Sinergi@ italia consorzio

270 views

Published on

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
270
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Sinergi@ italia consorzio

  1. 1. SINERGI@ITALIA GRANDI INSIEME
  2. 2. Sinergi@Italia - Obbiettivo della presentazione -• Attraverso le esperienze ed i Know-How dei fondatori, dare la possibilità a strutture commerciali nelle TLC di divenire “protagonisti” del proprio mercato diventando “immediatamente” un vero e proprio Reseller di traffico telefonico e costituendo un vero e proprio POLO DI AGGREGAZIONE FUNZIONALE• Sinergi@Italia - strumento di tutti –• La forza del gruppo• La trasparenza della collaborazione• Come iniziare• L’applicativo Sinergi@Italia
  3. 3. Sinergia@Italia -Polo di aggregazione funzionale - Sinergi@ Italia si pone l’obbiettivo di rendere autonome tutte le strutture commerciali nel mondo delle telecomunicazioni che vogliono ritagliarsi un “proprio” spazio nel mercato. La TUA compagnia telefonica  Per mettere in pratica le TUE idee  Per decidere TUOI margini
  4. 4. Sinergi@Italia - Polo di aggregazione funzionale - Attraverso un’applicativo tutti i soci saranno in grado di fatturare servizi e chiamate autonomamente, con il proprio marchio, con i propri modelli di marketing, divenire dei veri e propri “operatori telefonici locali” La forza dei numeri ci darà la possibilità di ottenere i migliori costi di approvvigionamento, poi condivisi con tutti i soci. Meglio ancora essendo di fatto un “gruppo di acquisto” saremo valutati per il TOTALE dei minuti venduti potendo quindi TRATTARE con i fornitori con una forza ben differente.
  5. 5. Sinergi@Italia - strumento di tutti - Proprio per le caratteristiche societarie (consorzio) ogni consorziato afferisce in quota e condivide le migliori opportunità derivanti dalle esperienze dei singoli. Conoscenze personali, abilità personali etc saranno un tesoro da condividere all’interno, rendendoci ogni giorno più competitivi sul mercato.
  6. 6. Sinergi@Italia – la forza del gruppo - In un mercato che premia solo i grandi gruppi, generalmente posseduti da banche, finanziare, fondi comuni etc. ci diamo l’obbiettivo di riscoprire la forza dell’aggregazione delle singole eccellenze, non volendone snaturare le caratteristiche né le peculiarità che le fanno diverse e vincenti sul proprio territorio e mercato.
  7. 7. Sinergi@Italia - Trasparenza e collaborazione - La forma societaria, per definizione, è garanzia di trasparenza e condivisione degli obbiettivi. Il software di billing (proprietario e gratuito) ci permetterà di poter personalizzare l’applicativo sulle specifiche esigenze e richieste. E’ già prevista un’area dedicata ai sub-agenti oltre che la possibilità di un login all’area personale dei clienti. L’unico investimento sarà la formazione per l’utilizzo dell’applicativo.
  8. 8. Sinergi@Italia – Come iniziare - 3 soli semplici passaggi Partecipare al Consorzio Sinergi@Italia Inviare la richiesta di autorizzazione ministeriale Dichiarazione per l’offerta al pubblico di reti e servizi di comunicazione elettronica di cui all’articolo 25 del Codice (D.L.vo 1 agosto 2003 n. 259) (Supplemento ordinario alla G.U. 214 del 15-9-2003) Concordare la formazione per l’utilizzo dell’applicativo Sinergi@Italia Da questo momento potrai “inventare” la tua offerta commerciale, decidere quanto vuoi guadagnare sul singolo cliente e sulla singola direttrice di traffico, emettere le tue fatture con il tuo marchio. Ed ecco che arrivano i TUOI CLIENTI
  9. 9. Modello richiesta autorizzazione Ministeriale
  10. 10. Sinergi@italia – L’applicativo - ESEMPIO SCREENSHOT
  11. 11. Il TUO Logo nelle TUE Fatture E I PAGAMENTI.. CC - RID – BOBA – BOP AUTOMATICI A TUA SCELTA
  12. 12. Bello ma quanto costa?• FEE ADESIONE – NON RICHIESTO• CONSULENZA VS. MINISTERO COMUNICAZIONI €.600/anno• LICENZA PACCHETTO SINERGI@ITALIA €.0 PAGHERAI SOLO:• LA FORMAZIONE DEL TUO PERSONALE PER L’UTILIZZO DELSOFTWARE• LA QUOTA DI ADESIONE AL CONSORZIO.

×