Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Sicuri nei socialnetwork

1,501 views

Published on

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Sicuri nei socialnetwork

  1. 1. Sicuri nei Social Network Laboratori per scuole primarie e secondarie di primo grado. Laboratori per docenti. Direzione scientifica: Prof. Mario Morcellini Scuola capofila: I.C. Nino Rota di Roma Regione Lazio
  2. 2. Qualche dato… <ul><li>7 scuole del comune di Roma </li></ul><ul><li>193 studenti tra i 9 e i 14 anni di cui il 49,1% proveniente dalla scuola primaria e il 50,9% dalla secondaria di primo grado </li></ul><ul><li>42 insegnanti </li></ul><ul><li>2 obiettivi principali: </li></ul><ul><li>1. Verificare il grado di conoscenza dei ragazzi sui social network, incrementandone la consapevolezza </li></ul><ul><li>2. Analizzare e approfondire la valenza didattica e formativa dei social network per gli insegnanti. </li></ul>Sicuri nei Social Network Pagina
  3. 3. SOCIAL NETWORK <ul><li>In sociologia indica una rete sociale, un qualsiasi gruppo di persone connesse tra loro da diversi legami, che vanno dalla conoscenza casuale, ai rapporti di lavoro, ai vincoli familiari. Persone che condividono interessi e che sono interessate a collaborare e condividere idee e informazioni </li></ul><ul><li>Nel web si usa per indicare delle piattaforme che rendono possibile la creazione di una rete sociale virtuale e il mantenimento dei legami. </li></ul><ul><li>Nessuno sa tutto, ognuno sa qualcosa, la totalità del sapere risiede nell’umanità (P. Levy, Intelligenza Collettiva) </li></ul>Sicuri nei Social Network Pagina
  4. 4. Sicuri nei social network <ul><li>Durata di ciascun laboratorio: 18 ore </li></ul><ul><li>Obiettivi: esplorare il livello di conoscenza dei SNS, utilizzare consapevolmente e criticamente i SNS, sfruttare le potenzialità dei SNS, riconoscere fenomeni di cyberbullismo, tutelare il proprio diritto alla privacy </li></ul><ul><li>Metodologia: learning by doing. Brainstorming, giochi di gruppo, lavoro individuale. Navigazione. </li></ul>Sicuri nei social network Pagina
  5. 5. Tematiche <ul><li>Il web 2.0 e i principali Social Network </li></ul><ul><li>Identità, privacy e sicurezza personale </li></ul><ul><li>Cyberbullismo </li></ul><ul><li>Relazioni e amici in rete, la netiquette e le norme della community. </li></ul><ul><li>Creazione di un profilo/pagina tematica/Ning </li></ul><ul><li>… un bilancio del percorso! </li></ul>Sicuri nei social network Pagina
  6. 6. Pagina Sicuri nei social network
  7. 7. Attività da proporre agli studenti: Glossario 2.0 <ul><li>Partiamo da una tematica specifica del social networking: identità on line, privacy e sicurezza personale. Termini: </li></ul><ul><li>Identità on line </li></ul><ul><li>Account </li></ul><ul><li>Avatar </li></ul><ul><li>Nickname </li></ul><ul><li>Privacy </li></ul><ul><li>Per ogni termine, ciascuno studente individuerà una definizione , un’ immagine rappresentativa, un video , un film . </li></ul><ul><li>Condivisione con il gruppo classe dei risultati della ricerca attraverso la creazione di un gruppo su Facebook (che potrà, ad es., avere il nome della classe o un altro nome ideato dal gruppo classe) </li></ul>Pagina Sicuri nei social network
  8. 8. Glossario 2.0: alcune precisazioni <ul><li>Una delle 5 parole dovrà essere “definita”, a scelta dello studente, esclusivamente in lingua inglese. </li></ul><ul><li>Le definizioni delle parole fornite dovranno essere cercate in Rete e/o su riviste e libri. Ogni studente dovrà citare la fonte da cui ha tratto la definizione (individuare almeno 2 fonti ) </li></ul><ul><li>Le immagini e i video associati a ciascun termine dovranno essere rintracciabili in rete (citare la fonte: il link completo) </li></ul><ul><li>La scelta del film dovrà essere motivata da parte dello studente da un breve commento (4-5 righe) </li></ul><ul><li>E il 19 aprile…vedremo cosa è successo! </li></ul>Sicuri nel Social Network Pagina
  9. 9. To be continued… <ul><li>L’esperimento del Glossario 2.0 potrà continuare, attraverso il medesimo meccanismo di ricerca, “sforzo” di analisi critica e condivisione dei risultati in classe e in rete, adattandosi, di volta in volta, a una molteplicità di tematiche, a discrezione del docente. </li></ul>Sicuri nel Social Network Pagina
  10. 10. Spunti di video-riflessione <ul><li>Identità, privacy e sicurezza personale: </li></ul><ul><li>“ Posta con la testa – Spot la7 e Save The Children” </li></ul><ul><li>http://www.youtube.com/watch?v=LttO0uFy6CE </li></ul><ul><li>“ Non Perdere la Bussola” </li></ul><ul><li>http://www.youtube.com/watch?v=C3Tvc_0KZZk 000 </li></ul><ul><li>Facebook: </li></ul><ul><li>“ Cosa fa Facebook alle persone” (Caterina Guzzanti) </li></ul><ul><li>http://www.youtube.com/watch?v=kKOxe1AJIQw </li></ul>Sicuri nel Social Network Pagina
  11. 11. Alcuni articoli interessanti Fonte: Education 2.0 <ul><li>USARE FACEBOOK COME STRUMENTO DIDATTICO (di Aldo Domenico Ficara, 04/10/2010) </li></ul><ul><li>http://www.educationduepuntozero.it/community/usare-facebook-come-strumento-didattico-3078077593.shtml </li></ul><ul><li>SOCIAL NETWORK: LUOGO FUORI DALLA SCUOLA MA DENTRO LA CLASSE (di Maria Guida, 28/07/2010) </li></ul><ul><li>http://www.educationduepuntozero.it/community/social-network-luogo-fuori-scuola-ma-dentro-classe-3069084638.shtml </li></ul>Sicuri nel Social Network Pagina

×