Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Aumentare le vendite e potenziare la forza vendita con Empowerment

612 views

Published on

Sales Empowerment è un metodo per attivare un salto di qualità su misura per i venditori e per ogni persona che opera in area commerciale. Formazione e coaching per una rete di vendita motivata, efficace e potenziata al massimo, nel rispetto della persona e nella valorizzazione delle sue capacità individuali

Published in: Business
  • Be the first to comment

Aumentare le vendite e potenziare la forza vendita con Empowerment

  1. 1. Sales Empowerment Come attivare un salto di qualità su misura per ogni persona che opera in area commerciale
  2. 2. Chi siamo Cristina Mariani Docente e consulente, collabora con le aziende in area marketing, vendite, pricing e controllo di gestione. Autrice di 5 libri e direttore di collana per la casa editrice Franco Angeli Laureata con lode in Economia (Università Bocconi di Milano) Imprenditrice per 15 anni e libera professionista dal 2005. Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia in qualità di Pubblicista. Sara Doneddu Docente, counselor e coach, esperta in dinamiche relazionali. Laureata con lode in Scienze Politico- economiche e Psicologia. Ha conseguito il Master in Business Administration presso il C.u.o.a di Altavilla Vicentina Ha lavorato in aziende per 23 anni con responsabilità in Organizzazione, Qualità e Sviluppo Risorse. Da nove anni è libera professionista. Coautrice del libro “Il Capo DOC” (Franco Angeli)
  3. 3. Le aziende ci dicono che.. • Le forze vendita sono spesso eterogenee: composte da persone con vari livelli di esperienza, età e motivazione • …ma è necessario far crescere le forze vendita per affrontare le sfide di oggi e prepararle alla complessità di domani
  4. 4. E anche che… • È difficile per un venditore mantenere slancio ed entusiasmo con il passare del tempo e l’avanzare dell’età - la motivazione può calare • E’ difficile individuare training incisivi quando la forza vendite ha già svolto intensi percorsi formativi • E’ difficile modulare la formazione sulle esigenze dei vari venditori che possono essere molto diverse
  5. 5. Noi diciamo che.. Per favorire il cambiamento e potenziare le energie in campo è sempre più importante sostenere gli aspetti motivazionali delle persone con un approccio il più possibile su misura per ciascuno
  6. 6. ..e che Una formazione rivolta a favorire l’autosviluppo delle persone aumenta l’efficacia della formazione anche per le competenze “di mestiere” (in altre parole, se sono più motivato imparo meglio anche le cose pratiche - nuove normative, tecnologie, CRM, ecc.)
  7. 7. Gli obiettivi dell’intervento • Innescare un salto di qualità individuale per ogni partecipante • Attivare un salto di qualità nel team commerciale in cui la persona lavora • Contribuire ad alimentare il salto di qualità complessivo dell’azienda
  8. 8. Come avviene questo Attraverso l’approccio dell’ Empowerment si attiva lo sviluppo del potenziale (capacità relazionali, manageriali, realizzative, cognitive, trasversali)
  9. 9. Cosa significa “potenziale” • Capacità cognitive (apertura, innovatività, orientamento alle soluzioni, apprendimento…) • Capacità realizzative (grinta, decisione, orientamento ai compiti e ai risultati, iniziativa..) • Capacità manageriali (autorevolezza, leadership, motivazione dei collaboratori…) • Capacità relazionali (team-working, intelligenza sociale ed emotiva, efficacia comunicativa, assertività…) • Meta-capacità trasversali (gestione dello stress, equilibrio, automotivazione…)
  10. 10. Come si sviluppa il potenziale Si parte da come si è fatti Si valorizzano i punti di forza Si gestiscono al meglio i propri limiti Si sviluppano “pezzi” nuovi
  11. 11. In pratica come si interviene • Il metodo è basato sul Laboratorio: non solo nella tradizionale aula, ma con momenti esperienziali ed strumenti quali: – Feedback incisivo – Autocasi – Colloqui individuali – Consulenza d’aula
  12. 12. Come lavoriamo • L’intervento è progettato su misura per l’azienda, in funzione degli obiettivi della direzione • Sara e Cristina sono presenti insieme • Sara conduce il laboratorio e porta la sua competenza sul metodo di Empowerment • Cristina assiste e porta la sua competenza in area commerciale; in tal modo si cala il processo di Empowerment specificamente in area vendite
  13. 13. Alcuni risultati: i primi impatti… • ..maggiore consapevolezza da parte delle persone sia sulle loro risorse (aspetti positivi che magari non mettono al mondo al 100%) che sulle crucialità (aspetti carenti che li bloccano rispetto all'ottenimento di performance migliori e/o al raggiungimento di obiettivi personali e professionali)
  14. 14. Il percorso completo consente di.. • portare l'attenzione sulla direzione da dare al proprio cambiamento (individuare, con l'aiuto dei colleghi e dei consulenti, quell'aspetto che, migliorato, comporta il maggior vantaggio per sé e per gli altri) • e prevedere quindi un piano di sviluppo individuale sul quale innestare eventualmente dei percorsi formativi ad hoc.
  15. 15. ..e soprattutto • La trasferibilità di quanto appreso nella vita e nel lavoro quotidiano (cioè la messa in pratica di nuovi comportamenti e atteggiamenti) • E dunque, come conseguenza, performance migliori (in linea con quanto definito dall’azienda, che deve ovviamente anch’essa assumersi delle responsabilità in tal senso)
  16. 16. Quanto dura • Il Laboratorio può essere di 2 o 3 giornate, in funzione degli obiettivi che l’azienda intende perseguire (sensibilizzazione e attivazione vs focus su trasferibilità) • Il numero di persone ideale per un laboratorio è 8
  17. 17. Dopo il laboratorio • E’ consigliabile potenziare l’intervento – con un colloquio individuale successivo – con un follow up di bilancio-rilancio a distanza di 6 mesi circa
  18. 18. Alcune referenze • Sara ha lavorato con• Cristina ha lavorato con
  19. 19. Cosa vuol dire Alinea Il simbolo Alinea, o Pilcrow, era usato nei manoscritti antichi per segnalare un cambio di pensiero. Per noi è il simbolo del cambiamento, della crescita personale e dell’allineamento tra le diverse funzioni aziendali: cioè l’obiettivo del nostro intervento. Oggi è usato nei programmi di videoscrittura per indicare un nuovo paragrafo.
  20. 20. “In tutti c’è sempre del potenziale da sviluppare” “Il primo passo nella direzione del cambiamento devi farlo tu!” Per info e contatti Cristina Mariani cm@alinea-consulting.it Tel 320 6162724

×