Successfully reported this slideshow.

Programma xii convegno_nazionale_aiic_bozza_30-03 copia

1,316 views

Published on

Published in: Health & Medicine
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Programma xii convegno_nazionale_aiic_bozza_30-03 copia

  1. 1. PROGRAMMA XII CONVENGO NAZIONALE AIIC LE  TECNOLOGIE  PER  IL  PAZIENTE:  AFFRONTARE  L’EMERGENZA,  GESTIRE  IL   QUOTIDIANO,  VALUTARE  L’INNOVAZIONE Scuola Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di Finanza Via Fiamme Gialle, Coppito L’Aquila Programma: Giovedì 19/04/2012 MATTINA8:30 - 10:00 Registrazione Partecipanti10:00 - 11:00 Apertura Lavori: Saluti Autorità e Sessione Introduttiva11:00 - 12:00 Sessione plenaria I: Introduzione al Convegno12:00 - 13:30 Tavola rotonda: Il governo delle tecnologie a supporto della Clinical Governance POMERIGGIO13:30 - 15:00 Lunch - visita agli stand I Simposio III Simposio Aziendale Aziendale Telemedicina e Progettazione Innovazione e15:00-17:00 assistenza strutturale e Dispositivi II Simposio IV Simposio domiciliare funzionale Medici Aziendale Aziendale17:00 - 17:30 Coffee Break - Visita Poster17:30 - 19:30 Sessione plenaria II : La gestione delle emergenze, il ruolo delle tecnologie Programma: Venerdì 20/04/2012 MATTINA Sessione plenaria III: Interventi nei Sistemi Sanitari dei Paesi in Via di Sviluppo -PVS ed in09:00 - 11:00 aree in emergenza: il ruolo della Cooperazione Internazionale11:00 - 13:00 Sessione plenaria IV -internazionale : Prevenzione e Disaster Recovery 1/10
  2. 2. POMERIGGIO 13:30 - 15:00 Lunch - visita agli stand I Simposio III Simposio Aziendale Aziendale Ingegneria clinica Nuovi modelli tra strategie gestionali Risk 15:00-17:00 II Simposio IV Simposio aziendali e nell’alta   Management Aziendale Aziendale riprogrammazione tecnologia nei piani di rientro 17:00 - 17:30 Coffee Break - Visita Poster 17:30 - 19:30 Sessione plenaria V: Sicurezza in sala operatoria 19:00 - 20:00 ASSEMBLEA AIIC Programma: Sabato 21/04/2012 MATTINA 9:00 - 10:30 Sessione plenaria VI: Contratti e Carriere10:30 - 12:00 Sessione plenaria VII: Formazione Manageriale12:00 - 13:00 Chiusura Lavori e presentazione XIII Convegno Nazionale AIICLorenzo LEOGRANDEPresidente del XII ConvengoPietro DERRICOPresidente Comitato ScientificoPaola FredaPresidente AIIC 2/10
  3. 3. LE  TECNOLOGIE  PER  IL  PAZIENTE:  AFFRONTARE  L’EMERGENZA,  GESTIRE  IL  QUOTIDIANO,  VALUTARE  L’INNOVAZIONEGiovedì 19 Aprile8:30-10:00 Registrazione Partecipanti10:00-11:00 Apertura  Lavori:    SALUTI  AUTORITA’  (Invitati) Carmine Lopez, Generale Guardia di Finanza Giovanni Chiodi, Presidente Regione Abruzzo Antonio del Corvo, Presidente della Provincia Massimo Cialente,  Sindaco  de  L’Aquila S.E. Giuseppe Molinari,  Vescovo  de  L’Aquila Ferdinando Di Orio, Rettore  Università  de  L’Aquila Giancarlo Silveri, Direttore generale ASL  L’Aquila Giovanna Maria Iurato,  Prefetto  de  L’Aquila Paolo De Santis, Presidente Ordine Ingegneri Provincia dellAquila Maurizio Ortu, Presidente Ordine Medici della Provincia dellAquila11:00-12:00 Sessione Plenaria I: INTRODUZIONE AL CONVEGNO Tullio Pozone -Medico  dell’Ospedale  del  L’Aquila: “Il  pronto  soccorso  dell’Aquila  nella  notte  del   terremoto”. Maurizio Cheli -Astronauta: “Sicurezza  in  emergenza  dall’aeronautica  alla sanità”.12:00 - 13:30 Tavola rotonda: IL GOVERNO DELLE TECNOLOGIE A SUPPORTO DELLA CLINICAL GOVERNCE Moderatore: Corrado De Rossi RE, Direttore Panorama della Sanità Interventi (Invitati): Domenico Di Virgilio, Relatore DdL Clinical Governance, Camera dei Deputati Antonio Tomassini, Presidente della Commissione Igiene e Sanità Elio Adelfio Cardinale, Sottosegretario al Ministero della Salute Leoluca Orlando, Presidente  Commissione  d’Inchiesta  sugli  errori  sanitari Francesco Bevere, Direttore generale della programmazione sanitaria, Ministero della Salute Luigi Marroni, Vice Presidente FIASO e Direttore Generale ASF Firenze Marcella Marletta, Direttore Generale Farmaci e dispositivi medici -Ministero della salute Carlo Favaretti, Presidente Sihta, Società Italiana di Health Technology Assessment Paola Freda, Presidente Associazione Italiana Ingegneri Clinici -AIIC Carlo Nicora, Direttore Generale Ospedali Riuniti di Bergamo Giuseppe Profiti, Presidente CdA Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, IRCCS Conclusioni Renato Balduzzi Ministro della Salute 3/10
  4. 4. 13:30-15:00 Lunch - Visita agli stand15:00-17:00 Sessione Parallela I: TELEMEDICINA E ASSISTENZA DOMICILIARE Moderatori: Maurizio Rizzetto, Vincenzo Ventimiglia Relatori Roberto Silverio - User Co-Chair IHE Italia: “Oltre  i  confini:  IHE  e  telemedicina"  Claudio Saccavini - Direttore tecnico Arsenal: "Strategie per il supporto IT dei pazienti cronici in regione  Veneto”  Gianfranco Gensini -Presidente SIT - Società Italiana Telemedicina e sanità elettronica e Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia e Prorettore dellUniversità degli Studi di Firenze: “Lutilizzo  della   Medicina Telematica per garantire la continuità delle cure e lintegrazione ospedale territorio: la visione della SIT".  Piercarlo Ghiselli -U.O.S. Comunicazione, relazioni interistituzionali e marketing USL 8 Arezzo: “Modelli  assistenziali  territoriali  e  telemedicina:  lesperienza  dellAUSL  di  Arezzo  nella  gestione  del   Chronic Care Model" .  Cosimo Damiano Cannito- Direttore U.O. di medicina e chirurgia di accettazione e durgenza, Michele Losole - Servizio Prevenzione e Protezione presso ASL BT : “Servizio  di  radiologia  digitale”  Davide Salute, Aziendq Ospedaliera Trieste - La  telemedicina  in  pratica:  l’esperienza  in  AOUTS  Gianmarco Angius, Dipartimento di Ingegneria Elettronica Università di Cagliari “KeepInTouch:   applicazione della tecnologia del DVB-T per il monitoraggio remoto di pazienti diabetici e cardiopatici” Barbara Ferraris di Celle – Direttore rivista e-health, L’accordo  Edisef-AIIC15:00-17:00 Sessione Parallela II: PROGETTAZIONE STRUTTURALE E FUNZIONALE Moderatori: Daniela Pedrini, Gianluca Bandini Relatori  Prudenzi Alberto-Università  del  L’Aquila: “Un  Ospedale  Funzionale:  Progettare  Guardando  Al  Futuro”  Angelo Conti -SIAIS: “Le  problematiche  energetiche:  un’opportunità  di  progettazione  innovativa”  Carbone Antonio -Direttore sanitario Ospedale