Didattica di base della Modern Money Theory

1,164 views

Published on

La proposta Economica per la piena occupazione e il pieno Stato sociale.

0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,164
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
14
Actions
Shares
0
Downloads
49
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Didattica di base della Modern Money Theory

  1. 1. La proposta Economicaper la piena occupazione e il pieno Stato sociale www.democraziammt.info
  2. 2. Cos’è la MMTLa Scuola Economica della Modern Money Theory nasce su radiciKeynesiane, completate con lanalisi del funzionamento della MONETA FIATMODERNADescrive come lo Stato può utilizzare la Sovranità Monetaria per ottenere: • la piena occupazione • i diritti sociali per il 99% della popolazione La MMT è la PROPOSTA ECONOMICA CONTRO IL NEOLIBERISMO www.democraziammt.info
  3. 3. I risultatiLa Scuola MMT : ha previsto con anni di anticipo la crisi dei debiti sovrani della ‘zona Euro ha contribuito al “Plan Jefes”, piano di piena occupazione ‘applicato dal Governo Argentino nel 1998-2003-2005 ha predisposto alcuni strumenti utilizzati dai più autorevoli e ‘accreditati analisti finanziari sulla scena mondiale ‘Partecipa con 4 membri su 15 alla “Commissione Sanders” che ‘sta studiando una riforma della Federal Reserve negli USA www.democraziammt.info
  4. 4. Riferimenti La Scuola MMT si è sviluppata presso lUniversità di Kansas ‘’City- Missouri e il Levy Economics Institute Gli esponenti principali sono: Stephanie Kelton, Randall Wray, Bill‘’’Mitchell, Michael Hudson, Marshall Auerback, Pavlina R.‘’’Tcherneva, Scott Fullwiler, Warren Mosler, William Black Il lavoro MMT è consultabile su: www.neweconomicperspectives.org www.levyinstitute.org www.cfeps.org www.democraziammt.info
  5. 5. La MMT in Italia È stata introdotta per la prima volta in Europa dal giornalista‘Paolo Barnard, già co-fondatore di “Report”, con il suo saggio‘Il più grande crimine” Paolo Barnard con il suo gruppo di lavoro ha dato vita al Primo‘Summit MMT al mondo (Rimini, 24-26 Febbraio 2012) Il gruppo “Democraziammt Italia” è stato certificato‘ufficialmente MMT dall’Università del Missouri Kansas City‘(UMKC)www.democraziammt.info è il sito web di riferimento. www.democraziammt.info
  6. 6. ELEMENTI DI BASE - 1 LA MONETA www.democraziammt.info
  7. 7. Beni reali / Beni FinanziariIn ogni economia esistono:• BENI REALI: Oggetti concreti, che sono una ricchezza «in sé». Una mela è un bene reale. Un uovo di gallina è un bene reale.• BENI FINANZIARI: Un bene finanziario non ha una utilità intrinseca. È il credito di un soggetto, a cui corrisponde il debito di un altroSe io possiedo un uovo, posso darlo a un’altra persona che scrive su un pezzo di carta, che mi consegna: «IO TI DEVO UN UOVO». Mi sono privato di un bene reale, in cambio ottengo una ricchezza finanziaria. Il mio credito contro il debito di un altro soggetto. www.democraziammt.info
  8. 8. La natura della monetaLa Moneta• Non è una merce• Non ha un valore «in s黕 Ha valore solo se esistono almeno 2 soggetti: uno che la usa, un altro che la accetta. Un bicchiere d’acqua ha un «VALORE INTRINSECO», ha una utilità in sé: dissetare La Moneta ha valore SOLO se c’è chi la emette, e chi la accetta www.democraziammt.info
  9. 9. Che cos’è la moneta?Ogni tipo di moneta esiste come “Io Ti Devo” - ITD la “I” è il debitore la “T” è il creditoreGli ITD sono registrati in “moneta unità di conto” Dollaro USA Yen Giapponese Sterlina Britannica Euro www.democraziammt.info
