Successfully reported this slideshow.
Report di mandato #2
#report02
AMBIENTE E QUALITÀ
DEL TERRITORIO
Elena Marchigiani
Assessore alla Pianificazione
Urbana
Um...
Report di mandato #2
AMBIENTE E QUALITÀ DEL TERRITORIO
SALUTE E
CONTROLLO
INQUINAMENTO
GESTIONE
RIFIUTI
RISPARMIO
RISORSE
...
#report02
SALUTE E CONTROLLO INQUINAMENTO
Il piano degli interventi per l’ambiente
Opere a rilevante impatto
La questione ...
Umberto Laureni
Assessore all’ Ambiente ed
Energia
Gli impegni assunti all’inizio
• Affermare il ruolo del sindaco come ga...
Il Piano (approvato con delibera di Giunta del 27.6.13) è l’atto di indirizzo
con le azioni da attuare per migliorare le c...
• Avviare approfondimenti sugli effetti (stress compreso)
dell'inquinamento atmosferico, a partire dalla crescente attenzi...
• Parere contrario al rigassificatore di Zaule, in quanto non vanno
accettati “insediamenti il cui impatto, in termini amb...
• La scelta iniziale è stata quella di cercare di affrontare assieme le
problematiche della salute e del lavoro
• L'obiett...
Ordinanze del Sindaco con prescrizioni (e successive verifiche di
adempimento) sono state emesse allo stabilimento:
- all'...
• Oggi le previsioni sono di un mantenimento, a cura di Arvedi, dello
stabilimento siderurgico attuale (previo risanamento...
Sono lo strumento con cui il Comune fa fronte alle situazioni di inquinamento
della città dovuto a traffico e/o riscaldame...
Nel 2014 verrà realizzato il Piano di classificazione acustica della città di Trieste
E' lo strumento di settore che asseg...
In attesa di spostarle in altra sede, il Sindaco con ordinanza del 11.7.13 ha
prescritto a tutte le emittenti radio-televi...
#report02
GESTIONE RIFIUTI
La politica comunale sui rifiuti
AMBIENTE E QUALITÀ DEL TERRITORIO
Report di mandato #2
L'obiettivo di mandato erano la “Diffusione della raccolta differenziata” e
le “Modalità di trattamento dei rifiuti impron...
Elementi caratterizzanti questa fase:
• Maggiore attenzione all’appalto con Acegas-Aps ed al confronto tra i
risultati con...
#report02
RISPARMIO RISORSE
ENERGETICHE E IDRICHE
PAES - Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile
Regolamento edilizio
Cas...
Umberto Laureni
Assessore all’Ambente
Elena Marchigiani
Assessore alla Pianificazione
Urbana
PAES – Piano d’Azione per l’E...
Elena Marchigiani
Assessore alla Pianificazione
Urbana
REGOLAMENTO EDILIZIO
2012-13
•bozza di Regolamento tipo per
efficie...
Umberto Laureni
Assessore all’Ambente
ed Energia
Casette dell’acqua
RISPARMIO RISORSE ENERGETICHE E IDRICHE
Report di mand...
#report02
PAESAGGIO, CONSUMO DI SUOLO, RIUSO
PRGC-Piano Regolatore Generale Comunale
Piano Città
Piano particolareggiato d...
Elena Marchigiani
Assessore alla Pianificazione
Urbana
PRGC
2011-2013
•Approvazione delle direttive e delle
salvaguardie: ...
Elena Marchigiani
Assessore alla Pianificazione
Urbana
PRGC
ELEMENTI STRUTTURANTI
DI AREA VASTA
•Il sistema ambientale
•L’...
Elena Marchigiani
Assessore alla Pianificazione
Urbana
PRGC
PAESAGGIO, CONSUMO DI SUOLO, RIUSO
Report di mandato #2
Svilup...
Elena Marchigiani
Assessore alla Pianificazione
Urbana
PRGC
PAESAGGIO, CONSUMO DI SUOLO, RIUSO
Report di mandato #2
Ambien...
Elena Marchigiani
Assessore alla Pianificazione
Urbana
PRGC
PAESAGGIO, CONSUMO DI SUOLO, RIUSO
Report di mandato #2
Conten...
