALESSANDRA AMOROSO OPS! TECHNOLOGY ONLINE PRINTING SYSTEMNEW TECH FOR BUSINESSUNITSTYLE IS OFFICIALiPHONE AND iPADDEVELOPER ESCLUSIVE UNITSTYLE AGENCY AND THE PHOTOGRAPHER ZATAC FOR A NEW ADV CONCEPT STROFINA CON IL DITO DOVE TROVI IL MARCHIO BRAND JUICES ALL’INTERNO DEL MAGAZINE E ANNUSA... RUB WITH YOUR FINGER WHERE YOU SEE THE BRAND JUICES LOGO INSIDE THE MAGAZINE AND SNIFF IT... 2010 YES WE ARE SIMPLY PEOPLE 2 NOVEMBER
  2. 2. SUMMARY issue n. 1 YES WE ARE SIMPLY PEOPLE! Così vorremmo che la gente ci considerasse, perché la nostra professionalità non ci impedisce di essere, prima di tutto, COMMUNICATION AGENCY NEW TECH FOR BUSINESS SEMPLICEMENTE persone. 8 YES WE ARE MORPHICK (in copertina) 4 YES WE ARE DEVELOPERS Unitstyle and the photographer Zatac Unitstyle becames official iPhone and iPad together for a new ADV concept. developer for your applications. Di cosa vogliamo parlare? SEMPLICEMENTE di comunicazione. 18 NEW ADV CAMPAIGN FOR GINEVRA GIOIELLI 28 ONLINE PRINTING SYSTEM Farci conoscere attraverso le nostre esperienze, i nostri progetti e le nostre Unitstyle for Ginevra Gioielli ADV campaign Now you can order digital material directly with the famous singer Alessandra Amoroso. from the web saving your time. “visioni sul futuro” 38 SOCIAL MARKETING WITH AMREF PRINT E’ questo lo spirito con cui è nato il magazine... When business meets charity. ...e poi, ad essere sinceri, ci siamo divertiti molto a riempire questi spazi. 44 SLIMEX Crediamo, e speriamo, si capisca SEMPLICEMENTE sfogliando le prossime pagine. Cut drastically the size of your catalogue. STORE WINDOWS 34 LEVI’S DOCKERS STORE COMMUNICATION When visual merchandising is organized. YES WE ARE SIMPLY PEOPLE! That’s how we would like people think of us, .com because our professional skill does not stop us being, first and foremost, SIMPLY people. What do we want to talk about? SIMPLY communication. We want you get to know us trough our experience, our projects and our “vision of the future” That is the spirit on which this magazine is founded... ...and then, to tell the truth, we had a great time filling up the space. We believe and hope that will became clear SIMPLY by flicking through these pages2 YES WE ARE SIMPLY PEOPLE JANUARY 2011 Cover Picture - Photographer: Zatac - Model: Sara Rosati - Make up artist: Massimiliano Della Maggesa JANUARY 2011 YES WE ARE SIMPLY PEOPLE 3
  3. 3. NEW TECH FOR BUSINESS NEW TECH FOR BUSINESSDEVELOPERSYES WE ARE IPhone e IPad ti danno la sensazione di from my smartphone, or maybe because to more than 35 million books downloaded essere parte di una rete, di avere libero see the football results, I no longer turn on from iBookstore, 100,000 active accesso al mondo dell’informazione e di the television, but I connect to Internet! subscriptions for the Corriere della Sera poter allargare i tuoi orizzonti con semplice Maybe it is because of the sum of all these newspaper alone… click... pardon, un touch!! little day-to-day acts, which have gradually The stark numbers bring home the actual changed my everyday habits, both in private level of the phenomenon; add to that the and in public, that I feel like making these awesome experience of using all these few brief reflections. digital media and you begin to fully In my view, the option to use digital content understand our participation in a gigantic, at any time and in any place was the real as yet unexplored world, with enormous,UNITSTYLE, OFFICIAL iPHONE AND iPAD APPLICATIONS DEVELOPER. T hink different”: that was the key phrase of the revival of Apple in the Nineties. challenge. And it’s been overcome. All Apple devices, from the iPod to the iPhone, including the iPad, fully fulfil the infinite potential. IPhone and IPad, give you the feeling of being part of a network, of having free From that moment on, things really did concept of portability and of “personal”. access to a world of information and being change: we are witnessing small everyday 200 applications downloaded in the world able to broaden your horizons with just a revolutions that pass almost unnoticed in every second, 120 million IOS devices sold, simple click... sorry, make that a touch! our hectic work schedules. And yet, if we stop and think for a moment, if we look back, we discover that the world really isn’t what it was. “200 APPS DOWNLOADED IN THE Maybe simply because I’m writing this article with an iPad and not a personal WORLD EVERY SECOND, 120 MILLION computer, maybe because this morning I DEVICES SOLD” was woken up by a pleasant tune coming HAVING OWN APPLICATION IN THE APP STORE, NOW IS AS IMPORTANT AS HAVING A WEBSITET hink different: questa è stata laparola chiave della rinascita di Apple negli gradevole musica che proveniva dal mio smartphone, forse perché, per vedere rendono appieno il concetto di portabilità e di “personal”: 200 app scaricate ognianni ‘90. Da quel momento le cose sono i risultati di calcio, non accendo più la secondo nel mondo, 120 milioni diveramente cambiate: stiamo assistendo televisione, ma mi collego ad Internet! dispositivi venduti basati su ios, più di 35infatti a piccole rivoluzioni quotidiane, Forse è per l’insieme di tutti questi piccoli milioni di libri scaricati da iBook store,che passano quasi inosservate nelle nostre gesti quotidiani che, pian