Twitterb2b

7,081 views

Published on

1 Comment
10 Likes
Statistics
Notes
No Downloads
Views
Total views
7,081
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
6,150
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
1
Likes
10
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • Aiuta a conoscere meglio i prospectCreare nuovi settori, rivoluzionarli, esperti del settoreGenerare contatti, potenziare il brand, scendere il costo contattoAbbrevia il ciclo di venditaNewsletter, blog, raccontare l’azienda e produrre contenuti per informare i clienti
  • Natura Asincrona, Seguire senza essere seguiti (celebrità)
  • Bernardo di Chartres, o Bernardus Carnotensis, filosofo francese del XII secolo.Siamo come nani sulle spalle di giganti, così che possiamo vedere più cose di loro e più lontane, non certo per l'altezza del nostro corpo, ma perché siamo sollevati e porttoati in alto dalla statura dei giganti. (citato in Riemen, prologo a Steiner 2006, p. 23; cfr. Giovanni di Salisbury, Metalogicon, III, 4[1])[2].
  • Se l’account coincidecon il ome azienda, ogni tweet e ogni reply = link (twitter è anche una fonte utilizzata dai motori)Anche senza follower può genereare contenuti di chi seguono (widget)Ricerche passive (cercare, leggere e monitorare) e attiva, porre domande e registrare risposteAnche fuori dalla piattaforma, Venire contattati dai giornalisti se in passato avete offerto soluzioni a problemi
  • Sviluppi non voluti, bit.ly, registra il numero di click
  • RT per chi conosciRetweet per chi non conosci
  • Per chiedere email o numero di telefonoNon condividete informazioni riservate (le app possono avere acceso)
  • Inutile mettere #nomeazienda se nessuno lo cerca non ha valoreInutile usare hashtag abusati o sapmSecondo Argyle Social i tweet con hashtag ricevono il 5% in meno di click
  • Per chiedere email o numero di telefonoNon condividete informazioni riservate (le app possono avere acceso)
  • Per chiedere email o numero di telefonoNon condividete informazioni riservate (le app possono avere acceso)
  • Twitterb2b

    1. 1. Twitter b2bScuola di giornalismo Walter Tobagi- Università degli Studi di Milano Milano, 26 Marzo 2013 Marco Pratellesi e David Casalini
    2. 2. About me David Casalini@startup_italia founder. Agile hacker, CEO RnDlab, designer,wannabe maker. Married w/@chiararo and proud daddy of Giulia and Lorenzo
    3. 3. Social Profiles David Casalini david@rndlab.it @davidcasalinihttp://www.linkedin.com/in/davidcasalinihttps://www.facebook.com/davidcasalini bubu75
    4. 4. 5 motivi per cui i social media sono adatti al b2b1. Comprensione chiara dei clienti2. Conoscenza approfondita della materia3. Necessità di generare ricavi più alti con budget più bassi4. Vendite basate sulle relazioni5. Lo hanno sempre fatto Ann Handley – Chief Content Officer, Marketing Profs
    5. 5. Twitter in plain english
    6. 6. Una definizione di twitter«twitter è l’estensione dei brevi, semplici messaggi comeesistono già da decenni»«La cartolina ha generato l’SMS, che ha generato il messaggiodi stato dell’IM, che ha generato twitter. A volte le idee piùsemplici fanno presa proprio perchè sono semplici» M.G. Siegler (Editor at Techcrunch)
    7. 7. Come iniziare«Siamo come nani sulle spalle dei giganti»@marcoprat@gianniriotta@riccardowired@paolaglamour@JillAbramson@DeBortoliF@francasozzani
    8. 8. 5 buoni ragioni per utilizzare twitter1. Search Engine Optimization (SEO)2. Macchina per generare i contenuti3. Strumento di ricerca4. Passaparola e strumento per la circolazione delle informazioni5. Autorevolezza nelle PR Kipp Bodnar (Marketing Strategist at Hubspot)
    9. 9. Anatomia di un tweetIn homepage di twitter sono mostratti i tweet più recenti degliutenti che si stnno seguendo.Un tweet è un messaggio postato su Twitter ed è lungo almassimo 140 cratteri. Questo limite deriva dalla sua naturaoriginaria di SMS (Un SMS è lungo in realtà 160, 20 carateri sonolasciati per il nome utente)Il 15% dei tweet contiene un link ed alri ontenuti (sysomos). Blog.sysomos.com
    10. 10. Reply e Mention (Connetti)Un tweet che inizia con l’ID di twitter di un utente precedento dal simbolo @ vienedetto reply, serve a replicare direttamente a qualcuno.Il tweet di risposta viene visto dai follower di un utente solo se anche loro seguono lapersona cui è rivolta la risposta.Un trucco per farli vedere a tutti e precederli da altro testo (si usa il punto . )Le risposte sono anche escluse dalle liste di twitter.Una mention è appunto un messaggio in cui viene citato un account twitter, èimportante monitorare le proprie mention, ci sono tool specifici che creano dellecolonne sempre visibili (hootsuite) e lo stesso twitter ha una voce Connetti nel menuprincipale. E’ utile in una prima fase attivare le notifiche push sul proprio smartphone
    11. 11. RetweetUn retweet è un tweet di un utente che è stato condiviso da unsecondo utente, è un modo frequente per condividere i post oarticoli di fonti autorevoli.Si può usare il tasto retweet, precedere il messaggio da RToppure citare il messaggio originale (e quindi modificarlo)
    12. 12. Messaggi DirettiE’ un messaggio privato da un utente ad un altro all’interno ditwitter. Il secondo utente deve essere follower del primo. Questimessaggi non sono visibili all’esterno.
    13. 13. HashtagUna parola o frase preceduta dalsimbolo hash # che si usa percollegare tra loro conversazioniriguardante un certo tema oevento, o anche per mettere inevidenza un’azienda o un settore.Secondo Argyle Social i tweet conhashtag ricevono il 5% in meno diclick Socialmediab2b.com
    14. 14. 3 consigli per un profilo professionale1. Usate i due nomi (Real name e Twitter name)2. Fornite una bio completa di 160 caratteri con qualche mention3. Aggiungete il link
    15. 15. 10-4-1Per ogni 10 tweet che linkano articoli di fonti esterneall’azienda, prevedete 4 tweet che contengono aggiornamentidall’azienda o richiamano post del blog e 1 tweet che richiamauna call to action diretta. Jeffrey L. Cohen (Social Strategist, Radian6)
    16. 16. 14 modi per attirare contatti qualificati The B2B social media book di K.Bodnar e J.L. Cohen
    17. 17. 14 modi per attirare contatti qualificati
    18. 18. Cinque idee per generare engagement e coinvolgere i vostri follower «Puoi farti più amici in due mesi interessandoti degli altri che non in due anni cercando di far interessare le persone a te» Dale Carnegie (1888-1955)
    19. 19. Management Monitoring Reader Twittercounter Klout Hootsuite Crowdbooster Prismatic Sprout Social Summly Radian6 Feedly Tweetdeck Sysomos Paper.li
    20. 20. @rndtwit

    ×