Elena Marchigiani
Assessore alla Pianificazione
Urbana
PRGC
mobilità su ferro itinerari ciclabiligrande viabilità, viabili...
Elena Marchigiani
Assessore alla Pianificazione
Urbana
PIANO PARTICOLAREGGIATO DEL CENTRO STORICO
2013
•Avvio della revisi...
Elena Marchigiani
Assessore alla Pianificazione
Urbana
PIANO CITTÀ (finanziamenti ministeriali)
2012
•Proposta (realizzazi...
#report02
SPAZI URBANI PIÙ VIVIBILI
Politiche per la casa
Orti sociali urbani
Regolamento Dehors
AMBIENTE E QUALITÀ DEL TE...
Elena Marchigiani
Assessore alla Pianificazione
Urbana
POLITICHE PER LA CASA
• una crescente domanda di alloggi da parte d...
Elena Marchigiani
Assessore alla Pianificazione
Urbana
POLITICHE PER LA CASA
• Revisione del Protocollo di intesa Agenzia ...
Elena Marchigiani
Assessore alla Pianificazione
Urbana
ORTI A TRIESTE (www.ortitrieste.it)
2012-2013
•adesione al progetto...
Elena Marchigiani
Assessore alla Pianificazione
Urbana
REGOLAMENTO DEHORS
Lavori preparatori (2012-13)
•analisi delle cara...
#report02
MOBILITÀ SOSTENIBILE
PGTU - Piano Generale del Traffico Urbano
Piano a tema per l’accessibilità ai poli scolasti...
Elena Marchigiani
Assessore alla Pianificazione
Urbana
PGTU
MO0BILITÀ SOSTENIBILE
Report di mandato #2
Dopo 15 anni un nuo...
Elena Marchigiani
Assessore alla Pianificazione
Urbana
PGTU
MO0BILITÀ SOSTENIBILE
Report di mandato #2
Pedonalità: muovers...
Elena Marchigiani
Assessore alla Pianificazione
Urbana
PGTU
MO0BILITÀ SOSTENIBILE
Report di mandato #2
Ciclabilità: conviv...
Elena Marchigiani
Assessore alla Pianificazione
Urbana
MO0BILITÀ SOSTENIBILE
Report di mandato #2
PGTU
Elena Marchigiani
Assessore alla Pianificazione
Urbana
PIANO A TEMA PER L’ACCESSIBILITÀ AI POLI SCOLASTICI
MO0BILITÀ SOSTE...
Elena Marchigiani
Assessore alla Pianificazione
Urbana
SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITÀ
MO0BILITÀ SOSTENIBILE
Report di ma...
Report di mandato #2
#report02
AMBIENTE E QUALITÀ
DEL TERRITORIO
Elena Marchigiani
Assessore alla Pianificazione
Urbana
Um...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Report di Mandato #02 - Umberto Laureni ed Elena Marchigiani - Assessore all’Ambiente e Assessore alla Pianificazione Urbana - Comune di Trieste

477 views

Published on

L'intervento di Umberto Laureni e Elena Marchigiani nell'incontro dedicato al Report di Mandato #02 il 10 settembre 2013.