piano, hanno 100.000 abbonamenti attivi per il solofrenetiche giornate di lavoro. cambiato le mie abitudini di vita, anche Corriere della Sera…Eppure se ci fermiamo un istante a riflettere, private, che sento di svolgere queste mie Sono i freddi numeri a far comprenderese ci guardiamo indietro, scopriamo che il brevi riflessioni. l’effettiva portata del fenomeno e, semondo non é davvero più quello di prima. La possibilità di usufruire di contenuti vi aggiungiamo tutte le suggestioni cheForse per il semplice motivo che sto digitali in qualunque momento ed in viviamo nell’usare questi mezzi digitali,scrivendo questo articolo con un iPad e qualunque luogo, é stata a mio avviso la comprendiamo appieno il nostro essere partenon con un personal computer, forse perché vera sfida. Vinta. Tutti i dispositivi Apple, di un mondo gigantesco, ancora inesploratoquesta mattina mi sono svegliato con una dall’iPod all’iPhone, passando per l’iPad, ma con enormi, infinite potenzialità.4 YES WE ARE SIMPLY PEOPLE JANUARY 2011 JANUARY 2011 YES WE ARE SIMPLY PEOPLE 5
  4. 4. NEW TECH FOR BUSINESS.com IL WEB SARA’ ANCHE MORTO, MA L’APP STORE STA BENISSIMO... “Il WEB è morto”, questa è la provocazio- Parliamo di programmi che girano su trasformazione che avremo nel mondo pro duc t by ne lanciata questa estate dal direttore di una piattaforma mobile innegabilmente dell’editoria… Wired Italia, Chris Anderson sul proprio molto più utile per la vita di tutti i giorni. Secondo le previsioni di Morgan Stanley, magazine. L’articolo da allora, para- Che tu sia un avvocato, un copy, un nel giro di cinque anni, il numero di dossalmente, proprio grazie al WEB, enologo o un farmacista puoi stare tran- utenti che utilizzeranno dei device per la ha fatto il giro del mondo diventando quillo… c’è un programma che fa per te. navigazione o l’utilizzo di tali applicativi, l’argomento di discussione preferito della A volte utilissimo per lo svolgimento del supererà quella di coloro che utilizzano maggior parte dei blogger. tuo lavoro, a volte meno. Fatto sta che se un personal computer. Provocazione o realtà? Ognuno libero di hai un iPhone o un iPad, sicuramente vai Detto questo, non c’è bisogno di scomo- fare le proprie considerazioni. a cercare la “tua app” all’interno dello dare grosse società di studio di trend per Certo è che negli ultimi anni la tendenza store, e se questa, come nella maggior capire quello che abbiamo sotto gli occhi generale è quella di utilizzare la rete parte dei casi, ha il costo di un caffè, la tutti i giorni. Resta il fatto che l’estrema internet come mezzo di trasporto per compri. velocità con cui stanno avvenendo tali l’utilizzo di applicazioni “dedicate” senza Un modello di business creato da Apple cambiamenti fanno sì che ti ritrovi in un passare dal convenzionale browser. già con la nascita dell’iTunes e dell’iPod, mondo dove, senza saperlo, stai cam- Per far capire a livello numerico la portata dove non esiste di fatto una concorrenza biando le tue abitudini di vita. di questo fenomeno, ad oggi il traffico (lasciamo ad altri la disamina su aspetti L’arduo, e non invidiabile, compito di che gira sul browser è circa un quarto del sociali di tale fenomeno). sociologi e filosofi sarà quello di capire il traffico totale di dati che circola in internet La stessa cosa sta succedendo con l’app bene e/o il male di tutto ciò… con una tendenza in calo. store e state sicuri che non dovremmo …il nostro è quello di creare la tua Gli utenti infatti sempre più spesso per aspettare molto per vedere l’enorme prossima app. motivazioni varie - siano esse la pigrizia di ricercare nel caos del web quello di cui hanno bisogno o la necessità di avere strumenti funzionali e testati – preferisco- “CHE Tu SIA uN AvvOCATO, uN COPyWRITER, no pagare delle applicazioni o dei servizi dedicati anziché utilizzare ciò che posso- uN ENOLOgO O uN fARMACISTA PuOI STARE TRANquILLO… no trovare gratuitamente navigando. ...C’è uN’APPLICAZIONE CHE fA PER TE. ” Il catalizzatore di tale processo è stato indubbiamente la nascita dell’IPhone e dell’application store di Apple. E se i numeri hanno ancora un senso, questo è il mondo che i consumatori pre- feriscono. Più di 300.000 applicazioni disponibili, con un trend in crescita espo- nenziale, fanno decisamente pensare… The article in English on page 47 www.brandjuices.com - OTHER BRAND JUICES FLAVORS: GRAPE SIMPLY PEOPLE NOVEMBER 2010 • CHERRY • STRAWBERRY • CRANBERRY • APPLE • BLUEBERRY • COLA • LEMON 1 YES WE ARE • ROOT BEER JANUARY 2011 YES WE ARE SIMPLY PEOPLE 7
