Censimento 1991   Al 1 gennaio 2001




Percentuale con         Percentuale con
    > 65 anni              > 65 anni
 in I...
PROBABILITÀ PER UNA
                        CINQUANTENNE
                   DI RAGGIUNGERE I 90 ANNI

              30    ...
Allungamento della vita

Allungamento del tempo             Allungamento del tempo
da trascorrere in malattia        da tr...
SALUTE

“Stato di completo benessere fisico, mentale e sociale
  e non semplicemente assenza di malattia o
  infermità…”
 ...
COS’E’ LA MENOPAUSA?

La menopausa non è una “malattia”. E’ un
evento del tutto naturale che si verifica nella
vita di ogn...
COS’E’ LA MENOPAUSA?

 Sarebbe meglio parlare di PERIMENOPAUSA che comprende
 in media i 3 anni precedenti la MENOPAUSA e ...
PERCHE SI HA LA MENOPAUSA?
Le ovaie progressivamente smettono di produrre gli ormoni
della riproduzione (ESTROGENI, PROGES...
QUALI SONO I SEGNI DELLA
                 MENOPAUSA?

ETA’ anagrafica

Livelli di FSH

CICLO MESTRUALE irregolare per ritm...
OGNI DONNA HA LA SUA
                   MENOPAUSA!



I sintomi della menopausa NON sono UGUALI per tutte e
possono manife...
GLI EFFETTI DALLA CARENZA ORMONALE
                  SNC

                  Tiroide
     Mammella          CV

      Surre...
GLI EFFETTI DALLA CARENZA ORMONALE

     SINTOMI PRECOCI                           SINTOMI TARDIVI
 Disturbi vasomotori (...
GLI EFFETTI DALLA CARENZA ORMONALE
    CAMBIAMENTI DELL’IMMAGINE CORPOREA



   aumento del peso corporeo
   distribuzio...
GLI EFFETTI DALLA CARENZA ORMONALE
               SINTOMI TARDIVI

                         Estrogeni

                  ...
GLI EFFETTI DALLA CARENZA ORMONALE
                SINTOMI TARDIVI

                                Assetto lipidico
     ...
GLI EFFETTI DALLA CARENZA ORMONALE
            SINTOMI TARDIVI

  Estrogeni
                                       Funzion...
GLI EFFETTI DALLA CARENZA ORMONALE
                 SINTOMI TARDIVI


   Paratormone                     Assorbimento
    ...
Qualità di vita in postmenopausa
           Problemi correlati      Problemi
               al sonno            sessuali
D...
QUALI SONO LE STRATEGIE
          PER LA MENOPAUSA?

Mettere in atto un piano con differenti obiettivi:
     risoluzione d...
OGNI DONNA IN MENOPAUSA
           HA LA SUA TERAPIA!
NON TUTTE le donne devono fare una TERAPIA della
menopausa; la SCELT...
PRESERVARE LA SALUTE IN MENOPAUSA

                   Patologia
                   organica
    Disturbi                  ...
PRESERVARE LA SALUTE IN MENOPAUSA


          MISURE                  MISURE
      COMPORTAMENTALI          TERAPEUTICHE

...
PREVENZIONE IN MENOPAUSA

                    Stile di vita
• Controllo del peso corporeo

• Esercizio fisico regolare ade...
PREVENZIONE IN MENOPAUSA

                   Regime dietetico
• Ridurre l’apporto calorico in rapporto alle esigenze indiv...
TERAPIE IN MENOPAUSA



qHRT
qFarmaci  che agiscono
 sull’osso
qTerapia con fitoestrogeni
HRT
       Hormone replacement therapy
       Terapia ormonale sostitutiva

      Somministrazione di estroge ni e progest...
HRT IN MENOPAUSA

         Solo dopo opportuni controlli


• ANAMNESTICO
• ESAME CLINICO, CONTROLLO PA
• PAP TEST
• ECO PE...
AVVIO HRT

q Il   più precocemente possibile

q Anche nella postmenopausa
  avanzata
DURATA HRT

Prevenzione delle patologie dell’età
             avanzata

          Almeno 5 anni

       Follow-up periodic...
FATTORI CHE CONDIZIONANO LA SCELTA DELLA
                   HRT