Umberto Laureni è Assessore all’Ambiente
Elena Marchigiani è Assessore alla Pianificazione Urbana
ed Energia del Comune di Trieste

Published in: News & Politics
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Report di Mandato #02 - Umberto Laureni ed Elena Marchigiani - Assessore all’Ambiente e Assessore alla Pianificazione Urbana - Comune di Trieste

  1. 1. Report di mandato #2 #report02 AMBIENTE E QUALITÀ DEL TERRITORIO Elena Marchigiani Assessore alla Pianificazione Urbana Umberto Laureni Assessore all’Ambiente ed Energia
  2. 2. Report di mandato #2 AMBIENTE E QUALITÀ DEL TERRITORIO SALUTE E CONTROLLO INQUINAMENTO GESTIONE RIFIUTI RISPARMIO RISORSE ENERGETICHE E IDRICHE PAESAGGIO, CONSUMO DI SUOLO, RIUSO MOBILITÀ SOSTENIBILE AMBIENTE E QUALITÀ DEL TERRITORIO SPAZI URBANI PIÙ VIVIBILI
  3. 3. #report02 SALUTE E CONTROLLO INQUINAMENTO Il piano degli interventi per l’ambiente Opere a rilevante impatto La questione della Ferriera I Piani di Azione Comunale Il rumore urbano L’esposizione ai campi elettromagnetici AMBIENTE E QUALITÀ DEL TERRITORIO Report di mandato #2
  4. 4. Umberto Laureni Assessore all’ Ambiente ed Energia Gli impegni assunti all’inizio • Affermare il ruolo del sindaco come garante della salute collettiva (ricorrendo allo strumento delle Ordinanze - vedi) • Garantire su ambiente e salute il confronto continuo e trasparente con i cittadini e i portatori di interessi collettivi • Partire da una critica (anche autocritica) sulla gestione attuale delle autorizzazioni e dei controlli degli Enti pubblici, prevalentemente burocratici e di bassa efficacia • Impostare la politica ambientale su precisi interventi (Il Piano di azione) basati su solide conoscenze (La Conferenza sulla salute) SALUTE E CONTROLLO DELL’INQUINAMENTO Report di mandato #2
  5. 5. Il Piano (approvato con delibera di Giunta del 27.6.13) è l’atto di indirizzo con le azioni da attuare per migliorare le condizioni ambientali della città di Trieste. Attualmente in fase realizzativa esso prevede di: • Migliorare il coordinamento tra gli Enti autorizzativi e di controllo • Istituire con gli altri Enti un gruppo di pronto intervento (formato ed addestrato), che garantisca in materia di inquinamento un reale controllo sul campo e una nuova capacità di risposta analitica • Istituire il “Tavolo verde” di confronto con le parti sociali per qualunque problema di inquinamento Umberto Laureni Assessore all’ Ambiente ed Energia SALUTE E CONTROLLO DELL’INQUINAMENTO Report di mandato #2 Il Piano degli interventi per l'ambiente (1)
  6. 6. • Avviare approfondimenti sugli effetti (stress compreso) dell'inquinamento atmosferico, a partire dalla crescente attenzione della comunità scientifica nei confronti di esposizioni intense e di breve durata agli inquinanti industriali • Avviare la classificazione acustica della città e risolvere le situazioni di inquinamento elettromagnetico • Dare massima visibilità ai dati delle emissioni dell'inceneritore • Riportare sotto la diretta gestione dell'ARPA tutte le centraline della rete ARPA • Aumentare la raccolta differenziata Umberto Laureni Assessore all’ Ambiente ed Energia SALUTE E CONTROLLO DELL’INQUINAMENTO Report di mandato #2 Il Piano degli interventi per l'ambiente (2)
  7. 7. • Parere contrario al rigassificatore di Zaule, in quanto non vanno accettati “insediamenti il cui impatto, in termini ambientali e di sicurezza dell’equilibrio complessivo, sia troppo pesante”, viste anche “le carenze, e per certi versi le totali assenze, di risposte scientificamente documentate alle preoccupazioni e agli interrogativi emersi in questi anni” • Parere contrario al raddoppio della centrale di Krsko • Parere contrario alla CTE a metano da 400 MW elettrici prevista al’interno della Lucchini • Richiesta procedura di VIA per la centrale a biomasse prevista ad Opicina • Valutazione in corso della VIA della Linea AV/AC Umberto Laureni Assessore all’ Ambiente ed Energia Report di mandato #2 Opere a rilevante impatto SALUTE E CONTROLLO DELL’INQUINAMENTO