  5. 5. MORPHICK COMMUNICATION AGENCY COMMUNICATION AGENCYYES WE ARE in cui avrebbe più senso, per lui, rivol- gersi ad un buon studio creativo. T he dream of any advertising artist working for an agency is to work com- when the customer intervenes and ex- pects to impose limits or worse still, Indispensabile è la fiducia che egli deve pletely unhampered by rules. lead the way forward! riporre nella agenzia che presceglie. “There’s an ad to do for this range of That is when the professional skill of L’azienda che crede in questo tipo di clothing”, would be the perfect brief the agency comes into play: the custo- politica, che permette alla creatività di for an advertising artist. That’s all they mer should avoid such an approach seguire il proprio istinto e alle idee di need: A fixed smile appears, all mental completely, unless the customer is an plasmarsi con il fine di interpretare il processes are immediately diverted to art director him or herself, in which prodotto nel migliore dei modi, potreb- the right side of the brain and stran- case it would make more sense to goA BRIEF THAT DOESN’T HAMPER CREATIVITY be essere destinata a raggiungere gran- ge ideas, sometimes strokes of genius, to a good graphic design studio. One di risultati. gush out impetuously like a rushing essential element is that he or she must Spesso la visione del committente è ob- stream in full flood. have absolute faith in the chosen agen- nubilata dalla staticità del settore in cui Luckily for the customer however, art cy. Companies that believe in this sort opera o dalla parte emotiva che lo lega directors exist and providing they are of policy, allowing those on the creati- al proprio prodotto; il punto di vista competent and experienced, they will ve side to follow their own instincts and dell’agenzia è, viceversa, più completo guide their advertising artists in rea- allowing ideas to take shape in order to e conseguentemente imparziale. ding, analysing, interpreting and deci- interpret the product in the best possi- Ottenere un forte impatto, spesso, è proprio una questione di fiducia: non è da tutti riuscire ad affidarsi completa- “MORPHICK IS THE STUDY OF STYLE mente, lasciarsi andare per essere sor- retti da braccia esperte, ma i più grandi IN COMMUNICATION, REINTERPRETATION ne confermano l’importanza. AND TRASFORMATION ” Sulla base di tutto ciò abbiamo fatto nascere una nuova realtà: Morphick. Morphick è studio della forma nella phering the brief. ble way, are destined for great results. comunicazione, reinterpretazione e tra- We frequently ask ourselves how strict Often customer vision may be clouded sformazione. a brief for an advert should be: the an- by the static nature of the industry in Morphick è evoluzione di idee, lascian- swer is anything but obvious and has which they work or by their emotional do spazio all’intuizione personale. often be the subject of lively debate. It bond with their product; the point of Morphik è quando il comunicare in- is fine for indications regarding mar- view of the agency, on the other hand, contra l’arte, sia a livello concettuale keting, consumer target, product lau- is more complete and consequently im- che d’immagine. nch period, plus points to be promoted, partial. Morphik è la capacità di non porsi li- competitor study, corporate DNA, etc.; Achieving a strong impact is often pre- miti di nessun genere... a parte quelliI but as regards the strictly creative side cisely a matter of faith: not everyone is ZATAC PHOTOGRAPHER indicati dal solito, noiosissimo art di- l sogno di qualsiasi creativo che la- - providing it responds to and respects able to place their trust entirely in so- essere rigido un brief per una adv; la rector!! those indications - we asked ourselves meone else and let themselves be sup-vora in un’agenzia è quello di essere, risposta è tutt’altro che scontata, ednello svolgimento del proprio lavoro, what reactions may or should ensue ported by the experts, but the greatest è stata spesso oggetto di vivaci di-completamente slegato da regole. scussioni: sta bene per le indicazioni among us confirm how important it is“C’è da fare un’adv per questa linea di riguardanti il marketing, il target del to do so. Based on all this, we haveabbigliamento” ecco, questo sarebbe il consumer, il periodo di lancio del pro- created a new firm: Morphick.brief perfetto per lui, non gli serve nulla dotto, i plus da valorizzare, lo studio Morphick is the study of style in com-di più: il sorriso stampato sulle labbra, dei competitors, il dna aziendale ecc... munication, reinterpretation and tran-la totalità del flusso cerebrale spostato ma in merito all’aspetto strettamente sformation.immediatamente sull’emisfero destro e creativo - allorquando questo rispetti Morphick is the evolution of ideas, lea-così idee strampalate, a volte geniali, tali indicazioni - ci si è interrogati cir- Taking photographs in a drab stu- ving room for personal insight.sgorgano impetuose come l’acqua stra- ca le reazioni che possono e debbono dio is like opening a jar of Nutella Morphick is when communication me- and discovering it’s empty. I don’t ets art, both conceptually and in termsripante di un torrente in piena. conseguire all’intervento del cliente use electronic light, I love whatPer fortuna del cliente, però, esiste che pretenda di imporre limiti o, ancor the day has to offer, to photogra- of image.un art director che, se competente ed peggio, indicare le strade da seguire! ph what I see. My eye is the lens, Morphick is the ability to go beyond allesperto, guiderà nel migliore dei modi E’ questo il momento in cui entra in at times unfocused and at times it limits... apart from those indicated byi propri creativi nella lettura, nell’ana- gioco la professionalità dell’agenzia: il moves too quickly, but it captures the tiresome old art director! what I like most.lisi, nell’interpretazione e nella decodi- cliente deve astenersi completamenteficazione del brief. da un siffatto approccio, a meno che It’s what I see looking aroundSovente ci si domanda quanto debba non sia egli stesso un art director, caso me.8 YES WE ARE SIMPLY PEOPLE JANUARY 2011 JANUARY 2011 YES WE ARE SIMPLY PEOPLE 9
