Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Tutorial mindomo

2,813 views

Published on

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Tutorial mindomo

  1. 1. Tutorial Mindomohttp://www.mindomo.com/it/Mindomo è un servizio del web 2.0 che consente di creare mappe di vari tipi, condividerlecon altri utenti per collaborare alla loro costruzione, pubblicarle nel web, realizzarepresentazioni a partire dalle mappe stesse.Figura 1 - Home Page MindomoPer utilizzare il servizio occorre registrarsi, premendo il pulsante Registrati e fornendo leinformazioni richieste. Dopo la registrazione si potrà accedere cliccando sul pulsanteAccedi.Dopo l’accesso viene visualizzata la dashboard (letteralmente il cruscotto o plancia deglistrumenti) dalla quale possiamo accedere alle nostre mappe o crearne di nuove.Bocchi CinziaUltimo aggiornamento: 29/04/20131
  2. 2. Figura 2 - Dashboard Mindomo Creare una nuova mappaPremere il pulsante Crea, visibile in figura 2 e compilare il form che appare, inserendo untitolo per la mappa, una eventuale descrizione e impostando le opzioni disponibili.Figura 3 - Dashboard MindomoBocchi CinziaUltimo aggiornamento: 29/04/20132
  3. 3. Premere, infine, sul pulsante Ok. L’interfaccia di MindomoFigura 4 - Dashboard MindomoPer ciascun pulsante delle barre degli strumenti è disponibile una descrizione in italianoche è resa visibile posizionandosi per qualche secondo sul pulsante con il puntatore delmouse. Scegliere il layoutUtilizzando il pulsante Layout della Barra degli strumenti superiore, è possibile scegliereuna delle opzioni visualizzate nella figura 5. Per impostazione predefinita, il layout è aMappa Circolare, ma è possibile cambiarlo in base alle proprie esigenze. Scegliere il temaUtilizzando il pulsante Temi della Barra degli strumenti superiore è possibile scegliere untema per la mappa e un colore di sfondo, come mostrato in figura 6. Alcune delle opzionipresenti nel sottomenu personalizza sono disponibili solo con un account a pagamento.Bocchi CinziaUltimo aggiornamento: 29/04/20133Barra dei menuBarra degli strumentisuperioreBarra degli strumentiinferioreBarra degli strumentilateralePulsanti Disfa/Rifai
  4. 4. Figura 5 - Le opzioni di LayoutFigura 6 - Temi disponibiliBocchi CinziaUltimo aggiornamento: 29/04/20134
  5. 5.  Modificare il tipo di carattereUtilizzando il pulsante Tipo di carattere della Barra degli strumenti superiore è possibileapplicare alcune proprietà (stile, allineamento, dimensione, colore, ...) al testo del nodoselezionato. Modificare le proprietà di un nodoUtilizzando il pulsante Argomento della Barra degli strumenti superiore è possibile applicarealcune proprietà al nodo selezionato.Figura 7 - Proprietà dei nodi Aggiungere un nuovo nodoPosizionando il puntatore del mouse su un nodo, appare una piccola freccia sopra alnodo, a destra. Cliccando su tale freccia si apre un menu contestuale mediante il quale èpossibile inserire un nuovo nodo (Inserisci Argomento) allo stesso livello di quelloselezionato - ad eccezione del nodo principale - o un nodo figlio (Inserisci Sotto-argomento).Il menu contestuale contiene numerose voci, come si può vedere in figura 8. Tra queste sisegnala Applica stile a, che permette di applicare lo stile del nodo selezionato all’interoramo, ai nodi figli o al livello e il pulsante Copia formato (cerchiato in rosso) con il quale sipuò copiare il formato del nodo selezionato e applicarlo ad un altro nodo, semplicementefacendo clic su di esso.La modifica del testo di un nodo avviene facendo doppio clic con il pulsante sinistro delmouse sul nodo, mentre la cancellazione di un nodo può avvenire utilizzando la voceElimina del menu contestuale o selezionando il nodo e premendo il tasto CANC dellatastiera.Bocchi CinziaUltimo aggiornamento: 29/04/20135
  6. 6. Figura 8 - Menu contestuale di un nodoQualsiasi operazione può essere annullata o ripristinata mediante i pulsanti Disfa e Rifaidella Barra degli strumenti superiore (si veda figura 4).Un modo alternativo per aggiungere un nodo figlio consiste nel posizionarsi sul nodo,afferrare con il mouse la “linguetta” che si trova sui bordi dello stesso e trascinare inunaltra posizione.Figura 9 - Creazione di un nodo mediante trascinamentoBocchi CinziaUltimo aggiornamento: 29/04/20136La linguetta