  8. 8. • La scelta iniziale è stata quella di cercare di affrontare assieme le problematiche della salute e del lavoro • L'obiettivo di mandato era la “Riconversione dell’area della Ferriera di Servola” con le fasi di: “demolizione, bonifica, riconversione produttiva ed occupazionale, riqualificazione ambientale” • Il Comune doveva parallelamente verificare con ASS e ARPA l' “evolversi della situazione e intervenire in caso di sforamenti dei limiti di legge” Umberto Laureni Assessore all’ Ambiente ed Energia Report di mandato #2 La questione Ferriera (1) SALUTE E CONTROLLO DELL’INQUINAMENTO
  9. 9. Ordinanze del Sindaco con prescrizioni (e successive verifiche di adempimento) sono state emesse allo stabilimento: - all'avvenuto superamento (nel 2011) dei 35 sforamenti annui del valore limite di concentrazione giornaliera delle PM10 - all'anticipato superamento (nel 2012) del valore limite di concentrazione (media annuale) di benzo(a)pirene (con nota del 21 settembre 2012 l’ASS dichiara che vi “sono rischi per la salute umana e l’ambiente conseguenti ad inquinanti quali benzene, polveri e IPA”) - una situazione analoga è destinata probabilmente a ripetersi a breve termine Umberto Laureni Assessore all’ Ambiente ed Energia Report di mandato #2 La questione Ferriera (2) SALUTE E CONTROLLO DELL’INQUINAMENTO
  10. 10. • Oggi le previsioni sono di un mantenimento, a cura di Arvedi, dello stabilimento siderurgico attuale (previo risanamento) con riconversione tra alcuni anni • E' già stato richiesto dalla Lucchini il rinnovo dell'Autorizzazione Integrata Ambientale (scadenza febbraio 2014) • Impegni di oggi: - valutazione del piano delle bonifiche proposte all’interno del piano industriale - stesura nuova AIA - applicare realmente le sanzioni previste dall'AIA (dalle diffide alla sospensione dell’attività), fino ad ora formali ed inefficaci - garantire il permanente controllo dell’impianto, con il Gruppo di pronto intervento in fase di definizione Umberto Laureni Assessore all’ Ambiente ed Energia Report di mandato #2 La questione Ferriera (3) SALUTE E CONTROLLO DELL’INQUINAMENTO
  11. 11. Sono lo strumento con cui il Comune fa fronte alle situazioni di inquinamento della città dovuto a traffico e/o riscaldamento Adottati nell'inverno scorso di basano sulle capacità di OSMER ARPA di prevedere con giorni di anticipo quando si creeranno le situazioni meteorologiche alle quali, in base ai dati storici, sono quasi certamente ipotizzabili situazioni di superamento dei valori limite (di PM10, NOX ,ozono) Sono un reale strumento preventivo in quanto si potranno adottare misure restrittive al traffico e l'informazione del pubblico PRIMA del superamento dei valori limite. Umberto Laureni Assessore all’ Ambiente ed Energia Report di mandato #2 I Piani di Azione Comunali SALUTE E CONTROLLO DELL’INQUINAMENTO
  12. 12. Nel 2014 verrà realizzato il Piano di classificazione acustica della città di Trieste E' lo strumento di settore che assegna a porzioni omogenee del territorio una “classe acustica” definendo per le stesse sia i limiti acustici sia gli obiettivi di qualità Il Piano consentirà di prevenire il deterioramento acustico della città e fornirà uno strumento di pianificazione, di prevenzione e risanamento del sistema urbano Umberto Laureni Assessore all’ Ambiente ed Energia Report di mandato #2 Il rumore urbano SALUTE E CONTROLLO DELL’INQUINAMENTO