  6. 6. YES WE ARE MORPHICK
  7. 7. YES WE ARE MORPHICK pro duc t by www.brandjuices.com - OTHER BRAND JUICES FLAVORS:GRAPE • ROOT BEER • CHERRY • STRAWBERRY • CRANBERRY • APPLE • BLUEBERRY • COLA • LEMON
  8. 8. YES WE ARE MORPHICK
  9. 9. MORPHICK .comYES WE ARE pro duc t by enjoy yourself. www.brandjuices.com - OTHER BRAND JUICES FLAVORS: GRAPE • ROOT BEER • CHERRY • STRAWBERRY • CRANBERRY • APPLE • BLUEBERRY • COLA • LEMON
  10. 10. COMMUNICATION AGENCYA NEW CAMPAIGN WITHGINEVRA GIOIELLITHE USE OF ENDORSERS IN COMMUNICATIONS pesso nella comunicazione vieneutilizzato un testimonial per il lancio dotto. E’ il testimonial in primis che deve te prevedibili, quali cali di successo, scandali ecc… tali per cui potrebberodi un prodotto o per il consolidamento operare in funzione del prodotto causare un effettivo danno d’immaginedi un brand. L’operazione è indubbia- È buona norma perciò fare in modo che all’azienda mandante.mente d’effetto e la visibilità ne risulta il prodotto preso in considerazione non Non è facile prospettare il grado di suc-notevolmente rafforzata. venga offuscato dall’attore, dallo spor- cesso dell’operazione che si andrà adDall’esterno può sembrare una mossa tivo o chi per esso. affrontare, è importante, per ridurre alindiscutibilmente azzeccata, ma anche Spesso si sottovaluta il fatto che il te- minimo il rischio, conoscere bene a chiin queste situazioni è importante che stimonial è un “fattore” che può ap- si andrà ad affidare le sorti del propriochi pianifica tale mossa valuti attenta- portare variabili talvolta difficilmen- prodotto.mente i pro ed i contro.Negli anni si sono avuti molti esempidi brand rafforzati da testimonial, ma “IT IS GOOD PRACTICE TO ENSUREè successo pure che ad essere rafforza- THAT THE PRODUCT IN QUESTION IS NOTta sia stata l’immagine di chi presta ilvolto (e non solo) a discapito del pro- OVERSHADOWED”18 YES WE ARE SIMPLY PEOPLE JANUARY 2011
  11. 11. COMMUNICATION AGENCY .com È chiaro che nel momento in cui si shadowed by the actor, sports person That’s why Ginevra Gioielli, a company utilizza ad esempio uno sportivo, ci si or whoever the endorser may be. that was founded just over a year ago, espone pure a delle problematiche di The fact that the endorser is a “factor” decided to use Alessandra Amoroso for gradimento ed il bacino di utenza ri- that may generate variables that are its advertising campaign, taking ad- schia di essere diviso tra i simpatizzanti sometimes difficult to foresee, such as vantage of her golden period, as a past o meno. drops in success, scandals etc., is often winner of the TV programme, “Amici”, È inoltre molto importante individuare underestimated. Such variables could presented by Maria De Filippi. bene il target di riferimento. cause damage to the image of the com- To this end the company created dedi- pro duc t by Ecco perché Ginevra Gioielli, azienda pany. cated ranges (Glamour, Music and AA nata poco più di un anno fa, ha deciso It is not easy to foresee the level of suc- by Alessandra Amoroso) that target the di utilizzare Alessandra Amoroso per la cess of the initiative will meet with, so audience of fans and girls directly, with sua campagna pubblicitaria, cavalcan- in order to reduce the risk to a mini- a range for young people linked to mu- do il periodo d’oro di questa ragazza, mum, it is important to know the per- sic, hence making the choice of endor- vincitrice in passato del format “Amici” son well, who you plan to entrust with ser an entirely wise and shrewd one. condotto da Maria De Filippi. the fate of your product . Furthermore, an agreement with Sony L’azienda ha creato a tale scopo delle Obviously if you use a sports person, Music, which has made a special com- linee dedicate (Glamour, Music e AA for example, you are also exposed to pilation as a free gift for anyone who by Alessandra Amoroso) che vanno di- the issue of popularity and run the risk purchases this line of jewellery, has gi- rettamente a colpire il bacino di utenza of the target audience being divided ven the entire communication initiative di fans e ragazze, con una linea giova- between fans and non-fans. greater publicity. nile legata alla musica, dando così un It is also very important to identify the senso completo ed oculato alla scelta target audience carefully. del testimonial. Inoltre un accordo con Sony Music, che ha realizzato una compilation speciale in regalo a chi acquista questa linea di gioielli, ha dato maggior risalto all’in- tera operazione di comunicazione. I n communication, endorsers are of- ten used for the launch of a product or to reinforce a brand. It is undoubtedly an effective technique and visibility is given a considerable boost. From the outside, it may seem an in- disputably smart move, but in these situations it is important that whoever plans the move assesses the pros and cons with care. Over the years there have been many examples of brands reinforced by en- dorsers, but sometimes it is the person who lends his or her face (and more) to the brand that receives the publicity, to the detriment the product. It is the endorser, first and foremost, who has to fit the product. It is therefore good practice to ensure that the product in question is not over- www.brandjuices.com - OTHER BRAND JUICES FLAVORS:GRAPE SIMPLYROOT BEER • CHERRY • STRAWBERRY • CRANBERRY • APPLE • BLUEBERRY • COLA • LEMON1 YES WE ARE • PEOPLE NOVEMBER 2010 JANUARY 2011 YES WE ARE SIMPLY PEOPLE 21
