Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Manifestazioni cliniche e diagnosi della celiachia nell’adultoMauro BRUNOSCDU Gastro-Epatologia,AO Citta’ della Salute e d...
La celiachia nell’adulto…le dimensioni del fenomeno                     A Cranney et al. Dig Dis Sci 2007;52:1087–95
Il quadro clinico nell’adulto…sempre piu’ sfumato
Il quadro clinico nell’adulto…sempre piu’ sfumato !… e sempre meno gastroenterologico !Solo il 53% delle diagnosi e’ fatta...
Il quadro clinico nell’adulto…l’infertilita’                                                                           +B ...
Il quadro clinico nell’adulto…l’infertilita’• “anedottica” segnalazione di alterazioni dello spermiogrammacon migliorament...
Il quadro clinico nell’adulto…  l’osteopenia                                                 Studi eterogenei per         ...
Il quadro clinico nell’adulto…l’osteopeniaSistematic review and meta-analysis of observationalstudies on the prevalence of...
Il quadro clinico nell’adulto…l’osteopenia/effetto della dieta• Massa ossea migliora nell’84% dei p.ti con dietaaglutinata...
Il quadro clinico nell’adulto…la celiachia nell’over-60• il 19-34% delle nuove diagnosi avviene dopo i 60 anni• la celiach...
Il quadro clinico nell’adulto…la celiachia nell’over-60• ancor piu’ che nei giovani, spesso prevalgono sintomi sfumati• ta...
Il quadro clinico nell’adulto…le complicanze• Pre-Neoplastiche sprue collagena• Neoplastiche
Il quadro clinico nell’adulto…le complicanze• Pre-Neoplastiche sprue collagena digiuno-ileite ulcerativa• Neoplastiche
Il quadro clinico nell’adulto…le complicanze• Pre-Neoplastiche sprue collagena digiuno-ileite ulcerativa celiachia refratt...
Dottore, sono celiaca, sono a dietasenza glutine, ma sto ancora male !                0.7% dei celiaci
Il quadro clinico nell’adulto…le complicanze• Pre-Neoplastiche sprue collagena digiuno-ileite ulcerativa celiachia refratt...
Il quadro clinico nell’adulto…le complicanze• Pre-Neoplastiche sprue collagena digiuno-ileite ulcerativa celiachia refratt...
La diagnosi: non si fa con i soli anticorpi        gli anticorpi possono essere falsamente positivi        rischio di sovr...
La biopsia duodenale e’indispensabile per ladiagnosi di celiachiaTutte le linee guida …con un’eccezione per alcunicasi par...
L’istologia duodenale nella celiachia…la classificazione di Marsh-Oberhubernormale       I ° grado             II ° grado ...
L’istologia duodenale nella celiachia…la classificazione di Marsh-Oberhubernormale       I ° grado             II ° grado ...
…. ma le alterazioni istologiche della    celiachia non sono specifiche              modificato da BC Dickson et al. J Cli...
Anticorpi negativi & Biopsia compatibile
Anticorpi positivi & Biopsia normale
Anticorpi positivi & Biopsia normale
Come non si fa la diagnosi …  VERIFICANDO LA  RISPOSTA CLINICA     ALLA DIETA    AGLUTINATA
Le diagnosi sbagliate …• Pavia (F Biagi et al. Can J Gastroenterol 2009)   705 p.ti; diagnosi messa in dubbio in 180 sogge...
Le diagnosi sbagliate …• Pavia (F Biagi et al. Can J Gastroenterol 2009)   705 p.ti; diagnosi messa in dubbio in 180 sogge...
La biopsia e’ davvero sempre necessaria ?La diagnosi puo’ essere fatta senza biopsia in bambini:   - sintomatici   - con t...
In pratica, per la diagnosi …                anatomopatologo     clinicolaboratorista       Grazie per l’attenzione… e Buo...
Bruno celiachia 19 dicembre 2012
Bruno celiachia 19 dicembre 2012
Bruno celiachia 19 dicembre 2012
Bruno celiachia 19 dicembre 2012
Bruno celiachia 19 dicembre 2012
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Bruno celiachia 19 dicembre 2012