S.Paolo-Civitavecchia:“La  Problematica  Organizzativa Clinica: le Attività e le  Funzioni”  Giovanni Poggialini -AIIC: Il prodotto-ospedale come risultato di una progettazione integrata fra architettura,  ingegneria,  tecnologia  e  medicina”  Paolo Pari -Olicar SPA: “La  Progettazione  dell’Ospedale per le Maxi-emergenze in  Zona  Sismica”  Paolo Lago - Direttore Ingegneria Clinica Policlinico San Matteo di Pavia o Ordine Ingegneri di Pavia: “Linee  guida per la  progettazione  Ospedaliera  Integrata”  Stefano Capolongo -Professore Associato presso il Politecnico di Milano: “Terremoto  e  sanità”  Thomas Tritsch – Funzionalità e sicurezza nel progetto di una sala Ibrida15:00-17:00 Sessione Parallela III: INNOVAZIONE E DISPOSITIVI MEDICI Moderatori: Giovanni Guizzetti, Referente Sihta Relatori 4/10
  5. 5.  Mauro Asaro -Dipartimento Servizi Condivisi –Azienda Ospedaliero Universitaria S. Maria della Misericordia di Udine – Membro CUD:  “Dispositivi  Medici  e  Ingegneria  Clinica:  un  matrimonio  che   sha  da  fare”.  Laura Velardi -Sezione Farmaci e HTA - Agenas: “La  valutazione  dei  DM:  esperienze  a  livello   nazionale”  C.Biffoli - Direzione generale del sistema informativo Ministero della Salute: “I  flussi  ministeriali  sulle   tecnologie  sanitarie:  prime  analisi  e  possibili  ricadute”  Mauro Grigioni,  Giuseppe  D’Avenio -Istituto Superiore di Sanità: “Tecnologie ICT e dispositivi medici: gestione e minimizzazione dei rischi”  Fabio Sebastiano -Neuromed:  “Ingegneria Clinica E Innovazione Tecnologica: Il Progetto del Cyber Brain  Dell’Istituto  Neurologico  Mediterraneo  Neuromed”.  Gerardina Masucci – Ingegneria biomedica Santa Lucia :“Protocollo sperimentale di misuratori automatici non invasivi della pressione”  Gianni Renna – Mortara Rangoni – Valutazione della qualità diagnostica del segnale ECG15:00-17:00 Sessione Parallela IV - I Simposio Aziendale: Storz Fabio Pesci "I sistemi di data management nella sala operatoria integrata; il workflow dellimmagine chirurgica e linterfacciamento con RIS/PACS e SIO" - II Simposio Aziendale: Carestream "CLINGO: come un software di gestione delle apparecchiature si può plasmare secondo le proprie esigenze." Nocchi Federico -OPBG RM: “Gestione  Acquisizioni,  pareri  e  ordini.” Giorgio Camin - Lorenzo Cazzador –APSS TN: “  Integrazioni  con  sistemi  e  software  in  uso nell’Azienda  sanitaria.”  15:00-17:00 Sessione Parallela V - III Simposio Aziendale Olympus - IV Simposio Aziendale Novaura Antonio Meroni - NHS , Angel Garcia – Gem-Med: “Gem-Heart Link – una soluzione innovativa per integrare i dati elettrocardiografici con i sistemi HISPACS ottimizzando i costi e rendendo superfluo l’utilizzo  di  database  proprietari  “. Mariangela Di Paola - NHS, Germano Moretti – Spacelabs Healthcare: “Le  migliori  tecnologie   informatiche integrate nel nuovo sistema di monitoraggio paziente Spacelabs: virtualizzazione di applicativi  al  posto  letto  e  dati  in  mobilità  su  iPad”.17:00-17:30 Coffee Break – Visita agli stand17:30-19:00 Sessione Plenaria II: LA GESTIONE DELLE EMERGENZE E IL RUOLO DELLE TECNOLOGIE Moderatori: Maria Teresa Letta (Presidente CRI Regione Abruzzo), Giovanna Micolucci (Direttore Sanitario Ospedale San Salvatore) Relatori 5/10
