Marketing di/e conferenze

440 views

Published on

Francesco Pallanti (Develer)

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
440
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Marketing di/e conferenze

  1. 1. Marketing di/e Conferenze Francesco Pallanti 25 Marzo 2011
  2. 2. Agenda ­ Strumenti per tutti ­ Levento è un prodotto ­ Non un solo Marketing  ­ Strumenti di comunicazione ­ Difficoltà tutte italiane
  3. 3. Strumenti per tutti ORGANIZZAZIONE AMMINISTRAZIONEMAILING­LIST GOOGLE DOC IRC­SKYPE GESTIONALE STAFF DOCUMENTAZIONE WIKI
  4. 4. Marketing Mix Prodotto Prezzo Il prodotto è levento stesso, i Fattore fondamentale: contenuti (speaker e interventi), - Gratis o a pagamento? che anche qui … sono KING! - Qualè il miglior prezzo? - Diversifichiamo oppure no? (obiettivi, costi, concorrenza) Promozione Distribuzione Online, Offline, Merchandising, Usando il solo canale web per la Propaganda, Sponsorship, vendita la distribuzione assume il Pubbliche Relazioni, Licensing … significato di Personal Selling, le attività a valore aggiunto. (supporto ed informazione)
  5. 5. Prima dellevento  LOCATION MEDIA PARTNER SPEAKER - Centro Congressi - Agenzie di stampa - Invitare le “Star” - Location Storica - Enti e Fondazioni Influenza affluenza? - Major city o periferica - Riviste online - Servizi (Treni, Bus, Aereo) - Associazioni locali e non - Bloggers e partecipanti ARGOMENTI WIFI SPONSOR CATERING PATRONATI - Interno o esterno? - Comuni CONTENUTI ! - Varietà del menu - Associazioni categoria - Tipologie di menu (vegan) - Enti e Fondazioni Il contenuto è Marketing! - Incluso nel biglietto?
  6. 6. Trends 
  7. 7. Durante levento  SUPPORTO GESTIONE WIFI TEMPI TALK SPEAKER CATERING SPONSOR SALE FEEDBACK!
  8. 8. Canali  BLOG OFFLINE PRESS SPEAKER NEWSLETTER MEDIA PARTNER ONLINE PRESS CHAT SUPPORTO SOCIAL WEB BLOGGER ADVERTISING PROMO CODE
  9. 9. Newsletter Lemail marketing non è morto …  ­ Usata per comunicazioni editoriali ­ Cresciuta con contatti reali  ­ Non automatizzata (RSS to Mail)  ­ Frequenza ridotta (1 o 2 invii al mese)
  10. 10. Chat Il buon supporto fa vendere di più …  Fin dalla prima edizione di  Better Software abbiamo  introdotto la chat sul sito  appoggiandoci a Hab.la (oggi  Olark) un servizio gratuito,  semplice da usare e,  soprattutto, apprezzato dagli  utenti. Più di una volta mi è capitato  di far iniziare un acquisto via  chat, concluso in tempo reale  dallutente.
  11. 11. ADV  Campagna di display ADV ­ buon traffico ma con bounce alti  ­ bassa permanenza (19 secondi) ­ conversione standard (vendite nel periodo)
  12. 12. Twitter Stimolare linterattività …  COSA Integrazione di Twitter nelle  iscrizioni. Laffiliazione dà diritto ad uno  sconto sul ticket Better Software. Obiettivo specifico:  ­ discount by tweet EFFETTI ­ Aumento del traffico sul sito ­ Maggiore campo dazione dei tweet ­ Account da 300 a 1700 follower ­ Iscrizioni raddoppiate …  ­ … 60% dei partecipanti lha usato
  13. 13. Costi Evento Il pubblico italiano è molto più sensibile allargomento. Un evento a pagamentoparte con una notevole barriera psicologica a parità di qualità.Sta agli organizzatori dimostrare nei fatti il valore delliniziativa.
  14. 14. Stampa & PA  Stampa, anche locale, poco ricettiva verso le iniziative formative; poco interesse fino a pochi giorni prima dellevento. Quindi inutile commercialmente. Anche le Pubbliche Amministrazioni non sono molto ricettive e spesso ci si limita a proporre il solito Patrocinio da logo in home page. Collaborazioni più strette porterebbero eventi migliori.
  15. 15. Francesco Pallanti fpallanti@develer.comGRAZIE! +39 055 3984627 www.develer.com   Better Software 2011 www.bettersoftware.it

×