CDU Spazio Tecnico nr. 47/2012

548 views

Published on

Spazio Tecnico è una pubblicazione trimestrale di CDU – Consorzio Distributori Utensili – che affronta, con gli opportuni approfondimenti, i singoli comparti merceologici.

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
548
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

CDU Spazio Tecnico nr. 47/2012

  1. 1. contiene I.P. anno 18 numero 47 GIUGNO 2012 SpazioTecnico periodico di informazione del cdu Speciale CDU: IL NUOVOspedizione in abb. postale 70% filiale di milano CATALOGO GENERALE Industrial Brushes Industrial Brushes www.sitecn.com www.sitecn.com | 21 22 18 l | 19 18 | 19 | 21 20 | 20 21 | 21 l 22
  2. 2. “I servizi web di CDU: molto di più con un click ” CATALOGO WEB Il catalogo web CDU contiene approfondimenti tecnici e strumenti per individuare e confrontare www.cdu.net/catalogo agevolmente i prodotti. VIDEO Sul Canale CDU di YouTube troverete un’ampia selezione di video di presentazione e di www.cdu.net/youtube tutorial, organizzati per marchio e campo di applicazione. PUBBLICAZIONI Il sito CDU contiene l’archivio completo delle pubblicazioni del Consorzio, tutte liberamente www.cdu.net/pubblicazioni scaricabili in formato PDF. NEWS Sulla pagina Facebook di CDU troverete tutte le news del Consorzio, aggiornate in modo www.cdu.net/facebook costante.
  3. 3. SOMMARIO ZOOM PAG. 04 IN USCITA IL NUOVO CATALOGO GENERALE CDU Oltre 1.500 pagine e 30 mila codici prodotto, in una veste grafica totalmente rinnovata, in linea con la nuova immagine del Consorzio. MEETING PAG. 08 FIERE & EVENTI LAMIERA 2012: una edizione che porta il segno “più” - AUTOMATICA: auto- mazione protagonista a Monaco - laser: le ultime innovazioni a LASYS 2012 REPORT PAG. 11 La meccanica campione dell’industria italiana Da una recente indagine di Prometeia-Mediobanca, il settore si conferma estremamente vitale, nonostante la crisi. L’INTERVISTA PAG. 14 Lungimiranza e dedizione: il successo delle aziende familiari Intervista a Guido Corbetta, Professore ordinario di Strategia aziendale pres- so l’Università Bocconi di Milano. NEWS PAG. 18 LA VETRINA DELLE NOVITÀ Informazioni in diretta sulle novità e le proposte dai marchi fornitori conven- zionati con il Consorzio Distributori Utensili CDU. TREND PAG. 23 La formula del distretto è ancora vincente Le PMI delle aree territoriali specializzate sono quelle ad aver registrato le migliori performance. FOCUS PAG. 26 L’ITALIA PERDE APPEAL verso gli stranieri Diminuiscono gli investimenti esteri verso il nostro Paese. Il motivo? Gli osta- coli che si frappongono a chi vuole fare business in Italia. UTILITà PAG. 28 PER LE IMPRESE CACCIA ai fondi di Bruxelles Partecipiamo per il 13,4% al bilancio complessivo dell’UE in ricerca, ma utiliz- ziamo solo l’8,43% dei fondi messi a disposizione. Come invertire la tendenza.SpazioTecnicoanno 18 - numero 47 - GIUGNO 2012 coordinamento: CORRELAZIONI SAS - LECCOspedizione in abb. postale 70% filiale di milano direttore responsabile: giorgio cortellaeditore: Consorzio cdu - sede legale: via rugabella, 1 milano stampa: CATTANEO PAOLO GRAFICHE - OGGIONOsede operativa: via delle gerole, 19 caponago autorizz. tribunale di lecco n. 3136 del 21/09/95 (n. 9/95 reg.per.) |3