  6. 6. - Cozzi Cristiano, Marco Ciboldi -Responsabile  “unità  grandi  emergenze”,  Responsabile servizio di ingegneria Clinica, A.O. Niguarda - Aspetti gestionali, organizzativi e tecnologici nella gestione delle emergenze: lesperienza  operativa  dell  A.O.  Niguard” - David Matassi, Policlinico A. Gemelli - Dal PEE al PEIMAF  Carlo Capussotto -Direzione Tecnologie e Infrastruttura IRCCS Ospedale Pediatrico Bambino Gesù: “Evento  incendio:  dall’emergenza al ripristino della funzionalità tecnologica biomedicale”  Corrado Zana -Referente per lItalia del Disaster Recovery Institute International, Presidente dell’Associazione  Business  Continuity  Manager: "Disaster recovery e business continuity in ambito ospedaliero".  Maurizio Di Stefano - Direttore U.O.C. Tecnologie Informatiche e Sistemi Informativi Aziendali - Asl1 L Aquila: “Le  tecnologie  informatiche  a  supporto  dell’emergenza:  esperienza  sul  campo  dell’Ospedale dell’Aquila” - Alberto Zoli -Direttore Generale AERU Lombardia: “La  gestione  centralizzata  dell’emergenza.   L’esperienza  di  AREU”Venerdì 20 Aprile9:00-11:00 Sessione Plenaria III: INTERVENTI NEI SISTEMI SANITARI DEI PAESI IN VIA DI SVILUPPO -PVS E IN AREE IN EMERGENZA: IL RUOLO DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Moderatori: Enrico Nunziata, Gianni Rufini Relatore  Valerio Di Virgilio -AIIC-ICCS: “Il  ruolo  dell’ ingegnere clinico/biomedico e del Gruppo di Lavoro AIIC- ICCS negli interventi di cooperazione internazionale:  scenari,  strumenti  e  prospettive  future”  .  Gianni Rufini -www.terzomondo.org: “Emergenza semplice o complessa e transizione verso lo sviluppo:  aspetti  principali  relativi  ai  sistemi  sanitari  coinvolti”    Diego Vecchiato -Dirigente Regione Veneto "Relazioni Internazionali" e Programmi Sanitari in Cooperazione per l OICS: “Sostenibilità degli interventi di cooperazione in ambito sanitario nei paesi invia di sviluppo ed in emergenza: Aspetti economico-finanziari, tecnologici, socio-culturali, ambientali e politico istituzionali. Caratteristiche  principali  e  best  practice”  Melissa Driver Beard -Executive Director di EWH -Engineering World Health- U.S.A: “Local  resources   education  and  training:  “capacity  building”  of  clinical  engineers  and  health system operators in developing countries"  Pasqualino Procacci -Ministero Affari Esteri, DGCS - Direzione Generale Cooperazione allo Sviluppo: “Attività  di  procurement  sanitario  nei  paesi  in  via  di  sviluppo:  problemi  comuni  e  best  practices”.  Luciana Pasimeni -Biteb "Contro lo speco tecnologico, per la crescita nel terzo settore"11:00-13:00 Sessione Plenaria IV : PREVENZIONE IN AMBITO INTERNAZIONALE Moderatori: Stefano Bergamasco, Umberto Moscato (SITI) Relatori:  Yadin David -Founder, Biomedical Engineering Consultants, LLC, Chairman, IFMBE/Clinical Engineering Division: “Emergency  Preparedness  Plan:  The  Clinical  Engineers  Role“  Carlo Ramponi -Managing Director Europe, Joint Commission International: “The  Joint  Commission   International standard for  the  structural  and  technological  safety  of  healthcare  structures”  Ismael Cordero USA: “The  ORBIS  Flying  Eye  Hospital“  Ran Balicer -Director, Clalit Research Institute Director, Health Policy Planning, Chief Physician Office: “Responding  to  epidemics  in the 21st century - new options, new challenges" 6/10