  10. 10. Moneta Unità di contoLa moneta unità di conto è:• un concetto astratto (come “metro”, “kilogrammo” o “litro”)• non può essere vista o percepita• una “rappresentazione” creata dalluomoIn ogni nazione moderna la moneta unità di conto è scelta dal Governo nazionale www.democraziammt.info
  11. 11. Lo Stato e la moneta• Lo Stato ha potere sulla moneta. Questo potere è riconosciuto a partire da Aristotele, passando per Adamo Smith fino allera moderna• La Moneta storicamente nasce NON come mezzo di scambio ma come registrazione di un credito contro un debito. Questo già dall’epoca SumeraJohn Maynard Keynes scrisse: “Lera “Cartalista” o della Moneta di Stato fu raggiunta quando lo Stato si riservò il diritto di stabilire quali oggetti soddisfacessero i requisiti di “moneta unità di conto”. Oggi tutte le monete dei paesi moderni sono, oltre ogni possibilità di discussione, Cartaliste” www.democraziammt.info
  12. 12. Il Governo Sovrano• Stabilisce la moneta unità di conto• Impone tasse, imposte e altri obblighi di legge• Decide cosa sarà accettato in pagamento dallo Stato• Sceglie come effettuerà i propri pagamenti www.democraziammt.info
  13. 13. Moneta SovranaLa maggioranza dei governi SCELGONO ed EMETTONO la loropropria unica Valuta. UNA NAZIONE, UNA MONETAUSA: Dollari in banconote e moneteMessico: Peso messicano in banconote e moneteG.Bretagna: Sterlina in banconote e moneteI governi esigono che le TASSE siano pagate nella valuta che loStato emette. UNA NAZIONE SOVRANA, UNA MONETA SOVRANA www.democraziammt.info
  14. 14. La Moneta “FIAT”la moneta creata dal nulla dallo Stato Sovrano è FIAT solo serispetta tutte le tre condizioni1) SOVRANAil proprietario è lo Stato2) NON CONVERTIBILElo Stato non promette di convertirla in oro o altri beni3) TASSO DI CAMBIO FLUTTUANTE VS. ALTRE VALUTEè scambiata con altre con un tasso stabilito sul mercato comeincontro di domanda-offerta www.democraziammt.info
  15. 15. Taxes Drive Money lo Stato EMETTE la Moneta FIAT La moneta è definitiva Lo Stato SPENDE e TASSA nel circuito economico nella moneta FIAT Le persone venderanno Le persone hanno bisognoprodotti/servizi per averla della moneta per pagare le tasse la moneta ha valore www.democraziammt.info
  16. 16. LE TASSE nello Stato a moneta sovranaNello Stato a Moneta Sovrana:1) Lo Stato SPENDE PER PRIMO creando la moneta2) LE TASSE NON FINANZIANO la spesa pubblica“it’s not tax money [. . .] we simply use the computer to mark up the size of theaccount that they have with the Fed. It’s much more akin to printing money thanit is to borrowing.Non sono “soldi delle tasse”[…], noi semplicemente usiamo il PCper aumentare l’entità del conto che loro (le Banche commerciali,NDR) hanno presso la FED. E’ molto più simile a “stamparemoneta” piuttosto che “prenderla in prestito” Ben Bernanke (Presidente FED) www.democraziammt.info
  17. 17. La gerarchia della moneta lo Stato emette e spende la moneta GovIl privato “usa in leva” la moneta governativa MONETA Banca BancaBanche, imprese, privati emettono dei DEBITO- “ITD” monetari (DEBITO-CREDITO) Imprese CREDITO PrivatiRisultato: “Piramide del debito” dove alcuni ITD sono migliori degli altri www.democraziammt.info
  18. 18. La gerarchia USA Opera con la $ sua valuta fiat EMETTE la valuta Spende in Dollari e raccoglie le tasse in DollariIl Governo USA www.democraziammt.info
