Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
La ricetta 
del perfetto 
foodblogger 
TBDI14
Il foodblogger 
non cucina 
per forza, 
così come il 
travel blogger 
non è detto 
che organizzi 
viaggi e che 
la fashion...
Il foodblogger usa tutti i propri sensi e sente l’urgenza 
di comunicare ciò che sente 
Esattamente come un bambino
Quali ingredienti usa un foodblogger? 
apà mi fai un video, che lo metto su Youtube?
Usa tutti 
quelli a 
disposizione: 
Blog 
Facebook 
Twitter 
Pinterest 
Instagram 
Steller
NON USI STELLER?!!
Ma soprattutto li 
usa come vuole: 
sapendo (certo, 
anche attraverso le 
analisi) che le reti 
sociali sono luoghi 
e che...
I foodblogger amano incontrarsi ed imparare. 
Da soli, e con le aziende. 
O meglio con le persone delle aziende
I foodblogger s’incontrano, fanno festa e fanno 
anche il punto. Gli sponsor ci sono: ascoltano, 
parlano, incontrano
I foodblogger si uniscono, ma non sempre. In alcuni casi si danno 
delle regole. Ma ricordiamo che una valida associazione...
Il foodblogger è un lavoro? Io la penso come Mafe: un’azienda e 
un blogger si scelgono anche per affinità. In ogni relazi...
Expo 2015 Cosa farà un foodblogger?
Teniamoci in contatto 
Blog: www.paolasucato.it 
Skype: pollina68 
Twitter: @ci_polla 
Instagram: @ci_polla 
Steller: ci_p...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

0

Share

Download to read offline

La ricetta del foodblogger perfetto TTG #tbdi14

Download to read offline

il foodblogger può essere considerato un lavoro?, quali i confini tra magazine online, e blog personale?

Related Books

Free with a 30 day trial from Scribd

See all

Related Audiobooks

Free with a 30 day trial from Scribd

See all
  • Be the first to like this

La ricetta del foodblogger perfetto TTG #tbdi14

  1. 1. La ricetta del perfetto foodblogger TBDI14
  2. 2. Il foodblogger non cucina per forza, così come il travel blogger non è detto che organizzi viaggi e che la fashion blogger cucia vestiti
  3. 3. Il foodblogger usa tutti i propri sensi e sente l’urgenza di comunicare ciò che sente Esattamente come un bambino
  4. 4. Quali ingredienti usa un foodblogger? apà mi fai un video, che lo metto su Youtube?
  5. 5. Usa tutti quelli a disposizione: Blog Facebook Twitter Pinterest Instagram Steller
  6. 6. NON USI STELLER?!!
  7. 7. Ma soprattutto li usa come vuole: sapendo (certo, anche attraverso le analisi) che le reti sociali sono luoghi e che in ogni luogo si parla in modo diverso e a persone diverse. Il perfetto foodblogger vuole sapere chi lo ascolta. Sempre
  8. 8. I foodblogger amano incontrarsi ed imparare. Da soli, e con le aziende. O meglio con le persone delle aziende
  9. 9. I foodblogger s’incontrano, fanno festa e fanno anche il punto. Gli sponsor ci sono: ascoltano, parlano, incontrano
  10. 10. I foodblogger si uniscono, ma non sempre. In alcuni casi si danno delle regole. Ma ricordiamo che una valida associazione non è un ordine. E se cerchi un blogger “certificato” in fondo non sai quel che fai
  11. 11. Il foodblogger è un lavoro? Io la penso come Mafe: un’azienda e un blogger si scelgono anche per affinità. In ogni relazione c’è solo da imparare e non si comunicano solo parole su un blog. Anche la relazione in sé tra blogger e azienda è fare comunicazione. E come in ogni relazione che si rispetti c’è trasparenza e riconoscenza (pagata) per un lavoro svolto. E i lettori lo sanno
  12. 12. Expo 2015 Cosa farà un foodblogger?
  13. 13. Teniamoci in contatto Blog: www.paolasucato.it Skype: pollina68 Twitter: @ci_polla Instagram: @ci_polla Steller: ci_polla eMail: paola.pollina@gmail.com Flickr: ci_polla

il foodblogger può essere considerato un lavoro?, quali i confini tra magazine online, e blog personale?

Views

Total views

486

On Slideshare

0

From embeds

0

Number of embeds

8

Actions

Downloads

4

Shares

0

Comments

0

Likes

0

×