  12. 12. SHUT UP PRINTNEW PARTNERSHIPZEBRIDEACARDBOARD OR HEAVYDUTY DISPLAY?È chiaramente indubbio l’effettoestetico di un materiale POP realizzato creare dei semidurevoli, ossia degli espositori dove sulla struttura in car- settore, per importanti griffe di accesso- ristica e in più di un’occasione si sonoin materiale durevole rispetto ad uno in tone vengono realizzati accoppiamenti trovate a realizzare lo stesso progettocartotecnica. con i materiali più disparati quali pelli, per il medesimo cliente che richiedeva ISL’utilizzo e la combinazione di mate- cuoio, stoffe, floccati utilizzando inol- le due declinazioni: in cartotecnica perriali quali mdf, plexi, legno, metalli o tre come componenti materiali durevo- la distribuzione nella maggior parte deileghe permettono di soddisfare qual- li quali plexiglass. pv e in durevole per le cosiddette topsiasi esigenza che può avere un cliente Tutto questo, utilizzare cioè materiali window.nella proposta e nella realizzazione di durevoli in un pop realizzato in car- E proprio da questa continua collabo-un espositore da banco o da vetrina. totecnica richiede però, oltre ad una razione e studio reciproco delle varie SPEAKING pro duc t byNegli ultimi anni però, complice anche grande esperienza in entrambi i settori tecniche di produzione e di materiali,la crisi, ma più in generale la necessità di produzione (durevole e non dure- siamo riusciti a creare un gruppo di la-di produrre in tempi brevi grandi quan- vole) anche i macchinari necessari per voro, il cui obiettivo è quello di ottene-tità di espositori a prezzi più contenu- produrre tutto “in casa” senza dover re dei semidurevoli di altissima qualità.ti, ha fatto sì che la scelta ricadesse su incidere con i costi per l’utilizzo di un Tali produzioni nascono da un attentoproduzioni realizzate in cartotecnica. fornitore esterno. Costi che poi andreb- studio dei costi, ricorrendo a materialiMa ricordiamoci che c’è cartotecnica e bero a ricadere sul cliente finale. più economici per abbattere i costi dicartotecnica. Da questi ragionamenti è nato un nuo- produzione dove possibile, valorizzan-Esistono infatti aziende che puntano vo brand: Zebridea, il perfetto connu- do invece i materiali più pregiati.sulla capacità di produrre grossi quanti- bio tra due aziende che da più di un Zebridea lavora sia in fase di progetta-tativi, preoccupandosi poco dell’aspet- decennio di esperienza si occupano di zione che di produzione per realizzareto qualitativo del loro prodotto, ma progettare e produrre espositori. dei materiali pop che fondono entrambesolo della logica funzionale. Sono Unitstyle per il cartonato e Archimede le filosofie, trovando per i propri clientiquelle aziende che producono in gene- per il durevole. Entrambe le aziende soluzioni sino ad ora impensabili.rale materiale espositivo per la GDO o hanno sempre lavorato, ognuna nel loroespositori da banco per numerosi eser-cizi commerciali. WHO IS ARCHIMEDEC’è poi invece chi ha fatto della produ-zione in cartotecnica quasi un’arte. Chicome noi infatti produce per le griffe,doveva riuscire a proporre dei prodot- HEADQUARTERSti in cartotecnica quasi paragonabili a ARCHIMEDE S.r.l. via Lissaro 8/A 35030 Veggiano (PD)quelli durevoli. Ecco allora che la pro-gettazione e lo studio delle tecniche di EQUIPMENTproduzione ed assemblaggio diventano 4 laser cutters with a three-axis cutting head for 2D platesun lavoro certosino per avere la per- 1 laser cutter with a five-axis cutting head for 3D objects and 2D platesfezione dei dettagli: risvolti in fase di 2 three-axis pantographsaccoppiamento per nascondere il bordo 1 laser marker for engraving logos and graphics on various materials .comdel cartone, studio per creare curvaturesenza grinze, ecc... OPERATING AREAIl passo successivo è stato quello di 4200 MQ WAREHOUSE AREA 800 MQ www.brandjuices.com - OTHER BRAND JUICES FLAVORS:22 YES WE ARE SIMPLY PEOPLE JANUARY 2011 GRAPE • ROOT BEER • CHERRY • STRAWBERRY • CRANBERRY • APPLE • BLUEBERRY • COLA • LEMON
  13. 13. .com www.emojiwear.com
  14. 14. PRINTT .com he effect on presentation of using ce everything “in house”, without ha- And it is precisely owing to this ongoingPOP materials made of durable mate- ving to increase costs by using external working relationship and joint study ofrials rather than those made of cardbo- suppliers: Costs that would then be the various manufacturing techniquesard is unquestionable. charged to the end customer. and materials that we have managedThe use and combination of materials Based on this line of reasoning, we to form a team, the aim of which is tosuch as MDF, plexiglass, wood and created a new brand: Zebridea, the create semi-durable products of the hi-metal or alloys can satisfy any requi- perfect union between two companies ghest quality. All our products are ba-rement that a customer may have for that have more than a decade of expe- sed on careful cost analysis, using morethe concept and creation of a counter rience of designing and manufacturing economical