Un modello per il supporto all'awareness in ambienti collaborativi

432 views

Published on

Slide che ho preparato per la discussione del mio lavoro per la laurea triennale in informatica. Si tratta della progettazione e dell'implementazione di un modello per il supporto all'awareness in ambienti collaborativi basato su MMASS.

Published in: Technology, Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
432
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Un modello per il supporto all'awareness in ambienti collaborativi

  1. 1. Università degli Studi di Milano-Bicocca<br />Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali<br />Corso di Laurea in Informatica <br />Un modello per il supporto all’awareness in ambienti collaborativi<br />Progettazione e Implementazione<br />Supervisori: <br />Dott. Giuseppe VIZZARI<br /> Dott. Marco P. LOCATELLI<br />Relazione della prova finale di:<br />Gabriele GENTA<br /> Matricola 063051<br />Anno Accademico 2006/2007<br />
  2. 2. Collaborative UbiquitousEnvironments<br /><ul><li>AmbientiCollaborativi
  3. 3. ContestoUbiquitousComputing</li></li></ul><li>Il modello MMASS<br />Agente<br />Spazio Topologico<br />
  4. 4. MMASS in CUE<br /> Più agenti sullo stesso sito<br /> Struttura dei campi<br /> Campi persistenti<br /> Archi pesati<br />
  5. 5. MMASS in CUE Passo 1 - Emissione<br /> Diffusione per passi temporali<br />
  6. 6.  Diffusione per passi temporali<br />MMASS in CUE Passo 2<br />
  7. 7.  Diffusione per passi temporali<br />MMASS in CUE Passo 3<br />
  8. 8. MMASS in CUE<br />Id, Tipo, Spec, Int<br /> Composizione per livelli<br />
  9. 9. MMASS in CUE<br />Id, Tipo, Spec, Int<br />
  10. 10. MMASS in CUE<br />Id, Tipo, Spec, Int<br />
  11. 11. MMASS in CUE<br />Id, Tipo, Spec, Int<br />
  12. 12. Architettura – Basata su DJess<br />
  13. 13. Rappresentazione dello spazio<br />(Site (id S1))<br />(Arc (id S1-S2) (sA S1) (sB S2))<br />(Arc (id S2-S1) (sA S1) (sB S2))<br />(Weight (arc S1-S2) (value 4))<br />(Weight (arc S2-S1) (value 4))<br /><ul><li>Pesi Bidirezionali
  14. 14. Automatismo</li></ul>(Site (id S2))<br />
  15. 15. Strumenti di supporto<br />Progettazione<br />Testing<br />
  16. 16. Valutazione e sviluppi futuri<br />Valutazione tramite scenario di test<br />Sviluppi futuri<br />Realizzazione di unambiente integratodi progettazione<br />Aggiunta del<br />supportoalla dinamicità<br />
  17. 17. Fine<br />Gabriele Genta<br />Un modello per il supporto all’awareness in ambienti collaborativi<br />Progettazione e Implementazione<br />
  18. 18. Realizzazione di un caso di test<br />
  19. 19. Scenario di valutazione<br />

×