  19. 19. I vantaggi della sovranità• Il Governo non può “finire i soldi”, è sempre “solvibile”• Può acquistare qualsiasi cosa in vendita nella valuta nazionale: TUTTA LA FORZA LAVORO DISOCCUPATA• Non ha bisogno di prendere in prestito la propria valuta• Non ha bisogno di finanziarsi con le Tasse• Può fissare a qualsiasi livello creda il tasso di interesse• Ha un ampio spazio di manovra per le sue politiche• Lemissione di TITOLI di Stato è unoperazione di politica monetaria, non serve allo Stato per acquisire moneta www.democraziammt.info
  20. 20. La potenzialità della sovranitàLo Stato con la Moneta Sovrana può• Ottenere la piena occupazione• Pagare i pieni servizi sociali• Garantire pieni diritti ai cittadini REALIZZARE LA PIENA DEMOCRAZIA www.democraziammt.info
  21. 21. USA: fine del gold standard Il Governo si impegnava Il Governo non si impegna a convertire a convertire in oro i dollari emessi in oro i dollari emessi I Dollari sono in La spesa doveva posizione di essere controllata $ vertice I Dollari erano in posizione subordinata $Il Governo emettemoneta SOLO fino Il Governo emette a che esiste la moneta senza copertura aurea vincoli Pre 1971 Post 1971 www.democraziammt.info
  22. 22. Potere “illimitato” dello Stato Quando la moneta dello stato è molto richiesta I PRODOTTI E DIFFICILE VENDERLI Lo STATO AUMENTA IL SUO AUMENTA IL DIVENTANO LE IMPRESE CREA OFFERTA PREZZOSUO “PREZZO” COSTOSI DI MONETA NON MONETA DIMINUISCETasso di cambio ALLESTERO ESPORTANO "Con effetto immediato, la BNS non tollererà più un cambio euro/franco sotto la soglia minima di 1,20 franchi. Essa imporrà questo minimo con la più grande determinazione ed è pronta ad acquistare valuta estera in quantità illimitata". Banca Nazionale Svizzera, 7/9/2011 www.democraziammt.info
  23. 23. Limiti del tasso di cambio fisso Il Governo si impegna a convertire la propria valuta in un’altra ($) $ Non può emettere Rublo / Peso La spesa deve essere limitata liberamente Rinuncia al controllo dei tassi di interesse Vulnerabile agliAttacchi Speculativi Entrambe dipendenti dai Russia e Argentina surplus della bilancia commerciale con lestero www.democraziammt.info
  24. 24. Il caso EuroLUnione Monetaria Europea è un caso eccezionale• La valuta è divisa dalla nazione• LEuro è una valuta “straniera” per le singole nazioni• I paesi dellarea Euro sono utilizzatori della valuta• Manca ai paesi il potere di emissione sovrana www.democraziammt.info
  25. 25. La gerarchia della moneta EuroI paesi Euro:• devono prendere in prestito la valuta o prelevarla con le tasse• devono pagare tassi di interesse di BCE mercato• possono “finire” gli Euro € MONETA• non hanno lo spazio politico di chi è Banca “emittente sovrano” STATO DEBITO- CREDITO Imprese Privati www.democraziammt.info
  26. 26. Moneta: i punti da ricordare• Un Governo sovrano dovrebbe essere in pieno controllo della valuta posta in cima alla piramide• Altrimenti, perde il potere di tenere la sua economia interna sulla buona strada “In virtù del suo potere di creare/distruggere la moneta fiat e del suo potere di ritirare moneta dalle persone mediante la tassazione [lo Stato] è in posizione di tenere il livello di spesa nelleconomia al livello richiesto per [mantenere il pieno impiego]” ~Abba P. Lerner, 1947 www.democraziammt.info
  27. 27. ELEMENTI DI BASE - 2 IL DEBITO www.democraziammt.info
  28. 28. Il debito pubblico: paesi con moneta sovrana• È la somma degli IO TI DEVO emessi dallo Stato nel corso del tempo• Per ogni ITD emesso dallo Stato esiste una corrispondente ricchezza reale nel sistema economico• L’unico impegno dello Stato è: accettare i suoi ITD già emessi come pagamento delle TASSE Il DEBITO PUBBLICO è la RICCHEZZA dei CITTADINI www.democraziammt.info
