Surfinsardinia punti accesso_wireless

516 views

Published on

Surfinsardinia – punti di accesso wireless a Internet in
porti, aeroporti e comuni a vocazione turistica
Febbraio 2012
Ciclo di laboratori territoriali del progetto @ll-in e punti di contatto
sul territorio offerti dalla Regione Sardegna

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
516
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
5
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Surfinsardinia punti accesso_wireless

  1. 1. ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E RIFORMA DELLA REGIONE ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E RIFORMA DELLA REGIONE Surfinsardinia – punti di accesso wireless a Internet in porti, aeroporti e comuni a vocazione turistica Ciclo di laboratori territoriali del progetto @ll-in e punti di contatto sul territorio offerti dalla Regione SardegnaFebbraio 2012
  2. 2. ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E In 30 secondi RIFORMA DELLA REGIONE > Surfinsardinia consente l’accesso wireless gratuito a Internet e al patrimonio dei servizi informativi della Regione e degli enti locali > Gli hotspot (punti di accesso wireless) sono attualmente distribuiti in circa 60 comuni sardi > Il portale di accesso presenta una panoramica aggregata e contestualizzata sul territorio dei servizi istituzionali di pubblica utilità, di promozione turistica, di valorizzazione del patrimonio culturale e naturalistico sardo > La registrazione è immediata e veloce, è necessario un cellulare italiano > In alternativa, è possibile recarsi presso uno sportello di registrazione con un documento di identità validoFebbraio 2012 2
  3. 3. ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E Surfinsardinia – Obiettivi RIFORMA DELLA REGIONE > Dare continuità alla Promozione istituzionale online, con contestualizzazione nel territorio > Sinergia con altri interventi analoghi per finalità creazione di centri pubblici di accesso @ll-in > Favorire l’accesso ai portali tematici per la valorizzazione e tutela del patrimonio naturalistico e turistico Sardo (www.sardegnaturismo.it, pronto intervento, CFVA…) > Ottimizzare la promozione dell’offerta turistica della regione in maniera mirata (geolocalizzata) e contestuale (per area d’interesse) > Stimolare la domanda di servizi online: > Istituzionali > Informativi > Commerciali (e-commerce e connettività, ad esempio)Febbraio 2012 3
  4. 4. ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E Surfinsardinia – La Mappa degli hotspot RIFORMA DELLA REGIONE Mappa online: http://www.surfinsardinia.euFebbraio 2012 4
  5. 5. ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E Statistiche RIFORMA DELLA REGIONE Dicembre 2011 TOP TEN ACCESSI 6000 utenti registrati 1. Aeroporto di Olbia 14 GB scaricati 2. Aeroporto di Alghero 3. Comune di Alghero 250 accessi giornalieri 4. Aeroporto di Cagliari Gennaio 2012 5. Comune di Domus de Maria 6. Comune di San Teodoro 7000 utenti registrati 7. Comune di Villanovaforru 20 GB scaricati 8. Comune di Masainas 320 accessi giornalieri 9. Comune di Pula 10. Comune di SorsoFebbraio 2012 5
  6. 6. ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E Alcune installazioni RIFORMA DELLA REGIONEFebbraio 2012 6
  7. 7. ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E Alcune installazioni (II) RIFORMA DELLA REGIONEFebbraio 2012 7
  8. 8. ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E Surfinsardinia – Benefici per il cittadino RIFORMA DELLA REGIONE > Ottimizzare i tempi > La navigazione sui portali istituzionali della Regione e dei soggetti ospitanti non richiede registrazione > La registrazione online richiede due minuti. > L’utente può acquisire informazioni utili sul territorio in tempi rapidi > Migliorare l’esperienza di viaggio > Il turista può programmare nello scalo di arrivo gli spostamenti futuri e conoscere le localizzazioni degli hotspot sul territorio > Una volta online, il turista può consultare informazioni aggiornate in tempo reale sul meteo, sullo stato dei trasporti, sugli eventi turistico- culturali del territorio circostante > L’accesso alle informazioni contestualizzate al territorio consente al turista di accedere in maniera mirata ai contenuti di suo interesse, per programmare la sua permanenza e ottimizzare il tempo a disposizione > Esplorare percorsi alternativi al turismo costiero > Attraverso il vasto patrimonio multimediale disponibile in rete il turista può conoscere o approfondire aspetti poco noti del territorio Sardo, con la possibilità di arricchire l’esperienza turistica in termini culturali, sportivi, naturalistici, ambientaliFebbraio 2012 8
