Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Racine

813 views

Published on

power point teatro francese

Published in: Education
  • Be the first to comment

Racine

  1. 1. La scena delle passioni: Jean Racine Fabio Cuzzola
  2. 2. Scenario storico-filosofico-religioso Fabio Cuzzola gassendi assolutismo giansenismo Molière Corneille
  3. 3. La simplicitè <ul><li>“ Un azione semplice dev’essere sostenuta dalla violenza delle passioni, dalla bellezza dei sentimenti, dall’eleganza delle espressioni.” </li></ul>Fabio Cuzzola
  4. 4. L’ideale della semplicità si realizza nel teatro di Racine attraverso: <ul><li>La riduzione dei personaggi </li></ul><ul><li>Concentrazione della fabula attorno ad un personaggio centrale </li></ul><ul><li>Eliminazione del “subplot” </li></ul><ul><li>La regola prima è il piacere di commuovere </li></ul>
  5. 5. “ Il cuore ha le sue ragioni, che la ragione non conosce affatto” Pascal <ul><li>La scena del teatro di Racine è una scena di passioni, il cuore non si spiega mai compiutamente, non svela mai i suoi segreti…………………….. </li></ul><ul><li>“ Posso credere che un principe al culmine della sua gloria/ serbi ancora il ricordo delle mie esili attrattive?” (Clèofile II Alexandre Le Grand) </li></ul>
  6. 6. “ Riuscirò mai a rinunciare alla passione e mi salverò….o non saprò mai districarmene e sarò condannato??” <ul><li>Il dilemma dinnanzi al quale si vengono a creare i personaggi di Racine è insolubile, perché il prigioniero è giudice di se stesso. </li></ul><ul><li>L’unica soluzione quindi è la tragedia, il suicidio, la morte. </li></ul>
  7. 7. Transport e Destin <ul><li>La passione è il destino stesso dei personaggi, lo nutre e lo determina. </li></ul><ul><li>“ Mi abbandono ciecamente al destino che mi trascina” (Hermione I, Andromaque) </li></ul><ul><li>Racine rivendica la libertà di mettere in scena eroi il cui valore sia capace di debolezze, di commettere qualche errore, di cadere in una sventura….dimostrando che l’amore mal si consiglia con l’eroismo. </li></ul><ul><li>Questa inconciliabilità sfocia nella tragedia: “Trafiggerò il cuore che non giunsi a commuovere / e le mie mani insanguinate, rivolte contro di me, presto suo malgrado riuniranno i nostri destini…..” Hermione </li></ul>
  8. 8. Titus e Bérénice: Racine per eccellenza <ul><li>LA TRISTEZZA SUBLIME DELLA VICENDA…… </li></ul><ul><li>IL SUPERAMENTO DELLA STORIA ROMANA (SVETONIO) </li></ul><ul><li>“ UN SOSPIRO, UNO SGUARDO, UNA PAROLA DALLE VOSTRE LABBRA, ECCO QUANTO AMBISCE UN CUORE QUAL E’ IL MIO, VEDETEMI PIU’ SPESSO E NON DONATEMI NULLA!” (bèrènice II) </li></ul>

×