Intervento di ci_polla al Momcamp del 5 giugno 2010

1,280 views

Published on

Il tempo delle mamme è sempre un argomento difficile.
Ma il tempo è elastico e noi mamme dovremmo ricordarcelo.

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,280
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
17
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide










  • Intervento di ci_polla al Momcamp del 5 giugno 2010

    1. 1. Collaboro con donnamoderna.com nella mia versione digitale. La mia versione molecolare è in cucina ed inforna pagnotte.
    2. 2. Il tempo è elastico ! I secondi possono durare ore e i mesi pochi attimi. Di solito il tempo che piace molto dura poco, ma si ricorda più a lungo e resta nitido, fotogramma per fotogramma.
    3. 3. Diseguaglianze Le mamme fanno ancora troppo e molti papà non hanno ancora scoperto il piacere di fare di più.
    4. 4. Sindromi La sindrome della super mamma: faccio tutto e benissimo e alla fine sorrido: solo questione di organizzazione! La sindrome della mamma "che lavora": non mollo mai, non sono mica come quelle che stanno a casa... La sindrome della mammamammona: Non lascio neanche un attimo i miei figli, non sono mica come quelle che li fanno e poi li vedono 2 ore al giorno. Anche se poi in mezzo ci sono la maggior parte delle mamme che si barcamenano e che raccontano d'ingiustizie e di arretratezza sociale.
    5. 5. Mamme Amiche Vorrei più mamme che sorridono, che capiscono e che si aiutano. Vorrei che si smettesse prima di tutto di criticarci e di autocriticarci o, peggio ancora, di compatirci. Ogni genitore può fare qualcosa. Ogni giorno. Cambiare piccole cose, a partire dai propri comportamenti. Una cosa che potremmo fare tutti? Dire basta ai sensi di colpa. Danneggiano noi e chi amiamo, avvelenando anche ciò che c'è di buono.
    6. 6. Ma dove corri ? Non sono mai stata molto brava nell'organizzazione del mio tempo. Non sono mai riuscita a rinunciare a nulla e nemmeno a dire no alle persone che mi facevano perdere del tempo. Semplicemente facevo tutto e dicevo sì a tutti. Quindi correvo. Correvo come una forsennata, senza neanche apprezzare totalmente quel che facevo, e per di più sacrificando il tempo da dedicare alle persone che amavo (certo, anche il mio! ).
    7. 7. Valori In un momento di crisi, qualche tempo fa, ho adottato un sistema. Faccio solo due tipi di cose: Quelle che sono costretta a fare Quelle che amo fare Tutto il resto poco importa. Si può delegare, si può dire di no, si può scambiare. Nessuno deve venirmi a dire cosa è più importante. Ognuno di noi ha le proprie priorità e le proprie passioni.
    8. 8. Il Tempo di parlarne Ieri mattina ho detto ad una mamma che avrei partecipato al Momcamp e le ho chiesto cosa ne pensasse dell'argomento tempo. Mi ha risposto che per risparmiarne le mamme avrebbero potuto evitare di ciacolare al Momcamp!!! Stavo per mandarla a... Poi le ho detto che le volevo bene. Comunque.
    9. 9. Teniamoci in contatto!

    ×