Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

[Giornate dell'E-Commerce 2015] Eleonora Polacco e il Content Management

479 views

Published on

Gestire i contenuti sui social media in modo da scambiare valore, dunque vendere creando engagement.

Published in: Social Media
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

[Giornate dell'E-Commerce 2015] Eleonora Polacco e il Content Management

  1. 1. Vendere con i social. Contenuti ed engagement
  2. 2. Scambiare valore attraverso i social. Contenuti ed engagement
  3. 3. A proposito di come cambiano le cose…
  4. 4. Cluetrain manifesto “Nuovo” paradigma della comunicazione U n a v e r a " r i f o r m a " d e l linguaggio con cui le aziende comunicano nell’era del mondo connesso. Stati Uniti 1999 Edizione italiana 2001
  5. 5. Se quest’anno hai tempo anche per una sola idea, questa è la sola da non perdere:
 non siamo spettatori, né occhi, né utenti finali, né consumatori, siamo esseri umani e la nostra influenza va al di là della vostra capacità di presa Cerca di capirlo. Cara azienda…
  6. 6. I mercati online cominciano a organizzarsi da soli molto più rapidamente delle aziende che tradizionalmente li rifornivano. 
 Grazie alla rete, i mercati diventano più informati, più intelligenti e più esigenti. Cara azienda, se ancora tu non lo sapessi…
  7. 7. 1.  I mercati sono conversazioni 2.  I mercati sono fatti di esseri umani 3.  Le conversazioni tra esseri umani suonano umane. E si svolgono con voce umana. 23. Le aziende che vogliono posizionarsi devono prendere posizione. Nel migliore dei casi, su qualcosa che interessi davvero al loro mercato. Cluetrain manifesto tesi n.1,2,3,23
  8. 8. Benvenuti nell’era della conversazione! •  Gratuità •  Velocità •  Multicanalità •  Interconnessione •  Accesso diretto all’informazione •  Divulgazione del contenuto •  Scambio e feedback in tempo reale •  Fruire, creare, modificare, commentare E fu così che il monologo si trasformò in dialogo
  9. 9. Il modello di comunicazione
  10. 10. Il modello di comunicazione
  11. 11. Internet permette conversazioni tra esseri umani che erano semplicemente impossibili nell’era dei mass media. Cluetrain manifesto tesi n.6 Chi ha in mano le conversazioni ha in mano i mercati
  12. 12. Cosa sono i contenuti? tutto ciò che viene creato e condiviso •  testi •  immagini •  foto •  applicazioni •  video •  infografiche •  registrazioni audio •  etc.
  13. 13. Cosa cercano le persone quando vanno sul web? BUONI CONTENUTI! •  informazione •  istruzione •  ispirazione •  emozione •  divertimento e coinvolgimento
  14. 14. Il cambiamento è avvenuto e sono nati nuovi modelli di business. Dalle 4 P del marketing Prodotto Prezzo Punto vendita Promozione alle 4 E Nuovo paradigma del marketing 2009 CEO Ogilvy Wordwide (The 4Ps are out, the 4Es are in)
  15. 15. PRODUCT= EXPERIENCE Il marketing era “prodottocentrico”, tutto ruotava attorno alla qualità e alle caratteristiche del prodotto. Questa logica è stata ribaltata, l’esperienza oggi è al centro ed è ciò che fa la differenza. Il consumatore sceglie ciò che lo emoziona, più la marca riesce ad entrare in profondità e a trasferire valore, più si instaura una relazione, un dialogo destinato a durare nel tempo. 1.  
  16. 16. Vendo prodotti di qualità e ottengo consenso, reputazione e valore o consenso, reputazione e valore sono i miei nuovi argomenti di vendita? EXPERIENCE Riflessione 1
  17. 17. Petit Bateau “For Serious Kids” Non c'è nulla di più efficace di un bambino che gioca per testare la resistenza di un capo di abbigliamento. http://www.petit-bateau.it/e-shop/Landing/lp-serious-1/1/il-nuovo-video.html EXPERIENCE Complicità e affinità