materials to cut production pro duc t byor window display. display units. Unitstyle for cardboard costs where possible and exploiting theHowever, in recent years, partly due to and Archimede for durable materials. most valuable materials to their fullthe recession, but more generally owing In their own sectors, both companies potential.to the need to produce large quantities have always worked for important ac- At Zebridea, we work on both the de-of cost-effective display units in short cessory designers and on several occa- sign and manufacturing phases in or-periods of time, cardboard units have sions they found themselves working on der to create POP materials that mergebecome popular. the same project for the same customer, the two concepts, providing our clientsLet us not forget though, that there is who required two different versions: with solutions that until now were uni-cardboard and cardboard. one in cardboard for distribution in the maginable.There are companies that focus more majority of stores and one in durableon their ability to produce large quan- materials for what are known as “toptities, worrying little about the qualita- windows”.tive aspect of their products and onlytaking functionality into consideration.Those companies generally producedisplay materials for large-scale retailchains or counter display units for nu-merous shops.Then there are those that have virtuallyconverted the manufacture of cardbo-ard products into an art. Those who,like us, produce displays for designers,have to successfully present cardboardproducts almost on a par with thosemade of durable materials.That’s why the design and study of themanufacturing and assembly techni-ques become a painstaking job in or-der to achieve perfection in the details:the cardboard is turned inwards duringjoining in order to hide the edges andis designed to create curves withoutcreases, for example.The next step was to create semi-dura-ble products, i.e. display units in whichcardboard structures are used togetherwith the most diverse materials, suchas skins, leather, fabric and flockingand also using durable componentssuch as plexiglass.However, all of this - i.e. using dura-ble materials in a POP display madeof cardboard - requires not only greatexperience in both manufacturing sec-tors (durable and non-durable), butalso the necessary machines to produ- DIESEL CAMPAIgN DISPLAy www.brandjuices.com - OTHER BRAND JUICES FLAVORS:26 YES WE ARE SIMPLY PEOPLE JANUARY 2011 GRAPE • ROOT BEER • CHERRY • STRAWBERRY • CRANBERRY • APPLE • BLUEBERRY •2010 YES WE ARE SIMPLY PEOPLE 2 NOVEMBER COLA • LEMON
  15. 15. .com SORRY, TOO LATE PRINTYES, INCREASE YOUR PRODUCTIVITYOPS!NOW YOU CAN ORDER YOUR DIGITAL MATERIALDIRECTLY FROM THE WEB, SAVING YOUR TIME ONLINE PRINTING SYSTEMO rdinare stampe digitali di grandeformato per i punti vendita, in modo O rdering large format digital prints for stores effortlessly, conve-semplice, comodo ed efficace, non è niently and effectively has never beenmai stato così semplice. easier.Questo database dedicato è stato infat- This dedicated database has beenti progettato e realizzato per risolvere designed and created to resolve thele numerose problematiche riscontrate numerous problems encountered bydalle aziende che necessitano di gesti- companies that need to manage thesere al meglio tali lavorazioni e per far jobs as efficiently as possible andarrivare i materiali di comunicazione make sure the promotional materialsvelocemente al punto vendita senza reach the store without any mistakeserrori. occurring.OPS! : THE ORDER IN 10 STEPS 1 Accesso al sistema da qualsiasi terminale o device con i propri dati Access to the system from any terminal or device by entering your data 2 Selezione del punto vendita Select a store 3 Indicazione della data di arrivo del materiale presso il pv Indicate the date of arrival of the material at the store DON’T WASTE TIME, DRINK www.brandjuices.com - OTHER BRAND JUICES FLAVORS: pro duc28 YES WE ARE SIMPLY PEOPLE JANUARY 2011 NOVEMBER 2010 YES WE ARE SIMPLY PEOPLE 2 GRAPE • ROOT BEER • CHERRY • STRAWBERRY • CRANBERRY • APPLE • BLUEBERRY • COLA • LEMON t by
  16. 16. PRINT PRINT 4 Selezione della griffe/brand Select the designer/brand 8 Selezione del materiale e dei relativi supporti 5 Select material and accessories Selezione tipologia di lavorazione: Stampa logo o immagine, layout logo o immagine 9 Select the kind of job: Logo or image print, logo or image layout Inserimento nel carrello Place in basket 6 Selezione logo o immagine di campagna 10 Select campaign logo or image Inserimento nuova commessa nell’ordine o spedizione dell’ordine dal carrello Enter new job order or send the order 7 from the basket Inserimento formati e relative note Enter formats and relating notesvantaggi principali rispetto ad un’ordine tradizionale: Main advantages by comparison to a traditional order:Maggior velocità di realizzazione dell’ordine grazie all’interfaccia user-friendly Faster fulfilment of orders owing to the user friendly interfacePossibilità di effettuare l’ordine e di utilizzare il sistema con i propri dati da qualsiasi parte del mondo Option to place the order and use the system with your data from any part of the worldVisualizzazione delle immagini di campagna al momento dell’ordine View the campaign