Rilievo informatico di cavità naturali

495 views

Published on

This presentation (in Italian, sorry) introduces the basic principles of cave surveying using information technology, e.g., PCs, graphic tablets, etc. It presents advantages and disadvantages of the IT-based approach with respect to traditional methodologies and introduces some case studies and examples.

Published in: Devices & Hardware
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
495
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Rilievo informatico di cavità naturali

  1. 1. RILIEVO DI CAVITÀ MEDIANTESTRUMENTI INFORMATICIBreve Introduzione
  2. 2. Sommario Motivazioni Panoramica degli strumenti Esempi pratici Il rilievo tridimensionale Conclusioni
  3. 3. Motivazioni
  4. 4. Svantaggi del rilievo manuale Basato su note prese in condizioni difficili  Blocchi notes spesso improvvisati  Di difficile lettura una volta in superficie  Facili da perdere/cancellare Soggetto ad errori Richiede tempo
  5. 5. Svantaggi del rilievo manuale Richiede ordine  Nell’esecuzione  Nell’archiviazione Impossibile (o quasi) da utilizzare congiuntamente a rilievi cartografici Difficile da aggiornare/modificare  Ogni modifica implica il ri-disegno
  6. 6. Il rilievo informatico Utilizza strumenti informatici  Computer  Tavoletta grafica  Stampante / plotter Risolve alcuni svantaggi del rilievo manuale  Facile memorizzazione, conservazione, organizzazione  Possibile integrazione con materiale fotografico e/o video  Non richiede particolare ordine  Nell’archiviazione, in particolare
  7. 7. Il rilievo informatico Risolve alcuni svantaggi del rilievo manuale  Integrazione con strumenti cartografici  GIS  Facile aggiornamento dei dati  Ridisegno «gratuito» ed automatizzato Svantaggi  Richiede maggiori competenza tecniche  Supporto informatico poco maturo e poco attivo  Varietà di strumenti spesso incompatibili  Difficoltà di integrazione con le tecniche tradizionali
  8. 8. Panoramica degli strumenti
  9. 9. Varietà di strumentiFai da te Dedicati Foglio di calcolo per le  Sistemi specifici per conversioni delle battute di rilievo la speleologia  Excel, Calc, etc.  CaveX, Walls, Programmi di disegno WinKarst, vettoriale per la stesura del rilievo VisualTopo  Corel Draw, Inkscape, etc.  Sistemi GIS Programmi classici di disegno architettonico  ArcGIS  Autocad, ProgeCAD  QGIS  Etc.
  10. 10. Fai da te Risolve solo parzialmente i problemi:  Piùprogrammi da usare per completare un rilievo  Archiviazione spesso gestita in modo lasco  Ad uso e consumo del «rilevatore»  Difficile da adottare come modo di lavoro «standard» per più persone  Spesso viene percepito come più efficace dei sistemi dedicati
  11. 11. Sistemi dedicati Pensati appositamente per il rilievo speleologico Gestiscono tipicamente  La stesura  L’archiviazione  L’organizzazione di più sessioni di rilievo  La stampa  L’integrazione con altri software Soffrono di  Scarsa standardizzazione  Poca maturità / poco supporto  Sono raramente multilingua (tipicamente in Inglese)
  12. 12. Esempi Funtainware Cave X [en] Walls (Texas Speleological Survey) [en] WinKarst (vecchio) [en] VisualTopo [en] Altri...
  13. 13. Quale usare? Dipende dalle preferenza personali Dipende dalla necessità di lavorare con altre persone Come G.S.A.M. abbiamo approfondito l’uso di  Cave X  Molto completo, facile esportare i dati verso VisualTopo  Walls  Molto completo, funzionalità avanzate, di più difficile utilizzo, facile esportare i dati originali (meno i rilievi)  VisualTopo  vecchio
  14. 14. Esempio pratico - Walls
  15. 15. Rilievo Tridimensionale I programmi di rilievo speleologico consentono di indicare le dimensioni della cavità in corrispondenza dei punti di rilievo Alcuni consentono l’aggiunta di battute aggiuntive per le dimensioni (sezioni) della grotta Generano un modello tridimensionale  Manipolabile tramite apposito visualizzatore  Trasformabile/adattabile per la costruzione di sistemi di navigazione in prima persona
  16. 16. Il Pis del Pesio Virtuale

×