  9. 9. ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E Surfinsardinia – Registrazione online RIFORMA DELLA REGIONE Il turista arriva in prossimità dell’hotspot e si registra al sistema: gli vengono assegnate le credenziali di accesso (userid e password) che gli consentiranno di connettersi gratuitamente ad internet (per un periodo di tempo o di dati scaricabili limitato) con il suo dispositivo portatile dotato di connettività wireless/ Wi-Fi (ad esempio un cellulare, un notebook, una playstation portable). La registrazione consente al turista di connettersi alla rete in tutti gli hotspot realizzati dalla Regione nel territorio. Ad ogni accesso ad internet il turista visualizza una “pagina di benvenuto” contenente informazioni che variano in ragione del punto di accesso (es. informazioni contestualizzate con il territorio, servizi di mobilità, servizi dell’aeroporto, servizi del soggetto ospitante, calendario eventi, informazioni di pubblica utilità, link ai portali tematici della Regione). Il turista ha quindi la possibilità di programmare il suo itinerario anche dopo il suo ingresso nell’Isola. Il tracciamento degli accessi agli hotspot consentirà di analizzare itinerari, durata e flussi dati disponibili per il fine-tuning dell’offerta turistica e di trasportiFebbraio 2012 9
  10. 10. ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E I benefici per i soggetti ospitanti RIFORMA DELLA REGIONE > Fornire un utile servizio gratuito ai cittadini e turisti > Il servizio è gratuito e consente l’accesso fino a un’ora di collegamento o 300 MB di dati trasferiti giornalieri > I costi di installazione, gestione del servizio, manutenzione e i costi di connettività (24 mesi) sono a carico della Regione Sardegna > Migliorare l’offerta informativa/promozionale dei siti istituzionali > La pagina di accesso favorisce il collegamento ai contenuti gestiti dai soggetti ospitanti > Informazioni online contestualizzate al territorio > Ridurre il divario digitale e culturale della cittadinanza > La disponibilità di accesso ai sistemi informativi della pubblica amministrazione e ai servizi online migliora i rapporti con le Amministrazioni "Free ItaliaWiFi“ è un progetto di Provincia di Roma, Regione Autonoma della Sardegna e Comune di Venezia, prima rete federata nazionale di accesso gratuito a Internet senza fili. Con le credenziali del WiFi pubblico della propria città, è possibile navigare in altre reti WiFi che hanno aderito alla rete nazionale.Febbraio 2012 10
  11. 11. ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E Surfinsardinia – Portale d’accesso RIFORMA DELLA REGIONE Il territorio Il progetto circostante Accesso a Internet Notizie Istituzionali aggregate dai portali istituzionali di Regione Sardegna Informazioni georeferenziate Eventi e appuntamenti culturali nel territorio e nell’isola Notizie istituzionali del soggetto ospitante (comune, porto, aeroporto...)Febbraio 2012 11
  12. 12. ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E Gli impegni dei soggetti ospitanti RIFORMA DELLA REGIONE Fase di avvio > Contribuire alle attività di pianificazione e progettazione >Quali sono i punti in cui gli hotspot saranno maggiormente utilizzati? (Piazze, vie commerciali, spiagge, parchi, musei) >Alimentazione elettrica presente? >ADSL presente o attivabile? > Contribuire alle attività di esecuzione >Comunicare il nominativo e i riferimenti di un referente >Contribuire e dare supporto per gli adempimenti di legge (DIA/SCIA, predisporre eventuali autorizzazioni) >Consentire l’accesso ai locali da parte degli esecutori >Mettere a disposizione la connettività (in esclusiva o in condivisione) Fase di mantenimento > Garantire alimentazione elettrica, custodia e funzionamento degli apparati > Garantire l’accesso tempestivo per interventi di manutenzione > [OPZIONALE] Mettere a disposizione uno sportello per la registrazione nuovi utentiFebbraio 2012 12
  13. 13. ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E Schema di interconnessione RIFORMA DELLA REGIONE Connessione a Internet Connessione a Internet del centro stella della località turistica Hotspot “Tunnel” di interconnessioneFebbraio 2012 13
  14. 14. ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E RIFORMA DELLA REGIONE GRAZIE! Contatti Servizio dell’Innovazione, progettazione, gare e contratti in ambito ICT Via Posada snc, 09122 CAGLIARI Tel: 070.606.6100 Fax: 070.606.6108 email: progetto.surfinsardinia@regione.sardegna.it Direttore del servizio: Ornella Cauli Direttore dell’esecuzione: Enrico Marongiu Riferimenti: Sito istituzionale con informazioni sul bando di gara: http://www.regione.sardegna.it/j/v/55?s=1&v=9&c=389&c1=1292&id=18669 Avviso per la selezione dei soggetti ospitanti http://www.regione.sardegna.it/j/v/55?s=1&v=9&c=389&c1=1292&id=19803 Delibera di attuazione http://www.regione.sardegna.it/documenti/1_73_20100107160228.pdfFebbraio 2012
  15. 15. ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E Come aderire? RIFORMA DELLA REGIONE > In autonomia > Acquisire gli apparati e i servizi di realizzazione di una rete wireless e relativa connettività (> ADSL 4 MB) >Acquisizione apparati >Cablaggio e collegamento rete elettrica e Internet >Servizi di Assistenza e manutenzione > Richiedere all’Amministrazione regionale l’inserimento nel sistema di gestione, che comprende >Adempimenti normativi sulla fornitura di servizi Internet (WISP) >Connessione in “tunnel” al centro stella Surfinsardinia >Gestione del servizio di accesso a Internet (gestione utenze, gestione portali d’accesso, gestione traffico) >Monitoraggio apparati la risoluzione dei malfunzionamenti è a carico del soggetto ospitante > Presentando una segnalazione spontanea > Esprimendo la volontà di voler aderire alla rete di hotspot esplicitando i benefici per la comunità e indicando i potenziali punti di installazione in ordine di prioritàFebbraio 2012 15

×