  Sintomi prevalenti
   Età anagrafica e menoapusale
  ...
HRT: PERSONALIZZAZIONE

• valutazione delle indicazioni
• considerare i fattori di rischio
   personali per :             ...
I BENEFICI DELLA HRT
EFFETTI SUI SINTOMI

 neurovegetativi           PREVENZIONE DI:

 cosmetici                  osteo...
CONTROINDICAZIONI ALLA TERAPIA
ORMONALE SOSTITUTIVA

 SANGUINAMENTO    UTERINO ANOMALO
 CARCINOMA    DELLA MAMMELLA
 CA...
Non sono controindicazioni alla
terapia ormonale sostitutiva
CARCINOMA   DELL’OVAIO

CARCINOMA   CERVICALE

ALTRE   PAT...
FATTORI CHE LIMITANO L’USO DELLA HRT

     Aumento incidenza e paura dei tumori:

      1. La paura del tumore della mamm...
PERCHÉ TANTI
          PREGIUDIZI SULL’HRT?


SCARSA INFORMAZIONE
  - fa tornare fertili
  - fa tornare il flusso mestrual...
PERCHÉ TANTI
              PREGIUDIZI SULL’HRT?


• Scarsa partecipazione dei medici di medicina
generale
• Scarsa parteci...
INFORMAZIONE

Aumento di peso:
2.   Le donne temono di aumentare di peso
     assumendo ormoni
3.   Quasi nessuno (compres...
INFORMAZIONE

                       Effetti collaterali:
2.   Parlare sin dall’inizio dei possibili effetti collaterali, ...
INFORMAZIONE



                           Sanguinamento:
Avvisare della possibile comparsa del sanguinamento



modifica...
EFFETTI COLLATERALI DELLA HRT

Gli effetti della HRT derivano dal bilanciamento
dei componenti estroprogestinici utilizzat...
EFFETTI COLLATERALI DELLA HRT
    ECCESSO DI ESTROGENI          ECCESSO DI PROGESTINICO
q   nausea, vomito, edema,        ...
HRT
     NELLA PREVENZIONE IN MENOPAUSA
  SICURAMENTE
       SI
                        PROBABILMENTE
                    ...
IPOTETICI RISCHI DELLA HRT


         Carcinoma della mammella

uso a breve termine
                         Uso prolunga...
FATTORI DI RISCHIO ACQUISITI PER
     CARCINOMA DELLA MAMMELLA

                                                          ...
HRT E TUMORE DELLA MAMMELLA
                        70
Numero casi di tumori
                                   Uso per 10...
HRT E TUMORE DELLA MAMMELLA

• La terapia ormonale nei primi 5 anni di assunzione
 aumenta il rischio mammario di poco
• D...
INFORMAZIONE E MIGLIORAMENTO
                  DELL’USO DELLA HRT
 1.   il bilancio rischio/beneficio:
     Far capire i ...
HRT : ALTRE INDICAZIONI

 SINTOMI   PSICOLOGICI, APATIA,
 STANCHEZZA, ANSIA, DEPRESSIONE
 PERDITA   DELLA MEMORIA
 MAL ...
HRT : CONDIZIONI PARTICOLARI

CONSIDERARE UN BASSO DOSAGGIO ORALE O
UNA PREPARAZIONE TRANSDERMICA IN CASO
DI :
 Effetti  ...
Necessità di una valutazione globale
che tenga conto di molteplici fattori




      Personalizzare sempre
       la scelt...
NECESSITÀ DI UNO STRETTO
   RAPPORTO DONNA-GINECOLOGO

                 NECESSITÀ DI
• concordare con la donna la terapia
...
CONCLUSIONI

1. La maggioranza delle donne in
  postmenopausa può fare HRT
2. La maggior parte di esse non può trarre che
...
La menopausa rappresenta
un’opportunità per iniziare
   o continuare un buon
    programma di salute
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Menopausa

3,623 views

Published on

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
3,623
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
7
Actions
Shares
0
Downloads
73
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Menopausa