1,091 views

Published on

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Bruno celiachia 19 dicembre 2012

  1. 1. Manifestazioni cliniche e diagnosi della celiachia nell’adultoMauro BRUNOSCDU Gastro-Epatologia,AO Citta’ della Salute e della Scienza di Torino
  2. 2. La celiachia nell’adulto…le dimensioni del fenomeno A Cranney et al. Dig Dis Sci 2007;52:1087–95
  3. 3. Il quadro clinico nell’adulto…sempre piu’ sfumato
  4. 4. Il quadro clinico nell’adulto…sempre piu’ sfumato !… e sempre meno gastroenterologico !Solo il 53% delle diagnosi e’ fatta dal gastroenterologoP Sanders et al. Post Med J 2002; 78: 31-33
  5. 5. Il quadro clinico nell’adulto…l’infertilita’ +B Ozgor et al. Scandinavian Journal of Gastroenterology, 2009;45:395-402
  6. 6. Il quadro clinico nell’adulto…l’infertilita’• “anedottica” segnalazione di alterazioni dello spermiogrammacon miglioramento in corso di dieta aglutinata• meccanismo complesso, non solo carenziale ma anche immuno-endocrinologico• studio svedese su 7121 maschi celiaci non ha riscontratomaggior tasso di infertilita’S Lohi et al Scand J Gastroenterol 2009;44(4):509-11 MJ Farthing et al. Clin Endocrinol 1983;19:661-71MJ Farthing et al. Gut 1983;24:127-35. D Zugna et al. Fertil Steril 2011;95:1709-13
  7. 7. Il quadro clinico nell’adulto… l’osteopenia Studi eterogenei per definizione di osteopenia eta’ tipologia di presentazione modalita’ di diagnosi distretto osseo considerato Fino al 79% dei celiaci all’esordio ha una ridotta massa ossea. Osteoporosi vera 7-50% La massa ossea e’ ridotta anche in soggetti pauci o asintomaticiK Kurppa et al Scand J Gastroenterol. 2010;45::305-14VD Capriles et al. Nutr Rev. 2009;67:599-606.ML Bianchi et al. Osteoporos Int. 2008;19:1705-16.
  8. 8. Il quadro clinico nell’adulto…l’osteopeniaSistematic review and meta-analysis of observationalstudies on the prevalence of fractures in coeliac disease.Our meta-analysis confirms a significant association betweenbone fractures and coeliac disease (odds ratio 1.43). M.Olmos et al. Dig Liv Dis 2008; 40:46-53
  9. 9. Il quadro clinico nell’adulto…l’osteopenia/effetto della dieta• Massa ossea migliora nell’84% dei p.ti con dietaaglutinata; il massimo recupero della massa ossea si ha nelprimo hanno di dietaBai JC et al. Aliment Pharmacol Ther 1997;11:157–64Sategna-Guidetti C et al. Aliment Pharmacol Ther 2000; 14:35-43• I celiaci diagnosticati in eta’ adulta, a differenza di quellidiagnosticati in eta’ pediatrica, raramente raggiungono lamassa ossea della popolazione generaleCorazza GR et al. Gastroenterology 1995; 109: 122–8Bode` S et al. Gut 1991; 32:1342–5Mautalen C et al. Am J Gastroenterol 1997; 92: 313–8.Mora S et al. Am J Clin Nutr 1993; 57: 224–8
  10. 10. Il quadro clinico nell’adulto…la celiachia nell’over-60• il 19-34% delle nuove diagnosi avviene dopo i 60 anni• la celiachia puo’ esordire in eta’ avanzataMA…• il 43% dei soggetti diagnosticati over-60 era stato seguito (dalmedico di base o in ospedale) per sintomi o alterazionilaboratoristiche inspiegate, ma riferibili a celiachia, per unamedia di 28 anni.Hankey GL et al. Gut 1994; 35: 65-67S Rashtak et al.Gastroenterol Clin N Am 2009;38:433–46