  13. 13. In attesa di spostarle in altra sede, il Sindaco con ordinanza del 11.7.13 ha prescritto a tutte le emittenti radio-televisive site nell'abitato di Conconello di ridurre la potenza di emissione per riportarla al di sotto dei valori limite di campo elettrico (nelle prossime settimane ne verrà verificata l'attuazione) Si sta concordando con i gestori di telefonia mobile lo spostamento o l'eliminazione di una serie di antenne cellulari (di concerto con Edilizia privata e Pianificazione urbana) Avrà luogo a fine anno il seminario sui rischi nell'uso dei cellulari da parte dei ragazzi Umberto Laureni Assessore all’ Ambiente ed Energia Report di mandato #2 L’esposizione ai campi elettromagnetici SALUTE E CONTROLLO DELL’INQUINAMENTO
  14. 14. #report02 GESTIONE RIFIUTI La politica comunale sui rifiuti AMBIENTE E QUALITÀ DEL TERRITORIO Report di mandato #2
  15. 15. L'obiettivo di mandato erano la “Diffusione della raccolta differenziata” e le “Modalità di trattamento dei rifiuti improntate a criteri di riduzione e riciclaggio” Si ribadiva che “I cittadini chiedono una città più pulita” e che “va definito il rapporto tra Comune e Acegas che gestisce la pulizia delle strade” Differenziata a inizio mandato (2011): 22% Differenziata oggi: 28% Differenziata a fine 2014: 40% (con la raccolta dell’umido) Umberto Laureni Assessore all’ Ambiente ed Energia Report di mandato #2 La politica comunale sui rifiuti (1) GESTIONE DEI RIFIUTI
  16. 16. Elementi caratterizzanti questa fase: • Maggiore attenzione all’appalto con Acegas-Aps ed al confronto tra i risultati contrattuali e quelli conseguiti • Avvio di una nuova fase di sensibilizzazione dei cittadini • Introduzione di norme premianti per i cittadini virtuosi (in fase di ufficializzazione) • Mantenere la vigilanza • Aumentare i compensi al comune per il disturbo derivante dalla combustione di rifiuti da fuori provincia Umberto Laureni Assessore all’ Ambiente ed Energia Report di mandato #2 La politica comunale sui rifiuti (2) GESTIONE DEI RIFIUTI
  17. 17. #report02 RISPARMIO RISORSE ENERGETICHE E IDRICHE PAES - Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile Regolamento edilizio Casette dell’acqua AMBIENTE E QUALITÀ DEL TERRITORIO Report di mandato #2
  18. 18. Umberto Laureni Assessore all’Ambente Elena Marchigiani Assessore alla Pianificazione Urbana PAES – Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile 2012-2013 •adesione all’iniziativa europea Patto dei Sindaci (raggiungere l’obiettivo europeo di riduzione del 20% delle emissioni di CO2 entro il 2020, attraverso sia il risparmio e l’aumento dell’efficienza energetica, sia l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili) •stesura di un Inventario Base delle Emissioni •tavolo con gli enti territoriali per la raccolta di dati e progetti •approvazione del PAES, contenente azioni a breve e medio termine 2014- •coinvolgimento di cittadini, aziende ed enti interessati nell’attuazione del PAES •monitoraggio degli esiti raggiunti RISPARMIO RISORSE ENERGETICHE E IDRICHE Report di mandato #2 Un piano quadro per ridurre l’inquinamento, risparmiare energia, formare e informare soggetti territoriali, cittadine e cittadini per raggiungere gli obiettivi di un’Europa 202020
  19. 19. Elena Marchigiani Assessore alla Pianificazione Urbana REGOLAMENTO EDILIZIO 2012-13 •bozza di Regolamento tipo per efficientamento e risparmio energetico (progetti europei PATRES e Carso- Kras) •tavoli tecnici con rappresentanti dei settori professionali e delle costruzioni •coordinamento con i contenuti del nuovo PRGC 2014 •completamento della revisione del RE e approvazione RISPARMIO RISORSE ENERGETICHE E IDRICHE Report di mandato #2 Uno strumento per promuovere e incentivare l'assunzione dei principi del costruire sostenibile, del risparmio delle risorse non rinnovabili (energia, acqua, suolo), della produzione da fonti rinnovabili nell'edilizia privata