  18. 18. EXPERIENCE Solidarietà e reputazione
  19. 19. EXPERIENCE Passione https://www.youtube.com/watch?v=PjGkVCAo8Fw
  20. 20. PRICE= EXCHANGE Exchange significa andare oltre il mero scambio di denaro, dare in cambio qualcosa: un’informazione utile, qualcosa di divertente, un feedback, una guida, etc. 2.  
  21. 21. Donare contenuti per ricevere qualcosa in cambio: ascolto attenzione condivisione coinvolgimento interazione dialogo consenso I contenuti stimolano le conversazioni, il dialogo coinvolge i clienti, il coinvolgimento genera attenzione, fiducia e fedeltà.
  22. 22. EXCHANGE Riflessione 2 Che cosa siamo disposti ad offrire ai nostri clienti in cambio della loro attenzione?
  23. 23. EXCHANGE http://shop.lomography.com/it/holiday-gift-guide Una guida per aiutarli nella scelta Contenuti utili ed interessanti http://us7.campaign-archive1.com/? u=172f8a67de07eb9edf55d3b80&id=4bb512a f11&e=0cff90fd67 Un video tutorial http://www.caffevergnano.com/accademia-tutorial.php
  24. 24. Formule freemium Offrire gratuitamente una versione di base del prodotto, proporre a pagamento funzionalità aggiuntive. EXCHANGE
  25. 25. PLACE = EVERYPLACE L’e-commerce abbatte le pareti dei negozi e grazie al mobile è possibile acquistare in qualsiasi luogo ci si trovi e in ogni momento della giornata, non ci sono più confini. Lo spazio e il tempo in cui venire in contatto con il nostro pubblico si dilatano al punto da diventare permanenti. 3.  
  26. 26. L’azienda sceglie il canale dove entrare in contatto con il cliente o il cliente sceglie il canale dove entrare in contatto con l’azienda?   EVERYPLACE Riflessione 3
  27. 27. EVERYPLACE   Sul sito
  28. 28. EVERYPLACE   Su Facebook
  29. 29. EVERYPLACE   Su Twitter Su Instagram Su Pinterest
  30. 30. EVERYPLACE   Su un blog dedicato
  31. 31. EVERYPLACE   Sulla pagina Facebook del blog dedicato
  32. 32. EVERYPLACE   Su eBay e su Amazon
  33. 33. PROMOTION= EVANGELISM Il miglior testimonial è il cliente soddisfatto, quello che è già stato convinto da un’esperienza positiva tanto da condividere la sua soddisfazione e il suo entusiasmo con gli altri. Il passaparola oggi, grazie anche ai social media è una delle forme di marketing più efficaci. 4.  
  34. 34. I social media sono “piazze” su cui vendere i miei prodotti al mio pubblico o grazie ai social media il mio pubblico mi aiuta (o meno) nel vendere i miei prodotti? EVANGELISM Riflessione 4
  35. 35. EVANGELISM Condivisione
  36. 36. http://it.gopro.com/awards EVANGELISM Mostrami il tuo mondo
  37. 37. EVANGELISM Mostrami il tuo mondo
  38. 38. EVANGELISM Fedeltà
  39. 39. EVANGELISM CRM
  40. 40. Generare contenuti che siano degli individui. Quanto più sappiamo toccare le corde emotive delle persone alle quali ci rivolgiamo, quanto più riusciamo a metterci in contatto con loro, tanto più riusciamo ad essere empatici. Vicinanza: i brand che hanno fatto dello scambio di valore il loro successo, non dicono alla gente quanto siano meravigliosi  i loro prodotti e i loro servizi. Dimostrano una comprensione dei veri valori, aspirazioni, emozioni e problemi delle persone.
  41. 41. https://www.youtube.com/watch?v=JSWDo95hNR0
  42. 42. Scambio di valore: la riscoperta della vicinanza. Entrare empaticamente in contatto con il bisogno di una relazione più autentica. Far vivere un’emozione autentica e coinvolgente entrando in contatto con la storia di ognuno di noi.
  43. 43. www.brandjuice.it www.cambiamenti.net epolacco@brandjuice.it epolacco@cambiamenti.net

×