  11. 11. Il quadro clinico nell’adulto…la celiachia nell’over-60• ancor piu’ che nei giovani, spesso prevalgono sintomi sfumati• talora disturbi cognitivi (deficit di micronutrienti?), in parteresponsivi alla dieta aglutinata• le complicanze della celiachia sono piu’ frequenti che neigiovani e talora gia’ presenti alla diagnosiS Rashtak et al.Gastroenterol Clin N Am 2009;38:433–46
  12. 12. Il quadro clinico nell’adulto…le complicanze• Pre-Neoplastiche sprue collagena• Neoplastiche
  13. 13. Il quadro clinico nell’adulto…le complicanze• Pre-Neoplastiche sprue collagena digiuno-ileite ulcerativa• Neoplastiche
  14. 14. Il quadro clinico nell’adulto…le complicanze• Pre-Neoplastiche sprue collagena digiuno-ileite ulcerativa celiachia refrattaria• Neoplastiche
  15. 15. Dottore, sono celiaca, sono a dietasenza glutine, ma sto ancora male ! 0.7% dei celiaci
  16. 16. Il quadro clinico nell’adulto…le complicanze• Pre-Neoplastiche sprue collagena digiuno-ileite ulcerativa celiachia refrattaria• Neoplastiche linfomi tumori epiteliali
  17. 17. Il quadro clinico nell’adulto…le complicanze• Pre-Neoplastiche sprue collagena digiuno-ileite ulcerativa celiachia refrattaria• Neoplastiche linfomi tumori epiteliali
  18. 18. La diagnosi: non si fa con i soli anticorpi gli anticorpi possono essere falsamente positivi rischio di sovra-diagnosticare la malattia gli anticorpi possono essere falsamente negativi rischio di sotto-diagnosticare la malattia
  19. 19. La biopsia duodenale e’indispensabile per ladiagnosi di celiachiaTutte le linee guida …con un’eccezione per alcunicasi particolari
  20. 20. L’istologia duodenale nella celiachia…la classificazione di Marsh-Oberhubernormale I ° grado II ° grado III ° grado a b c da Textbook of Gastroenterology -Tadataka Yamada 5th edition
  21. 21. L’istologia duodenale nella celiachia…la classificazione di Marsh-Oberhubernormale I ° grado II ° grado III ° grado a b c da Textbook of Gastroenterology -Tadataka Yamada 5th edition
  22. 22. …. ma le alterazioni istologiche della celiachia non sono specifiche modificato da BC Dickson et al. J Clin Pathol 2006; 59:1008-1016
  23. 23. Anticorpi negativi & Biopsia compatibile
  24. 24. Anticorpi positivi & Biopsia normale
  25. 25. Anticorpi positivi & Biopsia normale
  26. 26. Come non si fa la diagnosi … VERIFICANDO LA RISPOSTA CLINICA ALLA DIETA AGLUTINATA
  27. 27. Le diagnosi sbagliate …• Pavia (F Biagi et al. Can J Gastroenterol 2009) 705 p.ti; diagnosi messa in dubbio in 180 soggetti Poi confermata in 61.• Napoli (C.Ciacci et al. Dig Liv Dis 2007)
  28. 28. Le diagnosi sbagliate …• Pavia (F Biagi et al. Can J Gastroenterol 2009) 705 p.ti; diagnosi messa in dubbio in 180 soggetti Poi confermata in 61.• Napoli (C.Ciacci et al. Dig Liv Dis 2007)The main reason for this misdiagnosis … is that celiac diseaseis now a fashionable disease and is considered a comfortableumbrella that may cover many functional/psychic diseasesdifficult to handle in common practice.However, this wrong diagnosis leads to increased of costs forthe National Health System …
  29. 29. La biopsia e’ davvero sempre necessaria ?La diagnosi puo’ essere fatta senza biopsia in bambini: - sintomatici - con tTG IgA x 10 - con EMA positivita’ - con HLA compatibile JPGN 2012;54:136–160
  30. 30. In pratica, per la diagnosi … anatomopatologo clinicolaboratorista Grazie per l’attenzione… e Buon Natale!

×