Venuti Silvio Torino 13° Convegno Patologia Immune E Malattie Orfane 21 23 Gennaio 2010 [Modalità Compat

727 views

Published on

Published in: Health & Medicine
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
727
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Venuti Silvio Torino 13° Convegno Patologia Immune E Malattie Orfane 21 23 Gennaio 2010 [Modalità Compat

  1. 1. 13° CONVEGNO PATOLOGIA IMMUNE E MALATTIE ORFANE TORINO 21-23 GENNAIO 2010 LA RETE ASSISTENZIALE DIFFUSA E L’ASSISTENZA DOMICILIARE SILVIO VENUTI Direttore Servizio Territoriale di Continuità delle Cure ASL TO 3 S. VENUTI - La rete assistenziale diffusa e 1 l'assistenza domiciliare
  2. 2. Malattia orfana: ancora troppo spesso orfana di cure, di ricerca, di organizzazione o associata a patologia dell’organizzazione S. VENUTI - La rete assistenziale diffusa e 2 l'assistenza domiciliare
  3. 3. 3 principi fondamentali per il cambiamento: 1) complementarietà tra ospedale e territorio, riconoscendo interrelazione ed influenza tra di loro S. VENUTI - La rete assistenziale diffusa e 3 l'assistenza domiciliare
  4. 4. 3 principi fondamentali per il cambiamento: 2) superamento del senso di incompetenza o di esproprio di competenza S. VENUTI - La rete assistenziale diffusa e 4 l'assistenza domiciliare
  5. 5. 3 principi fondamentali per il cambiamento: 3) valorizzazione dei sistemi non formali di cura S. VENUTI - La rete assistenziale diffusa e 5 l'assistenza domiciliare
  6. 6. TEMI E PROBLEMI RELATIVI AL PUNTO 1 1 Frazionamento degli interventi 2 Mancanza di visione prospettica globale 3 Sindrome da spaesamento S. VENUTI - La rete assistenziale diffusa e 6 l'assistenza domiciliare
  7. 7. TEMI E PROBLEMI E PROBLEMI RELATIVI AL PUNTO 1 4 Shock alla nascita di un bimbo con patologia rara conclamata e grave terrore/depressione negazione S. VENUTI - La rete assistenziale diffusa e 7 l'assistenza domiciliare
  8. 8. TEMI E PROBLEMI PROBLEMI RELATIVI AL PUNTO 1 Problema o “contributo” (spesso inconsapevole): comunicazione alla nascita ed influenza sull’immaginario famigliare: è necessario un “imprinting” cosciente e costruttivo S. VENUTI - La rete assistenziale diffusa e 8 l'assistenza domiciliare
  9. 9. TEMI E PROBLEMI RELATIVI AL PUNTO 1 Necessaria presa in carico precoce, in ospedale prima della dimissione S. VENUTI - La rete assistenziale diffusa e 9 l'assistenza domiciliare
  10. 10. MALATTIE RARE ESORDIO PRECOCE ESORDIO TARDIVO MANIFESTAZIONI MANIFESTAZIONI EVIDENTI INDEFINITE S. VENUTI - La rete assistenziale diffusa e 10 l'assistenza domiciliare
  11. 11. Indefinitezza dei sintomi Incertezze e ritardi nella diagnosi Difficoltà di accesso ai Servizi S. VENUTI - La rete assistenziale diffusa e 11 l'assistenza domiciliare
  12. 12. Multietnicità e Deriva sociale Ridotta competenza nell’uso dei Servizi S. VENUTI - La rete assistenziale diffusa e 12 l'assistenza domiciliare
  13. 13. MALATTIE RARE: Vulnerabilità psicologica, Vulnerabilità sociale Trasformazione della condizione esistenziale Danneggiamento circa il senso della persona FRATTURA BIOGRAFICA S. VENUTI - La rete assistenziale diffusa e 13 l'assistenza domiciliare
  14. 14. USO DI SOLA RETE FORMALE rischio di delega rischio di ricerca esasperata di soluzioni medicalistiche indebolimento culturale regressione potenziale danno della socialità S. VENUTI - La rete assistenziale diffusa e 14 l'assistenza domiciliare
  15. 15. RISORSE: Strategie di sostegno delle abilità individuali Strategie di sostegno delle abilità famigliari Valorizzazione del ruolo del malato S. VENUTI - La rete assistenziale diffusa e 15 l'assistenza domiciliare
  16. 16. SVILUPPO RETE DIFFUSA Somma positiva del ruolo del paziente e della famiglia, della rete formale, della rete non formale S. VENUTI - La rete assistenziale diffusa e 16 l'assistenza domiciliare
  17. 17. VALORIZZAZIONE RISORSE DEL CONTESTO evitamento potenziamento barriere facilitatori PROMOZIONE DELLA DOMICILIARITA’ S. VENUTI - La rete assistenziale diffusa e 17 l'assistenza domiciliare

×