  20. 20. Umberto Laureni Assessore all’Ambente ed Energia Casette dell’acqua RISPARMIO RISORSE ENERGETICHE E IDRICHE Report di mandato #2 Verranno istallati, nei rioni di Trieste, erogatori dell’acqua potabile refrigerata e/o gassata denominati “casette dell’acqua”, al fine di ridurre la quantità di bottiglie di plastica da smaltire come rifiuto e di contribuire a ridurre l’inquinamento dovuto al trasporto in città delle bottiglie di acqua minerale “di marca” L’acqua erogata avrà un costo variabile di 0,02-0,04 euro/ litro e il pagamento avverrà mediante la Carta Regionale dei Servizi Secondo esperienze di altre città, per ogni distributore d’acqua installato, si risparmiano dalle 360.000 alle 486.000 bottiglie l’anno L’avvio di una prima fase sperimentale avverrà all’inizio del 2014
  21. 21. #report02 PAESAGGIO, CONSUMO DI SUOLO, RIUSO PRGC-Piano Regolatore Generale Comunale Piano Città Piano particolareggiato del Centro Storico AMBIENTE E QUALITÀ DEL TERRITORIO Report di mandato #2
  22. 22. Elena Marchigiani Assessore alla Pianificazione Urbana PRGC 2011-2013 •Approvazione delle direttive e delle salvaguardie: 2011 •Costituzione dell’ufficio di piano e lavoro integrato tra i servizi del Comune: 2012- 2013 •Ascolto di cittadini e Circoscrizioni, tavoli tecnici e tematici: 2012-2013 2013 • Adozione 2014 •Approvazione PAESAGGIO, CONSUMO DI SUOLO, RIUSO Report di mandato #2 Un nuovo Piano regolatore, che pone al centro dell’attenzione area vasta e sviluppo sostenibile, qualità di ambiente e paesaggio, contenimento del consumo di suolo, eiqualificazione e riuso dell’esistente, una diversa mobilità
  23. 23. Elena Marchigiani Assessore alla Pianificazione Urbana PRGC ELEMENTI STRUTTURANTI DI AREA VASTA •Il sistema ambientale •L’ambito dei versanti coltivati e dei pastini •I poli produttivi, logistici e del commercio esistenti e previsti dagli strumenti vigenti •La mobilità metropolitana su ferro •La rete dei piccoli centri carsici •Il sistema lineare della strada provinciale n. 1 •La città sul mare •La città densa •Le polarità a scala territoriale •Le pendici abitate tra Muggia ed Ancarano PAESAGGIO, CONSUMO DI SUOLO, RIUSO Report di mandato #2 Il quadro strutturale di area area vasta: la città capoluogo, integrata e rispettosa del territorio
  24. 24. Elena Marchigiani Assessore alla Pianificazione Urbana PRGC PAESAGGIO, CONSUMO DI SUOLO, RIUSO Report di mandato #2 Sviluppo sostenibile: la città della conoscenza della produzione e della logistica; la città del turismo – dal Carso al mare/dal mare al Carso
  25. 25. Elena Marchigiani Assessore alla Pianificazione Urbana PRGC PAESAGGIO, CONSUMO DI SUOLO, RIUSO Report di mandato #2 Ambiente e paesaggio: una città che funziona bene dal punto di vista ecosistemico-ambientale; una città di paesaggi agricoli
  26. 26. Elena Marchigiani Assessore alla Pianificazione Urbana PRGC PAESAGGIO, CONSUMO DI SUOLO, RIUSO Report di mandato #2 Contenimento del consumo di suolo/Riuso dell’esistente: una città per parti diverse; una città policentrica
  27. 27. Elena Marchigiani Assessore alla Pianificazione Urbana PRGC mobilità su ferro itinerari ciclabiligrande viabilità, viabilità di penetrazione, parcheggi scambiatori PAESAGGIO, CONSUMO DI SUOLO, RIUSO Report di mandato #2 Una città per la mobilità dolce e sostenibile
  28. 28. Elena Marchigiani Assessore alla Pianificazione Urbana PIANO PARTICOLAREGGIATO DEL CENTRO STORICO 2013 •Avvio della revisione dei materiali del PP adottato e decaduto con la Variante 118 •Adeguamento del perimetro del Centro Storico all’interno del nuovo PRGC 2014-2015 • Redazione e approvazione PAESAGGIO, CONSUMO DI SUOLO, RIUSO Report di mandato #2 La revisione della perimetrazione e delle norme per intervenire sul Centro Storico: adeguare a nuove esigenze nel rispetto dei valori della storia e del paesaggio urbano