  7. 7.  Francesco Zappalà -Emergency Ong: Life support for civilian war victims Technical Division: “Lesperienza  di    Emergency  nellallestimento  di  strutture  sanitarie  in  contesti    difficili"  Andrea Lauro -AO Arzano del Garda: “Quando il PACS cade”.13:30-15:00 Lunch - visita agli stand15:00-17:00 Sessione Parallela I: INGEGNERIA CLINICA TRA STRATEGIE AZIENDALI E RIPROGRAMMAZIONE NEI PIANI DI RIENTRO Moderatori: Giovanna Baraldi -Sub-commissario al Piano di Rientro della Regione Abruzzo, Emilio Chiarolla Relatori - Giovanna Baraldi -Sub-commissario al Piano di Rientro della Regione Abruzzo:“I piani di rientro e la sfida  delle  regioni” - Angela Stefania Lorella Adduce -Ministero delle Finanze: “Il sistema di finanziamento  delle  regioni” - Giovanni Boscarol -Università  degli  Studi  di  Trieste  “Strumenti per il dimensionamento tecnologico delle  strutture  sanitarie” - Fabrizio Andreassi –Alessandro Tammaro: "Lingegnere clinico nella P.A.: un nuovo ruolo della strategia aziendale  dell’Asl  Provinciale” - Michela  d’Antò- Istituto Nazionale Tumori "G.Pascale:" “Definizione di un indice quantitativo per la definizione di piani di rinnovo: applicazione alle cappe chimiche” - Matteo De Berardinis- Dipartimento di Meccanica e Aeronautica Università "La Sapienza" Roma:  ” Utilizzo di una Rete Neurale Artificiale per la Gestione delle Dismissioni di Apparecchiature Biomedicali” - GiovanBattista Gaudino (Isbem) – Rete ecocardiografica territoriale: una possibilità per la riduzione delle inappropriatezze di livello15:00-17:00 Sessione Parallela II:  NUOVI  MODELLI  GESTIONALE  DELL’ALTA  TECNOLOGIA Moderatori: Giovanni Gorgoni (Direttore Generale), Rotondo/Masciocchi (Direttivo Sirm) Relatori  Masciocchi/Rotondo, Direttivo SIRM – L’esigenza Clinica  Attilio Gugiatti, Università Bocconi – Le premesse economico-organizzative  Flavio Vinci, Medipass – La proposta di una società di servizi  Luca Alparone, General Electric – La proposta di un Produttore  L’imprevedibilità  dell’innovazione  Claudio Cecchini, Discussione e Conclusioni15:00-17:00 Sessione Parallela III: RISK MANAGMENT Moderatori: Giuseppe Giusto -AIIC, Luisa Begnozzi -Presidente AIFM Relatori  Riccardo Di Liberto -Fisica Sanitaria, Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia-AIFM:“ Il rischio da  radiazioni  non  ionizzanti  in  Sala  Operatoria:  luci  e  ombre”   7/10