  4. 4. ZOOM SPECIALE CDU IN USCITA IL NUOVO CATALOGO GENERALE CDU Oltre 1.500 pagine e 30 mila codici prodotto, in una veste grafica to- talmente rinnovata, in linea con la nuova immagine del Consorzio. quinta EDIZIONE PER UNO STRUMENTO INDISPENSABILE. T utto è pronto per il lancio del nuovo Catalogo generale CDU, pronto per essere distribuito ai clienti delle utensile- rie associate. Totalmente rinnovato nella grafica, in perfetta linea con la nuova immagine istituzionale che il Consorzio Distributo- ri Utensili si è data in occasione del suo ventesimo anniversario di fondazione, il nuovo Catalogo generale - giunto ormai alla sua quinta edizione - si conferma un ricchissimo ed unico compendio del set- tore della distribuzione industriale, che si sviluppa per oltre 1.500 pagine e ospita al suo interno ben 30 mila prodotti, accura- tamente selezionati tra quelli a marchio privato e quelli dei migliori marchi pre- senti sul mercato con cui il Consorzio ha stretto partnership ed accordi commer- ciali. Nove sezioni. N ove sono le sezioni in cui il catalogo è strutturato: • utensili da taglio • attrezzature macchine utensili • strumenti di misura, abrasivi • utensili manuali • attrezzature per officina • utensili elettrici e macchine • antinfortunistica saldatura e chimici • arredamento industriale. Un’ultima sezione è interamente dedicata agli approfondimenti e alle informazioni4 | SPAZIO TECNICO
  5. 5. “Grazie alla SUA struttura, CDU rappresentA un os- servatorio privilegiato su due fronti: da un lato quel- lo degli utilizzatori, i circa 60 mila clienti delle uten- silerie; dall’altro quello dei produttori, con molti dei quali ha rapporti di collaborazione consolidati” (ALDO FERRO, coordinatore CONSORZIO distributori utensili). 1 UTENSILI DA TAGLIO PAGINA 1 DA TAGLIO UTENSILI NEW Punte HSS/HSS-E/M42 22-47 pag 22 pag 25 pag 34 pag 38 pag 40 pag 43 pag 45 Punte Metallo duro 44-59 Affilatrice per punte 59 pag 44 pag 47 pag 52 pag 54 pag 56 pag 58 pag 59 Serie di maschi 71-76 Maschi macchina 77-106 Frese a filettare 107-109 Maschi ed Helicoil 112-119 pag 71 pag 77 pag 86 pag 105 pag 107 pag 117 pag 122 Filiere 122-127 NEW Alesatori HSS/HSS-E 132-137 pag 35 Alesatori Metallo duro 139-140 pag 53 Svasatori HSS/Metallo duro 147-153 Punte per lamiera 154-159 pag 132 pag 139 pag 147 pag 149 pag 152 pag 154 pag 157 pag 57 Frese HSS/HSS-Co 180-204 pag 180 pag 186 pag 192 pag 194 pag 196 pag 200 pag 203 NEW NEW NEW Frese in Metallo duro 218-251 pag 218 pag 227 pag 228 pag 233 pag 236 pag 244 pag 251 pag 106 Sega circolare 253-255 Sega a tazza 257-261 Lame 261-270 pag 116 Barrette 272-273 pag 253 pag 253 pag 257 pag 258 pag 261 pag 268 pag 272 Fresatura 278-291 Tornitura 297-322 pag 278 pag 287 pag 297 pag 300 pag 010 pag 010 pag 312 pag 315 pag 321 Godronatura 330-334 pag 148 Apparecchio per brocciatura 335-337 Utensili saldobrasati 338-341 pag 251 Lubrorefrigeranti 343-355 pag 330 pag 335 pag 338 pag 343 pag 010 pag 010 pag 348 pag 350 pag 353 10 11tecniche, mentre tabelle tecniche di com- i nostri clienti finali. – spiega il coordina-parazione e con specifiche di utilizzo ca- tore del Consorzio Distributori Utensili,ratterizzano in particolare la sezione de- Aldo Ferro – Grazie alla nostra struttura,gli utensili da taglio. infatti, possiamo rappresentare un osser-“Abbiamo lavorato intensamente al no- vatorio privilegiato su due fronti: da unstro interno e in stretta collaborazione lato quello degli utilizzatori, i circa 60 milacon i marchi dei nostri fornitori per indivi- clienti delle nostre utensilerie; dall’altroduare, fra le molteplici proposte, la gam- quello dei produttori, con molti dei qualima di prodotti e soluzioni più idonee per abbiamo rapporti di collaborazione con- |5
