Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Negoziazione decentrata

1,056 views

Published on

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Negoziazione decentrata

  1. 1. Direzione Didattica 1° Circolo Piazzale San Francesco, 3 – 16043 Chiavari (GE) Tel. e Fax 0185306434 codice fiscale 82004410104 Relazione Tecnico-finanziaria della negoziazione decentrata a livello di Istituzione Scolastica, oggetto di stipula tra Dirigente Scolastico e R.S.U. d'Istituto per l'anno scolastico 2009/10 in data 22 dicembre 2009 Prot. n°. 3106/B15/2009 Chiavari, 22 / 12/2009 Esame Tecnico Composizione delegazione: La R.S.U. di Istituto è composta attualmente da n°. 3 membri regolarmente eletti nelle ultime elezioni che si sono svolte dal 4 al 7/12/2006. Proposta del Dirigente Scolastico: II Dirigente Scolastico ha formulato le proprie proposte relative all'intera negoziazione di istituto affrontando le tematiche più urgenti e relative all'organizzazione generale dell’Istituzione Scolastica. Elementi della contrattazione di Istituto : La contrattazione di Istituto avviata e conclusasi con la riunione del 22 dicembre 2009 risulta esaustiva, in quanto verte sull'intera materia prevista dall'art.6, comma 2 del CCNL 29/11/2007. Conformità della Contrattazione di Istituto alle norme del CCNL 04/08/1995,15/03/2001, 24/07/2003 e 29/11/2007 in materia di orario di lavoro: Contenuto della Contrattazione: Punto A - Informativa preventiva Punto B - Contrattazione Integrativa:  Modalità di utilizzazione del personale docente in rapporto al piano dell’offerta formativa e al piano delle attività e modalità di utilizzazione del personale ATA in relazione al relativo piano delle attività formulato dal DSGA sentito il personale medesimo;  Criteri riguardanti le assegnazioni del personale docente, educativo ed ATA ai plessi ricaduta sull’organizzazione del lavoro e del servizio;  Criteri e modalità di applicazione dei diritti sindacali;  Attuazione della normativa in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro;  Criteri per la ripartizione delle risorse del fondo di istituto e per l’attribuzione dei compensi accessori ai sensi dell’art.45 comma 1 del D.L.vo n. 165/2001 al personale docente ed ATA e art. 33.62 e 87 del CCNL 2006/2009  Criteri e modalità relativi all’organizzazione del lavoro e all’articolazione dell’orario del
  2. 2. personale docente e ATA nonché i criteri per l’individuazione del personale docente ed ATA da utilizzare nelle attività retribuite con il fondo di istituto; Punto C - Informativa successiva  Nominativi del personale utilizzato nelle attività e progetti retribuiti col fondo di Istituto;  Verifica dell’attuazione della contrattazione collettiva integrativa d’istituto sull’utilizzo delle risorse Punto D – Sequenza contrattuale L'INTERO CAPITOLO DELLA CONTRATTAZIONE INTERESSA LA COMPATIBILITA’ FINANZIARIA CON LE RISORSE DISPONIBILI : ESAME CONTABILE FINANZIARIO RISORSE DELL'ISTITUTO OGGETTO DI CONTRATTAZIONE : a) Funzioni strumentali al Piano dell'Offerta Formativa assegnabili al personale Docente ( art.33 CCNL 29/11/2007) b) Incarichi Specifici al Personale ATA (art. 1 della Sequenza Contrattuale 25/7/2008 in sostituzione art. 47 CCNL 29/11/2007 ). c) Fondo dell'Istituzione scolastica (artt. 84 e 88 del CCNL 29/11/2007, artt. 1 e 4 Sequenza Contrattuale 08/4/2008 , artt. 1 e 3 Sequenza Contrattuale 25/7/2008 – Personale ATA) DETERMINAZIONE DELLE RISORSE DISPONIBILI: (Gli importi sono indicati al lordo dipendente) A-Funzioni Strumentali al Piano dell'Offerta Formativa assegnabili al personale Docente: Le risorse delle Funzioni Strumentali (art. 33 CCNL 29/11/2007) dell’Istituto sono state determinate in base alla nota e mail prot. n. 8766 del 17/11/2009 nella quale viene comunicata la quota attribuita per l’A.S. 2009/10 che ammonta ad € 8.671,00 al lordo Stato. B- Incarichi specifici di cui all’art.1 della Sequenza Contrattuale 25/7/2008 Con la nota e mail del MIUR 20/11/2009 si conferma per l’A.S. 2009/10 l’assegnazione degli Incarichi Specifici dell’Istituto la nota 8766 del 17/11/2009 comunica per un importo di € 1.600, 00 quale quota base più l’ulteriore quota determinata sulla base della specifica rilevazione dei posti coperti da titolari di posizione economica ex art. 7 . Pertanto le risorse prevedibili per l’A.S. in corso ammontano ad € 4.763.40 al lordo Stato. C- Fondo dell'Istituzione Scolastica (artt. 84 e 88 del CCNL 29/11/2007, artt. 1 e 4 Sequenza Contrattuale 08/4/2008 , artt. 1 e 3 Sequenza Contrattuale 25/7/2008 – Personale ATA) Le risorse del Fondo dell’Istituzione Scolastica relative all’A.S. 2009/10 sono state determinate in