  29. 29. Il debito pubblico si deve ripagare?Per “PAGARE IL DEBITO” lo Stato a Moneta sovrana dovrebbeusare una somma pari a tutta la moneta in circolazione ovveroTASSARE IN MISURA PARI ALLA SOMMA TOTALE DEGLI ITD IN CIRCOLAZIONE DOVREBBE RITIRARE TUTTA LA MONETA IN CIRCOLAZIONE!!! (Prof. Michael Hudson, summit MMT Rimini, 2012) www.democraziammt.info
  30. 30. Debito 0 = tasse 100%Lo stato spende Il privato incassa Lo stato tassa 10 $ 100 10 10 20 $ 50 10 10 www.democraziammt.info
  31. 31. Deficit «buono» = Ricchezza cittadini www.democraziammt.info
  32. 32. Il debito pubblico: la zona euroil debito pubblico è un vero debito del debitore “stato” versodei creditorilo stato deve chiedere in prestito gli euro, e restituirli gravatidi interessiper questo per ripagare i prestiti in scadenza deve: tassare per prelevare euro dalleconomia reale vendere beni pubblici contrarre nuovi debiti (emissione nuovi Titoli di Stato) www.democraziammt.info
  33. 33. Quanto costa il debito? Rendimenti dei TDS MONETA • USA - 10Y: 2,03% «DEBITORI AFFIDABILI»SOVRANA NON possono “finire i soldi” UK - 10Y: 2,15% JAPAN - 10Y: 0,99% PAESI ITALIA - 10Y: 4,84% «DEBITORI MENO AFFIDABILI» EURO ‘’’Possono “finire i soldi” IRLANDA – 10Y 8,20% GRECIA – 10Y: 36,55% GRECIA – 1Y: 1.143% Dati al 11/3/2012 – www.bloomberg.com www.democraziammt.info
  34. 34. ELEMENTI DI BASE - 3L’UNIONE EUROPEA L’EURO www.democraziammt.info
  35. 35. L’Unione Europa: le fondamenta L’ideologia su cui si fonda è la TECNOCRAZIA: una elìte illuminata che progetta e realizza un NUOVO ORDINE ECONOMICO ovvero un capitalismo regolato da pura razionalità come strumento per raggiungere un NUOVO ORDINE SOCIALEUn governo istituzionalizzato e sottratto alla politica in una forma di “dispotismo illuminato” www.democraziammt.info
  36. 36. i TecnocratiChi sono? La “Scuola Europea Tecno-classica”Jean Monnet, Robert Schuman, Francois Perroux, Jacques RueffNon era una “Scuola accademica pura”, i tecnocrati occupavanoposizioni chiave nelle istituzioni militari e statali della FranciaQuando? Si sviluppa a cavallo tra la 1a e la 2a Guerra Mondiale,principalmente in FranciaPerché? Il progetto tecnocratico diventa il supporto ideologico perle ambizioni delle élites mercantiliste Franco-Tedesche creare un enorme MERCATO COLONIALE di sbocco per la Germania e la Francia nel Sud Europa www.democraziammt.info
  37. 37. Il “metodo Monnet”Concentrarsi su «un punto preciso che trascini gli altri»• punti limitati• decisivi• irrevocabili“Era questo il metodo di Monnet: Il popolo non è pronto asostenere ’integrazione, pertanto è necessario andare avantisenza parlare troppo di quanto si sta facendo” Pascal Lamy collaboratore di Jacques Delors Commissario europeo, Direttore generale della Organizzazione Mondiale del Commercio www.democraziammt.info
  38. 38. LIdeologia EconomicaLa «Scuola Austriaca» e la teoria di Carl Menger:• Lo Stato e la Democrazia disperdono la ricchezza• Leconomia è una scienza esatta, va difesa dalle spinte politiche• La moneta è una merce e deve restare scarsa per non perdere‘’’valore Lo STATO doveva essere privato della MONETA FIAT e della capacità di spesa a deficit per essere paralizzato: UNO STATO SENZA MONETA è un attore fra tanti «LEuro fu pensato nel 1943 dal francese Francois Perroux con il dichiarato intento di "Togliere agli Stati la loro ragion dessere” Prof. Alain Parguez Collaboratore di F. Mitterrand www.democraziammt.info