  6. 6. ZOOM SPECIALE CDU 0012-0059_01-01_punte_NoPrezzi.mif Page 13 Tuesday, May 15, 2012 7:39 AM che ha saputo acquisire e alla sua pene- UTENSILI DA TAGLIO Fresatura • Tornitura • Brocciatura • Utensili saldobrasati • Lubrorefrigeranti trazione tra gli utilizzatori finali, che ne hanno saputo apprezzare le caratteristi- Punte in acciaio HSS - HSS E - M42 che e i vantaggi. – spiega Mauro Massa, PUNTE presidente di CDU Scpa – Oggi, dunque, TKN e Format rappresentano un riferi- mento soprattutto in alcuni settori come gli utensili da taglio, gli utensili manuali, i prodotti chimici, i fluidi lubro-refrigeranti Format Format Format Format Tkn Tkn Format Tkn Format Format Format Format e gli abrasivi”. Articolo Diametro A01 205 0,1÷1,45 A01 215 1÷12 A01 217 1÷20 A01 218 1÷20 A01 219 1÷14 A01 010 0,3÷20 A01 035 1÷13 A01 060 1÷13 A01 045 1÷13 A01 072 1÷16 A01 074 1÷13 A01 078 1÷13 Tale crescita da parte del marchio pri- Norma Materiale DIN 1899-A DIN 1897 HSS-E HSS DIN 1897 HSS-E DIN 1897 HSS-E DIN 1897 HSS-E DIN 338 HSS DIN 338 HSS DIN 338 HSS-E DIN 338 M 42 DIN 338 HSS-E DIN 338 HSS-E DIN 338 HSS-E vato va ascritta certamente alla politica Tipo N N INOX INOX N W N Ti Ti TF adottata da CDU in questi anni nell’intro- durre prima e sviluppare poi TKN e For- Rivestimento Angolo di affilatura Pagina 118° 22 118° 22 130° 23 130° 23 118° 24 118° 25 130° 26 118° 27 135° 28 130° 29 130° 29 130° 30 mat: “Fin dall’inizio - continua Massa - abbiamo inteso privilegiare le prestazioni Acciaio <850 N/mm² # # # # # # # # # # # tecniche e gli aspetti di qualità rispet- Acciaio >850 <1000 N/mm² # ) # # # ) # # F F # to a quelli economici. Qualità, affidabili- Acciaio >1000 <1400 N/mm² ) ) # # F ) F # ) F # tà, ripetibilità delle prestazioni, prezzo di Acciaio <42 HRc ) ) # ) mercato adeguato al posizionamento: su Acciaio >42 <52 HRc ) questi elementi abbiamo puntato, indi- Acciaio >52 <56 HRc pendentemente dal tipo di prodotto che ci Acciaio >56 <60 HRc interessava. Ed è stata una scelta che ci Acciaio >60 HRc ha ripagato. Basti dire che, in un momen- Acciaio # # # # ) # # F to di crisi come quello attuale, a fronte di una contrazione generalizzata delle ven- INOX Leghe di ) ) ) ) # # # dite, il nostro private label ha acquisito Titanio F F F # # F # ) ) ) F nuove quote di mercato”. Ghisa Alluminio e leghe # # # ) ) Rame LE novità presenti. Ottone Bronzo # F F # ) # ) ) # # Raccomandato F Adatto ) Possibile solidati, che ci permettono di conoscere 13 M olte le novità rispetto all’ultima edi- zione di appena due anni or sono. Tra gli utensili da taglio è stata introdot- in anticipo le novità in termini di prodotti, ta una gamma completamente nuova di caratteristiche, performance e materia- portautensili per fresatura e tornitura, li. Attraverso il matching fra queste due seguendo le specifiche richieste emerse esperienze e conoscenze, siamo in grado dal mercato. di offrire nel nostro catalogo una proposta Tra gli strumenti di misura è stata accre- completa che sia capace di rappresenta- sciuta in maniera esponenziale, con circa re, di ciascun marchio, il meglio dell’inte- 150 articoli base codici nuovi, la gamma ra produzione”. dei prodotti HP (già Preisser) ed introdot- ta la nuova gamma di durometri Affri. SPAZIO AL MARCHIO PRIVATO. Un nuovo importante marchio – il tedesco Knipex – è stato inserito nell’utensileria I l marchio privato occupa, all’interno del Catalogo CDU, uno spazio sempre più significativo:“Ciò grazie alla notorietà manuale: anche in questo caso di tratta di oltre 100 articoli selezionati tra pinze, tronchesi, pappagalli e giratubi che fanno6 | SPAZIO TECNICO
