Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Che cos’è ?
• Il fiume è un corso d’acqua dolce.
Dove nasce
Il punto in cui nasce un fiume si chiama
sorgente.
Il fiume può nascere anche dallo
scioglimento di un ghiaccia...
Come si forma
• Su per le pendici della montagna, l’acqua
si apre la strada tra rocce e prati e si
forma un ruscello.
• Tutti i ruscelli che scendono da una valle
stessa si uniscono e formano un
torrente.
• In questo tratto l’acqua scende
rapidamente per l’inclinazione del
terreno e quando trova un dislivello
effettua un salt...
• Il solco in cui le acque del fiume
scorrono viene detto letto.
• Le pareti entro cui scorre si
chiamano argini.
• Nel momento in cui l’acqua raggiunge la
valle la pendenza del terreno si riduce e
la velocità della corrente diminuisce:...
• Il fiume forma delle vaste curve, i
meandri.
• Poi il fiume riceve l’acqua di altri fiumi:
gli affluenti.
Se il fiume entra in un lago e lo nutre
con le sue acque si dice che è un
immissario.
Quando il fiume esce dal lago si
chiama emissario.
• Il punto in cui il fiume butta le sue
acque nel mare si chiama foce.
• La foce può essere a delta se le acque si
dividono in rami.
La foce può essere ad estuario quando le acque
si gettano nel mare formando una foce a forma
di imbuto.
Fiume parole chiave
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Fiume parole chiave

2,497 views

Published on

Semplice presentazioni con le parole chiave relative al fiume

Published in: Education
  • Be the first to comment

Fiume parole chiave

  1. 1. Che cos’è ? • Il fiume è un corso d’acqua dolce.
  2. 2. Dove nasce Il punto in cui nasce un fiume si chiama sorgente. Il fiume può nascere anche dallo scioglimento di un ghiacciaio.
  3. 3. Come si forma • Su per le pendici della montagna, l’acqua si apre la strada tra rocce e prati e si forma un ruscello.
  4. 4. • Tutti i ruscelli che scendono da una valle stessa si uniscono e formano un torrente.
  5. 5. • In questo tratto l’acqua scende rapidamente per l’inclinazione del terreno e quando trova un dislivello effettua un salto fra rocce formando una cascata.
  6. 6. • Il solco in cui le acque del fiume scorrono viene detto letto. • Le pareti entro cui scorre si chiamano argini.
  7. 7. • Nel momento in cui l’acqua raggiunge la valle la pendenza del terreno si riduce e la velocità della corrente diminuisce: quindi il torrente diventa un vero FIUME.
  8. 8. • Il fiume forma delle vaste curve, i meandri.
  9. 9. • Poi il fiume riceve l’acqua di altri fiumi: gli affluenti.
  10. 10. Se il fiume entra in un lago e lo nutre con le sue acque si dice che è un immissario.
  11. 11. Quando il fiume esce dal lago si chiama emissario.
  12. 12. • Il punto in cui il fiume butta le sue acque nel mare si chiama foce.
  13. 13. • La foce può essere a delta se le acque si dividono in rami.
  14. 14. La foce può essere ad estuario quando le acque si gettano nel mare formando una foce a forma di imbuto.

×