  1. 1. Censimento 1991 Al 1 gennaio 2001 Percentuale con Percentuale con > 65 anni > 65 anni in Italia= 15.3% Italia = 18.2%
  2. 2. PROBABILITÀ PER UNA CINQUANTENNE DI RAGGIUNGERE I 90 ANNI 30 uomini 28 25 donne 22,3 percentuale 20 15 12,6 10 10,4 10 5,2 5 2,4 3,4 0 1900 1950 1990 2020 Anno
  3. 3. Allungamento della vita Allungamento del tempo Allungamento del tempo da trascorrere in malattia da trascorrere in benessere
  4. 4. SALUTE “Stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non semplicemente assenza di malattia o infermità…” OMS, Dichiarazione di Alma Ata, 1978 “vivere in pieno benessere percependo la soddisfazione di esserci”
  5. 5. COS’E’ LA MENOPAUSA? La menopausa non è una “malattia”. E’ un evento del tutto naturale che si verifica nella vita di ogni donna ad un’età media di 51 anni E’ la data dell’ultimo flusso mestruale spontaneo Può essere naturale (in genere tra i 45 e i 55 anni) o chirurgica (ad ogni età se è necessario rimuovere l’utero e/o entrambe le ovaie)
  6. 6. COS’E’ LA MENOPAUSA? Sarebbe meglio parlare di PERIMENOPAUSA che comprende in media i 3 anni precedenti la MENOPAUSA e i 12 mesi successivi. E’ in questo periodo che compaiono le modificazioni endocrine, biologiche e cliniche che caratterizzano l’età menopausale. PreMenopausa Postmenopausa Perimenopausa 3 anni 1 anno Menopausa = UM
  7. 7. PERCHE SI HA LA MENOPAUSA? Le ovaie progressivamente smettono di produrre gli ormoni della riproduzione (ESTROGENI, PROGESTERONE e, in parte, ANDROGENI). I livelli dell’ FSH, ormone prodotto dalla ghiandola ipofisi che regola la funzione delle ovaie, aumentano progressivamente in circolo. IPOFISI FOLLICOLO OVARICO ESTROGENI FSH PROGESTERONE ANDROGENI
  8. 8. QUALI SONO I SEGNI DELLA MENOPAUSA? ETA’ anagrafica Livelli di FSH CICLO MESTRUALE irregolare per ritmo, intensità, durata e/ o assente (AMENORREA) Comparsa di SINTOMI (soprattutto vampate di calore, insonnia, affaticamento, irritabilità, calo della libido)
  9. 9. OGNI DONNA HA LA SUA MENOPAUSA! I sintomi della menopausa NON sono UGUALI per tutte e possono manifestarsi in modo diverso nel tempo da donna a donna. Alcune donne sono PIU’ sensibili alla carenza ormonale sia sul versante dei sintomi che delle possibili patologie.
  10. 10. GLI EFFETTI DALLA CARENZA ORMONALE SNC Tiroide Mammella CV Surreni Cute e mucose App. riproduttivo Osso Composizione corporea
  11. 11. GLI EFFETTI DALLA CARENZA ORMONALE SINTOMI PRECOCI SINTOMI TARDIVI  Disturbi vasomotori (vampate di calore, sudorazioni notturne,  sintomi urogenitali palpitazioni ) (secchezza vaginale, dispareunia, disuria, incontinenza urinaria)  Sintomi psicologici (tensione, ansia, depressione, irritabilità,  osteopenia e osteoporosi sbalzi di umore, modificazioni della libido)  malattie cardiovascolari  Aumento del peso corporeo,  comparsa di disturbi cognitivi (perdita distribuzione androide del grasso di memoria, malattia di Alzheimer)
  12. 12. GLI EFFETTI DALLA CARENZA ORMONALE CAMBIAMENTI DELL’IMMAGINE CORPOREA  aumento del peso corporeo  distribuzione centrale, androide, del grasso corporeo  diminuzione delle fibre collagene ed elastiche  riduzione dello spessore e della vascolarizzazione delle mucose e dell’epidermide Cambiamenti nella sessualità
  13. 13. GLI EFFETTI DALLA CARENZA ORMONALE SINTOMI TARDIVI  Estrogeni  Atrofia uro-genitale  Spessore della mucosa vaginale e vescicale MUCOSE  Glicogeno e flora batterica URO-  Acidità vaginale GENITALI  Resistenza al trauma e alle infezioni  Vascolarizzazione vaginale Prurito, secchezza vaginale, vaginiti, dispareunia, cistiti, perdita involontaria di urina