  7. 7.  Aggiungere elementi ai nodiMediante la barra degli strumenti laterale possiamo aggiungere ai nodi vari elementi comenote, allegati, link, immagini, video, e così via. E’ sufficiente selezionare il nodo e cliccaresul pulsante desiderato.Si consideri la mappa di esempio riportata in figura 10.Figura 10 - Mappa di esempio Aggiungere linkSi supponga di voler aggiungere al nodo Mind Meister il link al sito che offre il servizio.Dopo aver selezionato il nodo e aver cliccato sul pulsante Aggiungi Hyperlink e Allegati,appare il seguente box.Figura 11 - Box per l’aggiunta di un link a un nodoBocchi CinziaUltimo aggiornamento: 29/04/20137
  8. 8. Nella casella Digita un link occorre inserire l’URI1della risorsa e nella casella Digita unaDescrizione è possibile inserire una descrizione. La casella di controllo Apri nella stessascheda, se selezionata, apre la risorsa nella pagina corrente, altrimenti la risorsa vieneaperta in una nuova scheda o pagina, a seconda delle impostazioni del browser.Cliccando sul pulsante http:// compare una lista di tipologie di link tra cui scegliere.Figura 12 - Tipologie di linkIl pulsante Imposta inserisce il link nel nodo. Il link può essere incollato, nel caso lo si siacopiato in precedenza, utilizzando la combinazione di tasti CTRL+V2.Terminata la compilazione, occorre chiudere il box utilizzando il pulsante di chiusura postoin alto a destra (a forma di X).Nella mappa, in corrispondenza del nodo selezionato, appare una nuova icona.Posizionandosi su di essa vengono visualizzati il link e la descrizione (si veda figura 13).Il collegamento può essere modificato premendo nuovamente il pulsante Aggiungi Hyperlinke Allegati e può essere eliminato selezionando la voce Elimina Proprietà > Hyperlink nelmenu contestuale al nodo.Il box di figura 11 contiene anche i due pulsanti Mio Computer e Mindomo. Il primo permettedi allegare file, ma è disponibile solo nella versione a pagamento. Il secondo consente dicollegare al nodo una mappa Mindomo esistente.1URI: Uniform Resource Identifier - Identifica una risorsa generica in modo univoco (indirizzo web, file, indirizzo diposta,...). L’URL è un particolare URI che identifica una risorsa web.2Il segno + indica che i tasti devono essere premuti contemporaneamente. La combinazione CRTL+C permette di copiaree CTRL+X di tagliare.Bocchi CinziaUltimo aggiornamento: 29/04/20138
  9. 9. Figura 13 - Nodo con link Aggiungere note e commentiMediante i pulsanti Aggiungi Note e Aggiungi Commenti possiamo inserire note ecommenti a un nodo. Nella figura 14 sono visualizzati i box per l’inserimento.note commentiFigura 14 - Inserimento di note e commentiDopo l’aggiunta di note e commenti compaiono delle speciali icone vicino al nodo. Aggiungere immaginiPossiamo aggiungere un’immagine a un nodo mediante il pulsante Aggiungi Immagine. Ilbox che appare (si veda figura 15) permette di inserire l’URL di un’immagine o di cercareun’immagine mediante alcuni servizi web come Flickr, Google o di utilizzare la biblioteca diBocchi CinziaUltimo aggiornamento: 29/04/20139
  10. 10. immagini di Mindomo. Il caricamento di immagini dal proprio computer non è abilitato pergli account gratuiti.Figura 15 - Aggiunta di immaginiLa figura 16 mostra come appare il box di ricerca immagini, una volta che si è scelto ilservizio di ricerca e che si è inserita la stringa di ricerca. Viene inoltre mostrato il nodo conl’immagine aggiunta.I pulsanti per la disposizione di immagine e testo consentono di stabilire la posizione chedeve avere il testo rispetto all’immagine (a destra, a sinistra, sotto, sopra). L’inserimentodell’immagine nel nodo avviene facendo doppio clic su di essa.L’immagine contenuta nel nodo può essere poi ridimensionata a piacere, trascinando iquadratini posti sui vertici o eliminata premendo il pulsante x sull’immagine stessa (si vedafigura 17).Bocchi CinziaUltimo aggiornamento: 29/04/201310