  29. 29. Elena Marchigiani Assessore alla Pianificazione Urbana PIANO CITTÀ (finanziamenti ministeriali) 2012 •Proposta (realizzazione del Museo De Henriquez - ex caserma Duca delle Puglie nuova sede dell'Archivio comunale - ex caserma Beleno): 457 proposte pervenute, solo 28 finanziate 2013-2014 •Sottoscizione del contratto di valorizzazione; avvio dell’attuazione (sinergie con progetto europeo USEAct: Piano di azione locale partecipato per tutto l’ambito urbano di via Cumano) PAESAGGIO, CONSUMO DI SUOLO, RIUSO Report di mandato #2 Il riuso di siti e contenitori (militari) dismessi per la rigenerazione di un ambito semiperiferico della città: un nuovo polo per la cultura e i servizi
  30. 30. #report02 SPAZI URBANI PIÙ VIVIBILI Politiche per la casa Orti sociali urbani Regolamento Dehors AMBIENTE E QUALITÀ DEL TERRITORIO Report di mandato #2
  31. 31. Elena Marchigiani Assessore alla Pianificazione Urbana POLITICHE PER LA CASA • una crescente domanda di alloggi da parte di persone a “rischio di scivolamento” in condizioni di povertà • una rilevante presenza in città di alloggi sfitti, anche di proprietà pubblica • la scarsità di risorse per il recupero di alloggi pubblici e privati • l’opportunità di sperimentare nuove forme di “convivenza solidale” SPAZI URBANI PIÙ VIVIBILI SPAZI URBANI PIÙ VIVIBILI Report di mandato #2 Un insieme di politiche e progetti che affrontino in maniera integrata la questione casa, insieme ai soggetti già coinvolti nel Tavolo Politiche Abitative del Piano di Zona (Ater, Fondazione Caccia Burlo, Cooperative sociali….):
  32. 32. Elena Marchigiani Assessore alla Pianificazione Urbana POLITICHE PER LA CASA • Revisione del Protocollo di intesa Agenzia per l’Affitto - ora Agenzia Solidarietà per l’Affitto-ASA, ottenimento di contributi per il Fondo di Garanzia da Fondazione CRT e Fondazione Casali (il nuovo protocollo verrà siglato entro il 2013) • Progetto di microcredito agevolato per supportare la manutenzione di alloggi di proprietà di privati che aderiscano ad ASA (dal 2014) • Condomini solidali. Stesura di Linee guida di indirizzo (2012), i cui contenuti verranno applicati alla gestione di 24 alloggi comunali in via Soncini-via dell’Istria (dal 2014) • Progetto pilota per l’autorecupero di alloggi pubblici (predisposto di concerto con Ater; all’esame della Regione) (dal 2014) • Osservatorio permanente sulla casa (progetto in corso di elaborazione con Coop. Lybra nell’ambito del Tavolo del PDZ; avvio dal 2014) SPAZI URBANI PIÙ VIVIBILI Report di mandato #2 Le iniziative in corso (2013-14)
  33. 33. Elena Marchigiani Assessore alla Pianificazione Urbana ORTI A TRIESTE (www.ortitrieste.it) 2012-2013 •adesione al progetto Urbi et Horti e organizzazione di corsi e attività sull’orticoltura urbana •14 nuovi orti sociali in Strada di Fiume In corso di assegnazione • 25 nuovi orti in via Navali/via Dandolo 2014 •Nuove aree e nuovi progetti (Le Piane, via Cumano) SPAZI URBANI PIÙ VIVIBILI Report di mandato #2 Progetti e attività di formazione per diffondere la cultura degli orti sociali in città
  34. 34. Elena Marchigiani Assessore alla Pianificazione Urbana REGOLAMENTO DEHORS Lavori preparatori (2012-13) •analisi delle caratteristiche spaziali e percettive di strade e piazze della città •incontri con le categorie economiche •presentazione e discussione di una bozza di Regolamento con la Soprintendenza Lavori in corso (2013-14) •completamento del Regolamento e sua approvazione SPAZI URBANI PIÙ VIVIBILI Report di mandato #2 Un progetto unitario per l’occupazione e l’allestimento degli spazi pubblici: più qualità e chiarezza nelle regole
  35. 35. #report02 MOBILITÀ SOSTENIBILE PGTU - Piano Generale del Traffico Urbano Piano a tema per l’accessibilità ai poli scolastici Settimana Europea della Mobilità AMBIENTE E QUALITÀ DEL TERRITORIO Report di mandato #2
