Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Author Rank - La prossima forma di classificazione dei risultati

1,916 views

Published on

Come l'author rank arriverà a migliorare il modo in cui Google classifica i suoi risultati di ricerca. Per approfondire leggere il post http://www.webinfermento.it/author-rank-come-prossima-forma-di-classificazione-dei-risultati-di-ricerca-news/

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Author Rank - La prossima forma di classificazione dei risultati

  1. 1. Author Rank come prossima forma di classificazione dei risultati di ricercaPer approfondimenti:http://www.webinfermento.it/author-rank-come-prossima-forma-di-classificazione-dei-risDario Ciracì – Digital Strategist
  2. 2. Gli attuali trend come il social networking, la contentproduction e curation obbligano Google ad aggiornarecostantemente i propri algoritmi per strutturare e migliorare ilproprio indice al fine di offrire all’utente risultati sempre piùottimali.
  3. 3. Finora eravamo abituati a classificare icontenuti e le pagine in questo modo
  4. 4. Eppure iniziamo a vedere… Rich snippets Authorship Markup
  5. 5. Social integration con Search Plus YourWorld
  6. 6. Cose che ci fanno capire come Google segua i trend sociali ecomportamentali degli utenti e in base a questi adatta i proprialgoritmi di classificazione dei risultati di ricerca. AUTHOR RANK L’idea alla base dell’author rank è che la nostra reputazione quanto ai contenuti che produciamo nella nicchia/settore in cui siamo specializzati andrà ad influenzare il posizionamento dei risultati di ricerca.
  7. 7. L’author rank si baserà su:IDENTITA’ DELL’AUTORE REPUTAZIONE E CONNESSIONI SOCIALI DELL’AUTORE(firma digitale (rel=“author”)? Social circle e sua qualità, numero e qualitàSe si, autore verificato per di condivisioni e numero e qualità diGoogle persone autorevoli che condividono
  8. 8. Questo permetterà di migliorare anche i links e lo stessoPageRankin quanto:• siti con alto PR ma senza autori verificati con firma digitalesaranno sospetti per Google per aver magari adottatopratiche illecite;• si potranno smascherare più facilmente i network di siti eblog che vendono link, che dovranno essere costretti aprodurre contenuti (certificati) di qualità;• l’author rank potrà fare in modo che lo scambio di links siapiù meritocratico e basato sulla reputazione e influenzadell’autore del contenuto. QUINDI…
  9. 9. Bisognerà sviluppare ilPERSONAL BRANDINGnella propria nicchia!
  10. 10. Anticipare l’author Rank sin da ora:3) PRODUZIONE DI CONTENUTI DI QUALITA’5) AUTHORSHIP MARKUP E ALTRI RICH SNIPPETS;7) CREARE REALIZIONI, CONFRONTI, SOCIALIZZAZIONE E PRESENZA NEI SOCIAL MEDIA (GOOGLE+ in primis)

×