Scuola media Biancheri Ventimiglia

4,122 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
4,122
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
26
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Scuola media Biancheri Ventimiglia

  1. 1. Scuola media Biancheri – Cavour Via Roma 61 Ventimiglia Tel. 0184 -351180 0184 -351742 [email_address] www.smventimiglia.it
  2. 2. La scuola è dislocata su tre sedi Sede centrale Plesso di Roverino Plesso di Ventimiglia Alta È situata nel centro cittadino; ospita la segreteria e la presidenza È situato in una zona periferica a ridosso delle vallate È situato nel centro storico della città Alunni: 713 Docenti: 105 Collaboratori: 22 La scuola media ha un percorso triennale ed accoglie alunni dagli 11 ai 14 anni
  3. 3. Organizzazione e struttura oraria Le attività scolastiche si svolgono dal lunedì al venerdì, e prevedono una scansione oraria in 50 minuti, con due rientri pomeridiani . Sono previsti altri rientri per attività opzionali di recupero e potenziamento curricolare e per attività sportive ed espressive. Gli alunni frequentano le lezioni dalle ore 8 alle ore 13.00 il lunedì, mercoledì e venerdì, e dalle ore 8 alle 16.15 il martedì e il giovedì, usufruendo del servizio mensa, anche nel caso di frequenza delle attività facoltative del lunedì e mercoledì.
  4. 4. Organizzazione degli spazi Aule scolastiche Ambienti attrezzati per attività di laboratorio Aule dedicate ad attività individuali e di gruppo classi; biblioteca; aula informatica… Palestra; cucina; aula polistirolo; bricolage; musica… Aule attrezzate per i disabili gravi; spazi per il recupero e per attività cooperative
  5. 5. Attività scolastiche inserite nel curricolo <ul><li>Informatica </li></ul><ul><li>Orientamento </li></ul><ul><li>Potenziamento lingue straniere: Trinity e Delf </li></ul><ul><li>Attività di recupero e potenziamento linguistico e logico – matematico </li></ul><ul><li>Laboratori espressivi: musica, teatro, cucina, ceramica, pallamano, nuoto, judo, polistirolo, pet therapy, … </li></ul>Progetti in rete <ul><li>Continuità tra i diversi ordini di scuola </li></ul><ul><li>family learning rivolto ai genitori </li></ul><ul><li>Progetto “scuole situate in aree a rischio” </li></ul><ul><li>Progetto “Ventaglio” di orientamento professionale </li></ul><ul><li>Progetto I CARE sull’inclusione scolastica delle fasce deboli </li></ul>Progetti europei <ul><li>Progetto Comenius SEPIA </li></ul><ul><li>Progetto Comenius TAKE FIVE </li></ul>
  6. 6. Il Centro Territoriale Permanente <ul><li>Il C.T.P. , annesso alla scuola media, si occupa dell’educazione degli adulti , svolge la sua attività in orario pomeridiano e serale ed in particolare i suoi ambiti sono i seguenti: </li></ul><ul><li>Conseguimento della licenza media </li></ul><ul><li>Corsi di alfabetizzazione per stranieri </li></ul><ul><li>Recupero anni scolastici scuola superiore </li></ul><ul><li>Corsi di lingue straniere </li></ul><ul><li>Corsi di attività creative e manuali: cucina, ricamo, composizione floreale, attività motoria, psicologia e comunicazione …. </li></ul><ul><li>Il CTP ha ottenuto da due anni l’accreditamento presso la regione Liguria come Ente di Formazione Professionale ed organizza dei corsi di informatica, lingue e alfabetizzazione rivolti a fasce deboli </li></ul>
  7. 7. Gli alunni disabili della scuola media Biancheri- Cavour Anno scolastico 2009/10 Alunni iscritti 35 Classi I 6 Classi II 15 Classi III 14 Docenti di sostegno: 25 Tipologia di handicap Disturbo pervasivo di sviluppo Sindrome autistica Sindrome di Down Ritardo cognitivo Disturbo oppositivo- provocatorio Ritardo psico-motorio
  8. 8. Organizzazione dell’inserimento scolastico per tutti gli alunni Attività in entrata: Continuità con la scuola primaria sia per i docenti che per gli alunni Attivazione di progetti “ponte” per gli alunni gravissimi Attività in uscita: Orientamento scolastico e/o professionale in raccordo con la scuola secondaria superiore e/o la formazione professionale Al termine del percorso scolastico gli allievi svolgono l’esame di stato finalizzato al conseguimento del diploma di licenza media, propedeutico per l’iscrizione alla scuola secondaria di secondo grado. Agli alunni che hanno superato il sedicesimo anno di età ( obbligo scolastico) e non superano l’esame di stato, la scuola rilascia un attestato di certificazione delle competenze, spendibile nell’ambito della formazione professionale
  9. 9. Modalità di inserimento degli alunni portatori di handicap In relazione alla tipologia di handicap e alla gravità In classe per tutte le attività programmate In classe durante le attività più “integranti” ( discipline espressive, sportive, attività di ascolto e di orientamento…) Curricolare Mista In ambienti attrezzati per attività di piccolo gruppo o di laboratorio in coincidenza delle discipline più complesse
  10. 10. Finalità educative dell’integrazione Consolidamento dell’area affettivo-relazionale Sviluppo della socializzazione Sviluppo dell’area del sè Consolidamento dell’autonomia personale e sociale Acquisizione di abilità sociali Sviluppo delle capacità logiche e cognitive Capacità di operare scelte consapevoli
  11. 11. La valutazione degli alunni portatori di handicap Al termine del triennio gli alunni disabili accedono all’esame di licenza media con la seguente modalità Svolgimento di prove standard Svolgimento di una o più prove differenziate La valutazione finale è tesa ad accertare il percorso formativo rispetto ai livelli di partenza , e viene effettuata sugli obiettivi del P.E.I. L’equipe pedagogica, in base ai singoli casi, dopo aver informato la famiglia, delibera se rilasciare Diploma e certificazione delle competenze Attestato di certificazione delle competenze Ha valore legale e dà accesso alla scuola secondaria e alla form. prof. Dà accesso alla scuola secondaria solo ai fini di crediti formativi e alla form. prof.

×