1
Milano
Direzione Centrale Politiche del Lavoro Sviluppo Economico
Università e Ricerca
Settore Innovazione Economica Sma...
2
Milano
COWORKING A MILANO
25 giugno 2012 presso l’ Urban Center di Milano
primo incontro dedicato alle nuove comunità di...
3
Milano
Conclusioni della giornata
Presenza di numerose realtà attive nella città di Milano
Attività e modalità di serviz...
4
Milano
Quale ruolo possibile per la Pubblica Amministrazione
Promozione delle attività di coworking presenti sul territo...
5
Milano
Accordo di collaborazione con CCIAA comprendente tutte le iniziative a
favore dello sviluppo economico e del sost...
6
Milano
Prima misura : Elenco qualificato di spazi di coworking
Requisiti richiesti:
• Iscrizione al Registro delle Impre...
7
Milano
• servizi di supporto quali: stampanti condivise, altre attrezzature
professionali, cucina o spazio ristoro, …..
...
8
Milano
Seconda misura: Erogazione di incentivi economici a favore di
coworkers
Requisiti:
Dati anagrafici
Modalita’ di r...
9
Milano
Trattandosi di una iniziativa sperimentale non si è ritenuto opportuno inserire
criteri particolarmente restritti...
10
Milano
Sono stati stanziati:
- € 198.240 dal Comune di Milano
- € 100.000 dalla CCIAA
Il voucher verrà erogato per un a...
11
Milano
UN PO’ DI NUMERI
Prima misura: Elenco qualificato di spazi di coworking:
38 domande ricevute
4 domande non ammes...
12
Milano
Seconda misura : erogazione di incentivi a favore di Coworkers
69 domande ricevute
31 da parte di imprese pari a...
13
Milano
Titolo di studio
74 % laurea 26 % diploma
Donne : 80 % con laurea - 20% con diploma
Uomini: 70% con laurea - 30%...
14
Milano
Grazie per l’attenzione
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Presentazione Giuseppina Corvino (Comune di Milano) - Cowocamp13

4,362 views

Published on

Presentazione di Giuseppina Corvino (Comune di Milano)
CowoCamp 2013
Milano, Camplus Living, 29 giugno 2013

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
4,362
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3,336
Actions
Shares
0
Downloads
10
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Presentazione Giuseppina Corvino (Comune di Milano) - Cowocamp13

  1. 1. 1 Milano Direzione Centrale Politiche del Lavoro Sviluppo Economico Università e Ricerca Settore Innovazione Economica Smart City e Università COWORKING COWORKING L’ESPERIENZA MILANESE COWORKING L’ESPERIENZA MILANESE
  2. 2. 2 Milano COWORKING A MILANO 25 giugno 2012 presso l’ Urban Center di Milano primo incontro dedicato alle nuove comunità di professionisti e imprese avvio di una riflessione sulle nuove e più attuali forme di lavoro che è sempre più apprezzato da parte di giovani e professionisti
  3. 3. 3 Milano Conclusioni della giornata Presenza di numerose realtà attive nella città di Milano Attività e modalità di servizio molto diversificate Difficoltà nei rapporti con la Pubblica Amministrazione ritenuta troppo burocratizzata
  4. 4. 4 Milano Quale ruolo possibile per la Pubblica Amministrazione Promozione delle attività di coworking presenti sul territorio urbano Sostegno a supporto delle attività con un ruolo di garante Sostegno ai coworkers già operanti all’interno di realtà di coworking per la nascita di start up Sostegno a nuovi coworkers mediante l’erogazione di voucher Supporto a start-up già esistenti Concessione di spazi a costi agevolati Accesso a finanziamenti agevolati
  5. 5. 5 Milano Accordo di collaborazione con CCIAA comprendente tutte le iniziative a favore dello sviluppo economico e del sostegno all’avvio di impresa ed all’occupazione Dicembre 2012 : Deliberazione di indirizzo della Giunta Comunale comprendente due misure: - la creazione di un elenco qualificato di spazi di coworking nella città di Milano - - l’erogazione di incentivi economici a favore di coworkers Marzo 2013: pubblicazione del bando
  6. 6. 6 Milano Prima misura : Elenco qualificato di spazi di coworking Requisiti richiesti: • Iscrizione al Registro delle Imprese, • numero di postazioni lavorative non inferiore a 10, • sistema informativo comune con connettività a banda larga o wi-fi • spazi e attrezzature comuni accessibili ai fruitori quali: sala meeting/ formazione, centralino, vigilanza, reception, …..
  7. 7. 7 Milano • servizi di supporto quali: stampanti condivise, altre attrezzature professionali, cucina o spazio ristoro, ….. • di essere in regola con le prescrizioni in materia ambientale e di sicurezza ed igiene del lavoro, • di garantire la totale accessibilità alle persone con disabilità • di avere la capacità di promuovere incontri, conferenze, approfondimenti tematici , workshop, animazione e avere la connessione a business network ( indicare almeno 3/5 eventi organizzati) • Di avere o non avere usufruito di contributi da Comune o CCIAA per l’avvio dell’attività di coworking
  8. 8. 8 Milano Seconda misura: Erogazione di incentivi economici a favore di coworkers Requisiti: Dati anagrafici Modalita’ di richiesta, se singolo o impresa Presentazione di un progetto di lavoro Individuazione della sede di lavoro Curriculum vitae
  9. 9. 9 Milano Trattandosi di una iniziativa sperimentale non si è ritenuto opportuno inserire criteri particolarmente restrittivi per quanto riguarda i coworkers, quali l’età, la residenza anagrafica in città di Milano, presentazione di progetti di lavoro in ambiti prestabiliti. Lo stesso per gli spazi che hanno l’unico vincolo di essere nel territorio cittadino.
  10. 10. 10 Milano Sono stati stanziati: - € 198.240 dal Comune di Milano - € 100.000 dalla CCIAA Il voucher verrà erogato per un anno, a copertura del 50% della spesa sostenuta e fino ad un massimo di € 1.500 Lo stanziamento di CCIAA può essere destinato solo alle imprese Lo stanziamento del Comune di Milano è rivolto a tutte le altre categorie di richiedenti
  11. 11. 11 Milano UN PO’ DI NUMERI Prima misura: Elenco qualificato di spazi di coworking: 38 domande ricevute 4 domande non ammesse 10 spazi in lista d’attesa per verifica attività o per problematiche legate all’accessibilità L’elenco attualmente comprende 24 sedi
  12. 12. 12 Milano Seconda misura : erogazione di incentivi a favore di Coworkers 69 domande ricevute 31 da parte di imprese pari al 45% 38 da parte di singoli pari al 55% Ripartizione uomini e donne 39 uomini pari al 57 % di cui 22 come impresa pari al 56% e 16 come singoli pari al 44% 30 donne pari al 43 % di cui 9 come impresa pari al 30% e 21come singole pari al 70%
  13. 13. 13 Milano Titolo di studio 74 % laurea 26 % diploma Donne : 80 % con laurea - 20% con diploma Uomini: 70% con laurea - 30% con diploma Ambiti professionali prevalenti: - 14 % Comunicazione - 15% progettazione architettura e design - 35 % Servizi alle imprese a vario titolo - 6 % ICT - 30 % Altro
  14. 14. 14 Milano Grazie per l’attenzione

×