images on orderingAnnullamento di ogni possibilità di errore grazie ai numerosi blocchi (personalizzabili) studiati dal sistema Elimination of any possibility of error by means of the numerous (customisable) blocks put in place by the system.Avviso automatico, se richiesto, attraverso mail o sms di eventuali problematiche e della spedizione del materiale Automatic message sent by e-mail or text, if required, warning of any problems and upon dispatching the material.Ottimizzazione dei costi di spedizione attraverso una gestione di “commesse speciali” Delivery cost optimisation through “special order” managementVisualizzazione “work in progress” in tempo reale sullo stato delle commesse Viewing of order status in real timeArchivio storico di tutti gli ordini con motori di ricerca personalizzati Historic archive of all the orders with customised search enginesControllo dei budget di produzione attraverso “alert” personalizzabili dal cliente Production budget control by means of customisable customer alertsUtilizzo multiplo del sistema con accessi personalizzati per ogni agente, con controllo generale da parte dell’azienda Multiple use of the system with personalised access for each agent, under the general control of the companyEsportabilità di tutti i dati relativi agli ordini o alle statistiche in excel All data relating to orders or statistics may be exported to ExcelVisualizzazione e ricerca dei propri pv su cartina geografica View and search for stores on a mapGestione dati di tutti i pv digitalizzati nel sistema e relativa ricerca, ordinabile per filtri Management of all store data is digitised in the system - searches may be ordered using filters30 YES WE ARE SIMPLY PEOPLE JANUARY 2011 JANUARY 2011 YES WE ARE SIMPLY PEOPLE 31
  17. 17. PRINT .com MATERIALS POSTER GLOSSY/MATT 3 MM FOREX GLOSSY/MATT 100% ALCOHOL FREE 5 MM FOREX GLOSSY/MATT 3 MM FOREX DOUBLE SIDED GLOSSY/MATT 5 MM FOREX DOUBLE SIDED GLOSSY/MATT 10 MM KMOUNT GLOSSY/MATT 10 MM KMOUNT DOUBLE SIDED GLOSSY/MATT BANNER PVC GLOSSY/MATT BANNER PVC DOUBLE SIDED ADHESIVE MICRO PERFORATED FILM FOR EXTERNAL USE NON ADHESIVE MICRO PERFORATED FILM PERMANENT ADHESIVE PVC PERMANENT ADHESIVE PVC WITH GLOSSY/MATT PROTECTION REMOVABLE ADHESIVE PVC REMOVABLE ADHESIVE PVC WITH GLOSSY/MATT PROTECTION DURATRANS BACKLIGHT PVC SuPPORTS DOUBLE-SIDED STICKY TAPE DOUBLE-SIDED STICKY TAPE 2,5 CM WIDE LARGE CARDBOARD PEDESTAL (OVER 35x50 CM SIZE) VELCRO BARS KIT FOR BANNERS - STRING INCLUDEDNota: Tutti i nostri materiali ed i relativi supporti sono stati selezionati negli anni tra i migliori prodotti esistenti sul com-mercio e ripetutamente testati e approvati dalle più famose griffe.Note: All our materials and accessories have been selected over the years amongst the best products on the marketand repeatedly tested and approved by the most famous fashion designers. FILL YOU UP. DRINK AND DRIVE pro duc t by www.brandjuices.com - OTHER BRAND JUICES FLAVORS:32 YES WE ARE SIMPLY PEOPLE JANUARY 2011 GRAPE • ROOT BEER • CHERRY • STRAWBERRY • CRANBERRY • APPLE • BLUEBERRY • COLAARE•SIMPLY PEOPLE 2 NOVEMBER 2010 YES WE LEMON
  18. 18. WINDOWS RETAILLEVI’S DOCKERS .comSTORE COMMUNICATIONWHEN VISUAL MERCHANDISING IS ORGANIZED Dockers® ATL windowM 100% Orange juice. ai come in questi ultimi anni in Il vm si differenzia infatti dalla pura una declinazione di una campagna diItalia abbiamo sentito parlare di visual vetrinistica così come la comunicazio- comunicazione già avviata magari at-merchandising e, come spesso accade, ne si differenzia dall’arte. Non un eser- traverso la pubblicazione di pagineappena se ne parla, già siamo pieni di cizio di stile basato sull’esperienza, ne stampa.professionisti. una ricerca di ciò che è bello o che pia- A questo punto chi studia il progetto ol-Che ci vuole? Il vetrinista diventa un ce, ma uno studio attento e preciso che tre alle indicazioni “creative” contenu-visual, il responsabile del trade-mktg si parte a monte dall’analisi del brief del te nel brief deve tenere presente primaassume il compito del visual merchan- cliente e che deve tenere in considera- della formulazione delle proposte alcu-dising aziendale ed il gioco è fatto! zione i molteplici aspetti oggettivi ni elementi fondamentali quali:La realtà come sappiamo è però diver-sa. Il visual merchandising è un’attivitàben precisa che in Italia, nella maggior “VISUAL MERCHANDISING IS DIFFERENTparte delle aziende, purtroppo a parte il FROM WINDOW DRESSING JUST ASnome, è ancora poco conosciuta, maleorganizzata, praticata nel modo errato COMMUNICATION DIFFERS FROM ART.”ed economicamente non riconosciutanei confronti dei veri professionisti sia- e soggettivi legati alla vendita in fase il numero e la tipologia dei pv coinvol-no essi visual merchandiser o aziende di sell-out. Brief che può nascere sia ti, la loro collocazione geografica, leche fanno questa attività di mestiere. da un puro progetto di mktg come da misure di tutte le vetrine o delle zone pro duc t by www.brandjuices.com - OTHER BRAND JUICES FLAVORS:34 YES WE ARE SIMPLY PEOPLE JANUARY 2011 GRAPE • ROOT BEER • CHERRY • STRAWBERRY • CRANBERRY • APPLE • BLUEBERRY •2010 YES WE ARE SIMPLY PEOPLE 2 NOVEMBER COLA • LEMON
