Sessione Plenaria - IAB Forum 2010

1,715 views

Published on

Published in: Technology, Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,715
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1,141
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Sessione Plenaria - IAB Forum 2010

  1. 1. Giovedì 4 Novembre Livello 2 – SALA PLENARIA Seconda parte Presentazione di: Rosella Daniele Merazzi Elena Dolci Simone
  2. 2. ENRICO GASPERINI Presidente Audiweb Audiweb è una società che si occupa di indagini e misurazioni riguardo l’utilizzo della rete Fornisce e pubblica dati in collaborazione con partner come Nielsen, Doxa e Pricewaterhouse e Memis
  3. 3. METODOLOGIA IBRIDA dati paneldati panel dati censuariPLANNING DATABASE Contiene i dati elementari di navigazione, sui siti degli editori iscritti ad Audiweb. Riporta i profili socio-demografici dei componenti del panel e di consumo del mezzo fino al dettaglio delle 8 fasce orarie, giorni settimanali e provenienza geografica. Audiweb DATABASE è il nuovo riferimento per la pianificazione pubblicitaria on-line.
  4. 4. Allo scopo di migliorare la raccolta dati, Audiweb sta lavorando a due progetti riguardanti video e mobile AUDIWEB OBJECTS-VIDEO Rilevazione e analisi di informazioni relative alla fruizione dei video AUDIWEB MOBILE Estensione della ricerca ibrida a Smartphone e Tablet
  5. 5. CARLO POSS FCP Assointernet FCP nasce nel 1951. Oggi rappresenta 39 aziende che si occupano della vendita di spazi pubblicitari on-line. Tutela e rappresenta gli interessi degli associati che operano sull’intero territorio nazionale. STRUMENTI: • Raccolta dati riguardante fatturati (verificati ed elaborati da Reply Consulting) • I dati di Assointernet riguardano tre ambiti: Display, Affiliate e Search • Distribuzione dei dati raccolti mensilmente agli editori ed in seguito alla Nielsen
  6. 6. Prospettive: • Aumentare il numero degli associati • Concentrarsi sull’aumento della credibilità dei dati raccolti • Digital Future: The world internet project. Creare un progetto comune a tutte le associazioni di categoria per individuare e comprendere il ruolo del Digitale nel futuro dei media tradizionali Uno sguardo verso il futuro
  7. 7. Presentazione Case History realizzata da IAB Uk sull’attività on line di tre compagnie aeree: BMI, British Airways e Virgin Atlantic Una dei principali dati emersi è che il display spinge il cliente a fare il primo passo nella action, a dimostrazione della sua effettiva utilità. Le comuni metriche si dimostrano quindi non adeguate per la misura dell’effettivo impatto del Display Adv, che sembrerebbe funzionare meglio di quanto inizialmente stimato. MATTHEW DODD Senior Vice President EMEA Nielsen
  8. 8. L’individuo che viene esposto alla pubblicità su internet ne percepisce in maniera inferiore l’effetto invasivo. L’utente entra in contatto con una molteplicità di stimoli pubblicitari, inerenti una stessa campagna, in molteplici situazioni e momenti. Tale molteplicità di stimoli svolge un lavoro di insieme più efficace rispetto a una campagna off-line. L’interattività, la molteplicità di stimoli, l’aumento degli investimenti da parte delle aziende sul mercato dell’internet adv, portano a considerare in maniera positiva il futuro del display advertising. Dall’analisi del caso emergono le seguenti conclusioni:

×