  7. 7. 0012-0059_01-01_punte_NoPrezzi.mif Page 18 Tuesday, May 15, 2012 7:39 AM 0012-0059_01-01_punte_NoPrezzi.mif Page 23 Tuesday, May 15, 2012 7:39 AM UTENSILI DA TAGLIO Punte • Maschi • Filiere • Alesatori • Svasatori • Frese • Lame • Barrette Fresatura • Tornitura • Brocciatura • Utensili saldobrasati • Lubrorefrigeranti Parametri d’impiego consigliati per punte elicoidali HSS, HSS-E, M42 A01205 A01215 Punta codolo cilindrico in acciaio HSS-E serie extra Punta codolo cilindrico in acciaio HSS-E PUNTE corta DIN 1897 serie extra corta rivestita TiN DIN 1897 Ø Numero colonne avanzamento (VR) punta 1 2 3 4 5 6 7 8 9 mm fn (mm/giro) 0,50 0,004 0,006 0,007 0,008 0,0010 0,012 0,014 0,016 0,019 Art. A01 217 Art. A01 218 1,00 0,006 0,008 0,012 0,014 0,016 0,018 0,020 0,023 0,025 Punta codolo cilindrico in acciaio HSS-E rettificata, serie extra corta. Spessore del Punta codolo cilindrico in acciaio HSS-E rettificata, rivestita TiN, serie extra corta, 2,00 0,020 0,025 0,032 0,040 0,050 0,063 0,080 0,100 0,125 2,50 0,025 0,032 0,040 0,050 0,063 0,080 0,100 0,125 0,160 nocciolo maggiore del normale. Assottigliamento della punta da ø 2,4 mm secondo DIN direzione del taglio destro. Spessore del nocciolo maggiore del normale. Assottigliamento 3,15 0,032 0,040 0,050 0,063 0,080 0,100 0,125 0,160 0,160 1412, forma A. Per lavorazioni di acciai legati e non e acciai inossidabili. della punta da ø 2,4 mm secondo DIN 1412, forma A. Per lavorazioni di acciai legati 4,00 0,040 0,050 0,063 0,080 0,100 0,125 0,160 0,200 0,200 e non, acciaio inox, ghise e materiali non ferrosi. 5,00 0,040 0,050 0,063 0,080 0,100 0,125 0,160 0,200 0,250 6,30 0,050 0,063 0,080 0,100 0,125 0,160 0,200 0,250 0,315 8,00 0,063 0,080 0,100 0,125 0,160 0,200 0,250 0,315 0,315 10,00 0,080 0,100 0,125 0,160 0,200 0,250 0,315 0,400 0,400 12,50 0,080 0,100 0,125 0,160 0,200 0,250 0,315 0,400 0,500 16,00 0,100 0,125 0,160 0,200 0,250 0,315 0,400 0,500 0,630 DIN Tipo DIN Tipo 20,00 0,125 0,160 0,200 0,250 0,315 0,400 0,500 0,630 0,630 HSS-E HSS-E 1897 INOX 1897 INOX 130° 25-30° 130° 25-30° 25,00 0,160 0,200 0,250 0,315 0,400 0,500 0,630 0,800 0,800 31,50 0,160 0,200 0,250 0,315 0,400 0,500 0,630 0,800 1,000 40,00 0,200 0,250 0,315 0,400 0,500 0,630 0,800 1,000 1,250 Refrigerante 50,00 0,250 0,310 0,400 0,500 0,630 0,800 1,000 1,250 1,250 E = emulsione Acciaio Acciaio Acciaio Rame Acciaio Acciaio Acciaio Rame <850 >850 >1000 Acciaio Leghe di Ghisa Ottone >850 >1000 Acciaio Leghe di 63,00 0,315 0,400 0,500 0,630 0,800 1,000 1,250 1,600 1,600 O = olio intero <1000 <1400 INOX Titanio <850 <1000 <1400 INOX Titanio Ghisa Ottone N/mm² Bronzo N/mm² Bronzo 80,00 0,400 0,500 0,630 0,800 1,000 1,250 1,600 1,600 2,000 A = aria Articolo N/mm² N/mm² Articolo N/mm² N/mm² Resistenza m/min Nr Colonna m/min Nr Colonna A01217 # # # # ) F F A01218 # # # # ) # F Gruppo di materiale Esempi di materiali N/mm2 Durezza Refrigerante avanzam. avanzam. Vc (m/min) 28 20 14 14 40 50 Vc (m/min) 36 25 18 12 50 60 VC VR VC VR VR 5 4 3 3 6 5 VR 5 4 3 3 6 5 Acciai da costruzione in generale 1.0035 St 33, 1.0486 StE 285, 1.0345 H1, 1.0425 H2 ≤500 E 21 6 36 6 Refrigerazione E E0 E0 0 EA E0 Refrigerazione E E0 E0 0 EA E0 1.0050 St 50-2, 1.0070 St 70-2, 1.8937 WStE500 >500-850 E 18 5 28 5 Per parametro VR vedi pagina 19 Per parametro VR vedi pagina 19 Acciai automatici 1.0718 9SMnPb28, 1.0736 9 SMn 36 ≤850 E 18 6 36 6 1.0727 45 S20, 1.0728 60 S20, 1.0757 45SPb20 850-1000 E 16 5 28 5 Lunghezza Lunghezza A01217 A01218 Lunghezza Lunghezza A01217 A01218 Acciai da bonifica non