  19. 19. WINDOWS RETAIL WINDOWS RETAILinstore, il budget previsto, le tempi- The brief can also come from a simple aspects into consideration. the choice of materials for production,stiche per la produzione dei materiali, “TRANSFORMING A marketing project or from a communi- All of this takes place to achieve the assembly, distribution, and general or-la definizione dei visual e l’organizza-zione del canvas. Oltre a tutto questo, SALES OUTLET INTO A cation campaign that has already ini- tiated, perhaps published in print. true primary objective and an impor- tant goal for all true visual merchandi- ganization. This forces us to rationalize furtheril vm si differenzia dalla tradizionale PERFECT SALES MACHINE” At this point, those studying the project, sers: “transforming a sales outlet into about each single aspect linked to vi-vetrinistica per l’approccio scientifico in addition to the “creative” indica- a perfect sales machine”. An example sual merchandising, making it a trulydell’allestimento stesso che deve tene- tions contained in the brief, must take of how effective visual merchandising effective instrument to satisfy all of there in considerazione una moltitudine di casa Levi’s con cui da due anni lavo- tivo e la creazione del copy che in ogni several essential elements into account can be is the all-male Docker’s brand requirements of the brand, includingvariabili legati al corretto posiziona- riamo per progettare le vetrine di tutti singola valutazione legata alla scelta before formulating their proposal, such for Levi’s, who we have been working consistency among the various salesmento del prodotto, all’illuminazione, i pv Europei ed extraeuropei: 37 Retail dei materiali di produzione, di assem- as the following: the number and type with for two years to design display outlets and the practicality of the ar-ecc... monomarca e 1200 Wholesale distri- blaggio, distribuzione e più in generale of sales outlets involved, their geogra- windows for all of the sales outlets rangements themselves.Tutto questo per raggiungere alla fine buiti tra Italia, Spagna, Francia, Bel- di organizzazione. phic location, the measurements of all in Europe and elsewhere: 37 single- In short, what we need is a truly orga-il vero e unico obiettivo primario. Una gio, Olanda, Lussemburgo, Inghilterra Questo ti costringe a razionalizzare of the display windows or in-store are- brand retail outlets and 1200 wholesa- nized visual merchandising activity.definizione cara a chi ha il vm nel san- Germania, Austria, Svizzera, Turchia e ulteriormente ogni aspetto legato al as, the expected budget, the timeframe le distributors in Italy, Spain, France,gue è: “trasformare il pv in una perfetta Grecia. Progettare concept vetrina per visual merchandising, rendendolo così for the production of the materials, the Belgium, Holland, Luxembourg, En-macchina per vendere”. più paesi simultaneamente ti obbliga uno strumento realmente efficiente per definition of the visual elements, and gland, Germany, Austria, Switzerland,Un esempio di quanto può essere ef- a ragionare su ogni singola scelta in il soddisfacimento di tutti i requisiti the organization of the canvas. Turkey, and Greece. Designing displayficace il vm noi lo abbiamo con Do- chiave internazionale, sia per quello richiesti dal brand tra cui la coerenza In addition to all of the above, visual window concepts or multiple countri-cker’s, brand prettamente maschile di che riguarda l’aspetto puramente crea- tra i vari pv e funzionalità degli allesti- merchandising differs from traditional es simultaneously requires us to think menti stessi. window dressing due to the scienti- about each individual choice from an In poche parole un visual merchandi- fic approach in setting up the display, international perspective regarding sing organizzato. which must take a range of variables the purely creative aspects as well as associated with the correct positio- the creation of the copy, and in each ning of the product, lighting, and other individual evaluation associated with T here has never been so much talk in Italy about visual merchandising as in recent years. Often, as soon as the topic is brought up, many speak as if they were professionals in the sector. What does it take? Window dressers and people involved in trade marketing are transformed into visual merchandi- sers and that’s all there is to it! As we know, the reality of the situation is different. Visual merchandising is a Dockers® Colours Shopper Bag Dockers® Vintage Americana window / medium precise activity, which unfortunately in Italy is known in name only at most companies. It is poorly organized and practiced incorrectly, while true pro- fessional visual merchandisers or com- panies specializing in the activity are inadequately compensated. Visual merchandising is different from window dressing just as communica- tion differs from art. It is not an exerci- se in style based on experience, nor is it a study of what looks good or what is pleasing to the eye. It is a meticulous and precise study that starts further upstream with an analysis of the brief provided by the client and which must take the many objective and subjective aspects of the sell-out figures into ac- Dockers® Vintage Americana window / small count. Dockers® Colours Window Dockers® Colours POS36 YES WE ARE SIMPLY PEOPLE JANUARY 2011 JANUARY 2011 YES WE ARE SIMPLY PEOPLE 37

×