  39. 39. Il progetto • Creare un Mercato regolato da leggi astratte e istituzioni tecnocratiche • Ampliare il più possibile questo mercato • Estromettere lo Stato dalleconomia • Far diventare il lavoro una merce come le altre Far diventare la Moneta: • Scarsa • Regolata da un Ente Esterno NON politicoLA TECNOCRAZIA Moneta scarsa = basso costo del lavoro www.democraziammt.info
  40. 40. UE: le fasi storiche1950 Dichiarazione Schuman LA CREAZIONE/1951/57 Istituzione CECA e CEE ALLARGAMENTO SPAZIO1979 Parlamento Europeo MERCATO1991 Apertura conferenza Maastricht1979 S.M.E. LIMITAZIONI SOVRANITA MONETARIA1997 Trattato di Amsterdam IL SOGNO TECNOCRATICO1997 1°Patto di stabilità e crescita DIVENTA REALTA’1999/02 Introduzione EURO2008 Italia ratifica Trattato di Lisbona2010 “Aiuti” allIrlanda L’INVASIONE FINANZIARIA2011 Governo Tecnocratico Grecia2011 Governo Tecnocratico Italia2012 Fiscal Compact lavoro precario/riforme IL NUOVO ORDINE SOCIALE www.democraziammt.info
  41. 41. Euro: Il Nuovo Ordine Monetario• Nessuno Stato può creare l’Euro = non hanno sovranità monetaria• Gli Stati lo prendono in prestito da banche private a tassi stabiliti dai «Market Maker»• In alternativa lo prelevano con le tasse dallEconomia Reale• Euro come un “gold standard”: limita la capacità di spesa dello stato sovrano.• lo stato deve prima tassare/indebitarsi e solo dopo spendere LO STATO NON È PIU SOVRANO www.democraziammt.info
  42. 42. Disattivazione della democraziaLa Tecnocrazia necessita di APATIA PARTECIPATIVA per poter agire AFFLUENZA ELEZIONI P.E. PARLAMENTO EUROPEO 1979-2009 ANNO % 70 ELEZIONI 60 1979 62,39 50 1984 59,38 % 40 1989 58,41 30 1994 57,07 20 1999 49,51 10 2004 45,47 0 1979 1984 1989 1994 1999 2004 2009 2009 43,34“Il funzionamento efficace di un sistema democratico necessita di un livello di apatia da parte di individui e gruppi” - The Crysis of Democracy. www.democraziammt.info
  43. 43. Le resistenze1992: la Danimarca vota CONTRO il Trattato di Maastricht2005: la Francia e l’Olanda votano CONTRO il Trattato Costituzionale UE2008: l’Irlanda vota CONTRO il Trattato di Lisbona Il Trattato di Lisbona: non un Testo Unico ma un elenco di emendamenti inorganici e sconnessi. “Fu deciso che il documento fosse illeggibile, poiché così non sarebbe stato costituzionale (evitando in tal modo i referendum, nda)… Fosse invece stato comprensibile, vi sarebbero state ragioni per sottoporlo a referendum, perché avrebbe significato che c’era qualcosa di nuovo (rispetto alla Costituzione bocciata nel 2005, nda) – G.Amato, 2007 www.democraziammt.info
  44. 44. Dal Metodo Monnet al «Metodo Comunitario»• L’iniziativa legislativa spetta unicamente alla Commissione;• le decisioni,in sede di Consiglio, sono assunte con voto a maggioranza qualificata;• il Parlamento europeo puo’ proporre pareri, proposte di emendamento, ecc.;• la Corte di Giustizia assicura uniformità di interpretazione del diritto comunitario.• La Commissione agisce nel solo interesse generale dellUnione e non riceve quindi istruzioni dai governi degli Stati membri www.democraziammt.info
  45. 45. I guardiani del Nuovo Ordine CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA € € STATO LOBBIES STATOCONSIGLIO BANCHE € BANCA EUROPEO CENTRALE LEGGI EUROPEA COMMISSIONE EUROPEA THINK TANK LOBBIES THINK TANK LOBBIES www.democraziammt.info