legati 1.0402 C22, 1.1178 Ck30 ≤700 E 20 5 36 5 Codice ø h8 taglienti totale Codice ø h8 taglienti totale (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) 1.0503 C45, 1.1191 Ck45 700-850 E 18 5 28 5 € € € € 1.0601 C60, 1.1221 Ck60 850-1000 E 14 4 - - ..0100 1 6 26 -,-- -,-- ..0540 5,4 28 66 -,-- -,-- Acciai da bonifica legati 1.5131 50MnSi4, 1.7003 38Cr2, 1.7030 28Cr4 850-1000 E 14 4 - - ..0110 1,1 7 28 -,-- -,-- ..0550 5,5 28 66 -,-- -,-- 1.5710 36NiCr6, 1.7035 41Cr4, 1.7225 42CrMo4 1000-1200 E 12 3 - - ..0120 1,2 8 30 -,-- -,-- ..0560 5,6 28 66 -,-- -,-- Acciai cementati non legati 1.0301 C10, 1.1121 Ck10 ≤750 E 18 6 36 6 ..0130 1,3 8 30 -,-- -,-- ..0570 5,7 28 66 -,-- -,-- Acciai cementati legati 1.7043 38Cr4 850-1000 O 14 4 - - ..0140 1,4 9 32 -,-- -,-- ..0580 5,8 28 66 -,-- -,-- 1.5752 15NiCr13, 1.7131 16MnCr5, 1.7264 20CrMo5 1000-1200 O 12 3 - - ..0150 1,5 9 32 -,-- -,-- ..0590 5,9 28 66 -,-- -,-- Acciai nitrurati 1.8504 34CrAI6 ≤850-1000 E 14 4 - - ..0160 1,6 10 34 -,-- -,-- ..0600 6 28 66 -,-- -,-- 1.8519 31CrMoV9, 1.8550 34CrAINi7 1000-1200 O 12 3 - - ..0170 1,7 10 34 -,-- -,-- ..0610 6,1 31 70 -,-- -,-- ..0180 1,8 11 36 -,-- -,-- ..0620 6,2 31 70 -,-- -,-- Acciai per utensili 1.1750 C75W, 1.2067 102Cr6, 1.2307 29CrMoV9 ≤850 E 16 4 18 4 ..0190 1,9 11 36 -,-- -,-- ..0630 6,3 31 70 -,-- -,-- 1.2080 X210Cr12, 1.2083 X42Cr13, 1.2419 105WCr6, 1.2767 X45NiCrMo4 850-1000 O 14 3 - - ..0200 2 12 38 -,-- -,-- ..0640 6,4 31 70 -,-- -,-- Acciai rapidi per utensili 1.3243 S 6-5-2-5, 1.3343 S 6-5-2, 1.3344 S 6-5-3 ≥650-1000 O 14 3 - - ..0210 2,1 12 38 -,-- -,-- ..0650 6,5 31 70 -,-- -,-- Acciai per molle 1.5026 55Si7, 1.7176 55Cr3, 1.8159 51CrV4 ≤330HB O 8 2 - - ..0220 2,2 13 40 -,-- -,-- ..0660 6,6 31 70 -,-- -,-- Acciai inossidabili allo zolfo 1.4005 X12CrS13, 1.4104 X14CrMoS17, 1.4105 X6CrMoS17, 1.4305 X8CrNiS18 9 ≤850 O 6 4 - - ..0230 2,3 13 40 -,-- -,-- ..0670 6,7 31 70 -,-- -,-- Acciai inossidabili austenici 1.4301 X5CrNi1810, 1.4541 X6CrNiTi1810, 1.4571 X6CrNiMoTi 1712 2 ≤850 O 6 3 - - ..0240 2,4 14 43 -,-- -,-- ..0680 6,8 34 74 -,-- -,-- Acciai inossidabili martesitici 1.4057 X20CrNi17 2, 1.4122 X39CrMo17, 1.4521 X2CrMoTi18 2 ≤850 O 6 3 - - ..0250 2,5 14 43 -,-- -,-- ..0690 6,9 34 74 -,-- -,-- Acciai temprati – ≤40-48HRC O - - - - ..0260 2,6 14 43 -,-- -,-- ..0700 7 34 74 -,-- -,-- – >48-60 HRC O - - - - ..0270 2,7 16 46 -,-- -,-- ..0710 7,1 34 74 -,-- -,-- Leghe speciali Nimonic, Inconel, Monel, Hastelloy ≤1200 O - - - - ..0280 2,8 16 46 -,-- -,-- ..0720 7,2 34 74 -,-- -,-- ..0290 2,9 16 46 -,-- -,-- ..0730 7,3 34 74 -,-- -,-- Ghise 0.6010 GG10, 0.6020 GG20 ≤240HB EA 26 6 36 6 ..0300 3 16 46 -,-- -,-- ..0740 7,4 34 74 -,-- -,-- 0.6025 GG25, 0.6035 GG35 <300 HB EA 22 6 28 6 ..0310 3,1 18 49 -,-- -,-- ..0750 7,5 34 74 -,-- -,-- Ghise sferoidali 0.8035 GTW35, 0.7050 GGG50 ≤240HB E 18 6 32 6 ..0320 3,2 18 49 -,-- -,-- ..0760 7,6 37 79 -,-- Ghise malleabili 0.8170 GTS70, 0.7070 GGG70 <300 HB E 22 6 23 6 ..0330 3,3 18 49 -,-- -,-- ..0770 7,7 37 79 -,-- -,-- Ghisa in conchiglia – ≤350HB E - - - - ..0340 3,4 20 52 -,-- -,-- ..0780 7,8 37 79 -,-- -,-- Titanio e le sue leghe 3.7024 Ti99,5, 3.7114 TiAl5Sn2,5, 3.7124 TiCu2 ≤850 O - - - - ..0350 3,5 20 52 -,-- -,-- ..0790 7,9 37 79 -,-- -,-- 3.7154 TiAl6Zr5, 3.7165 TiAl6V4, 3.7184 TiAl4Mo4Sn2,5, - TiAl8Mo1V1 850-1200 O - - - - ..0360 3,6 20 52 -,-- -,-- ..0800 8 37 79 -,-- -,-- Alluminio e le sue leghe 3.0255 Al99,5, 3.2315 AlMgSi1, 3.3515 AlMg1 ≤400 E - - 90 - ..0370 3,7 20 52 -,-- -,-- ..0810 8,1 37 79 -,-- -,-- Leghe di