Modenain

356 views

Published on

ModenaIN: perchè, chi siamo, dove stiamo andando

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
356
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
11
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Modenain

  1. 1. The new way to make Business! “... e allenare la mente...” giugno 2009
  2. 2. Perché ModenaIn? Chi siamo? “La velocità con cui cambieremo la governance e il management Un gruppo spontaneamente nato sul Linkedin il 19 gennaio 2009 che veloce- nei prosismi anni determinerà la velocità di uscita dalla crisi! mente si compone di oltre 400 manager, impenditori e professionisti uniti dalla curiosità e voglia di sperimentare. Per rispondere al bisogno di trovare nuove forme di collaborazione, riscoprire il Gli eventi del gruppo sono momenti aggregativi progettati con l’obiettivo di valore della fiducia e dell’etica nel business, avere l’opportunità di confrontarsi stupire, stimolare e far sperimentare: il primo evento inaugurale del 02 aprile in modo informale e diretto tra manager, imprenditori e professionisti. 2009 vede la nascita della partnership con FdR, alla presenza di quasi 100 persone che sperimentano cosa vuol dire fare libero social networking stimolati O più semplicemente per costruire un nuovo modello di business basato sul dalle parole di un ospite che mette in crisi i modelli manageriali attuali con un valore delle relazioni: siamo davanti alla crisi di un modello organizzativo e ge- semplice principio: “Se tutti studiamo sugli stessi libri, nelle stesse Business stionale che ha prodotto l’attuale condizione economica . Il modello fordista School, utilizziamo gli stessi consulenti, come può nascere un vero differenziale non funziona più, è in crisi il concetto di “capo”, non va più nemmeno bene il di competitività?” modello taylor basato sul prodotto e non sulle persone. Gli eventi successivi si rinnovano e propongono iniziative sempre diverse: for- Per riuscire a reagire dobbiamo avere un modello flessibile: dobbiamo cercare mazione sul tema Innovation & Change Management, Business Game con la di precorrere i tempi e dobbiamo riscoprire la centralità della persona. Dobbia- Cena con Delitto dal titolo “Il giallo delle relazioni”. mo valorizzare le differenze e la volontà partecipativa per trovare nuove idee! E dobbiamo riscoprire il significato originale di Capitale “Sociale” di un’azienda che, da una recente analisi sui fattori di successo, è determinato da: Dove stiamo andando? 1. Il capitale umano che determina il successo o insuccesso di un’azienda Verso la costituzione di un’associazione per darci una struttura - regolata da 2. La solidità finanziaria: importante ma non determinante nel successo una carta dei valori etici - che offra occasioni sempre più stimolanti agli iscritti, 3. La centralità del Network che permette di valorizzare esperienza, conoscenza e partecipazione - La costituzione di “Gruppi di Lavoro” su temi verticali aperti al contributo di esperti e non basati sulla contaminazione delle idee. - L’individuazione di Partnership e Convenzioni a favore degli associati e delle aziende rappresentate. - La progettazione di “Non Conventional Events”: appuntamenti mensili che Crediamo fortemente nella rete perché “… le invenzioni più grandi favoriscano la creazione di rapporti di fiducia, e stimolino verso una continua non nascono dal puro ingegno… ma geniale è la capacità di riela- messa in discussione. borare idee e spunti che arrivano da situazioni impensate…” e il - Eventi “Azienda Aperta” sempre più frequenti gli eventi in aziende del ter- network permette di generare queste situazioni. ritorio che aprono le porte a ModenaIN ed ai propri iscritti per un confronto sui progetti innovativi.
  3. 3. Modena ha aderito ad aprile 2009 alla Federazione Italiana Club I ClubIN nascono e si costituiscono in associazione per valorizzare il terri- torio ed il patrimonio del capitale “sociale” inteso come relazioni, capacità collaborativa, know how del singolo che, portato nel gruppo, genera nuove idee. La Federazione ha come scopo quello di associare club italiani che condi- vidano medesima filosofia e valori: lo scambio e la collaborazione che - tra club di territori diversi e con differenti dinamiche - permette di allargare i propri orizzonti e sperimentare nuove idee. Scambi di eventi, porte aperte ai membri degli altri ClubIN, convenzioni uni- ficate a livello nazionale sono alcuni degli impegni condivisi. I clubIN riconosciuti in Italia ad oggi sono 13 e contraddistinti dal marchio Con la Federazione ClubIN, le distanze in Italia si avvicinano sempre di più per oltre 10.000 uomini e donne d’azienda! Trasferirsi o viaggiare per lavoro assumerà una nuova connotazione: a TORINO, MILANO, BRESCIA, TRENTO, MODENA, FIRENZE, NAPOLI, CAGLIARI, PALERMO e in LI- GURIA, VENETO FRIULI e MARCHE ci sono gli eventi aperti a tutti i soci ClubIN per allargare le opportunità di collaborazione, condivisione e la cre- azione di nuove relazioni! Dove trovarci? Siamo prima di tutto un gruppo Linkedin! Abbiamo un blog modenain.wordpress.com sul quale pubblichiamo le no- vità del gruppo e della rete dei ClubIN ufficiali. Presto avremo il nostro nuovo sito www.modenain.net con servizi dedicati agli iscritti ed alle aziende partner. Per informazioni sui progetti puoi scrivere a info@modenain.net

×