  8. 8.  Gianfranco Verna- U.O.C.  medicina  e  chirurgia  d’accettazione  e  d’urgenza  Chieti: “Risk management nell’attribuzione  codice  colore  triage  di  Pronto  Soccorso”  Quirino Piacevoli -Capo dipartimento di Anestesia e Terapia Intensiva del San Filippo Neri: “Densità e complessità delle tecnologie in medicina "  PierGiorgio Fabietti -Direttore della Struttura Complessa "Bioingegneria e Ingegneria Clinica "Università degli Studi di Perugia - Azienda Ospedaliera di Perugia: " Wi.Fi. quale strumento di supporto nella logistica e nella gestione del Paziente”  Francesca Satta -UMS s.r.l. :“Applicazione  del  Processo  di  Gestione  del  Rischio  allinterfaccia  utente: usabilità  ed  errori  duso”  Matteo Buccioli -USL di Forlì: “Sicurezza  ed  Efficienza  in  Sala  operatoria”  Stefania Fulgeri -EBM: “La  gestione  del  rischio  clinico  legata  alluso  delle  apparecchiature   biomediche”15:00-17:00 Sessione Parallela IV - I Simposio Aziendale: Carestream "CLINGO: come un software di gestione delle apparecchiature si può plasmare secondo le proprie esigenze." Nocchi Federico -OPBG RM: “Gestione  Acquisizioni,  pareri  e  ordini.” Giorgio Camin - Lorenzo Cazzador -APSS TN: “   Integrazioni   con   sistemi   e   software   in   uso nell’Azienda  sanitaria.” - II Simposio Aziendale: Storz Fabio Pesci "I sistemi di data management nella sala operatoria integrata; il workflow dellimmagine chirurgica e linterfacciamento con RIS/PACS e SIO"15:00-17:00 Sessione Parallela V - III Simposio Aziendale Novaura Antonio Meroni - NHS , Angel Garcia – Gem-Med:  “Gem-Heart Link – una soluzione innovativa per integrare i dati elettrocardiografici con i sistemi HISPACS ottimizzando i costi e rendendo superfluo l’utilizzo  di  database  proprietari  “. Mariangela Di Paola - NHS, Germano Moretti – Spacelabs Healthcare: “Le  migliori  tecnologie   informatiche integrate nel nuovo sistema di monitoraggio paziente Spacelabs: virtualizzazione di applicativi  al  posto  letto  e  dati  in  mobilità  su  iPad”. - IV Simposio Aziendale Olympus17:00-17:30 Coffee Break – Visita agli stand17:30-19:30 Sessione Plenaria V: SICUREZZA IN SALA OPERATORIA Moderatori: Umberto Nocco, Referente Aico 8/10
  9. 9. Relatori  Alessandro Ghirardini -Ministero della Salute , Dipartimento Programmazione ed Ordinamento del SSN: “ Sicurezza in sala Operatoria - Le linee guida ministeriali”.  Enrico Pernazza -Coordinatore tavolo TIISO-ACOOI: “Emergenza in sala operatoria - dal chirurgo al tavolo multidisciplinare”.  Giorgio Ivani , Alessandra Conio -Direttore Struttura Complessa Anestesia Rianimazione Ospedale Infantile Regina Margherita -Responsabile Servizio Anestesia e Rianimazione:  “Rimanere vitali nelle emergenze”.  Eugenio Cocozza -Direttore UO Chirurgia Generale - Ospedale di Cittiglio Varese: “La chirurgia in emergenza,  dal  baobab  alla  sala  integrata”  Andrea Ghedi “Cosa  succede  quando  la  sala  si  blocca?  Storie  di  vita  vissuta”    Vanni Agnoletti -AUSL  Forlì:  “Surgical  Safety  Check  List:  gestire  i  dati  per  migliorare  la  sicurezza”.  Francesco Dimeco, Alfonso Piro, Istituto Neurologico M. Besta, Aviation Lab - Sicurezza del Volo e Sanità – Analogie e Opportunità  Francesco Lemut -Ospedale di Cuneo: “L’uso  di  tecnologie  informatiche  per  la  messa  in  sicurezza  del   percorso  chirurgico  del  paziente”19:00- 20:00 ASSEMBLEA DEI SOCISabato 21 Aprile09:00-10:30 Sessione plenaria VI : CONTRATTI E CARRIERE Moderatori: Silvana Coppo -Poliedra, Torino - Mario Lugli -Policlinico di Modena Relatori:  Mario Iurlaro -LUISS