alluminio per lavorazioni plastiche 3.0615 AlMgSiPb, 3.1325 ALCuMg1, 3.3245 AlMg3Si, 3.4365 AlZnMgCu1,5 ≤450 E - - 90 - ..0380 3,8 22 55 -,-- -,-- ..0820 8,2 37 79 -,-- -,-- Leghe alu-ghisa 3.2131 G-AlSi5Cu1, 3.2153 G-AlSi7Cu3, 3.2573 G-AlSi9 ≤600 E 26 7 70 - ..0390 3,9 22 55 -,-- -,-- ..0830 8,3 37 79 -,-- -,-- ..0400 4 22 55 -,-- -,-- ..0840 8,4 37 79 -,-- -,-- 3.2581 G-AlSi12, 3.2583 G-AlSi12Cu, G-AlSi12CuNiMg ≤600 E 18 6 55 - ..0410 4,1 22 55 -,-- -,-- ..0850 8,5 37 79 -,-- -,-- Leghe di magnesio 3.5200 MgMn2, 3.5812.05 G-MgAl8Zn1, 3.5612.05 G-MgAl6Zn1 ≤450 A 75 6 90 - ..0420 4,2 22 55 -,-- -,-- ..0860 8,6 40 84 -,-- -,-- Rame legato in bassa percentuale 2.0070 SE-Cu, 2.1020 CuSn6, 2.1096 G-CuSn5ZnPb ≤400 E 42 5 36 - ..0430 4,3 24 58 -,-- -,-- ..0870 8,7 40 84 -,-- -,-- Ottone a truciolo corto 2.0380 CuZn39Pb2, 2.0401 CuZn39Pb3, 2.0410 CuZn43Pb2 ≤600 E - 70 - ..0440 4,4 24 58 -,-- -,-- ..0880 8,8 40 84 -,-- -,-- Ottone a truciolo lungo 2.0250 CuZn20, 2.0280 CuZn33, 2.0332 CuZn37Pb0,5 ≤600 E 22 5 45 - ..0450 4,5 24 58 -,-- -,-- ..0890 8,9 40 84 -,-- Bronzo a truciolo corto 2.1090 CuSn7ZnPb, 2.1170 CuPb5Sn5, 2.1176 CuPb10Sn ≤600 EO 22 4 36 - ..0460 4,6 24 58 -,-- -,-- ..0900 9 40 84 -,-- -,-- 2.0790 CuNi18Zn19Pb >600-850 O 18 4 32 - ..0470 4,7 24 58 -,-- -,-- ..0910 9,1 40 84 -,-- -,-- Bronzo a truciolo lungo 2.0916 CuAl5, 2.0960 CuAl9Mn, 2.1050 CuSn10 ≤850 O 13 4 28 4 ..0480 4,8 26 62 -,-- -,-- ..0920 9,2 40 84 -,-- -,-- ..0490 4,9 -,-- -,-- ..0930 9,3 -,-- -,-- 2.0980 CuAl11Ni, 2.1247 CuBe2 850-1000 O - - 28 - ..0500 5 26 26 62 62 -,-- -,-- ..0940 9,4 40 40 84 84 -,-- Materie plastiche termoindurenti Bachelite, Resopal, Pertinax, Moltopren A 16 4 18 - ..0510 5,1 26 62 -,-- -,-- ..0950 9,5 40 84 -,-- -,-- Materie termoplastiche Plexiglas, Hostalen, Novodur, Makralon EA 18 4 28 - ..0520 5,2 26 62 -,-- -,-- ..0960 9,6 43 89 -,-- -,-- Materie plastiche a fibre aramidiche Kevlar A - - - - ..0530 5,3 26 62 -,-- -,-- ..0970 9,7 43 89 -,-- -,-- Materie plastiche a fibre di vetro e al carbonio Materie plastiche a fibre di vetro rinforzate/a fibre di carbonio rinforzate A - - - - # Raccomandato F Adatto ) Possibile E = emulsione O = olio A = aria 18 23parte del catalogo di quest’azienda spe- anche con una significativa apertura dacializzata nel settore. parte del Consorzio CDU ai servizi on-li-Nelle attrezzature per macchine abbia- ne: oltre al catalogo web, sul canale CDUmo inserito una nuova gamma di sistemi di YouTube è possibile trovare un’ampiaantivibrazione. Tra gli utensili elettrici e selezione di video di presentazione e dipneumatici vi sono due nuovi ingressi: nei tutorial, organizzati per marchio e cam-trapani a batteria la DeWalt e nella pneu- po di applicazione. Inoltre attraverso lamatica l’Atlas Copco. pagina Facebook si può essere costante-Particolarmente arricchita risulta la gam- mente aggiornati sulle novità del Consor-ma di dispositivi anti-caduta e di abbiglia- zio, mentre sul sito sono ospitate anchemento tecnico di sicurezza a marchio For- tutte le pubblicazioni del Consorzio, libe-tis, che è il brand del Consorzio tedesco ramente scaricabili in formato Pdf.EDEE con cui da tempo CDU è legato da “La strada dell’innovazione è quella che,una partnership collaborativa ad ampio fin dagli inizi, vent’anni or sono, è sta-raggio. to scelto che il nostro Consorzio percor- resse. - spiega Massimo Ravina, dal 2011NON SOLO CARTA: il CATALOGO presidente del Consorzio DistributoriVIAGGIA SUL WEB. Utensili CDU - Una strada che conferma anche oggi il proprio valore strategico, inI l catalogo è disponibile sul sito www. cdu.net - recentemente rinnovato - siain versione stampabile che dinamica, con un momento in cui le sfide si fanno sem- pre più difficili. Stare al passo con il mer- cato e la sua evoluzione è, del resto, l’o-la possibilità di effettuare ricerche per biettivo del nostro Consorzio”.famiglie, sottofamiglie, codice, marchio edescrizione. Il rinnovo del sito ha coinciso |7
