Alimenti vivi 2013

809 views

Published on

In questa breve presentazione mostro com'è possibile coltivare germogli in casa, per una alimentazione sane e ricca di vitamine ed enzimi vitali.

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
809
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
474
Actions
Shares
0
Downloads
6
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Alimenti vivi 2013

  1. 1. Un esempio di alimentazione viva congermogli, fruttae succhi freschiappena estratti
  2. 2. Iniziamo con la produzione dell’erba di grano per estrarne il succo Dopo averlo tenuto a bagno una notte, disporre i chicchi di grano su un foglio di cellulosa in una cassetta, allargando bene i semi e tenendolo al buio e innaffiandolo 3 volte al giorno con spruzzatore
  3. 3. Dopo un giorno inizierà a spuntare la prima radice, dopo 3 giorni sisaranno già allungate e dopo 4 iniziano a spuntare i primi fili d’erba!
  4. 4. I semi di vario tipo, vanno tenuti invece a bagno una notte e poi disposti nell’apposito germogliatore, e tenuti umidi, innaffiandoli 3 volte al giorno
  5. 5. Dopo 3 giorni avremo i nostri germogli pronti peressere mangiati…
  6. 6. Finalmente la prova assaggio… proviamoli con un filod’olio e limone, o con un avocado
  7. 7. …e così via possiamo germogliare di tutto, girasole, alfa-alfa, trifoglio, lenticchie… igermogli sono ricchi di enzimi, vitamine e minerali ad alta assimilazione perchévitali… accompagnamoli con degli agretti appena scottati al vapore
  8. 8. …e ovviamente tanta frutta di stagione, meglio se del vostro orto come arance e…AVOCADO! (siamo a marzo 2013). Eh si, è possibile coltivare gli avocado in Italia evengono anche molto buoni, parola di Stefano che li ha nel giardino di casa!
  9. 9. Se volete anche voi ungermogliatore e dei semi ad alta germinabilità, non esitate a contattarmi! Stefano – 3285912592 coltivasalute@gmail.com
  10. 10. Se volete anche voi ungermogliatore e dei semi ad alta germinabilità, non esitate a contattarmi! Stefano – 3285912592 coltivasalute@gmail.com

×