Business School, Roma“Le prospettive di people management nel mercato intellettuale  italiano”  Simona Giroldi-Direttore S.C. Risorse umane e relazioni sindacali AO Niguarda Ca Granda: “Forme   contrattuali  e  profili  di  carriera  in  sanità”  Giovanni Ricci -Direttore Generale, Hospital Consulting: “Forme contrattuali e profili di carriera nelle società  di  servizi”  Annarita Caporaso – (ACO San Filippo Neri, Roma), Paolo Abundo (PTV Tor Vergata Roma): “Criticità   ed  opportunità  professionali  per  l’ingegnere  clinico”  Alessandro Garaffa -IBSL, Piacenza “  Inserimento  e  sviluppo  nel  mercato  delle  aziende  biotech”10:30-12:00 Sessione Plenaria VII: FORMAZIONE MANAGERIALE Moderatori: Pietro Derrico, OPBG Roma - Diego Bravar, TBS Group, Trieste Relatori:  Paolo Lago -Fondazione Policlinico S. Matteo, Pavia: “Dalle  technical  skill  al  management:  nuove   esigenze  formative”    Prof. Federico LEGA -Direttore Master in Management per la Sanità, SDA Bocconi: “L’offerta  formativa   SDA  Bocconi” 9/10
  10. 10.  Andrea Sianesi Direttore Executive MBA, MIP Politecnico di Milano: “L’offerta  formativa  MIP  - Politecnico  di  Milano”  Franco Fontana -Direttore LUISS Business School, Roma: “L’offerta  formativa  Luiss”  Americo Cicchetti -Direttore Master Organizzazione e gestione delle aziende e dei servizi sanitari, Roma: “L’offerta  formativa  dell’Università  Cattolica  del  Sacro  Cuore”12:00-12:30 Chiusura Lavori e presentazione XIII Convegno Nazionale AIICEventi Satellite:Giovedì 19 Aprile17:00-18:30 Prima Riunione del Gruppo di Lavoro Giovani AIIC Moderatori: Bruna GIORDANO, Andrea D’ATTISVenerdì 20 Aprile17:00-18:30 Tavola rotonda: PROGETTI SANITARI NEI PAESI IN VIA DI SVILUPPO -PSV, ESPERIENZE ACONFRONTO” Moderatori: Di Virgilio Valerio, MAE Relatori  Paolo Oppedisano /Ing. Irene Tagliente -AIIC – ICCS CINA:  “L’Ingegnere  Clinico nei Paesi in via di sviluppo come mediatore nei processi di analisi dei bisogni: il caso Cina, un esempio di divergenza tra bisogni  apparenti  e  necessità  reali.  Criticità  e  soluzioni  trovate”.  Francesca Ottaviani -AIIC – ICCS URUGUAY - "La formazione degli ingegneri clinici e dei tecnici locali per la gestione sostenibile delle apparecchiature elettromedicali nei Paesi in Via di Sviluppo - L’esperienza  dell’Uruguay”.  Gianluca Olivieri, -Direttore di IMG Libano, Beirut LIBANO - “La  programmazione  e  la cura degli aspetti tecnici, di trasparenza, di sostenibilità e di negoziazione negli interventi di Cooperazione Internazionale;  il  caso  di  una  società  di  una  Organizzazione  Internazionale:  IMG  Libano” -.  Roberto Musi -AIIC – ICCS Emmanuel Kouemo dal Camerun, Carmelo Lemmo e Laura Casparri - AIIC-ICCS CAMERUN - "Ingegneria clinica tra tecnologie complesse in aree remote: il caso del Cardiac Centre di Shisong in Camerun" .  Enrico Nunziata -AIIC-ICCS e Federico Cesari -AIIC-ICCS MOZAMBICO, SUD AFRICA, SWAZILAND, MAURITIUS et Alt.. “Casi  studio  a  confronto:  errori,  problemi,  soluzioni  e  best  practices”.  Michele Manzoli - Università di Trieste: "Dal disinvestimento allinvio di tecnologie nei paesi in via di sviluppo”. 10/10

×