  8. 8. MEETING FIERE & EVENTI LAMIERA 2012: una edizione CHE porta il segno “più” Oltre 18 mila visitatori per l’appuntamento di BolognaFiere. Segnali positivi per il mercato. 441 espositori, di cui il 30% sa evidenziare incrementi cui provenienti dall’estero. eravamo ormai abituati - ha af- fermato Giancarlo Losma, pre- S ono buone notizie quelle che chiu- dono la quindicesima edizione di LA- MIERA, evento di riferimento del settore, sidente di UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE - la mostra si con- ferma appuntamento irrinun- concluso lo scorso 15 maggio. ciabile per gli operatori del I padiglioni di BolognaFiere dove LAMIE- segmento, indipendentemente RA ha avuto luogo hanno infatti ospitato dal contesto economico non più di 18.000 visitatori, molti dei quali in- ancora del tutto favorevole”. teressati a contatti mirati con gli esposi- tori presenti. Non solo un buon numero Promossa dalla associazione dei costrut- di presenze, quindi, ma anche un effetti- tori italiani di macchine utensili, robot, au- vo orientamento all’acquisto dei visitatori tomazione e tecnologie ausiliarie, la ma- hanno confermato le aspettative positive nifestazione si è distinta per il carattere per l’edizione 2012, legate peraltro ad un internazionale delle aziende presenti: dei graduale miglioramento della situazione 441 espositori, il 30% proveniva infatti di mercato. dall’estero, e in particolare da Germania, Svizzera, Gran Bretagna, USA, Francia, “Sebbene il confronto con l’e- Olanda, Turchia, Giappone e Spagna. dizione precedente non pos- Per la seconda volta, dopo il successo ri- scontrato nella scorsa edizione, è stata proposta RTDI-IN-FORMING, un’area de- dicata al dibattito sui temi di maggior in- teresse e attualità per il settore, nata con l’obiettivo di favorire l’incontro tra centri di ricerca e imprese del comparto. Come di consueto, LAMIERA ha affian- cato alla parte espositiva anche un fit- to programma convegnistico e una serie di incontri mirati tra espositori italiani e operatori stranieri, provenienti da aree di particolare interesse commerciale, qua- li Brasile, Polonia, Russia e Vietnam. Or- ganizzati da UCIMU-SISTEMI PER PRO- DURRE in collaborazione con ICE, i 1176 incontri bilaterali hanno coinvolto circa 70 imprese italiane.8 | SPAZIO TECNICO
  9. 9. MEETING FIERE & EVENTIAUTOMATICA: automazioneprotagonistA a MonacoOltre 700 gli espositori, provenienti da 40 diversi Paesi. L’Italia alsecondo posto dopo la Germania per aziende presenti.LA BIENNALE DELLA sui sistemi di stoccaggio dell’energia, laMECCATRONICA. presentazione di metodi di ottimizzazio- ne della produzione e di materiali per laQ uinta edizione per AUTOMATICA, la biennale internazionale dedicata arobot e automazione con sede nel nuovo costruzione leggera. Uno speciale forum dedicato ai visitatori ha presentato gli ul- timi trend dell’industria manifatturiera equartiere fieristico di Monaco di Baviera. le soluzioni fornite dalle tecnologie di au-Nata con l’obiettivo di presentare al pub- tomazione.blico l’intera catena del valore del com- La piattaforma dedicata all’innovazio-parto, AUTOMATICA