  14. 14. GLI EFFETTI DALLA CARENZA ORMONALE SINTOMI TARDIVI Assetto lipidico Resistenze vascolari Estrogeni Contrazione cardiaca Bilancia coagulativa Metabolismo glucosio Ipertensione SISTEMA Aterosclerosi CARDIOVASCOLARE Angina Infarto Ictus
  15. 15. GLI EFFETTI DALLA CARENZA ORMONALE SINTOMI TARDIVI Estrogeni Funzioni cognitive Memoria Androgeni Tono umore Sessualità Progesterone Stabilità vasomotoria SISTEMA Depressione NERVOSO Alzheimer CENTRALE Parkinson
  16. 16. GLI EFFETTI DALLA CARENZA ORMONALE SINTOMI TARDIVI Paratormone Assorbimento del calcio Estrogeni Resistenza osso Elasticità osso Calcitonina/Vit D Osteoporosi Fratture SCHELETRO atraumatiche (Polso, femore, vertebre)
  17. 17. Qualità di vita in postmenopausa Problemi correlati Problemi al sonno sessuali Disturbi Ansietà somatici Depressione INTERFERENZA CON LA QUALITA’ DELLA VITA Problemi Problemi Caratteristiche estetici psicologici socio-culturali
  18. 18. QUALI SONO LE STRATEGIE PER LA MENOPAUSA? Mettere in atto un piano con differenti obiettivi: risoluzione dei SINTOMI menopausali prevenzione delle PATOLOGIE correlate alla menopausa e all’età ripristino di un AMBIENTE ORMONALE volto a contrastare i fenomeni della SENESCENZA preservare il SENSO di BENESSERE psico-fisico e migliorare la QUALITA’ di VITA.
  19. 19. OGNI DONNA IN MENOPAUSA HA LA SUA TERAPIA! NON TUTTE le donne devono fare una TERAPIA della menopausa; la SCELTA e la DURATA dipendono dai sintomi, dai fattori di rischio per eventuali patologie, dalla qualità del rapporto DONNA-GINECOLOGO. Sono disponibili numerosi regimi di TERAPIA ORMONALE al fine di PERSONALIZZARE il trattamento in termini di TIPO di sostanze, VIA di somministrazione, DOSAGGIO, eventuale ricomparsa del CICLO MESTRUALE, che possono essere utilizzati sia in peri che in postmenopausa. Anche composti di natura NON ORMONALE possono essere impiegati per risolvere patologie specifiche, come per esempio l’osteoporosi, o singoli sintomi (vampate, secchezza vaginale, ecc.).
  20. 20. PRESERVARE LA SALUTE IN MENOPAUSA Patologia organica Disturbi Immagine vasomotori di sè Sintomi psicologici MISURE MISURE COMPORTAMENTALI TERAPEUTICHE
  21. 21. PRESERVARE LA SALUTE IN MENOPAUSA MISURE MISURE COMPORTAMENTALI TERAPEUTICHE Stile di vita Regime HRT dietetico Raloxifene Bifosfonati
  22. 22. PREVENZIONE IN MENOPAUSA Stile di vita • Controllo del peso corporeo • Esercizio fisico regolare adeguato (almeno tre volte la settimana: camminare a passo veloce ½ ora al giorno, jogging, palestra, etc) • Abbandono dell’abitudine del fumo • Controlli clinici periodici (monitoraggio PA, glicemia, profilo lipidico)
  23. 23. PREVENZIONE IN MENOPAUSA Regime dietetico • Ridurre l’apporto calorico in rapporto alle esigenze individuali (calorie derivanti dai grassi < 30% del totale) • Privilegiare il consumo di alimenti di origine vegetale (cereali, legumi, frutta, semi oleosi) • Diversificare l’alimentazione • Ridurre i grassi animali a favore di quelli vegetali (olio d’oliva, olio di semi di girasole, mais, soia) •Preferire carboidrati complessi (riso, pasta) ai mono- disaccaridi (dolci, sostanze alcoliche) • Aumentare il consumo di alimenti ricchi di calcio, scegliendo prodotti magri (latticini, cereali, verdure)
  24. 24. TERAPIE IN MENOPAUSA qHRT qFarmaci che agiscono sull’osso qTerapia con fitoestrogeni