  36. 36. Elena Marchigiani Assessore alla Pianificazione Urbana PGTU MO0BILITÀ SOSTENIBILE Report di mandato #2 Dopo 15 anni un nuovo Piano, che pone al centro pedonalità, ciclabilità, trasporto pubblico locale, rilancio delle aree a corona del centro città 2012-13 •Bozza di PGTU: febbraio 2012 •Partecipazione (Circoscrizioni, cittadini, portatori di interessi): marzo-giugno 2012 •Adozione in Giunta di una nuova versione del PGTU : luglio 2012 •Osservazioni e controdeduzioni: 2012-13 •Prove di pedonalità: maggio-luglio 2013 •Approvazione: 8 luglio 2013 2013-14 • Avvio dell’attuazione di aree pedonali, zone ad elevata pedonalità, zone 30 negli ambiti di Borgo Teresiano e Largo Barriera (dal 2013) •Avvio dell’attuazione degli interventi strutturali previsti (entro il 2014)
  37. 37. Elena Marchigiani Assessore alla Pianificazione Urbana PGTU MO0BILITÀ SOSTENIBILE Report di mandato #2 Pedonalità: muoversi in sicurezza; contribuire al rilancio del commercio
  38. 38. Elena Marchigiani Assessore alla Pianificazione Urbana PGTU MO0BILITÀ SOSTENIBILE Report di mandato #2 Ciclabilità: convivenza di diversi utenti della strada per una mobilità “dolce” Piste e itinerari ciclabili (dal 2014) Dagli attuali 15 km agli 85 km di progetto 21 km di nuovi percorsi con funzione di collegamento urbano e 64 km di nuovi percorsi di tipo turistico Funzione urbana (mobilità sistematica) Itinerari e piste ciclabili (in sede propria / corsie promiscue – fasi attuative) Stalli per le bici (dal 2013) • Avviso pubblico rivolto a privati finalizzato alla fornitura e posa in opera del nuovo modello di stalli in zone centrali e periferiche • Avvio della localizzazione dal 2014 Bike sharing (2013-2014) • Bando di gara e realizzazione (finanziamenti straordinari europeo/regionale e ministeriale, cofinanziamento comunale; bando in corso di redazione)
  39. 39. Elena Marchigiani Assessore alla Pianificazione Urbana MO0BILITÀ SOSTENIBILE Report di mandato #2 PGTU
  40. 40. Elena Marchigiani Assessore alla Pianificazione Urbana PIANO A TEMA PER L’ACCESSIBILITÀ AI POLI SCOLASTICI MO0BILITÀ SOSTENIBILE Report di mandato #2 Migliorare l’accessibilità ai principali servizi scolastici nei rioni della città 2014-2015 Redazione di un Piano particolareggiato rivolto al miglioramento dell'accessibilità pedonale, ciclabile e carrabile alle scuole (di concerto con gli istituti scolastici direttamente coinvolti), attraverso la creazione di zone 30 e percorsi sicuri casa-scuola. Il Piano interesserà diversi rioni della città, integrandosi ai progetti di pedibus già realizzati (scuole Giotti e Stuparich, via Cumano), in previsione (scuola Filzi-Grego, via Giulia), allo studio (scuola Biagio Marin e ricreatorio Gentilli, Servola; scuola Lona e ricreatorio Fonda Savio, Opicina)
  41. 41. Elena Marchigiani Assessore alla Pianificazione Urbana SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITÀ MO0BILITÀ SOSTENIBILE Report di mandato #2 Sensibilizzare e informare sui temi della mobilità sostenibile 2011, 2012, 2013 • Adesione del Comune di Trieste alla SEM (iniziativa europea) 16 – 22 settembre 2013 CLEAN AIR – IT’S YOUR MOVE! Miglioriamo la qualità dell’aria attraverso le nostre scelte di mobilità per accrescere la qualità della nostra vita. Tutti i giorni: Mobilità in Mostra: PGTU e altri progetti (per rifare il punto su tempi e modi di attuazione) Illustrati da assessori e tecnici. Nel corso della settimana incontri sui temi: Mobilità elettrica, Mobilità in sicurezza per gli utenti più deboli, Mobilità ciclabile (con molti partner e ospiti). Sabato 21 e Domenica 22 Settembre: Anticipazioni di pedonalità da viale XX Settembre a piazza Perugino (eventi e iniziative per vivere le strade e provare nuove forme di mobilità).
  42. 42. Report di mandato #2 #report02 AMBIENTE E QUALITÀ DEL TERRITORIO Elena Marchigiani Assessore alla Pianificazione Urbana Umberto Laureni Assessore all’Ambiente ed Energia

×