  46. 46. Le lobbies Bruxelles: Oltre 5.000 LOBBIES, 15.000 Lobbisti:AfW - Bundesverband Finanzdienstleistung e.V., Association Française de la Gestion financière AFG, Association Française desMarchés Financiers AMAFI, Association Française des Trésoriers dEntreprise AFTE, Association Luxembourgeoise des FondsdInvestissement ALFI, Association des Banques et Banquiers, Luxembourg ABBL, Association of British Insurers ABI, Association ofChartered Certified Accountants ACCA, Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici ANIA, Assuralia, beroepsvereniging vanverzekeringsondernemingen Assuralia, British Bankers Association BBA, Bundesarbeitsgemeinschaft DeutscherKommunalversicherer BADK, Bundesverband deutscher Banken e.V. Bankenverband, Bundesverband Öffentlicher BankenDeutschlands VÖB, Bureau International des Producteurs dAssurances et de Réassurances BIPAR, CHAMBRES REGIONALES DUSURENDETTEMENT SOCIAL CRESUS, Conféderation Internationale des Banques Populaires CIBP, EUROPEAN SERVICESFORUM ESF, European Association of Co-operative Banks EACB, European Association of Public Banks and Funding agenciesAISBL EAPB, European Associations of Corporate Treasurers EACT, European Banking Federation EBF, European Banking IndustryCommittee EBIC, European Contact Group ECG, European Savings Banks Group ESBG, European insurance and reinsurancefederation CEA, Febelfin NULL, Finanssialan Keskusliitto - Finansbranschens Centralförbund ry FK – FC, Futures and OptionsAssociation FOA, Fédération Française des Sociétés dAssurance FFSA, Fédération bancaire française FBF, Fédération des Expertscomptables Européens FEE, Fédération nationale du Crédit agricole FNCA, Gesamtverband der Deutschen Versicherungswirtschafte.V. GDV, Institute of Chartered Accountants in England and Wales ICAEW, International Association for Financial ParticipationI.A.F.P., International Capital Market Association ICMA, International Swaps and Derivatives Association ISDA, London InvestmentBanking Association LIBA, Swedish Bankers´ Association SBA, The Confederation of the Nordic Bank, Finance and Insurance UnionsNFU, VOTUM Verband Unabhängiger Finanzdienstleistungs-Unternehmen in Europa e. V., Verband der Auslandsbanken inDeutschland e.V. / Association of Foreign Banks in Germany VAB, Verband der privaten Krankenversicherung e.V. PKV,Wirtschaftskammer Wien/Fachgruppe Finanzdienstleister FG FDL/WKW. Stanno alla Commissione Europea, al Parlamento Europeo, al Consiglio d’Europa, alla Banca Centrale Europea, alla tua Banca Centrale, al tuo ministero del Tesoro, ogni santo giorno, 24 ore su 24, sette giorni su sette Paolo Barnard – “Rage Against the Machine” www.democraziammt.info
  47. 47. Il neomercantilismo e le lobbiesDa un lato stiamo riducendo il potere degli Stati e del settore pubblico attraversoprivatizzazioni e deregolamentazione … Dall’altro stiamo trasferendo molti poteri deigoverni nazionali ad una struttura più moderna a livello europeo. L’unificazioneeuropea sta andando avanti, aiutando molto i nostri affari” Daniel Janssen, ex presidente della European Roundtable of Industrialists (ERT), 20001997 DISCORSO ALLE INDUSTRIE CHIMICHE DEL VICE PRESIDENTEDELLA COMMISSIONE EUROPEA«Siate tempestivi e cioé diteci per tempo se pensate che qualcosa debba essere fatto,o, ancora meglio, se pensate che qualcosa debba essere stroncato sul nascere»1997: COMMISSARIO EUROPEO AL COMMERCIO"Il Trans Atlantic Business Dialogue è diventato un meccanismo efficace per ancorarele politiche dei governi sugli interessi dei gruppi di affari." Fonte: P.Barnard per RAI «I Globalizzatori», 2001 www.democraziammt.info