  25. 25. HRT Hormone replacement therapy Terapia ormonale sostitutiva Somministrazione di estroge ni e progestenici alle dosi minime efficaci per ricreare un pattern ormonale il più possibile simile a quello fisiologico Ripristino di un livello ematico costante di E2 = 40-50 pg/ml, corrispondente ad una fase follicolare precoce Azioni protettive a livello cardiovascolare ed osseo
  26. 26. HRT IN MENOPAUSA Solo dopo opportuni controlli • ANAMNESTICO • ESAME CLINICO, CONTROLLO PA • PAP TEST • ECO PELVICA • MAMMOGRAFIA • INDAGINI BIOCHIMICHE ROUTINARIE
  27. 27. AVVIO HRT q Il più precocemente possibile q Anche nella postmenopausa avanzata
  28. 28. DURATA HRT Prevenzione delle patologie dell’età avanzata Almeno 5 anni Follow-up periodico Rapporto rischi / benefici
  29. 29. FATTORI CHE CONDIZIONANO LA SCELTA DELLA HRT Sintomi prevalenti  Età anagrafica e menoapusale  Storia familiare e personale Desideri e bisogni della donna
  30. 30. HRT: PERSONALIZZAZIONE • valutazione delle indicazioni • considerare i fattori di rischio personali per : Bisogni • osteoporosi individuali • malattie cardiovascolari educazione • carcinoma della mammella informazione
  31. 31. I BENEFICI DELLA HRT EFFETTI SUI SINTOMI  neurovegetativi PREVENZIONE DI:  cosmetici  osteoporosi Malattie cardiovascolari  psicologici  depressione  genitourinari Morbo di Alzheimer (?) QUALITA’ della VITA
  32. 32. CONTROINDICAZIONI ALLA TERAPIA ORMONALE SOSTITUTIVA  SANGUINAMENTO UTERINO ANOMALO  CARCINOMA DELLA MAMMELLA  CARCINOMA ENDOMETRIALE  TROMBOEMBOLIA VENOSA IN ATTO  MALATTIE EPATICHE IN ATTO
  33. 33. Non sono controindicazioni alla terapia ormonale sostitutiva CARCINOMA DELL’OVAIO CARCINOMA CERVICALE ALTRE PATOLOGIE NEOPLASTICHE FIBROMATOSI UTERINA ENDOMETRIOSI DIABETE MELLITO IPERTENSIONE OBESITÀ
  34. 34. FATTORI CHE LIMITANO L’USO DELLA HRT  Aumento incidenza e paura dei tumori: 1. La paura del tumore della mammella è la principale causa di limitata compliance 3. Il tumore dell’utero solo raramente entra in gioco 5. Pochissime donne fanno riferimento ad altri tumori ( Carcinoma del colon e dell’ovaio)  Rischio cardiovascolare
  35. 35. PERCHÉ TANTI PREGIUDIZI SULL’HRT? SCARSA INFORMAZIONE - fa tornare fertili - fa tornare il flusso mestruale CONVINCIMENTI ERRATI - fa venire il tumore - fa ingrassare - fa male al fegato - bisogna fare troppi esami
  36. 36. PERCHÉ TANTI PREGIUDIZI SULL’HRT? • Scarsa partecipazione dei medici di medicina generale • Scarsa partecipazione dei medici specialisti • Notizie allarmanti dalla stampa e dai media • Amiche e conoscenti con esperienza personale particolare
  37. 37. INFORMAZIONE Aumento di peso: 2. Le donne temono di aumentare di peso assumendo ormoni 3. Quasi nessuno (compresi i Medici) parla dell’aumento di peso correlato all’evento menopausale che può essere almeno parzialmente corretto dalla HRT
  38. 38. INFORMAZIONE Effetti collaterali: 2. Parlare sin dall’inizio dei possibili effetti collaterali, i più frequenti e i più noiosi 3. Avvisare dell’opportunità di modificare anche più volte la terapia nel tipo, schema e dosaggio dei prodotti utilizzati 4. Evitare terapie standardizzate 5. Cercare di personalizzare gli schemi e le combinazioni 6. Invitare la donna a riferire i minimi disturbi
  39. 39. INFORMAZIONE Sanguinamento: Avvisare della possibile comparsa del sanguinamento  modificare una terapia che determini sanguinamenti anomali  cercare una terapia con sanguinamenti prevedibili, di lieve  intensità e breve durata
