Successfully reported this slideshow.

Vesuviocamp2010: La privacy (su Feisbuc) siamo noi by catepol

5,245 views

Published on

Vesuviocamp2010: La privacy (su Feisbuc) siamo noi by catepol

Vesuviocamp2010: La privacy (su Feisbuc) siamo noi by catepol

  1. 1. Caterina Policaro www.catepol.net [email_address] La privacy (su Feisbuc) siamo noi
  2. 2. Cosa sono i social network? IERI: “Tutta una serie di programmi per il computer che...bla bla bla...usa molto mio figlio...Feisbuc...si l'ho sentito dire...” OGGI: si anche io sono su FACEBOOK!! Non sei su Feisbuc...ahi ahi ahi ahi! E ci metto la faccia!!! Non a caso... Faccia libro no?
  3. 3. Si ma a cosa servono i social network? Fondamentalmente ad essere connessi ad una rete di persone e contatti in cui (in teoria) nessuno è sconosciuto e chiunque è identificabile in quanto "amico di" un altro. Con questa rete sociale ci condivido qualcosa, qualunque cosa mi venga in mente. La rete sociale la scelgo io = Fiducia La mia rete può diventare il mondo = e la Privacy?
  4. 4. Rafforziamo le connessioni reali. Creiamo attività con gli amici. Ci aggiorniamo sullo stato degli amici. Conosciamo gli amici degli amici. Alzi la mano chi non è su Facebook? Non ci credo! Però sai cos'è, vero? Cosa facciamo su Facebook? ...condividiamo, giochiamo, cazzeggiamo... Ci commentiamo Ci tagghiamo Ci messaggiamo
  5. 5. Chi può vederci? Chi può leggerci? Cosa condividiamo? Come funziona Facebook? La nostra rete Gli amici degli amici I motori di ricerca Altri social
  6. 6. E quindi la privacy? “ Profe ora che siete su Facebook vi possiamo controllare!!” “ Guarda che sono io che decido cosa ti voglio far vedere!” Farsi i fatti degli altri
  7. 7. Facebook è una piazza. Anche alle 3 di notte in una piazza... chi ti assicura di non esser visto? Non è un caso che tutti vogliano sapere... Chi ha visitato il mio profilo?????? Facebook ci mette in piazza. Non dire o fare su Facebook ciò che non diresti/faresti mai in una pubblica piazza. Non dire o fare su Facebook ciò che non diresti/faresti davanti a tua nonna.
  8. 8. Conoscere le impostazioni di privacy Fino a ieri erano 170!!! Se le conosci Non ti uccidono!! Se le conosci Non le eviti!!
  9. 9. Ufficio complicazioni affari semplici...
  10. 10. Cosa possiamo Fare? ReclaimPrivacy http://www.reclaimprivacy.org/ Zesti.ca http://zesty.ca/facebook/ Controllare ogni buco :)
  11. 11. Perdere 5 minuti e regolamentare http://www.facebook.com/privacy/explanation.php Prevenire è meglio che curare!
  12. 12. Comunque è una piazza... Nonostante le nuove opzioni privacy semplificate Vale sempre la regola della “nonna” La nostra privacy siamo noi!
  13. 13. Privacy & Netiquette “ Non taggare altri come non vorresti essere mai taggato tu” “ Non taggare i tuoi amici in nessuna foto inappropriata (alla loro persona, al ruolo che rivestono, alla visione di mamme, mogli, nonne e zie)
  14. 14. Privacy & Netiquette “ Quello che scrivi e che condividi riguardo a te e ai tuoi amici potrebbe sfuggire al tuo controllo” http://www.sergiomaistrello.it/2010/06/04/a-te-che-sei-nuovo-di-qui/
  15. 15. Privacy & Netiquette “ Potresti essere chiamato a rispondere di qualunque cosa tu abbia scritto o condiviso, anche molto tempo dopo che l’hai pubblicata.” http://www.sergiomaistrello.it/2010/06/04/a-te-che-sei-nuovo-di-qui/
  16. 16. Privacy & Netiquette “ La libertà di opinione e di espressione non implica la libertà di insulto. Questa non è educazione a internet, questa è educazione civica.” http://www.sergiomaistrello.it/2010/06/04/a-te-che-sei-nuovo-di-qui/
  17. 17. Privacy & Netiquette “ Non pubblicare o condividere mai nulla che riguardi anche altri senza avere l’esplicito consenso di tutte persone coinvolte.” http://www.sergiomaistrello.it/2010/06/04/a-te-che-sei-nuovo-di-qui/
  18. 18. Privacy & Netiquette “ Se contribuisci a diffondere falsità e bufale manifesti platealmente la tua ignoranza.” http://www.sergiomaistrello.it/2010/06/04/a-te-che-sei-nuovo-di-qui/
  19. 19. Ricordati la regola della nonna... Non dire o fare su Facebook ciò che non diresti/faresti davanti a tua nonna.
  20. 20. Grazie per l'attenzione

×