  48. 48. Il nuovo ordine socio economico• Gli spazi di politica monetaria e fiscale degli Stati sono azzerati• Il Sud Europa diventa mercato coloniale per la Germania• la deflazione permanente mantiene enormi sacche di disoccupazione: l’esercito di riserva dei disoccupati• Rinizia la EMIGRAZIONE dal Sud Europa• L’Economia reale è a servizio delle RENDITE FINANZIARIE• Gli Stati si indebitano per funzionare, fino al punto di dover... VENDERE I BENI PUBBLICI www.democraziammt.info
  49. 49. Il debito dei Pigs Aumento Alta Imposizione diGermania Profitti Ricerca esposizione AUSTERITY ecomprime Capitale Rendimenti Acquisto Banche GOVERNI i salari tedesco Più elevati TDS PIGS tedesche TECNICI Il “Salvataggio degli Stati” in realtà è SALVATAGGIO DELLE BANCHE FRANCO-TEDESCHE www.democraziammt.info
  50. 50. I creditori dei PIGS: Francia e Germania Dati BIS -Bank for International Settlements al 31.12.2010 - Importi in mld € FRA 48,5 FRA 77,3 GER 44,3 GER 186,4 ITA 7,6 ITA 24,7 ALTRI 192,2 ALTRI 458,4 Portogallo Irlanda FRA 25,7 FRA 216,6 GER 65 GER 201,3 ITA 6,8 ITA 37,2 ALTRI 154,5 ALTRI 534,7 Grecia Spagna www.democraziammt.info
  51. 51. Il «colpo di Stato» finanziario IRLANDA La Trojka (BCE, FMI, UE) annuncia il Piano di «SalvataggioDicembre 2010 dell’Irlanda» dal Palazzo del governo di Dublino: 85 mld, in cambio di Privatizzazioni e tagli GRECIA Tagli e Privatizzazioni per 28 mld; Austerity Giugno 2011 GRECIA Dimissioni Governo PapandreouNovembre 2011 Governo Papademos (Ex Vicepres. BCE, Ex Goldman Sachs) ITALIA Lettera delle Richieste BCE all’Italia: Agosto 2011 Liberalizzazioni, riduzioni stipendi, privatizzazioni BTP 10 anni al 7% ITALIA Dimissioni Governo BerlusconiNovembre 2011 Gov. Monti (Pres.Europ. Comm.Trilaterale, Ex Goldman Sachs)SPAGNA? La Spagna "non ha prestato sufficiente attenzione ai suoi contiPORTOGALLO? pubblici". (M.Monti, 26/03/2012) www.democraziammt.info
  52. 52. I «Mercati» mandano un messaggio a Berlusconi www.democraziammt.info
  53. 53. Il salvataggio della Grecia Atene, 13.02.2012 Il successo più grande dellEuro è la Grecia (Mario Monti) www.democraziammt.info
  54. 54. ITALIA, Novembre 2011Il vostro tempo è fino a lunedì. All’apertura dei mercati se non avete risoltocon Monti, ci sono grandi banche internazionali pronte ad offrire quantitàimpressionanti di titoli di Stato italiani. Sembra che lo faccia la Chinainvestment banking, la Goldman Sachs e altri… Gli spread schizzerebbero el’Italia si avvierebbe alla situazione greca.Frase attribuita a H. Van RompuyPresidente del Consiglio EuropeoNovembre 2011Sui mercati si è diffusa la voce che sia stata Goldman Sachs a innescarelondata di vendite di Btp, poi seguita dagli hedge fund e dalle altre banchedoltreoceano.Fonte: “Milano Finanza”10/11/2011 www.democraziammt.info
  55. 55. LO STATO IN BALIA DEI CREDITORIDa www.bloomberg.com SE I PRIVATI NON COMPRANO TITOLI DI STATO LO STATO DEVE PAGARE INTERESSI MAGGIORI PER CONVINCERE I PRIVATI ALL’ACQUISTO DEI TDS www.democraziammt.info
  56. 56. A proposito dell’Euro«Ma cosa credeva la plebaglia europea? ChelEuro fosse stato fatto per la loro felicità?» J.Attalì - Consigliere di F.Mitterrand www.democraziammt.info
  57. 57. Riferimentiwww.democraziammt.infowww.paolobarnard.infoFacebook: www.facebook.com/Democrazia.MMT.ItaliaTwitter: @democraziaMMTYoutube: http://www.youtube.com/user/DemocraziaMMTwww.neweconomicperspectives.orgwww.levyinstitute.orghttp://www.cfeps.org www.democraziammt.info

×