  40. 40. EFFETTI COLLATERALI DELLA HRT Gli effetti della HRT derivano dal bilanciamento dei componenti estroprogestinici utilizzati Tali effetti essenzialmente dipendono da : •Dosi e potenza biologica dei composti •Schema di trattamento
  41. 41. EFFETTI COLLATERALI DELLA HRT ECCESSO DI ESTROGENI ECCESSO DI PROGESTINICO q nausea, vomito, edema, Stanchezza, depressione, gonfiore irritabilità, nervosismo, q dismenorrea, tensione cefalea, acne, seborrea, mammaria alopecia q Aumento dell’appetito, diminuzione della libido, gonfiore e tensione, colestasi, DEFICIENZA ESTROGENICA ittero q HF, depressione, irritabilità q DEFICIENZA q spotting, sanguinamento PROGESTINICA scarso, secchezza vaginale q Sanguinamenti abbondanti q dismenorrea
  42. 42. HRT NELLA PREVENZIONE IN MENOPAUSA SICURAMENTE SI PROBABILMENTE SI ? Cute e mucose Alzheimer MCV Osso Tratto urogenitale RISCHIO ONCOGENO
  43. 43. IPOTETICI RISCHI DELLA HRT Carcinoma della mammella uso a breve termine Uso prolungato Ok ?
  44. 44. FATTORI DI RISCHIO ACQUISITI PER CARCINOMA DELLA MAMMELLA rr • fumo di sigaretta 1.50 • prima gravidanza a termine oltre 30 aa 1.48 • BMI (>29 kg/m2) 1.48 • Consumo di alcool (5g/die) 1.16 • HRT 1.23 (10 ANNI) Johnson et al Cancer Causes Control 2000 Harris et al, NEJM, 1992, , Collaborative Group on Hormonal Factors in Breast Cancer. Lancet 1997; 350:1047
  45. 45. HRT E TUMORE DELLA MAMMELLA 70 Numero casi di tumori Uso per 10 anni (+ 6) 60 Uso per 5 anni (+2) 50 Controlli 40 30 20 10 0 45 50 55 60 65 70 Età (anni) Lancet 1997
  46. 46. HRT E TUMORE DELLA MAMMELLA • La terapia ormonale nei primi 5 anni di assunzione aumenta il rischio mammario di poco • Dopo 5 anni vi è un aumento di 2 casi su 1000 donne trattate, dopo 10 anni di 6 casi • Alcune terapia aumentano non tanto l’incidenza di tumore quanto rendono più tardiva la diagnosi mammografica (aumento densità mammaria)
  47. 47. INFORMAZIONE E MIGLIORAMENTO DELL’USO DELLA HRT 1. il bilancio rischio/beneficio:  Far capire i reali benefici ma soprattutto i reali rischi della HRT  “tradurre” gli OR e le % di incidenza in numeri comprensibili HRT 15 yrs 89 HRT 10 yrs 83 Nel caso di una HRT iniziata dopo i 50 HRT 5 yrs 79 anni, il N. osservato di casi di ca mammario in 1000 donne all’età di 75 non HRT users 77 anni, potrebbe essere di: 0 20 40 60 80 100
  48. 48. HRT : ALTRE INDICAZIONI  SINTOMI PSICOLOGICI, APATIA, STANCHEZZA, ANSIA, DEPRESSIONE  PERDITA DELLA MEMORIA  MAL DI TESTA, VERTIGINI  DISTURBI DEL SONNO  DISTURBI MUSCOLARI E ARTICOLARI  ATROFIA DI CUTE E MUCOSE
  49. 49. HRT : CONDIZIONI PARTICOLARI CONSIDERARE UN BASSO DOSAGGIO ORALE O UNA PREPARAZIONE TRANSDERMICA IN CASO DI :  Effetti collaterali in corso di altra HRT  Fibromatosi uterina  Endometriosi  Disfunzioni epatiche pregresse  Storia di tromboflebiti e tromboembolia
  50. 50. Necessità di una valutazione globale che tenga conto di molteplici fattori Personalizzare sempre la scelta terapeutica
  51. 51. NECESSITÀ DI UNO STRETTO RAPPORTO DONNA-GINECOLOGO NECESSITÀ DI • concordare con la donna la terapia • fornire spiegazioni dettagliate • discutere i possibili effetti collaterali • discutere gli eventuali rischi • ascoltare ogni singolo disturbo • pianificare i controlli
  52. 52. CONCLUSIONI 1. La maggioranza delle donne in postmenopausa può fare HRT 2. La maggior parte di esse non può trarre che benefici da una attenta HRT 3. Alle poche donne che non possono fare HRT devono essere consigliate terapie alternative
  53. 53. La menopausa rappresenta un’opportunità per iniziare o continuare un buon programma di salute

×