Claudia Perossini
Le Risposte alla crisi del seicento            Claudia Perossini
Nei primi anni del seicento in Europa ebbe inizio una crisi                        economica
Alcune nazioni riuscirono a superare la                crisi:
Alcune nazioni riuscirono a superare la                crisi:  Inghilterra;  Olanda;  Francia.
L’Inghilterra e il suo     sviluppo
L’Inghilterra e il suo        sviluppoSviluppo dell’ industria tessile grazie il lavoro adomicilio, cioè il domestic syste...
L’Olanda e il suo sviluppo
L’Olanda e il suo sviluppo Aumento della produzione manifatturiera; Sviluppo della flotta mercantile; Amsterdam crocevia d...
La Francia e il suo sviluppo
La Francia e il suo sviluppo Facilitazioni al ricorso ai prestiti bancari; Promozione alla creazione di manifatture tessili.
Claudia Perossini
Risposte alla crisi del seicenento
Risposte alla crisi del seicenento
Risposte alla crisi del seicenento
Risposte alla crisi del seicenento
Risposte alla crisi del seicenento
Risposte alla crisi del seicenento
Risposte alla crisi del seicenento
Risposte alla crisi del seicenento
Risposte alla crisi del seicenento
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Risposte alla crisi del seicenento

901 views

Published on

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
901
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
168
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • Risposte alla crisi del seicenento

    1. 1. Claudia Perossini
    2. 2. Le Risposte alla crisi del seicento Claudia Perossini
    3. 3. Nei primi anni del seicento in Europa ebbe inizio una crisi economica
    4. 4. Alcune nazioni riuscirono a superare la crisi:
    5. 5. Alcune nazioni riuscirono a superare la crisi: Inghilterra; Olanda; Francia.
    6. 6. L’Inghilterra e il suo sviluppo
    7. 7. L’Inghilterra e il suo sviluppoSviluppo dell’ industria tessile grazie il lavoro adomicilio, cioè il domestic system;Modernizzazione dell’agricoltura: ampliamento deiprati artificiali, coltivazione di piante industriali ebonifiche di territori malsani.
    8. 8. L’Olanda e il suo sviluppo
    9. 9. L’Olanda e il suo sviluppo Aumento della produzione manifatturiera; Sviluppo della flotta mercantile; Amsterdam crocevia del commercio mondiale; Drenaggio dei suoliacquitrinosi.
    10. 10. La Francia e il suo sviluppo
    11. 11. La Francia e il suo sviluppo Facilitazioni al ricorso ai prestiti bancari; Promozione alla creazione di manifatture tessili.
    12. 12. Claudia Perossini

    ×