riunisce in un uni- ne nella robotica di servizio, realizzata inco appuntamento le industrie leader dei collaborazione con aziende di produzionesettori automazione e meccatronica e i e istituti di ricerca, ha presentato le ulti-rappresentanti del mondo della ricerca. me novità del settore, sia per utilizzi in-L’edizione 2012, conclusa il 25 maggio, ha dustriali che per applicazioni volte a mi-previsto quattro giornate di fiera e cinque gliorare la vita quotidiana delle persone.padiglioni dedicati all’esposizione, uno inpiù rispetto al 2010.Oltre 700 gli espositori presenti, prove-nienti da quaranta diversi Paesi. Si è re-gistrata una grande presenza di aziendeitaliane, il secondo Paese per provenien-za degli espositori dopo la Germania, se-guito da Svizzera, Austria, Stati Uniti eFrancia. Focus principale dell’evento è stata l’intera gamma delle so- luzioni di automazione presen- ti sul mercato, con particola- re attenzione per la robotica, la visione artificiale e le tec- nologie di montaggio e movi- mentazione.Nell’ambito di AUTOMATICA sono sta-ti anche organizzati appuntamenti di in-formazione e aggiornamento sui me-ga-trend, tra i quali uno stato dell’arte |9
  10. 10. MEETING FIERE & EVENTI laser: LE ultime innovazioni a LASYS 2012 Stoccarda ospita dal 12 al 14 giugno la biennale dedicata alle appli- cazioni industriali della tecnologia laser. nologia medicale e ottica, l’ingegneria di precisione, la lavorazione di materie pla- stiche e di semiconduttori. Modularità e multifunzionali- tà sono le parole chiave delle tecnologie laser di ultima ge- nerazione, che si distinguono per qualità del fascio laser e per brevità degli impulsi e sono applicabili anche a piccoli lot- ti di produzione. Una delle prospettive più interessanti ri- guarda la marcatura laser a scopo anti- contraffazione, presentata per la prima volta a LASYS 2012, basata su un proces- L’evoluzione di una settore so laser olografico utilizzabile anche su in continua crescita. superfici in metallo e silicone. Ancora, tra le novità, sistemi laser multifunziona- P er comprendere tutte le potenzialità delle lavorazioni laser dei materiali, il luogo giusto è LASYS 2012, la biennale li che occupano spazi ridotti e soluzioni modulari per la saldatura e il taglio laser 3D, in grado di apportare cambiamenti in programma a Stoccarda tra il 12 e il 14 nel processo in tempi rapidissimi, grazie giugno. ad un efficiente software di gestione. LASYS si rivolge a tutti i settori dove siano Tra gli eventi collaterali organizzati applicabili le lavorazioni laser e si pone nell’ambito di LASYS 2012, il forum “La- l’obiettivo di mostrare le potenzialità di sers in Action” presenta, attraverso la miglioramento dei processi industriali voce di esperti del settore, una serie di attraverso l’utilizzo del laser su differenti case-study che mostrano applicazioni materiali, mostrando le ultime innovazio- concrete delle tecnologie laser in diver- ni e le loro applicazioni concrete. si ambiti. Sono in programma 25 presen- Il range di settori potenzialmente inte- tazioni nell’arco dei tre giorni di durata ressati è particolarmente ampio, e va della mostra. La partecipazione al forum, dall’ingegneria meccanica, all’automoti- organizzato da Europa Science con la ri- ve, fino alla lavorazione dei metalli e alla vista di settore “Laser System Europe” e costruzione di macchine, passando per il supporto del Laser Institute of America l’industria elettrica ed elettronica, la tec- e di Messe Stuttgart, è gratuita.10 | SPAZIO TECNICO

×