Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Contratti

3,973 views

Published on

Published in: Career
  • Be the first to comment

Contratti

  1. 1. il contratto in generale I CONTRATTI
  2. 2. La nozione di contratto “ l’accordo di due o più parti per costituire, regolare o estinguere un rapporto giuridico patrimoniale”. (art. 1321 codice civile)
  3. 3. da tale definizione si deduce che… <ul><li>il contratto è necessariamente bilaterale o plurilaterale </li></ul><ul><li>il contratto ha sempre contenuto patrimoniale </li></ul><ul><li>con esso si contrappongono interessi diversi </li></ul>La funzione del contratto può assumere tre aspetti <ul><li>costituire </li></ul><ul><li>ossia dar vita ad un rapporto che prima non esisteva </li></ul><ul><li>regolare </li></ul><ul><li>ossia introdurre qualsiasi modificazione di un rapporto già esistente </li></ul><ul><li>estinguere </li></ul><ul><li>ossia porre fine ad un rapporto preesistente </li></ul>
  4. 4. gli elementi del contratto elementi essenziali elementi accidentali
  5. 5. Gli elementi del contratto Elementi essenziali sono quelli comuni a tutti i contratti; devono necessariamente sussistere perché un contratto possa ritenersi esistente. Ne consegue che la loro mancanza incide sulla loro validità, consentendo di dichiararne la nullità. Elementi accidentali sono quelli che non devono necessariamente ricorrere, ma che le parti sono libere di inserire o meno nel contratto; essi non incidono sulla validità.
  6. 6. Gli elementi essenziali del contratto <ul><li>Accordo delle parti </li></ul><ul><li>Causa </li></ul><ul><li>Oggetto </li></ul><ul><li>Forma </li></ul>
  7. 7. Gli elementi essenziali del contratto accordo delle parti Per la nascita di un contratto occorrono due o più concordi manifestazioni di volontà. Perché la volontà produca effetti occorre, però, che la volontà sia manifestata e portata a conoscenza
  8. 8. Gli elementi essenziali del contratto causa Per causa si intende la funzione economico-sociale del contratto, cioè lo scopo concreto che muove i contraenti a stipulare un contratto. esempio qual è la funzione economico-sociale della compravendita? quella dello scambio di beni con il denaro!
  9. 9. Gli elementi essenziali del contratto oggetto L’oggetto del contratto è la cosa che il contratto trasferisce da una parte all’altra. esempio nel contratto di compravendita abbiamo un duplice oggetto: la prestazione del venditore di consegnare la cosa e quella del comratore di pagarne il prezzo.
  10. 10. Gli elementi essenziali del contratto forma Nel nostro ordinamento vige il principio della libertà della forma, le parti sono dunque libere. Quand’è quindi che la forma è un requisito essenziale del contratto? Solo quando essa è prescritta dalla legge sotto pena di nullità per alcuni contratti.
  11. 11. Gli elementi accidentali del contratto La condizione Il termine
  12. 12. Gli elementi accidentali del contratto la condizione La condizione può essere definita come un avvenimento futuro ed incerto dal quale dipende il prodursi degli effetti del contratto (condizione sospensiva), ovvero l’eliminazione degli effetti già prodotti (condizione risolutiva). l’avvenimento deve quindi essere: futuro (cioè non ancora verificatosi) incerto (nel senso che al momento in cui la condizione è apposta deve essere impossibile prevedere con certezza il suo verificarsi
  13. 13. Gli elementi accidentali del contratto la condizione la condizione sospensiva gli effetti del contratto non si producono sino al momento del verificarsi dell’evento. “ es. ti regalerò un auto nuova, se sarai promosso” la condizione risolutiva gli effetti del contratto si producono sin dal momento della sua conclusione per cessarli nel caso in cui l’evento si verifichi. “ es. ti regalo un auto nuova, ma se sarai bocciato ne perderai la proprietà”
  14. 14. Gli elementi accidentali del contratto il termine Il termine può essere definito come l’evento futuro e certo dal quale (termine iniziale) o fino al quale (termine finale) si producono gli effetti del contratto. l’avvenimento deve quindi essere: futuro (cioè non ancora verificatosi) certo (nel senso che non v’è dubbio circa il suo verificarsi
  15. 15. Gli elementi accidentali del contratto il termine Termine iniziale “ es. ti do in locazione il mio appartamento a partire dal 1 gennaio 2009”. Termine finale “ es. ti do in locazione il mio appartamento fino al 31 dicembre 2009”.
  16. 16. Abbiamo detto che il termine è sempre un avvenimento CERTO ma può essere….. determinato es. il 31 dicembre 2009 indeterminato es. il giorno della mia morte

×