  3. 3. base ai parametri indicati dall’art. 1 della Sequenza Contrattuale 08/4/2008, l’e mail del MIUR del 05/11/2009 , considerando: Lordo Stato Lordo dipendente n. 04 Punti di erogazione del servizio : 4.056,00 x 4 € 16.224,00 € 12.226,07 n. 70 Unità di personale docente e A.T.A. in organico di diritto € 56.140,00 € 42.305,95 € 802,00 x 70 T O T A L E comprensivo oneri a carico Stato = € 72.364,00 € 54.532,03 Economia anni precedenti € 9.845,80 € 6.626,22 Totale previsione Fondo di Istituto A.S. 2009/10 € 82.209,80 € 61.158,24 (comprensivo degli oneri a carico dello Stato) Somme decurtate Indennità di direzione DSGA € 2.750,00 € 1.851,00 Fondo di riserva € 1.000,00 € 673,00 Totale € 78.459,80 € 58.634,24 RIEPILOGO DELLE RISORSE DISPONIBILI: -Fondo di Istituto anno scolastico 2009/10 € 72.364,00 -Funzioni Strumentali € 8.671,00 -Incarichi Specifici personale ATA € 4.763,40 -Economia da esercizi precedenti € 9.845,80 Totale complessivo € 95.644,20 UTILIZZAZIONE DELLE RISORSE DISPONIBILI : A-Funzioni Strumentali al Piano dell’Offerta Formativa assegnabili al Personale Docente . Le funzioni effettivamente conferite dal Dirigente Scolastico risultano in numero di 4, con un compenso pari a € 1.633,57 secondo l’impegno stimato per ciascuna funzione, con una spesa complessiva prevista in € 6.534,29 (Allegato A – Docenti - contrattazione d'Istituto ) B-lncarichi Specifici di cui all’art.1 del CCNL della Sequenza Contrattuale 25/7/2008 – Personale ATA. I Compensi previsti al lordo Stato risultano : n° 1 incarichi al Personale Assistente Amministrativo con compenso per una spesa totale pari a Euro 1.032,91 n° 04 incarichi al personale Collaboratore Scolastico in servizio presso la scuola primaria, n° 01 incarico al personale Collaboratore Scolastico in servizio presso la scuola dell’infanzia: con compenso per ciascuno pari a Euro 434,70 corrispondenti ad Euro 2.173,50 totali
  4. 4. lncarichi Specifici Personale tot. Euro 3.206,41. C-Fondo dell'Istituzione Scolastica di cui agli artt. 84 - 88 del CCNL 29/11/2007, artt.1 e 4 Sequenza Contrattuale 08/4/2008, artt. 1 e 3 Sequenza Contrattuale 25/7/2008 Piano attuativo come risulta dal Contratto integrativo di Istituto : In sede di negoziazione di Istituto la proposta economica che di seguito viene formulata si basa sui seguenti parametri: 1 – che il fondo di Istituto venga erogato secondo i criteri attualmente vigenti; 2 – il Totale Fis previsto per l’a.s. 2009/2010 € 54.532,02 a cui si aggiungono 6.626,22 (di cui 4.638,35 docenti + 1.987,87 ata) avanzi FIS anno precedente, per un totale di € 61.158,24 da decurtare di € 1.851,00 relativi all’indennità di direzione da corrispondere al DSGA ai sensi della tabella 9 della sequenza contrattuale 25/07/2008, per un totale di € 59.307,24 Fondo di riserva € 673,00 FIS disponibile € 58.634,24. C1- Utilizzazione del Fondo relativo al personale Docente Collaboratori del Dirigente Euro 4.200,00 Progetti di insegnamento Euro 11.760,00 Attività Aggiuntive di commissione, gruppi di lavoro Euro 16.640,00 Stesura e studio di progetto Euro 3.325,00 Disponibilità per progetto da definire Euro 5.118,97 Totale Euro 41.043,97 Funzioni Strumentali Euro 6.654,10 Totale Docenti Euro 47.698,07 C2- Utilizzazione Fondo di Istituto relativo al personale ATA -Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi Art. 3 Sequenza Contrattuale 25/7/2008 € 1.851,00 -Personale Assistente Amministrativo: attività di intensificazione e prestaz. oltre orario d’obbligo art. 88 c.2 lettera e) € 3.828,00 + 797,00 = €
  5. 5. 4.625,00 -Personale Coll. re scolastico attività di intensificazione e prestaz. oltre orario d’obbligo art. 88 c.2 lettera e) € 10.375 + 2.590,27 = € 12.965,27 Totale € 19.441.27 5 - RIEPILOGO UTILIZZAZIONE RISORSE DISPONIBILI Fondo Istituzione Scolastica : ATA Euro 17. 590,27 Docenti Euro 41.043,97 T O T A L E GENERALE Euro 58.634,24 Da quanto sopra risulta la compatibilità finanziaria delle spese programmate con le entrate previste. Il Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi Il Dirigente Scolastico Patrizia Pisano Lidia Gentile

×