  11. 11. Figura 16 - La mappa dopo l’inserimento di un’immagineFigura 17 - Ridimensionamento/Eliminazione di un’immagine Aggiungere video/audioL’inserimento di video o audio in un nodo avviene in modo simile all’aggiunta di immagini.Se si conosce l’URL della risorsa la si inserisce nella casella Digita un URL vide... e poi sifa clic su Imposta, altrimenti si può cercare un video su YouTube o Vimeo (si veda la figura18).Bocchi CinziaUltimo aggiornamento: 29/04/201311
  12. 12. Figura 18 - Aggiunta di video/audio Aggiungere iconeIl pulsante Aggiungi Icona consente di aggiungere al nodo selezionato un’icona scelta traquelle fornite da Mindomo. Collaborare e aggiungere taskLe mappe Mindomo possono essere condivise con altri utenti al fine di collaborare alla lororealizzazione. Premendo il pulsante Condivisione sulla barra degli strumenti superiore,appare il menu di figura 19.Figura 19 - Condivisione della mappaSelezionando Condividi Impostazioni, appare la finestra di figura 20, mediante la quale èpossibile specificare gli indirizzi di posta elettronica dei collaboratori e decidere se lamappa può essere solo visualizzata o anche modificata. Inoltre, si può stabilire se icollaboratori possono invitare altri utenti e modificare i permessi. Premendo su Fatto, agliindirizzi inseriti verrà inviata una email contenente il link per accedere alla mappa.Bocchi CinziaUltimo aggiornamento: 29/04/201312
  13. 13. Figura 20 - Impostazioni di condivisioneAi vari collaboratori possiamo assegnare dei compiti (task) utilizzando il pulsante AggiungiInformazioni Task.Figura 21 - Impostazioni del taskBocchi CinziaUltimo aggiornamento: 29/04/201313
  14. 14. Nella sheda Impostazioni del Task possiamo specificare la priorità, la percentuale dicompletamento, l’intervallo di tempo assegnato (data inizio e data fine), la durata e il nomedella persona che deve svolgere il compito. Le stesse informazioni sono visibili in forma diicone nel nodo.Figura 22 - Informazioni del task nel nodo Definire aree limiteMindomo permette di distinguere visivamente delle aree nella mappa, mediante il pulsantedella barra degli strumenti superiore Area Limite. Per definire un’area è sufficienteselezionare un nodo e scegliere alcune impostazioni per l’area come la forma, ilriempimento e il bordo. L’area racchiuderà tutto il ramo del nodo selezionato.Figura 23 - Impostazione di un’ area limiteBocchi CinziaUltimo aggiornamento: 29/04/201314
  15. 15. La figura 24 mostra la mappa di esempio dopo la creazione di un’area limite.Figura 24 - Mappa con un’area limite Esportare-Importare la mappaDal menu File scegliere Esporta e, successivamente, il formato di esportazione.Figura 25 - Opzioni di esportazioneBocchi CinziaUltimo aggiornamento: 29/04/201315
  16. 16. Analogamente, per importare in Mindomo una mappa esistente, scegliere dal menu File lavoce Importa da.Figura 26 - Opzioni di importazione Pubblicare la mappaIl pulsante Condivisione presente sulla barra degli strumenti superiore consente dipubblicare la mappa. Selezionando la voce Pubblica sul Web (si veda figura 19), apparela finestra di figura 27.Figura 27 - Opzioni di pubblicazioneBocchi CinziaUltimo aggiornamento: 29/04/201316
  17. 17. La casella di controllo Mostra la Presentazione, se selezionata, mostra la presentazionecreata (si veda paragrafo successivo). Le altre opzioni sono sufficientemente chiare e nonrichiedono ulteriore spiegazione.Tornando al pulsante Condivisione e selezionando la voce Incorpora in sito-web il codiceembed della mappa viene copiato negli appunti e può essere incollato in una pagina htmlper incorporarvi la mappa. Creare una presentazioneUtilizzando il pulsante Presentatore, posto sulla barra degli strumenti superiore, si puòcreare una presentazione in modo molto semplice. I passi necessari per realizzare lapresentazione sono mostrati con il video reperibile all’url http://youtu.be/VTFLho3XG74.La mappa realizzata è visibile all’URLhttp://www.mindomo.com/it/view.htm?m=5837629453864d079a6d929bbe123c8c.Questopera è stata rilasciata con licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 Unported. Perleggere una copia della licenza visita il sito web http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/ o spedisciuna lettera a Creative Commons, 171 Second Street, Suite 300, San Francisco, California, 94105, USA.Bocchi CinziaUltimo aggiornamento: 29/04/201317

×